Si vota per decidere quale editor dei post utilizzare sul Forum:
Sondaggio qui

Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Rispondi
Avatar utente
DrGonz0
Pro
Pro
Messaggi: 3673
Iscritto il: 28/04/2005, 3:10
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: Washington Redskins
NBA Team: Phoenix Suns
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Eterno candidato a Nick dell'Anno e Miglior Avatar

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da DrGonz0 » 16/05/2018, 19:39

Secondo me dobbiamo pensare più in grande.
Sarei grosso modo deluso se si concretizzasse solo un movimento di mercato oltre al rookie. Io voglio non dico fare i playoff ma comunque poter sperare per parte della stagione nell'ottavo posto e con quel roster non saremmo all'altezza di tali aspettative. Se il famoso all in si traducesse soltanto nell'arrivo di Smart, con tutto il rispetto, sarebbe quanto meno un bluff mal riuscito.



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8519
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da lelomb » 16/05/2018, 20:14

Si ma questo fantomatico all-in su che basi si fonderebbe?
Perchè lo sappiamo bene che già di loro i suns han sempre richiamato pochissimo dalla Fa e in questa situazione non credo ci siano i presupposti per invertire il trend.
I giovani stanno maturando, il grosso entra nel terzo anno, jackson nel primo e si andrà ad inserire una prima, ma si sa non è mai un processo lineare e serve comunque tempo.
Le possibilità di fare un salto veramente grosso sono solo via trade, ma pure qui al momento all'orizzonte si vede pochino. Forse un Leonard che però va a scadenza 2019 e pochissimo altro.
Non si passa dall'ultimo posto ai PO in una stagione. I 76ers han fatto sto anno uno dei più grandi salti di w da una stagione all'altra e sono in compagnia dei thunder e dei celtics prima stagione dei big3.
Quelle sull'all-in mi paiono le tipiche parole di una dirigenza che vuole infondere un poco di entusiasmo, ma che difficilmente riusciranno a concretizzarsi in un vero e proprio all-in, un miglioramento ci sarà sicuro, fra stoptanking, crescite varie e si spera finalmente un coach che sa cosa fa



plax
Rookie
Rookie
Messaggi: 230
Iscritto il: 09/03/2008, 13:09

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da plax » 16/05/2018, 20:42

Non è nessun all-in ,ci mancherebbe..
Si vuole solo iniziare la stagione con un obbiettivo che non sia quello di far piu schifo possibile..
Abbiamo tantissimo spazio di manovra quest estate,ma anche le prossime.. È ora di iniziare a raccogliere i frutti delle ultime stagioni disgraziate



checco
Rookie
Rookie
Messaggi: 242
Iscritto il: 07/07/2016, 8:24
NFL Team: Miami Dolphins
NBA Team: Phoenix Suns
NHL Team: Pittsburgh Penguins

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da checco » 16/05/2018, 20:56

Ma Lebron è proprio inarrivabile?!?



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8519
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da lelomb » 16/05/2018, 20:59

No ma lo dicevo perchè le ho sentite pure io le parole di mcD. Però per l'appunto dalle parole ai fatti per me poi ci passa parecchio, soprattutto in certe condizioni.
Lo dico con certa cognizione di causa, che di all-in ne ho sentiti lanciare a iosa.



Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 5144
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da nonsense » 16/05/2018, 21:32

lelomb ha scritto:
16/05/2018, 20:14
Si ma questo fantomatico all-in su che basi si fonderebbe?
Perchè lo sappiamo bene che già di loro i suns han sempre richiamato pochissimo dalla Fa e in questa situazione non credo ci siano i presupposti per invertire il trend.
I giovani stanno maturando, il grosso entra nel terzo anno, jackson nel primo e si andrà ad inserire una prima, ma si sa non è mai un processo lineare e serve comunque tempo.
Le possibilità di fare un salto veramente grosso sono solo via trade, ma pure qui al momento all'orizzonte si vede pochino. Forse un Leonard che però va a scadenza 2019 e pochissimo altro.
Non si passa dall'ultimo posto ai PO in una stagione. I 76ers han fatto sto anno uno dei più grandi salti di w da una stagione all'altra e sono in compagnia dei thunder e dei celtics prima stagione dei big3.
Quelle sull'all-in mi paiono le tipiche parole di una dirigenza che vuole infondere un poco di entusiasmo, ma che difficilmente riusciranno a concretizzarsi in un vero e proprio all-in, un miglioramento ci sarà sicuro, fra stoptanking, crescite varie e si spera finalmente un coach che sa cosa fa
Per me non è solo questione di record e roster, nei sixers dello scorso anno comunque la mano dell'allenatore era già molto evidente. Oppure per fare un esempio diverso nei Jazz dello scorso anno.

Diciamo che se Triano si rivelasse un grande head coach e la vostra prima scelta spostasse quanto un Mitchell o un Simmons allora potreste anche pensare con l'aggiunta di qualche FA di esperienza come può essere Smart (O Redick o boh Rubio altrove) di lottare per i playoff.

Visti i Suns delle ultime 2 stagioni è una cosa su cui non metterei soldi però.



gloric
Newbie
Newbie
Messaggi: 87
Iscritto il: 06/11/2017, 15:08
NFL Team: Green Bay Packers
NBA Team: Phoenix Suns

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da gloric » 16/05/2018, 21:53

checco ha scritto:
16/05/2018, 20:56
Ma Lebron è proprio inarrivabile?!?
Eh, LBJ per noi non fa nemmeno la fatica di alzare il ricevitore...



gloric
Newbie
Newbie
Messaggi: 87
Iscritto il: 06/11/2017, 15:08
NFL Team: Green Bay Packers
NBA Team: Phoenix Suns

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da gloric » 16/05/2018, 21:59

Tra tifosi Suns ci si intende.

