Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
Rispondi

Chi raggiungerà le Finals?

Sondaggio concluso il 15/05/2018, 5:00

Rockets
6
18%
Warriors
27
82%
 
Voti totali: 33

lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8968
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da lelomb » 15/05/2018, 22:52

Jack ha scritto:
15/05/2018, 15:43
Siamo sempre lì, al netto di infortuni che peraltro non auguro neanche a squadre che mi stanno poco simpatiche (quindi tutte quelle rimaste quest'anno per motivi diversi) sono nettamente i più forti. Curry non ha giocato bene ma i discorsi su di lui sono ingenerosi, hanno perso in gara 7 all'ultimo tiro, lui non era al 100% e la squalifica di Green ha inciso però se per la regular season capisco i paragoni semi blasfemi perchè sposta, per il solito discorso di influenzare le difese, come pochissimi nei playoff, visto che il metro arbitrale cambia, può andare in difficoltà e non ha il fisico per dominare in altre modi in serate come quella di ieri.

Durant tanta roba, tralasciando per una volta la sua scelta e l'errore fatto da lega sull'aumento improvviso del cap, farei fatica a tenerlo fuori se non proprio nel quintetto ma nei sette-otto da prendere se volessi assemblare un dream team o in sostanza la squadra più forte possibile da mettere in campo per giocare. Ci sono più di dieci meglio di lui nel complesso ma per come tira e difende grazie a quanto è lungo sta benissimo anche in una squadra di All Star, vedi anche in nazionale e questa non è una cosa scontata, non parlo solo a livello di ego ma proprio come caratteristiche.

Su Houston ho paura possano fare poco meglio di così, Ariza ok può tirare meglio ma devono sperare che i Warriors si rilassino una in casa e arrivare non so come, tirando alla grande, sul 2-2, poi in una miniserie al meglio delle tre tutto può succedere.
Preme ricordare che la lega centra niente. Loro si erano fermamente opposti, qualcuno ha deciso che non fregava un cazzo.

Quel qualcuno ne paga le conseguenze ancora più degli spettatori probabilmente



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8968
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da lelomb » 15/05/2018, 22:56

ghista ha scritto:
15/05/2018, 22:32
Il fit ideale per i Rockets è Paul George
Paul George è il fit ideale per 30 squadre NBA



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8968
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da lelomb » 15/05/2018, 23:05

Serie che inizia come prevedibile.
Warriors in controllo silente col pilota automatico. KD prende vantaggi contro tutti e 15 i giocatori a rosters dei Rockets, se inizia pure a non andar sotto mentalmente con Paul è fine dei giochi. Manco sta necessità di aprire il playbook, pr kd/curry giocati 1, trovavano la soluzione che volevano come e quando volevano. Ci son stati dei momenti in cui han rallentato un po', ma son picchi di intensità che i rockets non possono mantenere.
Ciò detto I rockets in difesa hanno pisolato più del dovuto, in senso assoluto forse possiamo considerarla una partita sufficiente, contro questi serve qualcosa di più. Non puoì concedere 6/7 tagli a canestro indisturbati e quella leggerezza su Klay, se già devi concedere mismatch continui a KD e hai pure da metter le pezze ad Harden che non sta davanti manco a Curry in terza massimo quarta. C'è da dire che senza Ariza è venuto meno l'uomo con maggior capacità di muoversi con Thompson, perchè chi altro gli metti a seguirlo a dx e sx?
In attacco i Rockets devono mettersi in testa che se non iniziano a coinvolgere anche solo il rollante non han possibilità di impegnare quella difesa per 48 minuti. Un Taglio ogni morte di papa sulla linea di fondo lo potrebbero anche portare. Un blocco con capela terzo giocatore che gioca sulla linea di fondo lo potrebbero disegnare.
Attacca Curry quanto vuoi, tanto devi riuscire a forzare il cambio, poi devi prender vantaggio poi tirare e ti ritrovi a prender 4 infrazioni in 24 minuti più non si sa quanti tiri negli ultimi 2 sec. Buonanotte.

KD è un cazzo di freak, quell'altro forza raddoppi a 10 metri dal canestro. Son problemi
Credere che Curry non sia stato il miglior giocatore delle finals 2015 e soprattutto preferirgli igoudala è criminale e prima o poi quei quattro rinco che votano per mvp dovranno scontare la loro pena.



