Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
Rispondi
Avatar utente
joesox
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10115
Iscritto il: 04/11/2008, 9:10
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Boston Celtics
NHL Team: Boston Bruins
Località: Friuli

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da joesox » 01/01/2017, 17:07

Sette squadre ad ovest sopra il .610.
Due ad est.


Our liberty depends on the freedom of the press, and that cannot be limited without being lost (Thomas Jefferson)

The good thing about science is that it's true whether or not you believe in it

#ImpeachTrump

Avatar utente
joesox
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10115
Iscritto il: 04/11/2008, 9:10
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Boston Celtics
NHL Team: Boston Bruins
Località: Friuli

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da joesox » 06/01/2017, 6:53

Korver.


Our liberty depends on the freedom of the press, and that cannot be limited without being lost (Thomas Jefferson)

The good thing about science is that it's true whether or not you believe in it

#ImpeachTrump

Winnipeg Jets
Pro
Pro
Messaggi: 4883
Iscritto il: 10/11/2011, 11:03
MLB Team: New York Mets
NFL Team: New York Jets
NHL Team: Winnipeg Jets

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da Winnipeg Jets » 06/01/2017, 12:45

Sarà un problema difensivo in più contro il super attacco dei Warriors.



Avatar utente
Small Ticket
Senior
Senior
Messaggi: 1806
Iscritto il: 21/02/2006, 17:34
NBA Team: Golden State Warriors

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da Small Ticket » 20/01/2017, 10:40

Ragazzi dato che siamo praticamente a metà stagione, propongo alcune riflessioni :

- In base a quello che si è visto in questa 40ina di partite, abbiamo una western conference nettamente livellata e sicuramente meno forte in generale, rispetto a quello che abbiamo visto negli ultimi anni.

Playoff 2015 : I Pelicans (ottavi) hanno 45 vittorie, I Mavs (settimi) hanno 50 vittorie, Spurs e Grizzlies (sesti e quinti) hanno 55 vittorie
Playoff 2016 : I Rockets (ottavi) hanno 41 vittorie, Grizzlies e Mavs (settimi e sesti) hanno 42 vittorie, i Blazers (quinti) hanno 42 vittorie (con lo stesso record nell'anno precedente sarebbe rimasti ben fuori dai PO)
Playoff 2017 : al momento l'ottavo seed è occupato dai Nuggets che hanno un record perdente con 17-23. Alle spalle c'è tutta una serie di team che sono in una situazione diversa, alcuni in costruzione (Lakers, TWolves, Suns), alcuni sono ex ottime squadre in picchiata (Mavs, Blazers), alcuni sono in una fase non meglio definita (Kings, Pelicans). Nessuna di queste squadre rappresenta una minaccia particolare durante il campionato, tantomeno in un primo round di PO.

Questi dati solo per affermare che, secondo me, la western conference rimane più difficile rispetto alla eastern, ma il divario si nettamente ristretto negli ultimi due anni e quindi secondo me quando si parla di Cavs/Warriors, dire che la western ti può far stancare/arrivare più cotto ai playoff/finali, diventa una argomentazione abbastanza debole.

- Sempre in base a quanto visto in queste 40 partite, per quanto riguarda la parte alta della western conference (1-7) abbiamo attualmente :
Warriors, Spurs, Rockets, Clippers, Jazz, Thunder, Grizzlies. Posto che per i Warriors il primo round sarebbe, sulla carta, di una semplicità imbarazzante, la semifinale sarebbe con una tra Clippers (da verificare in questa seconda metà di stagione, ma team sempre di ottimo livello) e Jazz (ottima squadra, potenzialmente ancora più pericolosa in futuro, ma sostanzialmente alla prima esperienza PO per tutti i suoi giocatori).
Sicuramente un eventuale secondo round dei PO sarebbe più difficile per i Warriors rispetto ai Cavs e anche a livello di eventuale finale di conference non vedo Rockets e Spurs (secondo me non più temibili come prima per diversi fattori) allo stesso livello dei Warriors

Tutte queste considerazioni sono frutto di quanto visto in questa prima metà di stagione 2016/2017, chiaro che varranno poco se non nulla in questa primavera, quando conterà lo stato di forma delle squadre in quel determinato periodo e soprattutto la situazione dei giocatori a livello di infortuni, oltre che l'effettiva griglia dei PO (in particolare i Clippers potrebbero finire più in basso)

Quello che voglio sottolineare è come la western si sia indebolita e che, potenzialmente, i playoff potrebbero essere realmente impegnativi per i Warrios a partire dalle eventuali finali di conference, così come del resto sarebbe per i Cavs.

