And the winner is.....

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6123
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: And the winner is.....

Messaggioda franzis » 11/04/2018, 20:44

Kelev ha scritto:
11/04/2018, 20:01
Si parla tanto in giro della questione di Simmons che non è al suo primo anno e quindi da alcuni non è considerato un vero rookie, voi che ne pensate? Personalmente sebbene Simmons nel suo primo vero anno non abbia giocato credo che stare una stagione in una squadra di NBA anche senza mettere piede in campo possa farti crescere molto e quindi credo che sarebbe più giusto dare il premio a Mitchell.
Che io in generale lo considero tipo un tiebreaker: se ci sono due candidati che se la giocano testa a testa, allora do la preferenza al true rookie.

Nel caso di simmons inoltre diciamo che la decisione di averlo "shut down" l'anno scorso l'ho trovata sospetta.


“Look at my face...Do you see the smile? Do you see it?...I always bet on myself"
Magic Johnson, Giugno 2017

"I wouldn't have made the move if I wasn't confident"
Magic Johnson, Febbraio 2018

Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 8551
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: And the winner is.....

Messaggioda T-wolves » 11/04/2018, 21:16

MVP: Harden (James)

ROY: Per me la rookie class è stata più normale di quello che si pensi, semplicemente ci sono stati due che di normale non hanno avuto niente. Io andrei addirittura di premio condiviso per Simmons e Mitchell.

COY: Penso sia nettamente il più difficile. MDA e Casey hanno le carte in regola per vincerlo, il secondo poi è il coach più migliorato (premio da me inventato :laughing: ), ma McMillan o Snyder sono da meno? Popovich non ha fatto una stagione paurosa? C'è Stevens. Boh. Se proprio devo scegliere dico McMillan, ma uno vale l'altro.

Sesto uomo: Lou Williams.

Difensore: Gobert.

MIP: Oladipo.

GM: Dico Morey, ma quello che hanno fatto Pritchard ha del clamoroso.... in quanti gli hanno riso dietro? Pure Ainge e Lindsey tanta roba.



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6123
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: And the winner is.....

Messaggioda franzis » 11/04/2018, 23:19

Cmq dare il premio sia a pitchard che a oladipo sarebbe un controsenso: o è stato il primo bravo a scambiare PG in scadenza per un giocatore forte oppure è stato il secondo a diventare un giocatore forte.


“Look at my face...Do you see the smile? Do you see it?...I always bet on myself"
Magic Johnson, Giugno 2017

"I wouldn't have made the move if I wasn't confident"
Magic Johnson, Febbraio 2018

Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 19856
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: And the winner is.....

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 11/04/2018, 23:21

franzis ha scritto:
11/04/2018, 23:19
Cmq dare il premio sia a pitchard che a oladipo è un controsenso: o è stato il primo bravo a scambiare PG in scadenza per un giocatore forte oppure è stato il secondo a diventare un giocatore forte.
Esatto. Per quello non lo darei a Pritchard che ha preso la trade meno peggio che ha trovato.
Per me gran merito a Oladipo per come + cresciuto e a McMilan per come fa girare la squadra attorno a lui



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6123
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: And the winner is.....

Messaggioda franzis » 11/04/2018, 23:29

Sì però anche lì va deciso chi tra i due ha avuto il merito maggiore perché alla fine sempre di un 5th seed e di 6 Ws in più rispetto all'anno scorso stiamo a parla


“Look at my face...Do you see the smile? Do you see it?...I always bet on myself"
Magic Johnson, Giugno 2017

"I wouldn't have made the move if I wasn't confident"
Magic Johnson, Febbraio 2018

Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 19856
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: And the winner is.....

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 11/04/2018, 23:31

Per me di entrambi, sia Oladipo che il coach. Per questo li ho messi entrambi come miei premiati :forza:



flash
Rookie
Rookie
Messaggi: 948
Iscritto il: 17/11/2013, 12:58
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: New Jersey Devils

Re: And the winner is.....

