NBA, il topic generalista

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
Rispondi
Avatar utente
Noodles
Pro
Pro
Messaggi: 9484
Iscritto il: 07/09/2002, 0:40
Località: Pescara

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da Noodles » 07/01/2019, 9:39

per un attimo, ma solo per un attimo, ho provato empatia per curry. 



Avatar utente
Frizzi
Pro
Pro
Messaggi: 3626
Iscritto il: 31/10/2008, 18:00
NFL Team: Tennessee Titans
NBA Team: Cleveland Cavaliers
Località: Taranto-Milano

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da Frizzi » 07/01/2019, 18:20

Curry sucasse


17-18 Fanta Serie B Winner
18-19 Fanta Serie A Winner

Avatar utente
ghista
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10231
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da ghista » 08/01/2019, 15:34

Harden però non mi sembra si sia messo a piagnucolare in gara 7 quando i grigi hanno tirato fuori 2-3 non fischi a favore dei Warriors non indifferenti



lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 20161
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da lebronpepps » 08/01/2019, 15:48

Lorena Bobbit nell'evirare il marito indicò il 23, magari si riferiva a Draymond Green :biggrin:



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 7918
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da franzis » 09/01/2019, 1:16

ghista ha scritto:
08/01/2019, 15:34
Harden però non mi sembra si sia messo a piagnucolare in gara 7 quando i grigi hanno tirato fuori 2-3 non fischi a favore dei Warriors non indifferenti

Ti sembra male.


“What's popular isn't always right, and what's right isn't always popular.” - Jerry West

Avatar utente
FraQ
Rookie
Rookie
Messaggi: 590
Iscritto il: 28/11/2009, 17:09
Contatta:

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da FraQ » 09/01/2019, 14:10

Giannis segna circa l'82% dei suoi canestri su schiacciata e lay up, ovvero 16,3 punti a gara (47% su assist; a differenza di Capela che ne segna 13,4 ma l'80% è su assist). 
Se a questo aggiungiamo i 6,2 liberi a partita, significa che arriva a 22,5 punti a gara senza usare jump shot o ganci o altro  :shocking:  

Detto altrimenti: Giannis segna 16,8 punti a gara "tirando" entro un metro e mezzo dal ferro; l'unico paragonabile (post '96) è Shaq che arrivò al suo massimo nel '98, segnando 16 punti (con "dinamiche" decisamente diverse...).


P.s.
Per i curiosi che hanno pensato subito a lui: Simmons segna 9,6 punti (il 77% dei canestri dal campo) su schiacciata e lay up, assistito nel 48% dei casi.



Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 7665
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da nonsense » 09/01/2019, 15:04

FraQ ha scritto:
09/01/2019, 14:10
Giannis segna circa l'82% dei suoi canestri su schiacciata e lay up, ovvero 16,3 punti a gara (47% su assist; a differenza di Capela che ne segna 13,4 ma l'80% è su assist). 
Se a questo aggiungiamo i 6,2 liberi a partita, significa che arriva a 22,5 punti a gara senza usare jump shot o ganci o altro  :shocking:  

Detto altrimenti: Giannis segna 16,8 punti a gara "tirando" entro un metro e mezzo dal ferro; l'unico paragonabile (post '96) è Shaq che arrivò al suo massimo nel '98, segnando 16 punti (con "dinamiche" decisamente diverse...).


P.s.
Per i curiosi che hanno pensato subito a lui: Simmons segna 9,6 punti (il 77% dei canestri dal campo) su schiacciata e lay up, assistito nel 48% dei casi.

Al secondo anno di nba che numeri aveva il greco in merito?



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 7918
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da franzis » 09/01/2019, 15:07

FraQ ha scritto:
09/01/2019, 14:10
Giannis segna circa l'82% dei suoi canestri su schiacciata e lay up, ovvero 16,3 punti a gara (47% su assist; a differenza di Capela che ne segna 13,4 ma l'80% è su assist). 
Se a questo aggiungiamo i 6,2 liberi a partita, significa che arriva a 22,5 punti a gara senza usare jump shot o ganci o altro  :shocking:  

Detto altrimenti: Giannis segna 16,8 punti a gara "tirando" entro un metro e mezzo dal ferro; l'unico paragonabile (post '96) è Shaq che arrivò al suo massimo nel '98, segnando 16 punti (con "dinamiche" decisamente diverse...).


P.s.
Per i curiosi che hanno pensato subito a lui: Simmons segna 9,6 punti (il 77% dei canestri dal campo) su schiacciata e lay up, assistito nel 48% dei casi.

Sai mica quanti ne segna randle, magari da quando sta partendo un quintetto?


“What's popular isn't always right, and what's right isn't always popular.” - Jerry West

Avatar utente
FraQ
Rookie
Rookie
Messaggi: 590
Iscritto il: 28/11/2009, 17:09
Contatta:

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da FraQ » 09/01/2019, 15:56

nonsense ha scritto:
09/01/2019, 15:04
 
Al secondo anno di nba che numeri aveva il greco in merito? 
Per il greco al secondo anno trovi i dati qui:
https://www.basketball-reference.com/pl ... playoffs=0
ovvero il 62% dei canestri furono lay up e schiacciate (59,3% totale su assist), per 5,9 punti di media.

franzis ha scritto:
09/01/2019, 15:07
Sai mica quanti ne segna randle, magari da quando sta partendo un quintetto?
Per Randle (titolare dal 3 dicembre) schiacciate e lay up costituiscono il 65,3% dei canestri dal campo (59,6% su assist), equivalenti a 11,7 punti di media a gara.
 



