Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA

Chi raggiungerà le Finals?

Sondaggio concluso il 15/05/2018, 5:00

Rockets
6
18%
Warriors
27
82%
 
Voti totali: 33

Avatar utente
flash
Senior
Senior
Messaggi: 1220
Iscritto il: 17/11/2013, 12:58
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: New Jersey Devils
Squadra di calcio: AC Milan

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da flash » 29/05/2018, 13:11

Jack ha scritto:
29/05/2018, 13:00
flash ha scritto:
29/05/2018, 12:54

questa è stata una grande serie, sopratutto una grande serie difensiva. non va sottovalutato.
ci si aspettavano partite ai 120-125, invece ci sono sono state ben 3 partite in cui a stento si è arrivati ai 100 punti o non ci si è neppure arrivati. considerato il livello degli interpreti offensivi e la potenza di fuoco di entrambe le squadre, è qualcosa di notevole.
i rockets saranno li a riprovarci? possibile, anche se devono decidere se dare ad uno che ogni hanno riesce a saltare il momento clou della stagione 200M e hanno da rinnovare ariza, green, mbah a moute e capela (restricted). se rinnovano tutti difficile abbiano lo spazio salariale per fare chissà quali aggiunte a roster.
dall'altro lato, magari i warriors in questa off-season prenderanno insegnamento da questa serie e metteranno su un roster più equilibrato sugli esterni. se il tuo avversario principale ad ovest sono i rockets, non puoi presentarti con 6 centri che di fatto sono difficilmente schierabili in una serie contro i texani. a kerr da questo punto di vista è andata bene, visto che il piano partita senza iggy è stato attaccare 4vs5 :icon_paper:
Ma sai che io non sono tanto convinto di questo. Ovviamente hanno difeso bene i Rockets, non è si passa da grande serie a schifo però hanno deciso di essere aggressivi sul perimetro, cambiare quasi sempre ed andare con quintetti molto bassi e ti dirò neanche con atleti pazzeschi o lunghi nel senso di wingspan etc.
Io qui ci vedo più demeriti divisi tra Kerr e suoi o anche i vari Curry, Thompson, Durant. Se ti pressano e difendono forte non puoi essere superficiale con palle perse, prendere palla da fermo e giocare uno contro tutti, non attaccare il ferro (non hanno neanche avuto grossi problemi di falli difendendo alla morte) il gioco in post neanche lo nomino.
che kerr in 4 anni non sia stato ancora capace di trovare alternative valide ad un carta strategia difensiva è evidente, credo che in questo la dipartita di gentry da assistant coach abbia influito, perchè tutti gli altri assistenti di kerr sono più menti difensive che offensive. non è aspetto da sottovalutare.
però i rockets in difesa ci hanno messo tutto quello che avevano, aldilà degli switch continui ariza, tucker, gordon, paul, capela hanno giocato con una intensità difensiva incredibile, ma del resto era l'unico modo per provare a inceppare l'attacco di GS.
i warriors cmq non sono un grande team da 1vs1, a parte durant. curry, thompson, green, igoudala sono ai vertici della lega per molti aspetti, ma non sono elite iso players. chiaro che giocando quel tipo di basket i valori si siano livellati più di quelli effettivi, quando non lo hanno fatto sono arrivati i parziali e le W.


Doc Rivers guarded Dale Curry. Austin Rivers cannot guard Steph Curry.
"Cold" Klay looks like a lot of other cold shooters. "Hot" Klay is like no other.
I'm not going to say that Curry is God. But he is definitely a god.

Avatar utente
LonginusALS
Senior
Senior
Messaggi: 1080
Iscritto il: 20/06/2017, 8:19
NBA Team: Orlando Magic

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da LonginusALS » 29/05/2018, 13:12

Noodles ha scritto:
29/05/2018, 12:55
sei più contento per l'incombente umiliazione di Lebron(con run-in di mr.kerouac)oppure dispiaciuto per il secondo scalino di Durant e dei warriors verso la Greatness ed i fondamentali ringz?? :penso:



Piper
Rookie
Rookie
Messaggi: 182
Iscritto il: 12/12/2015, 4:56
NBA Team: Golden State Warriors

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da Piper » 29/05/2018, 13:26

questa discussione su igoudala e paul è interessante quasi come quella sui warriors se sono più di durant o di curry, anche se questa ha generato perle comiche come "Fino ad oggi la carriera di Durant è certamente superiore a quella di Curry".



Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 7655
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da Noodles » 29/05/2018, 13:52

LonginusALS ha scritto:
29/05/2018, 13:12
Noodles ha scritto:
29/05/2018, 12:55
sei più contento per l'incombente umiliazione di Lebron(con run-in di mr.kerouac)oppure dispiaciuto per il secondo scalino di Durant e dei warriors verso la Greatness ed i fondamentali ringz?? :penso:
non ci sarà nè umiliazione e nè greatness, solo meteorite.



Avatar utente
gianluca.t
Rookie
Rookie
Messaggi: 133
Iscritto il: 12/07/2015, 23:52

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da gianluca.t » 29/05/2018, 13:56

Non che Steve Kerr sia una spada (farsi battere a rimbalzo senza neppure tentare la carta McGee è da polli) ma bisogna dire che D'Antoni ha grosse responsabilità nella sconfitta di Houston. Come diamine si fa a continuare ad insistere su un certo tipo di gioco quando il risultato sono 25 triple di fila spiattellate sul ferro? Gli arbitri hanno caricato di falli (inventati) Thompson nel primo tempo, perchè non attaccarlo con più continuità? 4 falli nel primo tempo, 4 falli a fine partita, com'è possibile?
Poi certamente la partita l'ha svoltata Steph (che in questa serie ho apprezzato come non mai) però Houston deve anche guardare in casa propria senza cercare alibi e io concordo in pieno con Skip Bayless, Houston e Harden sono fatti solo per la RS.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16339
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da LeatherBoy » 29/05/2018, 14:00

gianluca.t ha scritto:
29/05/2018, 13:56
io concordo in pieno con Skip Bayless, Houston e Harden sono fatti solo per la RS.
cioè questi arrivano ad una gara dalle finals, senza Paul e sarebbero squadra solo da RS? :biggrin:



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 847
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da Jack » 29/05/2018, 14:05

flash ha scritto:
29/05/2018, 13:11
Jack ha scritto:
29/05/2018, 13:00

Ma sai che io non sono tanto convinto di questo. Ovviamente hanno difeso bene i Rockets, non è si passa da grande serie a schifo però hanno deciso di essere aggressivi sul perimetro, cambiare quasi sempre ed andare con quintetti molto bassi e ti dirò neanche con atleti pazzeschi o lunghi nel senso di wingspan etc.
Io qui ci vedo più demeriti divisi tra Kerr e suoi o anche i vari Curry, Thompson, Durant. Se ti pressano e difendono forte non puoi essere superficiale con palle perse, prendere palla da fermo e giocare uno contro tutti, non attaccare il ferro (non hanno neanche avuto grossi problemi di falli difendendo alla morte) il gioco in post neanche lo nomino.
che kerr in 4 anni non sia stato ancora capace di trovare alternative valide ad un carta strategia difensiva è evidente, credo che in questo la dipartita di gentry da assistant coach abbia influito, perchè tutti gli altri assistenti di kerr sono più menti difensive che offensive. non è aspetto da sottovalutare.
però i rockets in difesa ci hanno messo tutto quello che avevano, aldilà degli switch continui ariza, tucker, gordon, paul, capela hanno giocato con una intensità difensiva incredibile, ma del resto era l'unico modo per provare a inceppare l'attacco di GS.
i warriors cmq non sono un grande team da 1vs1, a parte durant. curry, thompson, green, igoudala sono ai vertici della lega per molti aspetti, ma non sono elite iso players. chiaro che giocando quel tipo di basket i valori si siano livellati più di quelli effettivi, quando non lo hanno fatto sono arrivati i parziali e le W.
Sì quello che dico è che visto il materiale a disposizione si potrebbe fare meglio perchè ok difendere aggressivi, metterci intensità e cambiare su tutto ma è una strategia non solo rischiosa ma che a lungo andare non paga tanto perchè ha parecchi limiti invece anche se hanno vinto contro i Warriors sembra proprio quello che devi fare.



