Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA

Porterà i suoi talenti a ?

Los Angeles Lakers
31
39%
Cleveland Cavaliers
5
6%
Golden State Warriors
2
3%
Boston Celtics
7
9%
Houston Rockets
8
10%
Miami Heat
2
3%
Altrove
25
31%
 
Voti totali: 80

Marcomax
Pro
Pro
Messaggi: 3507
Iscritto il: 18/02/2009, 0:40

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da Marcomax » 05/07/2018, 14:22

Noodles ha scritto:
05/07/2018, 12:05
ossessionato non saprei
Ossessionato. Come io dei Cavs e dell'NBA, quantomeno fino a qualche anno fa.
Ho visto, senza voler esagerare, diverse centinaia di partita di James. Per anni ho seguito anche qualsiasi intervista pre, in e post partita.
Non ho visto nessun altro giocatore fermarsi e alzare la testa per vedere le statistiche generiche sul tabellone o chiedere alla panchina i fogli con quelle un poco più avanzate con la frequenza con cui lo fa lui.
Non ho mai visto nessun altro giocatore snocciolare ai giornalisti, anche quando non richiesto o in loro correzione, statistiche sue e non solo (e ogni tanto fare spudoratamente il finto tonto...) come fa lui.
Chiariamo: nella maggior parte dei casi non ha rappresentato un qualcosa di negativo. E' solo uno dei modi in cui si manifesta la sua ossessione generale per questo gioco, elemento assolutamente necessario per raggiungere determinati livelli.



Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 7509
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da Noodles » 05/07/2018, 14:31

iL_jAsOne ha scritto:
05/07/2018, 13:17
Noodles ha scritto:
05/07/2018, 10:52
ma come James non è interessato alle statistiche?!?! :shocking: :lmao: :lmao:


niente da fare ragazzi, un altro mondo. :laughing:
Trovatemi un giocatore in Nba non interessato...

Stats = Money
si rispondeva a questo:
anto ha scritto:
05/07/2018, 9:54
James non ha mai giocato per le statistiche.
Non vedo perchè dovrebbe cominciare adesso.
Neanche conto più le partite in cui era vicino alla tripla doppia e si è disinteressato della vicenda.
James non è un Westbrook qualsiasi.
Parliamo perlomeno di uno dei primi cinque di tutti i tempi: delle statistiche che non siano anelli se ne sbatte.
che dopo che gliel'han fatto notare in 10 che era una stupidaggine...con un bellissimo giro di valzer è diventato questo:
anto ha scritto:
05/07/2018, 9:54
Infatti uno dei motivi per cui ho sempre ammirato James è che mi ricorda molto Bird per un certo modo di stare in campo: è un giocatore di squadra.
Le statistiche lo hanno interessato moltissimo come conseguenza, tanto da modellare progressivamente il suo gioco sul tipo di tiri che gli garantiscono maggiore efficienza.
In questo senso, così come del resto ha fatto anche Durant, con un'analisi molto approfondita del suo gioco fatta con l'aiuto di uno specialista, le statistiche gli sono interessate anche più di un giocatore normale.
Tutto però in funzione di efficacia e vittoria: non è il giocatore che cerca il tiro o il rimbalzo in più fine a se stessi, anche perché è troppo intelligente per non sapere che le sue statistiche, per il tipo di giocatore che è, si mettono insieme da sole, senza andare a forzarle.
è tutto ok ora. :laughing:



anto
Pro
Pro
Messaggi: 5313
Iscritto il: 02/07/2007, 8:19

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da anto » 05/07/2018, 16:00

Noodles ha scritto:
05/07/2018, 14:31

è tutto ok ora. :laughing:
Sì...
Solo che se leggi bene non c'entra assolutamente niente con "ha firmato per i Lakers solo perché pensa alle statistiche e vuole superare Kareem".



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 21021
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 11/07/2018, 12:43

Cmq far fare questi sforzi agli anziani è crudele da parte di un Re.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7015
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da nolian » 11/07/2018, 16:42

https://sportando.basketball/it/usa/nba ... akers.html

ecco, ve l'avevo detto io...


@ per tutti i dubbiosi sull'approdo di Lance a LA



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 21021
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 11/07/2018, 18:06




Twenty4
Rookie
Rookie
Messaggi: 346
Iscritto il: 27/06/2017, 20:16
NBA Team: Lakers

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da Twenty4 » 11/07/2018, 20:17

Magic su quanto detto (secondo lui) da LBJ riguardo allo young core.

