Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA

Chi approderà alle ECF?

Sondaggio concluso il 04/05/2018, 3:00

Raptors
7
41%
Cavs
10
59%
 
Voti totali: 17

Avatar utente
LonginusALS
Senior
Senior
Messaggi: 1052
Iscritto il: 20/06/2017, 8:19
NBA Team: Orlando Magic

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da LonginusALS » 08/05/2018, 12:11

Noodles ha scritto:
08/05/2018, 12:09
a riprova della mia innegabile imparzialità di giudizio :shades:
Immagine



Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 7509
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da Noodles » 08/05/2018, 12:17

LonginusALS ha scritto:
08/05/2018, 12:07
Noodles ha scritto:
08/05/2018, 12:03
dovresti essere contento che lo metto tra i primi 6-7 all time, invece no, fai del sarcasmo.

è un'ottima posizione, ho criteri selettivi molto alti, non la dò a tutti come Flavio Tranquillo che ripete ogni gara appena uno ne mette 30 ''non ho mai visto giocare in questa maniera' :forza:
criteri selettivi molto alti è un fantastico eufemismo :thumbup:
purtroppo non ce la faccio a scrivere che i raptors affrontati negli ultimi anni sono un test importante, ne va proprio della mia credibilità (e imparzialità :shades: ).

però capisco i drogba di questo mondo che amano in senso viscerale e provano a descrivere la eastern conference come se fosse un inferno dantesco, io al massimo ci vedo solo ignavi :forza:



Avatar utente
LonginusALS
Senior
Senior
Messaggi: 1052
Iscritto il: 20/06/2017, 8:19
NBA Team: Orlando Magic

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da LonginusALS » 08/05/2018, 12:19

Noodles ha scritto:
08/05/2018, 12:17
però capisco i drogba di questo mondo che amano in senso viscerale e provano a descrivere la eastern conference come se fosse un inferno dantesco, io al massimo ci vedo solo ignavi :forza:
che comunque è sempre meglio di Drogba nel topic della Juve quando gli si chiude la vena,devi ammettere :thumbup:



Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 7509
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da Noodles » 08/05/2018, 12:20

LonginusALS ha scritto:
08/05/2018, 12:19
Noodles ha scritto:
08/05/2018, 12:17
però capisco i drogba di questo mondo che amano in senso viscerale e provano a descrivere la eastern conference come se fosse un inferno dantesco, io al massimo ci vedo solo ignavi :forza:
che comunque è sempre meglio di Drogba nel topic della Juve quando gli si chiude la vena,devi ammettere :thumbup:
un giorno vedremo insieme una finale di champions, con lui alla mia destra e Rizz alla mia sinistra.



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 520
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da Mich » 08/05/2018, 12:23

Senza nemmeno stare qui a ragionare su valore della conference ed avversari affronti per arrivare alle Finals.... se si giudica il giocatore e l'impatto che ha sulla squadra, sulle partite, la capacità di vincere spesso praticamente da solo in uno sport dove comunque i ritmi sono raddoppiati se non triplicati, questo James è dietro solo a MJ.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6998
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da nolian » 08/05/2018, 12:26

Mich ha scritto:
08/05/2018, 12:23
Senza nemmeno stare qui a ragionare su valore della conference ed avversari affronti per arrivare alle Finals.... se si giudica il giocatore e l'impatto che ha sulla squadra, sulle partite, la capacità di vincere spesso praticamente da solo in uno sport dove comunque i ritmi sono raddoppiati se non triplicati, questo James è dietro solo a MJ.
imho QUESTO James non è secondo a nessuno, neanche a MJ

se parliamo di carriera è tutto un altro paio di maniche



Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 7509
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da Noodles » 08/05/2018, 12:32

ci sono giocatori nba, tipo Russell, che hanno vinto 11 anelli in 13 stagioni, ripeto 11 anelli.

vi rendete conto che cosa può significare a livello mentale e fisico una striscia del genere?

la maggior parte di voi ha una memoria storica della nba piuttosto breve e non tiene in considerazione parecchi elementi secondo me decisivi in questo tipo di comparazioni.

comunque ogni opinione è legittima, ma la contemporaneità è sempre un tantino esaltata per poi essere ridimensionata negli anni successivi.

non è questo il momento e la sede per discutere di queste cose, se ne riparlerà.