PS Sono tifoso dei Warriors



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7211
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da nolian » 20/01/2017, 11:20

Small Ticket ha scritto:Ragazzi dato che siamo praticamente a metà stagione, propongo alcune riflessioni :

- In base a quello che si è visto in questa 40ina di partite, abbiamo una western conference nettamente livellata e sicuramente meno forte in generale, rispetto a quello che abbiamo visto negli ultimi anni.
aggiungerei
Playoff 2014: i Mavs (ottavi) 49win, ed i Suns (noni) con 48win fuori dai PO

Playoff 2015 : I Pelicans (ottavi) hanno 45 vittorie, I Mavs (settimi) hanno 50 vittorie, Spurs e Grizzlies (sesti e quinti) hanno 55 vittorie
Playoff 2016 : I Rockets (ottavi) hanno 41 vittorie, Grizzlies e Mavs (settimi e sesti) hanno 42 vittorie, i Blazers (quinti) hanno 42 vittorie (con lo stesso record nell'anno precedente sarebbe rimasti ben fuori dai PO)
Playoff 2017 :

il trend a ovest è che da ormai 3 anni si sta abbassando il numero di team > 50%

Questi dati solo per affermare che, secondo me, la western conference rimane più difficile rispetto alla eastern, ma il divario si nettamente ristretto negli ultimi due anni e quindi secondo me quando si parla di Cavs/Warriors, dire che la western ti può far stancare/arrivare più cotto ai playoff/finali, diventa una argomentazione abbastanza debole.

- Sempre in base a quanto visto in queste 40 partite, per quanto riguarda la parte alta della western conference (1-7) abbiamo attualmente :
Warriors, Spurs, Rockets, Clippers, Jazz, Thunder, Grizzlies. Posto che per i Warriors il primo round sarebbe, sulla carta, di una semplicità imbarazzante, la semifinale sarebbe con una tra Clippers (da verificare in questa seconda metà di stagione, ma team sempre di ottimo livello) e Jazz (ottima squadra, potenzialmente ancora più pericolosa in futuro, ma sostanzialmente alla prima esperienza PO per tutti i suoi giocatori).
Sicuramente un eventuale secondo round dei PO sarebbe più difficile per i Warriors rispetto ai Cavs e anche a livello di eventuale finale di conference non vedo Rockets e Spurs (secondo me non più temibili come prima per diversi fattori) allo stesso livello dei Warriors

Tutte queste considerazioni sono frutto di quanto visto in questa prima metà di stagione 2016/2017, chiaro che varranno poco se non nulla in questa primavera, quando conterà lo stato di forma delle squadre in quel determinato periodo e soprattutto la situazione dei giocatori a livello di infortuni, oltre che l'effettiva griglia dei PO (in particolare i Clippers potrebbero finire più in basso)

Quello che voglio sottolineare è come la western si sia indebolita e che, potenzialmente, i playoff potrebbero essere realmente impegnativi per i Warrios a partire dalle eventuali finali di conference, così come del resto sarebbe per i Cavs.

PS Sono tifoso dei Warriors
chi arriva in finale a Est imho continua ad arrivarci piu riposato, perchè avrà un solo turno proibitivo, perchè a Est c'è una sola vera contender (cavs), un alternativa (Raps), e il resto (C's?) non ha ancora dimostrato nulla...
mentre a Ovest abbiamo 3 team da >60win, che potevano essere 4 senza gli infortuni di CP e BG..., piu un trio di team che faranno sudare sette camicie ai loro avversari
Utah, Memphis e OKH a Ovest non hanno alcuna possibilità di arrivare in WCF, probabilissiamente, nessuna supererò il primo turno...a est sarebbero valide contendenti al ruolo che ora occupano i Raps come primi rivali di Cavs

che comunque si stia avendo un lieve riallineamento lo possiamo ammettere

i PO oggi sarebbero

1° turno EST
Cavs - Bucks ---> Cavs
Raps- Hornets ---> Raps
C's- Pacers ---> C's
Hawks - Wizards ---> ???
2° turno est
Cavs - Hawks/Wizards ---> Cavs
Raps- C's ---> Raps
ECF
Cavs - Raps ---> Cavs

