Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
Rispondi

Chi approderà alle WCF?

Sondaggio concluso il 01/05/2018, 4:00

Warriors
17
81%
Pelicans
4
19%
 
Voti totali: 21

Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6637
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da franzis » 05/05/2018, 3:49

Behind the back



Curt Ace
Rookie
Rookie
Messaggi: 638
Iscritto il: 08/12/2005, 19:17
MLB Team: Bosto Red Sox
NFL Team: New England Patriots
Località: Cassina de Pecchi Milano

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da Curt Ace » 05/05/2018, 3:58

Pellicans si dimostrano una buonissima squadra, pero Davis non rifiata praticamente mai alla lunga la paghera'.
Sembra un 2-1 ma non ci scommetterei con Curry e compagnia



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6637
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da franzis » 05/05/2018, 4:01

Secondo me kerr alza bandiera banca e manco lo rimette curry



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6637
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da franzis » 05/05/2018, 4:05

Apposto, è rientrato



Avatar utente
GecGreek
Pro
Pro
Messaggi: 4387
Iscritto il: 08/06/2010, 17:23
NBA Team: NOLA
Località: dall'Uggia col furgone
Contatta:

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da GecGreek » 05/05/2018, 4:06

Ha sempre Rajone Rondo cit. L'avvocato. :forza: :forza:
Warriors spenti e pasticcioni in difesa, Rondo pronto a vivisezionarli a suon di passaggi e letture. Curry si vedeva già in gara 1 che giocasse solo di classe e non ne avesse per muoversi, finalmente lo attacchiamo tanto. Ci è andata anche bene che han sbagliato fiumi di triple e Kerr continua a non avere idea chi dovrebbe giocare come quinto in quintetto. L'ultima volta che eravamo +20 coi warriors ai po ci han fatto la rimonta storica, mi pare quindi il minimo spegnere immediatamente e venire a dichiarare vittoria su queste pagine. Lunga vita a Javalone o Nick Young in quintetto.



Curt Ace
Rookie
Rookie
Messaggi: 638
Iscritto il: 08/12/2005, 19:17
MLB Team: Bosto Red Sox
NFL Team: New England Patriots
Località: Cassina de Pecchi Milano

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da Curt Ace » 05/05/2018, 4:08

Kerr sicuramente conosce Curry meglio di noi, ci sono giocatori che rientrano in forma giocando tanto e altri giocando poco magari Curry rientra in quelli che giocando tanto rientrano in forma .Non dimentichiamoci che e' stato fuori tantissimo



Curt Ace
Rookie
Rookie
Messaggi: 638
Iscritto il: 08/12/2005, 19:17
MLB Team: Bosto Red Sox
NFL Team: New England Patriots
Località: Cassina de Pecchi Milano

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da Curt Ace » 05/05/2018, 4:10

ma va il quinto e' sempre e sempre sara' Iguodala . Kerr sta 2-0 figurasi se non sa chi mettere in quintetto



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6637
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da franzis » 05/05/2018, 4:14

franzis ha scritto:
02/05/2018, 23:55
Datemi subito una gara 7 tra queste due.
I wanna believe :biggrin:



Curt Ace
Rookie
Rookie
Messaggi: 638
Iscritto il: 08/12/2005, 19:17
MLB Team: Bosto Red Sox
NFL Team: New England Patriots
Località: Cassina de Pecchi Milano

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da Curt Ace » 05/05/2018, 4:17

ocio zaza dentro



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6637
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da franzis » 05/05/2018, 4:24

GecGreek ha scritto:
05/05/2018, 4:06
Ha sempre Rajone Rondo cit. L'avvocato. :forza: :forza:
Warriors spenti e pasticcioni in difesa, Rondo pronto a vivisezionarli a suon di passaggi e letture. Curry si vedeva già in gara 1 che giocasse solo di classe e non ne avesse per muoversi, finalmente lo attacchiamo tanto. Ci è andata anche bene che han sbagliato fiumi di triple e Kerr continua a non avere idea chi dovrebbe giocare come quinto in quintetto. L'ultima volta che eravamo +20 coi warriors ai po ci han fatto la rimonta storica, mi pare quindi il minimo spegnere immediatamente e venire a dichiarare vittoria su queste pagine. Lunga vita a Javalone o Nick Young in quintetto.
Kerr non ha idea chi mettere come quinto perché non ha idea di come contenere davis sui 48 minuti 48.



Avatar utente
GecGreek
Pro
Pro
Messaggi: 4387
Iscritto il: 08/06/2010, 17:23
NBA Team: NOLA
Località: dall'Uggia col furgone
Contatta:

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da GecGreek » 05/05/2018, 4:45

Curt Ace ha scritto:
05/05/2018, 4:10
ma va il quinto e' sempre e sempre sara' Iguodala . Kerr sta 2-0 figurasi se non sa chi mettere in quintetto
È come dice franzis, kerr non vuole usare poco o niente quel quintetto. Che nei finali poi vada in quel modo è certo invece. Cmq da brave formichine ci prendiamo con cattiveria tutto quello che ci lasciano e ci si gode un paio di giorni di blowout a una delle nostre bestie nere.



