Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA

Chi raggiungerà le Finals?

Sondaggio concluso il 15/05/2018, 4:00

Celtics
15
36%
Cavs
27
64%
 
Voti totali: 42

Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 842
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da Jack » 28/05/2018, 11:55

Contro i Rockets senza Paul nelle prime due partite chissá la piega che prenderebbe la serie ma per quanto dall'altra parte ho visto più demeriti dei Warriors vista l'intensità e la difesa che hanno mostrato io vedo Houston favorita anche con Paul che torna in gara 3 mettiamo.



Avatar utente
darioambro
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13488
Iscritto il: 13/07/2005, 15:57
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New York Jets
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Pistoia, ma Fiorentino di nascita
Contatta:

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da darioambro » 28/05/2018, 12:01

jayone ha scritto:
28/05/2018, 11:32
Nasty15 ha scritto:
28/05/2018, 11:10

Perchè? Preferisci vedere la quarta volta consecutiva la stessa finale?
se a uno non piace vedere 48 minuti di isolamenti cosa deve fare?
Guardare un altro sport :biggrin:


IGNOTO SEPARATISTA NFL
if you don't believe in yourself, nobody's will.
"All the way from Tampa, Florida, ....Obituary"

https://www.youtube.com/watch?v=k5aNq2fjdEw
let me tell you something, I don't need no doctor, all I need is my L.O.V.E machine (WASP)

Nasty15
Rookie
Rookie
Messaggi: 132
Iscritto il: 17/06/2016, 10:46

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da Nasty15 » 28/05/2018, 12:35

multiple ha scritto:
28/05/2018, 11:31
Nasty15 ha scritto:
28/05/2018, 11:10

Perchè? Preferisci vedere la quarta volta consecutiva la stessa finale?
Preferivo vedere un bel basket. E ne' Hou, ne' Cleveland mi divertono. GSW (non in questa finale di conference) e Boston mi piacciono invece, per motivi diversi ma mi piacciono. De gustibus... :biggrin:
Stanotte James ha messo i compagni sul perimetro con 5 metri di spazio non meno di 20 volte, ha una capacità di leggere i raddoppi mai vista prima. Questo è un bel basket, chiunque a provato almeno una volta cosa significhi essere raddoppiato sa quanto sia difficile anche solo far arrivare la palla ad un compagno, lui invece trova sempre l'uomo perfettamente libero sul perimetro, sempre la scelta più corretta. Il tutto giocando 48 minuti e tirando giù 15 rimbalzi, anche nel traffico.

Per me basket a tratti celestiale.

Giocare a basket e mantere ordine per 48 minuti è davvero complicato, lui ormai ha sempre tutto sotto controllo. Fino a 3 - 4 anni fa non era così.



Avatar utente
ghista
Pro
Pro
Messaggi: 8940
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da ghista » 28/05/2018, 12:40

Se non piace vedere LeBron James giocare a basket vuol dire che non piace la figa...o il cazzo a seconda dei gusti sessuali. Qua è un one man show per elevare il livello di tutti e 4 i compagni



Avatar utente
pepper90
Senior
Senior
Messaggi: 2765
Iscritto il: 18/02/2013, 16:00
NFL Team: NY Jets
NBA Team: Boston Celtics

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da pepper90 » 28/05/2018, 12:49

Haters gonna hate. Potrebbe vincere anche i prossimi 5 anelli con tripla doppia di media con 40 punti ma ci sarà sempre chi avrà da muovergli qualche critica.
Alla fine il mondo è bello perché è vario

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk




Avatar utente
flash
Senior
Senior
Messaggi: 1214
Iscritto il: 17/11/2013, 12:58
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: New Jersey Devils
Squadra di calcio: AC Milan

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da flash » 28/05/2018, 13:17

però non capisco boston. non era meglio fargliene fare 60 e provare ad annullare gli altri?
i playoff dei cavs hanno detto sostanzialmente questo, quando nessuno degli altri è andato in doppia cifra le hanno sempre perse, quando già 1-2 del supporting cast hanno scollinato sopra i 20 hanno sempre vinto. è successo contro i pacers, è successo contro i raptors ed è successo contro i celtics.
lo stesso discorso vale per GS: in gara1 harden ha giocato da MVP, ne ha sparati più di 40 con ottime %, ma gli altri non sono stati lasciati andare in ritmo bene anche perchè si è preferito fare andare harden 1vs1 15possessi di fila e alla fine i rockets hanno perso. quando gli altri sono stati fatti entrare in ritmo, houston ne ha vinte 3 su 5 anche quando harden ha tirato male dal campo e ha chiuso a meno di 30punti a referto.
c'è anche da dire che tirando con quelle % dal campo avrebbero perso cmq alla fine!

cmq chapeau a james e ai cavs, vincere una gara7 fuori casa non è scontato. contro una squadra che prima di stanotte era 11-0 in casa nei playoff.