Avatar utente
T-wolves
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11787
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da T-wolves » 09/01/2019, 16:05

Grafico interessante sui calendari delle varie squadre. Jazz il peggio è passato, per i Thunder il peggio deve ancora arrivare, quelle sono le due più estreme ad una veloce occhiata.    



Avatar utente
lele_warriors
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 25749
Iscritto il: 05/07/2007, 7:48

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da lele_warriors » 09/01/2019, 16:12

FraQ ha scritto:
09/01/2019, 14:10
Giannis segna circa l'82% dei suoi canestri su schiacciata e lay up, ovvero 16,3 punti a gara (47% su assist; a differenza di Capela che ne segna 13,4 ma l'80% è su assist). 
Se a questo aggiungiamo i 6,2 liberi a partita, significa che arriva a 22,5 punti a gara senza usare jump shot o ganci o altro  :shocking:  

Detto altrimenti: Giannis segna 16,8 punti a gara "tirando" entro un metro e mezzo dal ferro; l'unico paragonabile (post '96) è Shaq che arrivò al suo massimo nel '98, segnando 16 punti (con "dinamiche" decisamente diverse...).


P.s.
Per i curiosi che hanno pensato subito a lui: Simmons segna 9,6 punti (il 77% dei canestri dal campo) su schiacciata e lay up, assistito nel 48% dei casi.
Manca però la roba fondamentale...le percentuali di tiro di quelle conclusioni


.“Odio gli Shilton. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli Shilton.

(lelewarriors-Indifferenti-8.9.16) (by lebronpepps :appl: :appl: )

Avatar utente
FraQ
Rookie
Rookie
Messaggi: 590
Iscritto il: 28/11/2009, 17:09
Contatta:

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da FraQ » 09/01/2019, 16:48

Del greco mi ha colpito soprattutto la capacità di prendersi così spesso quei tipi di "tiro" in rapporto ai punti totali: praticamente segna più di 16 punti a gara facendo quasi solo terzo tempo :notworthy:
Comunque, entro il metro e mezzo: Giannis 75%, Capela 68%, Shaq 67,8% (Simmons 66%).

P.s.
Lo so, da Shaq ci si aspettava di meglio... probabilmente ha tentato qualche semi-gancio ravvicinato di troppo (il greco non li usa :fischia: ).
(https://stats.nba.com/players/shooting/ ... r%20Season cliccare su «FGM»).



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 7843
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da nolian » 09/01/2019, 17:06

FraQ ha scritto:
09/01/2019, 16:48
Comunque, entro il metro e mezzo: Giannis 75%, Capela 68%, Shaq 67,8% (Simmons 66%).

P.s.
Lo so, da Shaq ci si aspettava di meglio... probabilmente ha tentato qualche semi-gancio ravvicinato di troppo (il greco non li usa :fischia: ).
(https://stats.nba.com/players/shooting/ ... r%20Season cliccare su «FGM»).
io penso più agli avversari...

un conto è il 67.8% nelle aree protette da Hakeem, Zoo, Dikembe, ma anche Sabonis, BenWallace, Malone
un conto è farlo nelle aree di oggi

poi vabbè, opinioni...



Avatar utente
lele_warriors
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 25749
Iscritto il: 05/07/2007, 7:48

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da lele_warriors » 09/01/2019, 17:09

Ma infatti, le cifre sono mostruose ma paragoni con il passato remoto, come spesso accade, non hanno alcun senso di esistere.
Troppi cambiamenti che non possono essere manco lontanamente paragonati. Figurarsi poi con tutte le triple di sti anni, con il campo immensamente più aperto e spazi maggiori, livello dei lunghi ben diverso, regole diverse, atteggiamento della regular spesso da amichevole agostiana...insomma paragoni che non si possono fare.


.“Odio gli Shilton. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli Shilton.

(lelewarriors-Indifferenti-8.9.16) (by lebronpepps :appl: :appl: )

Avatar utente
FraQ
Rookie
Rookie
Messaggi: 590
Iscritto il: 28/11/2009, 17:09
Contatta:

Re: NBA, il topic generalista

Messaggio da FraQ » 09/01/2019, 19:35

Concordo sull'importanza di distinguere contesti ed epoche, tuttavia talvolta si fanno paragoni con il passato perché nel presente non c'è nulla di paragonabile: nella lega di oggi, Giannis resta infatti un (proto)tipo senza eguali per quantità di utilizzo, combinata ad alta efficienza, di lay up e schiacciate senza dover dipendere da assist altrui.
Come dicevamo, 16 punti a base di terzo tempo (più alley oop e poco altro) pare li faccia solo lui, con i vari Drummond (11,5), James (11,2), LaVine (9,6), Simmons (9,6), Griffin (9) & co. che faticano a galleggiare sulla doppia cifra.
Secondo me, non è quindi una questione di gioco che «non è più quello dei nostri padri», ma piuttosto si tratta di prestazione senza paragoni (ancor più se si considera che il ragazzo segna quasi solo in quel modo... il fatto che non sappia anche tirare da tre è ormai prova ontologica dell'esistenza di almeno un dio :lmao: ).



Rispondi