"Oh yeah, he’s very excited. That’s who he is. Rob and I want gym rats, we want guys who love to play the game. Guys who love to compete, they love to win, they love to sweat … and that’s what we got, everything rolled into one with LeBron. He knows he can take these young guys and really work on their skill set, their mindset, their approach to the game, their work ethic. And he’s already rubbing off on them and really has not gotten together with them yet. So when you have the greatest player in the world come join your organization, it raises everybody’s level of play.”
:icon_paper:

Tradotto: teniamoli fino a febbraio, alla peggio li scambiamo :forza:



Avatar utente
dipper 2.0
Senior
Senior
Messaggi: 1172
Iscritto il: 08/12/2011, 17:49
NBA Team: portland trail blazers

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da dipper 2.0 » 12/07/2018, 22:04

Noodles ha scritto:
05/07/2018, 12:05
ma è ovvio che sia così.
Anche Bryant e Jordan lo erano tantissimo (alla voce canestri segnati).
James fa molta più attenzione al suo all around stats, al numero assists, rimbalzi.
ossessionato non saprei, ma sicuramente MOLTO interessato alle sue stats lo è sempre stato.
ps: uno che veramente non aveva alcun interesse nelle statistiche era Tim Duncan.
In alcune gare dove tutto filava liscio, non lo vedevi monopolizzare l'attacco per interi quarti.
Lì sì che si può affermare questo. Ma è una eccezione.
Quoto su Jordan (famosa la serie di triple doppie consecutive, non leggeva nemmeno il foglio chiedeva direttamente al tavolo), su Bryant ci scrivi un libro (c'è bisogno di citare qualche esempio ? no perché imbarazzante)

James l'ossessione l'ha raggiunta con la percentuale dal campo, penso sia costato parecchie partite questo suo atteggiamento.

Quotone su Duncan e Kidd ad un livello simile
Noodles ha scritto:
05/07/2018, 12:05
già Garnett era solito gonfiare le sue stats a dismisura, specie in quel di Minnesota.
Garnett raggiunse livelli inimitabili con il famoso 20 + 10 + 5, non vederlo segnare per quarti interi cercando l'assist era penoso. E di lui ho la maglietta presa la stagione dell'MVP.

Iverson si è giocato almeno tre anni di carriera e di salute cercando i 30 punti a partita ogni sera.


Immagine

Avatar utente
Morau
Rookie
Rookie
Messaggi: 712
Iscritto il: 02/02/2008, 20:05
MLB Team: portland mavericks
NFL Team: las vegas raiders
NBA Team: seattle supersonics
Località: provincia pesarese

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da Morau » 13/07/2018, 20:48

ma dai ma che cavolata è? fonte?
no perché a meno che kg non avesse un feticcio per quelle stats, o una clausula nel contratto (non mi pare), non ha alcun senso se non per gli hater.
si può dire che non avesse le palle di caricarsi la squadra a livello realizzativo sulle spalle, ma non perché cercava con ossessione il quinto assist.

i rimbalzi invece li ha paddati negli ultimi anni, ma non a livello di maestri come love, bosh di toronto, westbrook e tanti altri.



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 21021
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 19/07/2018, 10:00

Confermato che LBJ è andato a LA per aiutare a sviluppare i giovani.


Immagine

Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 21021
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 30/07/2018, 23:43

Brian_di_Nazareth ha scritto:
19/07/2018, 10:00
Confermato che LBJ è andato a LA per aiutare a sviluppare i giovani.
Dalla sua stessa voce



Manuel80
Pro
Pro
Messaggi: 3897
Iscritto il: 21/02/2015, 16:27
MLB Team: Giants
NFL Team: Jaguars
NBA Team: Sixers
NHL Team: Flyers

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da Manuel80 » 31/07/2018, 14:15

Brian_di_Nazareth ha scritto:
30/07/2018, 23:43
Brian_di_Nazareth ha scritto:
19/07/2018, 10:00
Confermato che LBJ è andato a LA per aiutare a sviluppare i giovani.
Dalla sua stessa voce
Ma che cialtrone...

Ha azioni del Liverpool e cita il Manchester United?



Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 7509
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da Noodles » 31/07/2018, 15:00

Brian_di_Nazareth ha scritto:
30/07/2018, 23:43
Brian_di_Nazareth ha scritto:
19/07/2018, 10:00
Confermato che LBJ è andato a LA per aiutare a sviluppare i giovani.
Dalla sua stessa voce
non ti passa eh?

non ti preoccupare, hai ancora tre mesi di tempo per provare ad ingoiare questo boccone amaro. :shades:



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 21021
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 31/07/2018, 15:33

Noodles ha scritto:
31/07/2018, 15:00
non ti passa eh?

non ti preoccupare, hai ancora tre mesi di tempo per provare ad ingoiare questo boccone amaro. :shades:
Guarda: io ero convinto andasse a godersi la pensione a LA, invece le sue parole indicano che è lì per far crescere i giovani, tipo Caldara.
Non ci avrei mai creduto :forza:



Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 7509
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: Il futuro di LeBron. Decision 2.0

Messaggio da Noodles » 31/07/2018, 15:46

Brian_di_Nazareth ha scritto:
31/07/2018, 15:33
Noodles ha scritto:
31/07/2018, 15:00
non ti passa eh?

non ti preoccupare, hai ancora tre mesi di tempo per provare ad ingoiare questo boccone amaro. :shades:
Guarda: io ero convinto andasse a godersi la pensione a LA, invece le sue parole indicano che è lì per far crescere i giovani, tipo Caldara.
Non ci avrei mai creduto :forza:
Caldara è un colpo basso sappilo.

e ogni volta che mi scadi, ti ritorna contro x100...stai attento :karma: :naughty:



Rispondi