Messaggioda flash » 11/04/2018, 23:40

I miei awards:

MVP: harden
DPY: gobert
ROY: simmons
SM: lou williams
MIP: oladipo
COY: popovich

Che poi saranno questi con la sola differenza del COY :forza:


Doc Rivers guarded Dale Curry. Austin Rivers cannot guard Steph Curry.

Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 8551
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: And the winner is.....

Messaggioda T-wolves » 11/04/2018, 23:43

Io alla fine ho votato Morey, non il GM dei Pacers :forza:

Ci tenevo solo a sottolineare come non solo McMillan abbia fatto bene, ma pure chi gli ha consegnato la squadra perchè si incastra molto bene e non parlo solo della trade, ma anche le altre mosse in FA.

L'anno scorso i Pacers avevano George e ne hanno vinte 42, qualificandosi ai PO tipo alla penultima giornata. Effettivamente arrivarono 7°, ma erano comunque vicinissimi al 5° posto. Quest'anno ne hanno vinte 48 arrivando tranquillamente al 5° posto (sono più vicini al quarto che non al sesto). Il punto è che non se lo aspettava letteralmente nessuno.

Si può fare un discorso estremamente simile con i Jazz, infatti se uno dovesse mai votare per il loro allenatore o GM nulla da dire, anzi li ho messi apposta nei candidati.



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6123
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: And the winner is.....

Messaggioda franzis » 11/04/2018, 23:49

Brian_di_Nazareth ha scritto: Per me di entrambi, sia Oladipo che il coach. Per questo li ho messi entrambi come miei premiati :forza:
Mah per come la vedo io se hai sia il miglior coach della lega che il giocatore più migliorato della lega mi aspetto un risultato finale migliore di quello raggiunto da IND.

Però appunto dipende dai criteri che uno si da, se se li da, per assegnare i premi.


“Look at my face...Do you see the smile? Do you see it?...I always bet on myself"
Magic Johnson, Giugno 2017

"I wouldn't have made the move if I wasn't confident"
Magic Johnson, Febbraio 2018

Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 19856
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: And the winner is.....

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 11/04/2018, 23:51

Questi erano gli O/U di westgate a settembre

Atl 25.5

Bos 56.5

Brk 28.5

Cha 42.5

Chi 21.5

Cle 53.5

Dal 35.5

Den 45.5

Det 38.5

GS 67.5

Hou 55.5

Ind 31.5

LAC 43.5

LAL 33.5

Mem 37.5

Mia 43.5

Mil 47.5

Min 48.5

NO 39.5

NY 30.5

OKC 51.5

Orl 33.5

Phi 42.5

Phx 28.5

Por 42.5

Sac 28.5

SA 54.5

Tor 48.5

Utah 40.5

Was 47.5

In giallo le squadre che hanno "over-performato" con più di 10 W:

IND +17
TOR +11
UTAH e PHI ci possono andare vicini al +10.



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 19856
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: And the winner is.....

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 11/04/2018, 23:52

franzis ha scritto:
11/04/2018, 23:49
Brian_di_Nazareth ha scritto: Per me di entrambi, sia Oladipo che il coach. Per questo li ho messi entrambi come miei premiati :forza:
Mah per come la vedo io se hai sia il miglior coach della lega che il giocatore più migliorato della lega mi aspetto un risultato finale migliore di quello raggiunto da IND.

Però appunto dipende dai criteri che uno si da, se se li da, per assegnare i premi.

Allora prendi lo standing e dai il COY al Baffo e il MIP a Capela :biggrin:
Al secondo posto Casey e VanVleet



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6123
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: And the winner is.....

Messaggioda franzis » 11/04/2018, 23:56

Brian_di_Nazareth ha scritto:
11/04/2018, 23:52
franzis ha scritto:
11/04/2018, 23:49


Mah per come la vedo io se hai sia il miglior coach della lega che il giocatore più migliorato della lega mi aspetto un risultato finale migliore di quello raggiunto da IND.