Avatar utente
Mich
Rookie
Rookie
Messaggi: 520
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da Mich » 08/05/2018, 12:33

nolian ha scritto:
08/05/2018, 12:26
Mich ha scritto:
08/05/2018, 12:23
Senza nemmeno stare qui a ragionare su valore della conference ed avversari affronti per arrivare alle Finals.... se si giudica il giocatore e l'impatto che ha sulla squadra, sulle partite, la capacità di vincere spesso praticamente da solo in uno sport dove comunque i ritmi sono raddoppiati se non triplicati, questo James è dietro solo a MJ.
imho QUESTO James non è secondo a nessuno, neanche a MJ

se parliamo di carriera è tutto un altro paio di maniche
Del James nella sua intera carriera, escludendo per un attimo titoli vinti, difficoltà di conference, ecc. Perché poi altrimenti ci sarebbe davvero da pensare che magari ad Ovest avrebbe vinto pure di più.

Se si prende il giocatore come singolo, per l'impatto che ha avuto e ha sulla partita, difficile trovargli un altro superiore oltre a MJ.

Poi comunque sempre tenendo conto che tornare troppo indietro negli anni vale fino ad un certo punto perché oggi è quasi un altro sport.



Avatar utente
daking
Rookie
Rookie
Messaggi: 189
Iscritto il: 11/07/2006, 15:43
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Phoenix Suns
Località: Genova

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da daking » 08/05/2018, 12:44

Noodles ha scritto:
08/05/2018, 12:32
ci sono giocatori nba, tipo Russell, che hanno vinto 11 anelli in 13 stagioni, ripeto 11 anelli.

vi rendete conto che cosa può significare a livello mentale e fisico una striscia del genere?

la maggior parte di voi ha una memoria storica della nba piuttosto breve e non tiene in considerazione parecchi elementi secondo me decisivi in questo tipo di comparazioni.

comunque ogni opinione è legittima, ma la contemporaneità è sempre un tantino esaltata per poi essere ridimensionata negli anni successivi.

non è questo il momento e la sede per discutere di queste cose, se ne riparlerà.
le vittorie non sono l'unico metro da prendere in considerazione, e lo sappiamo tutti...altrimenti proprio Russell sarebbe considerato primo ogni epoca, e così non è.
Si parla di altri tempi, stagioni con durate diverse, modo di giocare diverso...è IMPOSSIBILE decontestualizzare il tutto, ma alla fine è divertente provarci quindi si fanno le classifiche...basta tenere a mente che il tutto si basa sulla soggettività e quindi non ci sarà mai un risultato definitivo.
Io lo considero un top 3 (minimo) perché gioca al top da 15 anni...perché fisicamente e atleticamente domina le partite ai livelli del solo Chamberlain...perchè dal punto di vista tecnico e mentale ha continuato a migliorare anno dopo anno.

MJ aveva un killer instinct assolutamente inarrivabile, ma per il resto LBJ è la cosa più vicina alla perfezione che si possa vedere su un campo da basket...



Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 5166
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da nonsense » 08/05/2018, 12:46

Noodles ha scritto:
08/05/2018, 12:32
comunque ogni opinione è legittima, ma la contemporaneità è sempre un tantino esaltata per poi essere ridimensionata negli anni successivi.
Da che mondo è mondo, da che sport è sport è sempre stato e sempre sarà vero l'esatto opposto.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16298
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da LeatherBoy » 08/05/2018, 12:49

sto topic è diventato illegibile, ma ci rendiamo conto di che razza di discorsi stiamo facendo da giorni?



Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 7509
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da Noodles » 08/05/2018, 12:50

daking ha scritto:
08/05/2018, 12:44
Noodles ha scritto:
08/05/2018, 12:32
ci sono giocatori nba, tipo Russell, che hanno vinto 11 anelli in 13 stagioni, ripeto 11 anelli.

vi rendete conto che cosa può significare a livello mentale e fisico una striscia del genere?

la maggior parte di voi ha una memoria storica della nba piuttosto breve e non tiene in considerazione parecchi elementi secondo me decisivi in questo tipo di comparazioni.

comunque ogni opinione è legittima, ma la contemporaneità è sempre un tantino esaltata per poi essere ridimensionata negli anni successivi.

non è questo il momento e la sede per discutere di queste cose, se ne riparlerà.
le vittorie non sono l'unico metro da prendere in considerazione, e lo sappiamo tutti...altrimenti proprio Russell sarebbe considerato primo ogni epoca, e così non è.
Si parla di altri tempi, stagioni con durate diverse, modo di giocare diverso...è IMPOSSIBILE decontestualizzare il tutto, ma alla fine è divertente provarci quindi si fanno le classifiche...basta tenere a mente che il tutto si basa sulla soggettività e quindi non ci sarà mai un risultato definitivo.
Io lo considero un top 3 (minimo) perché gioca al top da 15 anni...perché fisicamente e atleticamente domina le partite ai livelli del solo Chamberlain...perchè dal punto di vista tecnico e mentale ha continuato a migliorare anno dopo anno.

MJ aveva un killer instinct assolutamente inarrivabile, ma per il resto LBJ è la cosa più vicina alla perfezione che si possa vedere su un campo da basket...
avevano anche degli strumenti e tecniche diverse per allenarsi, e non vado oltre :biggrin:

Mj è inarrivabile oggi e domani perchè ha vinto tutte le sfide possibili in un contesto molto più difficile come era la eastern conference anni 90, dove, lo riscrivo di nuovo, questi raptors non avrebbero fatto i playoff e non sto esagerando.

James invece di sfide ne ha perse molte, nonostante abbia quasi sempre avuto la strada spianata per le finals.
Squadra molto più forte (heat e cavs degli scorsi due anni) e avversari deboli sia come talento che come testa.

questo ripeto non sminuisce il suo valore, che ora è altissimo e non penso si possa minimamente discutere ma ci è arrivato dopo tante vicessitudini.

Mj Russell Bird Magic no.



lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 18286
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da lebronpepps » 08/05/2018, 12:53

tra tutte le sfide possibili ci mettiamo anche quella ai Monstars :forza:



Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 7509
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da Noodles » 08/05/2018, 12:55

nonsense ha scritto:
08/05/2018, 12:46
Noodles ha scritto:
08/05/2018, 12:32
comunque ogni opinione è legittima, ma la contemporaneità è sempre un tantino esaltata per poi essere ridimensionata negli anni successivi.
Da che mondo è mondo, da che sport è sport è sempre stato e sempre sarà vero l'esatto opposto.
se parli con qualsiasi storico (il contenuto dei fatti, che sia sportivo o politico non cambia di una virgola) ti dirà che le tue convinzioni sono sbagliate.

perchè per giudicare gli eventi in maniera oggettiva, occorre sempre che l'occhio e il cuore siano distanti quel minimo di tempo materiale per escludere le emozioni da quel giudizio.

è così per qualsiasi cosa, i giudizi storici in corso sono sempre più affrettati (e non conformi alla realtà delle cose).

questo ovviamente non ha nulla a che fare con James in senso specifico, ma rispondevo alla tua obiezione.



Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 7509
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: Eastern Conference Semifinals - #1 Toronto Raptors vs #4 Cleveland Cavaliers

Messaggio da Noodles » 08/05/2018, 12:57

lebronpepps ha scritto:
08/05/2018, 12:53
tra tutte le sfide possibili ci mettiamo anche quella ai Monstars :forza:
ha fatto sembrare Bill Murray un giocatore nba (cit.)



Rispondi