Doc Rivers guarded Dale Curry. Austin Rivers cannot guard Steph Curry.
"Cold" Klay looks like a lot of other cold shooters. "Hot" Klay is like no other.

Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9649
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da T-wolves » 28/05/2018, 13:30

I Cavs alla fine hanno difeso a tratti leggermente meglio del solito in trasferta, ma sono sembrati la stessa identica versione che ha perso 3 gare al Garden, la differenza è che i Celtics si sono presentati come fossero alla Quicken Loans patendo la tensione di gara 7.

Nel primo quarto ha segnato SOLO James, gli altri due canestri li hanno fatti su rimbalzo offensivo da 10 cm, poi a forza di tirare e tirare tiri complessivamente buoni sono riusciti a fare qualcosina. Hanno tirato 6/27 (22%) da 3 i Cavs (se escludi LeBron) e gli altri canestri li hanno segnati tutti nella restricted area perchè o erano rimbalzi offensivi o layup o schiacciate. Questa cosa è quasi assurda che una squadra eccetto un singolo giocatore combini uno schifo del genere e vinca lo stesso. Unico giocatore fuori dallo scipt Jeff Green.

Quindi come hanno fatto gli altri a perdere? Eh, hanno fatto più schifo. Horford ha fatto il bullo con Nance per evidente mismatch fisico, ma poi quando lo marcava Thompson non dico sia sparito, ma quasi a livello offensivo. Tolto Tatum le prove offensive degli altri sono state di una pochezza unica. Secondo me Brown aveva paura di tirare i liberi e si è sempre accontentato di tirare da 3, alla fine i tiri erano buoni, ma se non ti entrano forse sarebbe stato il caso di provare a fare altro sfruttando lo spazio concesso e penetrando. Rozier secondo me si è preso troppe licenze e se non azzecchi un tiro che sia mezzo, forse è il caso di continuare a muovere la palla. Smart avesse messo un tiro, ne ha sbagliati diversi pure al ferro.

Boston ha tirato 7/39 da 3 (18%), io sinceramente non ho ben capito perchè tirare 40 volte da 3 punti se non fai canestro manco a pregare. Secondo me si poteva provare a tirare un pò meno, soprattutto perchè non è che la difesa dei Cavs fosse imbattibile.... fai prendere qualche midrange jumper a Horford che tira sulla testa di Smith o Hill dopo un cambio ad esempio. Prova a tagliare maggiormente a canestro visto che Cleveland si addormenta sempre.

Boston parte bene segnando 26 punti (anche grazie a una difesa Cavs indecente), poi segnano 30 punti nel secondo e terzo quarto combinati.... la partita l'hanno persa lì. (13 punti nel terzo quarto....). Sono arrivati nel quarto quarto punto a punto e MAI nella vita ci sarebbero dovuti arrivare contro dei Cavs orripilanti. Cleveland finalmente nel quarto periodo inizia a segnare e buonanotte a tutti 9/13 nel quarto quarto i Cavs con 4/5 di James.



DROGBA86
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14045
Iscritto il: 13/12/2006, 22:15

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da DROGBA86 » 28/05/2018, 13:39

flash ha scritto:
28/05/2018, 13:17
però non capisco boston. non era meglio fargliene fare 60 e provare ad annullare gli altri?
Beh Cleveland ne ha fatti 87 non 120. Diciamo che Boston tirando un filo meglio la vinceva. Senza Love è impensabile pensare ai Cavs oltre 90 punti.



Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 6017
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da PENNY » 28/05/2018, 13:50

Non mi ha mai sfiorato l'idea che in g7 James potesse perdere contro una cricca di sbarbatelli al primo giro di giostra, per quanto lodevoli.

Ormai Lebbrone ha una sicumera tale da dominare psicologicamente chiunque nella lega. Chiunque.

Anche quest'anno avversari probanti non ne ha trovati, però cosa gli si può appuntare più di questo? 8 anni di fila. C'è gente che perde stimoli e voglia dopo 2-3 cavalcate, questo va avanti da un decennio in pratica. Portandosi tra l'altro dietro bassa plebaglia nba, perchè il cast di supporto di quest'anno con Lue e qualunque altro dei giocatori in attività usciva al secondo turno (se non al primo)


Ah Irving è uscito dall'ombra di James per entrare in quella di Tatum :forza:

Che minchia di giocatore :notworthy:



Avatar utente
multiple
Senior
Senior
Messaggi: 2302
Iscritto il: 08/05/2003, 13:15
Località: Siena
Contatta:

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da multiple » 28/05/2018, 14:47

Nasty15 ha scritto:
28/05/2018, 12:35
multiple ha scritto:
28/05/2018, 11:31

Preferivo vedere un bel basket. E ne' Hou, ne' Cleveland mi divertono. GSW (non in questa finale di conference) e Boston mi piacciono invece, per motivi diversi ma mi piacciono. De gustibus... :biggrin:
Stanotte James ha messo i compagni sul perimetro con 5 metri di spazio non meno di 20 volte, ha una capacità di leggere i raddoppi mai vista prima. Questo è un bel basket, chiunque a provato almeno una volta cosa significhi essere raddoppiato sa quanto sia difficile anche solo far arrivare la palla ad un compagno, lui invece trova sempre l'uomo perfettamente libero sul perimetro, sempre la scelta più corretta. Il tutto giocando 48 minuti e tirando giù 15 rimbalzi, anche nel traffico.