Avatar utente
Morau
Rookie
Rookie
Messaggi: 783
Iscritto il: 02/02/2008, 20:05
MLB Team: portland mavericks
NFL Team: las vegas raiders
NBA Team: seattle supersonics
Località: provincia pesarese

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da Morau » 05/05/2018, 10:13

io voglio la testa degli "espertoni" di stats avanzate :biggrin: , che son tipo 3 anni che perculano rondo, anche se alcuni da quanto ne sanno han smesso pure di scrivere sul forum :forza:



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 9263
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da lelomb » 05/05/2018, 10:29

Va bhe non è che 7 partite di PO in due anni cancellano abozzi di RS tipo ultimo anno a boston, quando il canestro non lo guardava manco per sabglio mandando al manicomio tutti quelli che aveva attorno; l'anno ai mavs, dove è riuscito a sbroccare con uno che ha resuscitato la qualunque e non ha mai avuto un problema in spogliatoio in dieci anni ai mavs; e la mirabolante stagione ai kings facciamo pure finta non sia esistita.
Pure ai bulls fece una stagione appena accettabile, si accese ai PO.
Sto anno uguale, fino a febbraio gentry lo faceva partire e valutava di sera in sera se lasciarlo sotto i 10 minuti o se fargli finire le partite.

Ora non è che siccome parliamo di uno con chiari problemi di tripla o quadrupla personalità possiamo far finire sotto al tappeto 4/5 anni di carriera tra l'impresentabile e il superfluo per due serie di PO.

Se è matto da legare mica è colpa di chi commenta, anzi se ne ha ben donde a criticarlo dato che sto giocatore è sempre stato lì, senza uscire solo perchè non sai mai con che piede scenda dal letto la mattina.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7211
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da nolian » 05/05/2018, 10:43

lelomb ha scritto:
05/05/2018, 10:29
Va bhe non è che 7 partite di PO in due anni cancellano abozzi di RS tipo ultimo anno a boston, quando il canestro non lo guardava manco per sabglio mandando al manicomio tutti quelli che aveva attorno; l'anno ai mavs, dove è riuscito a sbroccare con uno che ha resuscitato la qualunque e non ha mai avuto un problema in spogliatoio in dieci anni ai mavs; e la mirabolante stagione ai kings facciamo pure finta non sia esistita.
Pure ai bulls fece una stagione appena accettabile, si accese ai PO.
Sto anno uguale, fino a febbraio gentry lo faceva partire e valutava di sera in sera se lasciarlo sotto i 10 minuti o se fargli finire le partite.

Ora non è che siccome parliamo di uno con chiari problemi di personalità possiamo far finire sotto al tappeto 4/5 anni di carriera tra l'impresentabile e il superfluo per due serie di PO.

Se è matto da legare mica è colpa di chi commenta.
eh no un momento, diamo a cesare quel che è di cesare

il Rondo dei C's era considerato un big, prima i big 3 erano diventati i big 4, poi prima che LBJ decidesse di tornare in Ohio, già impazzavano i rumors su Love e il più accreditato era proprio che andasse a far coppia con Rondo...
l'ultimo anno è stato ridimensionato è vero, ma soprattutto per la parentesi ai Mavs
che è stata una parentesi di pochi mesi, non "un anno"

ai Kings andò bene, in un gulag che non dipendeva certo da lui, ma tutti a ridimensionare la sua stagione dicendo che accumulava stats (il che non è errato, ma il fatto è che non era il contesto in cui poter vedere se Rondo sia uno che ha impatto positivo o negativo)

ai Bulls alti e bassi a causa di una prevista e prevedibile incompatibilità con Wade e Butler (si parlava del trio di esterni con meno tiro da tre dell'intera lega), ma nei PO ne porta a casa due contro i C's arrivati primi in regular
in stagione dicevo alti e bassi a leggere i numeri, ma i compagni parlavano bene di lui e non di Wade, tanto per dire...

quest'anno stessa cosa, fin dall'inizio tutti a parlarne bene, e nei PO, per l'ennesima volta, Rondo alza il proprio livello

***

solo che è Rondo, che è stato macchiato dalla parentesi con Carlise, e quindi la "lettura" è fino a febbraio gentry lo faceva partire e valutava di sera in sera se lasciarlo sotto i 10 minuti o se fargli finire le partite.
che un pò è quello che avviene con Iguodala, ma quelli sono i Warriors e quello è Iguodala...

è proprio vero che certe etichette non si staccano mai eh

alla fine bisognerebbe dare più credito agli addetti ai lavori, invece che ai tifosi e ai giornalisti...
Carlise, colui senza il quale Rondo sarebbe forse ancora uno dei vecchi big4 di boston, recentemente ha dichiarato qualcosa del tipo "i Mavs erano il peggior fit possibile per lui, lui è uno che parla e dice ciò che pensa, e non era l'ambiente adatto a lui", se non sbaglio lo stesso Gentry ha detto che sia uno che dice la propria opinione anche al coach, e per questo in passato ha avuto attriti
ma i compagni ne han sempre parlato bene, tutti



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 9263
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Western Conference Semifinals - #2 Golden State Warriors vs #6 New Orleans Pelicans

Messaggio da lelomb » 05/05/2018, 10:54

Ma non è la lettura o ettichetta, è la verita. Basta prender i tabellini, senza andarle a rivedere tutte, ci son partite in cui non scollina i 15 minuti e ha rientri col contagocce dopo il primo quarto e altre dove ne fa 30 e chiude le partite.
E non è che ci fossero sti fenomeni da far giocare al posto suo. Poi si spacca cousins e decide che è l'ora di far più o meno sul serio.
L'ultimo anno celtics con parentesi mavs è una roba da chiodi. Vederlo giocare in maglia verde metteva l'orticaria. Ai kings avrebbe potuto fare qualsiasi cosa inveve va bhe..

Non si stan discutendo ne le sue qualità tecniche ne il suo Qi, ma che abbia un luna per ogni giorno dell'anno è evidente, trovargli diciotto giustificazioni diverse è alla fine uno screditarne il valore.
Questo avrebbe potuto scrivere pagine ancor più importanti di questo sport, peccato per noi che non ne avesse voglia, lui credo se la sia spassata comunque.
Ultima modifica di lelomb il 05/05/2018, 11:11, modificato 1 volta in totale.



Rispondi