Avatar utente
aeroplane_flies_high
Pro
Pro
Messaggi: 6504
Iscritto il: 12/09/2002, 13:12
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Venessia

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da aeroplane_flies_high » 15/05/2018, 23:11

Warriors sembrano avere decisamente una marcia in più

una delle prime azioni del quarto periodo... Houston a -4
pick&roll tra CP3 e Nenè, il play dà via una palla schiacciata a terra che parla, canta, predica e declama pure... il brasiliano riceve a 3 metri dal ferro e va verso l'appoggio facile... arriva dal lato debole Draymond Green a cancellarlo, palla schizza a Nick Young, che la rimette in mano a Green che conduce l'azione successiva trovando sul primo passaggio in ala Klay Thompson in uscita da un blocco che mette una tripla

cioè il tuo lungo stoppa in aiuto difensivo il centro avversario e poi si fa ridare palla da una guardia per impostare il gioco... onnipotenza cestistica



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8968
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da lelomb » 15/05/2018, 23:14

aeroplane_flies_high ha scritto:
15/05/2018, 23:11
Warriors sembrano avere decisamente una marcia in più

una delle prime azioni del quarto periodo... Houston a -4
pick&roll tra CP3 e Nenè, il play dà via una palla schiacciata a terra che parla, canta, predica e declama pure... il brasiliano riceve a 3 metri dal ferro e va verso l'appoggio facile... arriva dal lato debole Draymond Green a cancellarlo, palla schizza a Nick Young, che la rimette in mano a Green che conduce l'azione successiva trovando sul primo passaggio in ala Klay Thompson in uscita da un blocco che mette una tripla

cioè il tuo lungo stoppa in aiuto difensivo il centro avversario e poi si fa ridare palla da una guardia per impostare il gioco... onnipotenza cestistica
Molto simile anche nel primo quarto. Aiuto sontuoso dal lato debole che complica il tiro, rimbalzo e transizione fino al ferro.

Ah se quella spinta dopo due minuti è tecnico, possiamo direttamente mandarli in campo in tutù.



Avatar utente
esba
Senior
Senior
Messaggi: 2599
Iscritto il: 26/01/2012, 14:49
Squadra di calcio: ACMilan

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da esba » 16/05/2018, 9:30

albizup ha scritto:
15/05/2018, 11:25
Giocare contro Green, e cercare di non far finire la partita in rissa o fargli male, dovrebbe essere considerata una delle prove per la beatificazione, si dovrebbe finire direttamente in Paradiso.
Uomo di merda vero....ma d'altronde nell'attuale NBA delle fighette si permette senpre di fare il 'grosso'.
Volevo vederlo giocare una serie negli anni 80, non dico contro i Bad Boys, mi basterebbe anche un Knicks-Heat.


Io ci sono ancora, Moggi no. Cit. ZZ

Avatar utente
ghista
Pro
Pro
Messaggi: 8824
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da ghista » 16/05/2018, 11:04

lelomb ha scritto:
15/05/2018, 22:56
ghista ha scritto:
15/05/2018, 22:32
Il fit ideale per i Rockets è Paul George
Paul George è il fit ideale per 30 squadre NBA
Thank you, captain obvious



Avatar utente
pepper90
Senior
Senior
Messaggi: 2739
Iscritto il: 18/02/2013, 16:00
NFL Team: NY Jets
NBA Team: Boston Celtics

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da pepper90 » 16/05/2018, 11:31

Recuperata con ritardo, a parte le considerazioni tecniche voglio solo aggiungere che draymond Green è un imbecille. Gli auguro di dover saltare almeno una gara in finale come successe nel 2016 anche se per quello che fa sul parquet sarebbe una punizione troppo leggera

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk




Avatar utente
Frizzi
Pro
Pro
Messaggi: 3381
Iscritto il: 31/10/2008, 18:00
NFL Team: Tennessee Titans
NBA Team: Cleveland Cavaliers
Località: Taranto-Milano

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da Frizzi » 16/05/2018, 11:50

pepper90 ha scritto:
16/05/2018, 11:31
Recuperata con ritardo, a parte le considerazioni tecniche voglio solo aggiungere che draymond Green è un imbecille. Gli auguro di dover saltare almeno una gara in finale come successe nel 2016 anche se per quello che fa sul parquet sarebbe una punizione troppo leggera

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
che ha fatto?