Però appunto dipende dai criteri che uno si da, se se li da, per assegnare i premi.

Allora prendi lo standing e dai il COY al Baffo e il MIP a Capela :biggrin:
Al secondo posto Casey e VanVleet
Per spiegarmi lo standing di HOU mi basta harden MVP.


“Look at my face...Do you see the smile? Do you see it?...I always bet on myself"
Magic Johnson, Giugno 2017

"I wouldn't have made the move if I wasn't confident"
Magic Johnson, Febbraio 2018

Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 19856
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: And the winner is.....

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 12/04/2018, 0:00

franzis ha scritto:
11/04/2018, 23:56
Brian_di_Nazareth ha scritto:
11/04/2018, 23:52



Allora prendi lo standing e dai il COY al Baffo e il MIP a Capela :biggrin:
Al secondo posto Casey e VanVleet
Per spiegarmi lo standing di HOU mi basta harden MVP.
Se gli scommettitori che raramente sbagliano (spesso per infortuni imprevisti) danno ad un team 17W (e gli ultime due gare hanno messo a riposo la gente) in meno di quello che è accaduto, vuol dire che uno o due tra coach/giocatori/GM ha fatto una annata da premio.
Quelle 17W in più ti fanno sfiorare il seed #3, non proprio pizza e fichi.



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6123
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: And the winner is.....

Messaggioda franzis » 12/04/2018, 0:17

Brian_di_Nazareth ha scritto:
12/04/2018, 0:00
franzis ha scritto:
11/04/2018, 23:56


Per spiegarmi lo standing di HOU mi basta harden MVP.
Se gli scommettitori che raramente sbagliano (spesso per infortuni imprevisti) danno ad un team 17W (e gli ultime due gare hanno messo a riposo la gente) in meno di quello che è accaduto, vuol dire che uno o due tra coach/giocatori/GM ha fatto una annata da premio.
Quelle 17W in più ti fanno sfiorare il seed #3, non proprio pizza e fichi.
Se parti dalle quote degli scommettitori, probabilmente fai bene a dire che sia oladipo che mcmillian meritano il premio.

io parto dagli standings, e una squadra con il record di IND, anche se rapportato a quello dell'anno scorso, non li merita.


“Look at my face...Do you see the smile? Do you see it?...I always bet on myself"
Magic Johnson, Giugno 2017

"I wouldn't have made the move if I wasn't confident"
Magic Johnson, Febbraio 2018

Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 19856
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: And the winner is.....

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 12/04/2018, 0:22

franzis ha scritto:
12/04/2018, 0:17
Brian_di_Nazareth ha scritto:
12/04/2018, 0:00


Se gli scommettitori che raramente sbagliano (spesso per infortuni imprevisti) danno ad un team 17W (e gli ultime due gare hanno messo a riposo la gente) in meno di quello che è accaduto, vuol dire che uno o due tra coach/giocatori/GM ha fatto una annata da premio.
Quelle 17W in più ti fanno sfiorare il seed #3, non proprio pizza e fichi.
Se parti dalle quote degli scommettitori, probabilmente fai bene a dire che sia oladipo che mcmillian meritano il premio.

io parto dagli standings, e una squadra con il record di IND, anche se rapportato a quello dell'anno scorso, non li merita.
Va bene eh.
Se parti dallo standing e Houston te lo spieghi con Harden, i secondi sono Toronto. Quindi dai il Coy a Casey. I terzi sono i Warriors quindi dai un premio a qualcuno di loro e così via.
E' un criterio anche quello. Ma questo punto....Lou come 6th? Con i Clippers nemmeno ai PO? Allora meglio VanVleet.

Boh...non è il mio criterio.
Specie il MIP che misura quanto uno è migliorato, non quanto la sua squadra ha performato....quello è un riflesso semmai.




Torna a “NBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Frizzi, multiple e 5 ospiti