Per me basket a tratti celestiale.

Giocare a basket e mantere ordine per 48 minuti è davvero complicato, lui ormai ha sempre tutto sotto controllo. Fino a 3 - 4 anni fa non era così.
Mi sembra di aver scritto che ha giocato una grande partita, soprattutto per come e' riuscito a coinvolgere i compagni e a non strafare tutto lui, come altre volte invece ha fatto.

In generale, non mi piace veder giocare a pallacanestro, che ritengo uno sport di squadra, impostando un attacco sugli iso di un solo giocatore. La Cleveland di LeBron ha impostato TANTISSIME partite cosi' da sempre, cosi' come Houston in attacco si basa sugli iso di Harden e CP3 (ora solo il primo).

Pur riconoscendo il grande talento di Barba e soprattutto di LBJ, e' un tipo di pallacanestro che mi piace poco vedere, cosi' come mi piace poco anche il teorico play titolare della squadra per cui tifo, quel kyrie irving che ha costriuto le sue fortune in un'invidiabile capacita' di giocare 1 vs 1 ma che non mi sembra un gran "coinvolgitore" dei compagni.

Per quanto riguarda LBJ, gli va riconosciuto di essere nettamente migliorato nel coinvolgimento dei compagni e nell'essere un "allenatore in campo"... il tutto unito alla strapotenza fisico/atletica, al tiro che ha, all'applicazione con cui difende ne fa un giocatore unico nello storia di questo sport. E non dico che non mi piaccia vederlo giocare apprezzandolo anche da avversario... pero' perferisco veder giocare una squadra che gioca in altro modo.

Ripeto: de gustibus...



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 842
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da Jack » 28/05/2018, 15:00

Sono d'accordo con T'Wolves, 39 tiri da 3 sono troppi se non stai segnando e se nei playoff si tira peggio in una gara 7 figurati. Ieri hanno difesa un po' meglio i Cavs ma é tutto l'anno che difendono male, dovevano attaccare di più, se non altro per provare ad andare in lunetta visto che non segnavano mai.



Avatar utente
aeroplane_flies_high
Pro
Pro
Messaggi: 6579
Iscritto il: 12/09/2002, 13:12
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Venessia

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da aeroplane_flies_high » 28/05/2018, 15:28

interessante questo col 23, secondo me può diventare uno che sposta...

Squadre cagatisi in braga:
Cleveland nel primo quarto
Boston nei successivi tre

l'esperienza in G7 ha pesato
Tatum :notworthy:



Avatar utente
FraQ
Rookie
Rookie
Messaggi: 555
Iscritto il: 28/11/2009, 17:09
Contatta:

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da FraQ » 28/05/2018, 22:14

Cavs unica squadra nella storia dei playoff a registrare solo 2 rimbalzi offensivi e 2 recuperi... e unica (da quando c'è il tiro da tre) a vincere una gara 7 in trasferta tirando dal campo 19 volte in meno dei padroni di casa.



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6632
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da franzis » 28/05/2018, 23:15

pepper90 ha scritto:
28/05/2018, 7:28
Su Twitter leggo di complimenti per Lue, spero sia soltanto per una questione di educazione perché davvero Lue non c'entra niente con l'accesso alle Finals.

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
Ritengo Lue un miracolato, ma gli va riconosciuto il merito per come difendono i cavs, quando difendono.

Ieri ad esempio si scambiavano uomini appena possibile per non esporsi ai mismatch.
Cose come queste le fai solo se stanno nel piano partita, anche se ti chiami kawhii leonard.



lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 18592
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00

Re: Eastern Conference Finals - #2 Boston Celtics vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da lebronpepps » 29/05/2018, 9:25

Come rilevava bene FraQ é andata come volevamo che andasse, anche rispetto ai trend della serie, siamo partiti forte, abbiamo vinto la lotta a rimbalzo, abbiamo tirato di più

Però il basket è un gioco di make or miss, se i tiri non ti entrano puoi fare poco, tanto più se sbagli tiri buoni, al massimo puoi sperare di trovarti di nuovo in partite simili e gestire meglio la pressione (questo gruppo può farlo, da quando c'è Stevens ogni anno siamo migliorati in qualcosa)

Ciò detto, nulla è scontato nello sport, anche OKC era giovane e sarebbe tornata presto o tardi in finale e invece, per cui lavorare sodo e tornare qui prima del calo di Horford



Rispondi