1°turno Ovest
GSW - Nugs ---> GSW
Spurs - OCK ---> Spurs
Houston - Grizzlies ---> Rockets?
Clips - Jazz ---> Clips?
2° turno Ovest
GSW - Clips? ---> GSW
Spurs - Rockets? ---> Spurs?
WCF
GSW - Spurs ---> GSW?

insomma si può tranquillamente affermare che i PO a ovest saranno piu competitivi e piu duri...
a Ovest di fatto c'è una sola serie che si vince facile, senza fatica (il primo turno 1° vs 8°), mentre a Est, direi che ce ne sono diverse che si vinceranno non dico senza fatica, ma senza neanche ammazzarsi troppo



manicomic
Newbie
Newbie
Messaggi: 27
Iscritto il: 19/10/2016, 10:15

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da manicomic » 21/01/2017, 0:15

Ma veramente pensate che qualcuna di queste squadre ad ovest possa impegnare i Gsw?



Avatar utente
ghista
Pro
Pro
Messaggi: 8951
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da ghista » 21/01/2017, 8:25

Vorrei vedere una serie Spurs Warriors. Vinceranno quelli della baia ma facilmente Pop mettera in difficoltà Kerr



Avatar utente
Small Ticket
Senior
Senior
Messaggi: 1806
Iscritto il: 21/02/2006, 17:34
NBA Team: Golden State Warriors

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da Small Ticket » 21/01/2017, 9:50

ghista ha scritto:Vorrei vedere una serie Spurs Warriors. Vinceranno quelli della baia ma facilmente Pop mettera in difficoltà Kerr
Pop è un fattore in una serie, sicuramente. Allo stesso tempo (Kawhi a parte, giocatore irreale su due lati del campo), non credo che il roster degli spurs possa impensierire Curry e co in una serie di playoff (Dico gli Spurs, ma lo stesso discorso vale per Rockets e Clippers, soprattutto nella versione mutilata/incerottata)



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7211
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da nolian » 21/01/2017, 11:07

manicomic ha scritto:Ma veramente pensate che qualcuna di queste squadre ad ovest possa impegnare i Gsw?
Spurs a parte, nessuna ha chance (imho) di superare un turno vs i Warriors
impensierire? ancora solo gli Spurs...ma anche altri 3 team hanno chance imho di impensierire, anche se ciò è possibile solo se, magari dopo leggerezze dei Warriors, questi rischiano di trovarsi a game decisivi...

ma impegnare?
praticamente tutti i team tranne l'8°
anche Memphis, Jazz, OKH potrebbero far faticare i Warriors, possono vincerne 1 o 2, o anche nessuna, ma facendogli sudare tutte le vittorie, e possono farlo anche perchè Pachulia è oggettivamente un punto debole, e 6 team a ovest hanno le armi per metterlo in difficoltà
potenzialmente contro 6 team su 7, i Warriors potrebbero dover adottare degli aggiustamenti rispetto al loro piano-gara

a Est è diverso, perchè anche i Cavs possono perderne 1-2 contro i C's o gli Hawks, ma ciò è dovuto a fatti estemporanei, ad alleggerimenti dei Cavs...oggettivamente non c'è un solo team che ha le armi per mettere in difficoltà o impegnare seriamente i Cavs
nessun team che possa richiedere ai Cavs degli aggiustamenti



Avatar utente
ghista
Pro
Pro
Messaggi: 8951
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da ghista » 21/01/2017, 11:38

Small Ticket ha scritto:
ghista ha scritto:Vorrei vedere una serie Spurs Warriors. Vinceranno quelli della baia ma facilmente Pop mettera in difficoltà Kerr
Pop è un fattore in una serie, sicuramente. Allo stesso tempo (Kawhi a parte, giocatore irreale su due lati del campo), non credo che il roster degli spurs possa impensierire Curry e co in una serie di playoff (Dico gli Spurs, ma lo stesso discorso vale per Rockets e Clippers, soprattutto nella versione mutilata/incerottata)
Son convinto che in una serie Spurs Warriors meno di 6 gare non le vediamo