Il nostro è un all in dei poveri, l'idea di iniziare a utilizzare l'insieme degli asset in nostro possesso per accelerare #TheTimeline. Resto dell'idea che il nostro sia un buon core, in prospettiva... ma l'NBA non è terra per giovani, in generale, e prima di diventare una squadra in grado di andare con regolarità ai PO, passeranno degli anni. Non necessariamente molti, le cose cambiano, e non stiamo parlando di processi obbligatoriamente lineari. Però degli anni sì...



Avatar utente
DrGonz0
Pro
Pro
Messaggi: 3673
Iscritto il: 28/04/2005, 3:10
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: Washington Redskins
NBA Team: Phoenix Suns
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Eterno candidato a Nick dell'Anno e Miglior Avatar

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da DrGonz0 » 17/05/2018, 0:30



Ecco la vera lottery



waiting for Magic
Rookie
Rookie
Messaggi: 114
Iscritto il: 26/08/2006, 22:47
NBA Team: Orlando Magic

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da waiting for Magic » 17/05/2018, 0:42

Buonasera amici Suns! Giusto per fare un po’ di fantabasket, come vedreste un s&t per Gordon per la 16+giovani+scadenze?



Avatar utente
DrGonz0
Pro
Pro
Messaggi: 3673
Iscritto il: 28/04/2005, 3:10
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: Washington Redskins
NBA Team: Phoenix Suns
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Eterno candidato a Nick dell'Anno e Miglior Avatar

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da DrGonz0 » 17/05/2018, 1:03

waiting for Magic ha scritto:
17/05/2018, 0:42
Buonasera amici Suns! Giusto per fare un po’ di fantabasket, come vedreste un s&t per Gordon per la 16+giovani+scadenze?
Dipende che intendi per giovani. E comunque non è il giocatore che più di tutti vorrei ai Suns, non al massimo salariale almeno (e strapperà quel contratto). Considerando anche che nel 2019 Booker prenderà a sua volta il max.



waiting for Magic
Rookie
Rookie
Messaggi: 114
Iscritto il: 26/08/2006, 22:47
NBA Team: Orlando Magic

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da waiting for Magic » 17/05/2018, 1:15

Purtroppo lo strapperà eccome, e noi saremo i fessi a darglielo (di spontanea volontà o pareggiando offerta Nets). Avevo comunque sentito rumors di un interessamento da parte di Phoenix e cercavo di ricamarci sopra un po' :forza:

Come la vedete questa convivenza Booker-Ayton? Tanta roba imho



Avatar utente
DrGonz0
Pro
Pro
Messaggi: 3673
Iscritto il: 28/04/2005, 3:10
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: Washington Redskins
NBA Team: Phoenix Suns
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Eterno candidato a Nick dell'Anno e Miglior Avatar

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da DrGonz0 » 17/05/2018, 9:34

waiting for Magic ha scritto:
17/05/2018, 1:15
Purtroppo lo strapperà eccome, e noi saremo i fessi a darglielo (di spontanea volontà o pareggiando offerta Nets). Avevo comunque sentito rumors di un interessamento da parte di Phoenix e cercavo di ricamarci sopra un po' :forza:

Come la vedete questa convivenza Booker-Ayton? Tanta roba imho
Ayton ha dichiarato in tempi non sospetti che vedrebbe l'accoppiata tra lui e Booker come uno Shaq e Kobe 2.0, peccato sia troppo giovane per ricordare che entrambi sapevano difendere abbastanza -e mi tengo basso- bene. Sicuramente, nel caso dovessimo andare sul centro, sarà molto interessante vedere che coppia da pick'n'roll ne uscirà fuori, i motivi per sperare tanto ci sono. In ogni caso anche un backcourt Doncic, Booker, Jackson non mi dispiacerebbe per niente vederlo.



gloric
Newbie
Newbie
Messaggi: 87
Iscritto il: 06/11/2017, 15:08
NFL Team: Green Bay Packers
NBA Team: Phoenix Suns

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da gloric » 17/05/2018, 9:46

Evan Sidery difende la causa Doncic non da oggi, ma quest'articolo mi sembra particolarmente ben riuscito:

https://www.brightsideofthesun.com/2018 ... nba-column

D'altra parte:

https://www.sbnation.com/college-basket ... highlights

Non è un brutto dubbio da avere :-)



Avatar utente
DrGonz0
Pro
Pro
Messaggi: 3673
Iscritto il: 28/04/2005, 3:10
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: Washington Redskins
NBA Team: Phoenix Suns
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Eterno candidato a Nick dell'Anno e Miglior Avatar

Re: Phoenix Suns - Casa della prima scelta 2018.

Messaggio da DrGonz0 » 17/05/2018, 10:09

In effetti c'è la sensazione che come si cade si cade bene, bisognerebbe solo vedere quale dei due sarà il miglior giocatore.
Comunque anche facendo una statistica ad occhio per i commenti su instagram e twitter pare che almeno l'80% dei tifosi vogliano Ayton, ci sta visto che molti di loro probabilmente non hanno mai visto giocare Doncic ma posso anche capire chi dice, come Dave King di Brightside, che semplicemente non si possa non prendere uno con le caratteristiche fisiche, atletiche e tecniche di Ayton; a prescindere da come saranno le carriere dei prossimi rookie nessuno potrà mai rinfacciare questa scelta. Ditelo a chi scelse Sam Bowie davanti Jordan nell'84.



Rispondi