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 847
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da Jack » 29/05/2018, 14:07

LeatherBoy ha scritto:
29/05/2018, 14:00
gianluca.t ha scritto:
29/05/2018, 13:56
io concordo in pieno con Skip Bayless, Houston e Harden sono fatti solo per la RS.
cioè questi arrivano ad una gara dalle finals, senza Paul e sarebbero squadra solo da RS? :biggrin:
Skip Bayless eh..Comunque un po' da regular season Harden lo è, troppe volte ha giocato e tirato male quando conta. Perchè poi in rs domina



Avatar utente
gianluca.t
Rookie
Rookie
Messaggi: 133
Iscritto il: 12/07/2015, 23:52

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da gianluca.t » 29/05/2018, 14:10

Jack ha scritto:
29/05/2018, 14:07
LeatherBoy ha scritto:
29/05/2018, 14:00

cioè questi arrivano ad una gara dalle finals, senza Paul e sarebbero squadra solo da RS? :biggrin:
Skip Bayless eh..Comunque un po' da regular season Harden lo è, troppe volte ha giocato e tirato male quando conta. Perchè poi in rs domina
Skip starà sulle palle a molti e a volte dice delle sciocchezze, ma qui ha ragione.



Avatar utente
gianluca.t
Rookie
Rookie
Messaggi: 133
Iscritto il: 12/07/2015, 23:52

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da gianluca.t » 29/05/2018, 14:11

LeatherBoy ha scritto:
29/05/2018, 14:00
gianluca.t ha scritto:
29/05/2018, 13:56
io concordo in pieno con Skip Bayless, Houston e Harden sono fatti solo per la RS.
cioè questi arrivano ad una gara dalle finals, senza Paul e sarebbero squadra solo da RS? :biggrin:
Una partita non è un dettaglio da nulla.



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 847
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da Jack » 29/05/2018, 14:13

gianluca.t ha scritto:
29/05/2018, 14:10
Jack ha scritto:
29/05/2018, 14:07

Skip Bayless eh..Comunque un po' da regular season Harden lo è, troppe volte ha giocato e tirato male quando conta. Perchè poi in rs domina
Skip starà sulle palle a molti e a volte dice delle sciocchezze, ma qui ha ragione.
Quest'anno onestamente no. Lasciamo stare gli infortuni, giocarsela alla pari contri i Warriors è un ottimo risultato. Si può anche perdere se gli altri sono più forti e non per questo essere catalogati da rs, perdenti etc.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16339
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da LeatherBoy » 29/05/2018, 14:14

io di basket non ci capisco una sega, ma mi pare evidente che da quando a GS s'è formato un super team senza precedenti, questa storia della squadra da regular o da playoff sia diventata un po' anacronistica.
qua il discorso è che se vuoi attentare all'anello devi battere quelli là, e la squadra deve essere costruita in quel senso, finora sono stati gli unici a rischiare di eliminarli, la strategia ha tenuto per 6 gare e mezzo, quasi 7 e le ultime due le hanno giocate senza un certo Chris Paul.
magari Harden non sarà un animale da playoff come Lebron, ma meglio di così era difficile fare, altro che squadra da RS.



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 847
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da Jack » 29/05/2018, 14:17

Infatti contro quattro All Star (2 Mvp) nel loro prime puoi anche perdere.



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9676
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da T-wolves » 29/05/2018, 14:22

Prima Charles Barkley e la citazione sulla pallacanestro femminile dei Warriors, boh, in difesa sono anni che giocano da dio e in attacco hanno una efficienza paurosa.... Poi Skip Bayless.... Ci manca Bill Simmons e i ciarlatani li abbiamo tirati in ballo tutti.

Harden quest'anno sarebbe la prima volta da quando non è ai Thunder che ha una reale contender e ha abdicato in gara 7, dopo essere stato sopra 3-2 perdendo le successive due gare senza CP3. Tra l'altro era proprio da quando era ai Thunder che non difendeva decentemente, gliene si potrebbe anche dare atto.

L'altra volta che è arrivato in finale di conference aveva quel malato di Josh Smith e le ceneri di D.Howard, però capisco che nonno Terry, Prigioni, Corey Brewer e Terrence Jones fossero grandi giocatori.

L'anno scorso aveva Beverley e Lou Williams al posto di Paul e Tucker.... Beverley e Lou Williams (che ai PO è tipo uno dei giocatori in attività che tirano peggio.... e sa solo tirare).



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 847
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da Jack » 29/05/2018, 14:33

In quell'anno ha anche fatto schifo in gara 6, male in gara 7 contro i Clippers e chiuso la finale di conference con la peggior partita che ricordi degli ultimi anni per un futuro Mvp. E anche in questa serie a me non ha convinto completamente, sto parlando per uno che vincerá l'Mvp tra un paio di settimane, chiaro che resta uno forte forte ma di sicuro non alza il suo livello nei playoff, anzi, o nei finali e nelle partite che contano. Anche il fatto che era dai Thunder che non difendeva, non così che non difendeva, non depone certo a suo favore.



Rispondi