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9670
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da T-wolves » 21/01/2017, 12:07

L'anno scorso c'erano 3 squadre a Ovest e 1 a Est,
con Durant che passa da OKC a GS,
beh ora siamo 1 a Est e 1 e mezzo a Ovest.
Direi che il problema lo hanno risolto :biggrin:



Avatar utente
Small Ticket
Senior
Senior
Messaggi: 1806
Iscritto il: 21/02/2006, 17:34
NBA Team: Golden State Warriors

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da Small Ticket » 21/01/2017, 15:08

ghista ha scritto:
Small Ticket ha scritto: Pop è un fattore in una serie, sicuramente. Allo stesso tempo (Kawhi a parte, giocatore irreale su due lati del campo), non credo che il roster degli spurs possa impensierire Curry e co in una serie di playoff (Dico gli Spurs, ma lo stesso discorso vale per Rockets e Clippers, soprattutto nella versione mutilata/incerottata)
Son convinto che in una serie Spurs Warriors meno di 6 gare non le vediamo
Si ma sono d'accordo anch'io, non parlo di un 4-0 secco, ma di una serie che si decide in gara 5 o gara 6.

Resto il fatto che, secondo me, sulla carta e soprattutto allo stato attuale (cosa importantissima) gli Spurs sono una grande squadra, ma non grande a tal punto da pensare che possano realmente giocarsela in una serie di play off con i Warriors.
A parte Kawhi io non vedo molto altro che possa impensierire più di tanto i Warriors, una buona parte del roster inoltre ha un'età molto alta, se non altissima. Penso soprattutto agli ultimi due componenti della vecchia guardia (Tony Parker e Manu Ginobili, 35 e 40 anni) o il neo arrivato Gasol (37 anni).

Questo non per sottovalutare gli Spurs, ma per analizzare alcuni temi



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9670
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da T-wolves » 21/01/2017, 15:25

GS vs SA finisce 4-1. Nelle migliori delle ipotesi 4-2.
Per me tutta questa diatriba Est vs Ovest dopo la decisione di Durant ha ben poco senso.
C'è una dominatrice da una parte e dall'altra. Se non succedono robe strane -> infortuni è e sarà così.
Anche la storia dei PO più duri da una parte che dall'altra aveva senso l'anno scorso, quest'anno per me no.... GS (come i Cavs) avranno le stesse difficoltà (poche) ad arrivare fino alle Finals.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7211
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da nolian » 21/01/2017, 15:39

sti discorsi che sto leggendo sugli Spurs ma in generale sui possibili avversari dei Warriors nella Western, prima della finalissima...

mi sembrano gli stessi identici che si leggevano lo scorso anno prima della finale...in cui i Cavs potevano vincerne 1 o 2, ma non vi era verso potessero avere chance di vittoria o anche solo di portarla alla 7°...

invece io vedo in questi Warriors, piu che in quelli degli anni passati, una certa rigidità, ovvero una certa impossibilità di adeguamenti (dovuta ai giocatori del roster)
e nei PO si vince con gli aggiustamenti...
quindi quando chiedete quali elementi hanno gli altri per giocarsela...
presi uno ad uno, ogni team ha qualcosa per giocarsela,
tutti hanno ovviamente meno armi,
e tutti hanno poche possibilità sulla carta,
ma chiunque di questi riesca a trovare quel qualcosa fuori dagli schemi, per costringere i Warriors a degli aggiustamenti, questi possono mettere in difficoltà i Warriors

anche perchè i Warriors, oltre alla rigidità dell'assetto del quintetto (che è ovviamente stellare e piu forte di tutti gli altri), è meno forte degli scorsi anni con la panchina
poi non è detto che gli aggiustamenti non li trovino, e/o che anche senza aggiustamenti non riescano comunque a vincere, ma imho per definizione, se un avversario ti ha costretto a cambiare il tuo piano gara, il tuo gioco, facendo aggiustamenti, vuol dire che ti avrà fatto faticare...



Avatar utente
ghista
Pro
Pro
Messaggi: 8951
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: Nba Champions 2016: Golden State Warriors

Messaggio da ghista » 21/01/2017, 16:55

I Warriors li batti in difesa. I Cavs hanno cominciato a difendere come si deve da gara 3 ed è svoltata la serie



Rispondi