Immagine

Avatar utente
apuano86
Senior
Senior
Messaggi: 2707
Iscritto il: 01/12/2013, 9:30
MLB Team: Houston Astros
NFL Team: Houston Texans
NBA Team: Houston Rockets
Località: Aulla

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da apuano86 » 16/05/2018, 12:41

Toyota Center finalmente in formato PO (meglio tardi che mai), Harden sontuoso offensivamente, Paul e Capela solidi sui due lati del campo. Si è perso di doppia cifra in casa. Ce n'è abbastanza per dire che la serie è morta in culla.
Però a vedere la partita, ammesso e non concesso che Curry rimanga su questo livello "umano", qualcosa non dico per vincerla ma almeno per allungarla un po' possiamo farlo. Su entrambe i fronti.
Offensivamente: molto banalmente evitare 5-6 shot clock violation a scemo sarebbe già qualcosa. Altrettanto banalmente 4-5 punti lasciati dalla linea da Harden e Paul e 3-4 layup facili falliti non sono sostenibili contro GS. Poi Gordon dovrebbe entrare nella serie ma questo è già più un problema, è l'incostanza fatta a persona...per certi periodi pare volare, gli viene tutto facile...ora è decisamente in periodo no.
Difensivamente: ci siamo pescati qualche taglio da polli. Poi è vero che abbiamo lasciato qualche tripla in transizione a Klay di cui 2 open (ma erano giochi rotti, infortunio di Harden - back court violation non fischiata che ha inchiodato la gara) ma a me personalmente mi hanno fatto incazzare le 4 triple aperte lasciate a Young a difesa schierata: inconcepibile.
Poi vabbè se Curry sale di colpi e Durant continua a tirare il mid-range correttamente marcato con l'80% (è un iperbole per capirsi) cosa vuoi fare sono ingiocabili.

Comunque vorrei capire perché le isolation di Harden sono basket spazzatura mentre quelle di Durant (vale a dire la stragrande maggioranza dei possessi offensivi dei Warriors che non siano transizione pura) sono poesia cestistica... :icon_paper: :icon_paper:


Immagine

Avatar utente
mr.kerouac
Pro
Pro
Messaggi: 5206
Iscritto il: 25/01/2005, 5:32
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Golden State Warriors
Località: Chapel Hill, N.C.

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da mr.kerouac » 16/05/2018, 12:54

lelomb ha scritto:
15/05/2018, 23:05
Serie che inizia come prevedibile.
Warriors in controllo silente col pilota automatico. KD prende vantaggi contro tutti e 15 i giocatori a rosters dei Rockets, se inizia pure a non andar sotto mentalmente con Paul è fine dei giochi.
:laughing: :laughing: :laughing: ma perchè un qualsiasi essere umano dovrebbe andar sotto mentalmente con Paul?


Ci sono squadre che a certe temperature si squagliano, altre che lievitano. Classe, storia: Milan.
"mr.kerouac [...] sa essere cattivo con pochissime parole". (Angyair)

lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8968
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da lelomb » 16/05/2018, 13:05

E boh, lui però ci è andato sotto quando rivers ha estratto cp3 dal bussolotto dopp averle provate tutte.



lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 18443
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da lebronpepps » 16/05/2018, 13:37

ma che ha fatto CP3 a Durant? ho guardato solo l'ultimo quarto e volevo capire di cosa stavate parlando :forza:

per me già stanotte la serie chiude i battenti



Avatar utente
steve
Pro
Pro
Messaggi: 7003
Iscritto il: 13/12/2004, 19:09

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da steve » 16/05/2018, 13:46

Warriors in 4


NckRm ha scritto:Leviathan ha portato il pianto preventivo ad un'arte giapponese
Immagine

Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6579
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: Western Conference Finals - #1 Houston Rockets vs #2 Golden State Warriors

Messaggio da franzis » 16/05/2018, 14:29

pepper90 ha scritto:
16/05/2018, 11:31
Recuperata con ritardo, a parte le considerazioni tecniche voglio solo aggiungere che draymond Green è un imbecille. Gli auguro di dover saltare almeno una gara in finale come successe nel 2016 anche se per quello che fa sul parquet sarebbe una punizione troppo leggera

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
Niete di personale, ma ste reazioni sono completamente fuori dal mondo.

Capisco che green possa stare sulle palle ma i dirty player sono altri.

Tipo è molto più da pezzo di merda la gomitata di cp3 che qualsiasi cosa abbia fatto green in gara 1

Oppure magari notare che harden ha fatto esattamentela stessa cosa che fece quando si becco la gomitata da metta.
Ultima modifica di franzis il 16/05/2018, 14:35, modificato 1 volta in totale.



Rispondi