All of the lights: NBA ALL STAR GAME 2018

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 18332
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00

Re: All of the lights: NBA ALL STAR GAME 2018

Messaggio da lebronpepps » 21/02/2018, 8:37

Almeno prima in partita ci si scansava per vedere due schiacciate, adesso lo si fa per far tirare da 3 :forza:

Alla fine sono d'accordo, è un carrozzone e come tale va guardato, non sono nemmeno un feticista degli Asg passati, mi avete incuriosito, ho guardato l'ultimo quarto, bene gli ultimi cinque minuti, si è vista addirittura gente rosicare per dei fischi arbitrali

Secondo me il team Steph non si è reso conto del fatto che il team Lebron stava alzando il volume dell'intensità ed è rimasto a cazzeggiare qualche minuto di troppo pensando alla solita roba, grazie all'effetto sorpresa hanno vinto i bianchi alla fine :biggrin:

Oh comunque é scesa la lacrimuccia su Durant e Westbrook che griffano un paio di giocate ofrensive decisive di pura conoscenza



frog
Pro
Pro
Messaggi: 6639
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento

Re: All of the lights: NBA ALL STAR GAME 2018

Messaggio da frog » 21/02/2018, 9:31

jayone ha scritto:
20/02/2018, 18:55
Ho pensato la stessa roba kero. Imbarazzante il confronto tra le due...

Come suggerito da qualcuno dopo quella volta non avrebbero più dovuto farla la gara delle schiacciate. It's over!

Comunque in questo caso resto d'accordo con lele sul fatto che sia una merda. Non occorre neanche andare indietro di 20 anni, ne bastano una decina e già lì il livello rispetto ad oggi era altra roba.
Ma il problema si sa qual'è, non si vuole competere ma si preferisce essere tutti amiconi.
Quindi il basket non è risorto ? :icon_paper:



Avatar utente
Bada92
Senior
Senior
Messaggi: 2771
Iscritto il: 23/02/2014, 13:31
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Oklahoma City Thunder

Re: All of the lights: NBA ALL STAR GAME 2018

Messaggio da Bada92 » 21/02/2018, 9:53

frog ha scritto:
21/02/2018, 9:31
jayone ha scritto:
20/02/2018, 18:55
Ho pensato la stessa roba kero. Imbarazzante il confronto tra le due...

Come suggerito da qualcuno dopo quella volta non avrebbero più dovuto farla la gara delle schiacciate. It's over!

Comunque in questo caso resto d'accordo con lele sul fatto che sia una merda. Non occorre neanche andare indietro di 20 anni, ne bastano una decina e già lì il livello rispetto ad oggi era altra roba.
Ma il problema si sa qual'è, non si vuole competere ma si preferisce essere tutti amiconi.
Quindi il basket non è risorto ? :icon_paper:
:forza:

Comunque, sta cosa delle schiacciate anche no...due anni fa, Gordon e Lavine avevano messo su qualcosa di memorabile imho.
lebronpepps ha scritto:Oh comunque é scesa la lacrimuccia su Durant e Westbrook che griffano un paio di giocate ofrensive decisive di pura conoscenza
Non dirlo a noi tifosi di OKC...ancora feriti e arrabbiati, ma pur sempre consci di aver perso qualcosa di importante



Avatar utente
T-Time
Pro
Pro
Messaggi: 9621
Iscritto il: 24/02/2008, 17:53
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Chicago Bulls
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Southampton
Località: Milano

Re: All of the lights: NBA ALL STAR GAME 2018

Messaggio da T-Time » 22/02/2018, 1:01

Sembrate i vecchi che guardano i lavori e criticano gli operai :laughing:
A me l'ASG è piaciuto, mi sono recuperato (con calma) tutto, da vedere mi manca solo l'All Star Celebrity Game :truzzo:
Basta solo guardarlo col giusto spirito, e prenderlo per quello che è. Puro show.

La grandezza dei vertici Nba si vede nei dettagli. Questi guidano un giocattolo multi-miliardario, che va a gonfie vele, eppure non si accontentano e si impegnano per migliorare pure le sfumature di grigio.
Hanno cominciato col Rising Star, che Rookie vs Sophomore era veramente una cosa da vomito, mentre invece con l'introduzione del Team World è tornato un po' di basket e regolarmente i pupi yankee pigliano gli schiaffoni e imparano come si sta al mondo.
Hanno concluso col capolavoro del draft dei capitani, stravolgendo l'abitudine ultraconsolidata dell'Est vs Ovest per dare un prodotto infinitamente migliore. Missione compiuta

Rising Star: dopo 3 minuti Mitchell fa una remix contestata da :shocking: :shocking: io già sarei apposto così e ripagato del prezzo del biglietto, anche perchè per il resto si conferma che a parità di mezzi atletici l'area Fiba sta miglia avanti in comprensione del gioco :icon_paper:

Sabato: lo Skill Challenge in parallelo col pathos finale della bomba è godibile, quest'anno reso ancora più godibile dal palleggio arresto e tiro di Lauri :truzzo:
La gara da 3 è sempre bella, ogni anno ci sono 2-3 giocatori infuocati che vedresti tirare per ore. Quest'anno Booker e Klay
Gli anni bui della gara delle schiacciate sono stati quelli delle buffonate di Nate e DH...senza toccare le vette recenti di Zach vs Gordon, quella di quest'anno comunque è stata decorosa. Mitchell come detto l'aveva di fatto già vinta con la terrificante remix di venerdì, poi nelle prime 3 schiacciate è stato comunque il migliore e più solido. Sono d'accordo che l'ultima non era granchè, ma meritava comunque più lui di Nance.

Domenica: gli anni scorsi vedevo la partita con sgomento e alla fine mi chiedevo chi me lo avesse fatto fare, perchè ci ero cascato ancora. Quest'anno hanno levato le buffonate ed è filata via bella liscia, con gli ultimi 6' a livello RS (in cui per inciso Team LeBron non poteva perdere mai, tanto più se di là le decisioni le prende Derozan...).
Con questo livello di impegno, dato tutto il talento in campo, la partita diventa automaticamente 12000 volte più godibile delle Atlanta-Phoenix di RS in cui i tifosi di entrambe le squadre sperano di perdere, quelle sì non le guarderei neanche pagato


23/06/2017: "Worst culture in the league. I met drug dealers with better morals than their GM"
(Travelle Gaines) :enchante:

Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6563
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: All of the lights: NBA ALL STAR GAME 2018

Messaggio da franzis » 22/02/2018, 9:47

Che poi bisognerebbe pure ricordare che l'anno scorso è stato CP3, come presidente dell'associazione giocatori, a chiamare Silver per dirgli "dobbiamo fare qualcosa. La partita della domenica non può continuare a essere sta buffonata"



lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 18332
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00

Re: All of the lights: NBA ALL STAR GAME 2018

Messaggio da lebronpepps » 22/02/2018, 10:58

e di fatti da quest'anno non giocandoci più CP3 diventa più serio :forza:



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6563
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: All of the lights: NBA ALL STAR GAME 2018

Messaggio da franzis » 22/02/2018, 13:17

la battuta ci sta, però bisogna dire che CP3, in quanto rosicone ai maximi livelli, un minimo di garra ce la metteva sempre



Rispondi