Tanto Rumors per nulla...

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
Rispondi
mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1353
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da mario61 » 12/07/2018, 12:09

Brian_di_Nazareth ha scritto:
12/07/2018, 12:04
The Prince Of Punk #90 ha scritto:
12/07/2018, 11:45


Il valore di Leonard è ai minimi storici, ma stiamo parlando di un Top 3 nella Lega.
Non si può fare la bocca storta, neanche per un noleggio di 1 anno, è uno in grado di cambiare le sorti di una franchigia.

Il dump di Mills non è scontato, credo più facilmente gireranno Danny Green, ma dipende dalla situazione della controparte.
Sì non è facile trovare un valore.
PErò, rispetto alla trade sopra, pensa un Leonard che fa un anno e se ne va.
Avresti tradato Fultz/Saric/Cov/2 prime e una seconda per 20M da spendere in FA e Mills sul groppone per altri 3 anni.

Manco Vlade al suo top farebbe na roba così.

Melo non era forse un top 3 della lega nel 2011, ma era nei in quei paraggi, era sano, in scadenza e voleva andare a NY.

Quella trade fu complessa, ma nel succo fu:
Melo (che era sicuro di rinnovare a NY) + Billups (in scadenza) per Gallo, Chandler, Felton, Mozgov, 1 prima di NY (che si supponeva bassa) e due seconde scelte.
Erano due/tre giovani di belle speranze, un vet utile e una prima bassa.

Allora quella trade là che mette giù ilmago, se sono i Sixers, la faccio SE e SOLO SE sono sicuro che Leonard è sano, rinnova con noi e invece di Mills ci mettono Green che appunto è in scadenza.

E nonostante quello balla un primo giro di troppo.

Mettiamo che Fultz/Saric valgano Gallo/Chandler dell'epoca e che Felton = Cov.
Il resto però è la nostra scelta 2019, un paio di seconde e Mozgov è uno a scelta tra Luwawu, Korkmaz e J.Anderson.

A patto che arrivino, ripeto, Green/Leonard con quest'ultimo disposto a rinnovare e sano.
penso che neanche gli Spurs farebbero seriamente una richiesta del genere, se non per dire non lo tradiamo



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 730
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da Jack » 12/07/2018, 12:11

Houston tra l'altro non avrebbe avuto soldi per un big - che poi bisogna sempre convincere a venire e non sbagliare la scelta - nè quest'anno nè il prossimo anche senza Paul e Capela sotto contratto. L'alternativa quel era, puntare tutto sull'estate 2020 con Harden in scadenza e felicissimo delle decisioni prese da parte della dirigenza?

Spesso sono d'accordo su quanto siano esagerati i contratti ma se non provi neanche a tenere intatto un gruppo che alla fine ci è andato vicino all'impresa, reduce dal miglior record della lega allora quando bisogna farlo? Se quest'anno non si ripetono e fanno un passo indietro restano comunque una delle prime tre squadre della lega e il prossimo anno i Warriors potrebbero dover rinunciare a qualcuno. Un anno in meno a Paul sarebbe stata la soluzione ideale ma per il resto non c'è da pensarci, anche sapendo che il contratto di Paul è esagerato e finirà per pesare troppo verso la fine ma almeno sei una contender per un paio d'anni.



Avatar utente
The Prince Of Punk #90
Pro
Pro
Messaggi: 5359
Iscritto il: 14/10/2006, 16:50
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da The Prince Of Punk #90 » 12/07/2018, 12:22

mario61 ha scritto:
12/07/2018, 12:00
The Prince Of Punk #90 ha scritto:
12/07/2018, 11:45


Il valore di Leonard è ai minimi storici, ma stiamo parlando di un Top 3 nella Lega.
Non si può fare la bocca storta, neanche per un noleggio di 1 anno, è uno in grado di cambiare le sorti di una franchigia.

Il dump di Mills non è scontato, credo più facilmente gireranno Danny Green, ma dipende dalla situazione della controparte.
Danny Green sarebbe anche utile e con un ottimo contratto. Di Mills sembra che SA non sappia che farsene
Green se non sbaglio è stato a lungo sul piede di partenza, poi alla fine hanno deciso di tenerlo, ma sia Popovich che la dirigenza non mi sembrano mandino cuoricini dagli occhi per lui..
In una trade, non dico sarebbe il primo che metterebbero, ma probabilmente il secondo o terzo..ed è sicuramente un profilo più utile rispetto a Gasol e Mills, per noi.

Mills, non è un cesso (non vorrei farlo passare per tale), ma è sicuramente di troppo a San Antonio, io da noi non ce lo vedo (abbiamo 3 Playmaker, destinati a giocare tutti), ma dovesse rientrare nella trade, un ruolo (marginale) glielo possiamo trovare, altrimenti si rigira.
Chiaro, che è un profilo, dal quale, in condizioni normali, mi terrei ben distante, ma siccome credo che se prenderemo Leonard, faremo sicuramente altre trade, a quel punto Mills diventa una discreta pedina di scambio da mandare in qualche gulag (penso magari a Cleveland). Ovviamente siamo ben oltre l'ipotetico qui..

Brian_di_Nazareth ha scritto:
The Prince Of Punk #90 ha scritto:
12/07/2018, 11:45


Il valore di Leonard è ai minimi storici, ma stiamo parlando di un Top 3 nella Lega.
Non si può fare la bocca storta, neanche per un noleggio di 1 anno, è uno in grado di cambiare le sorti di una franchigia.

Il dump di Mills non è scontato, credo più facilmente gireranno Danny Green, ma dipende dalla situazione della controparte.
Sì non è facile trovare un valore.
PErò, rispetto alla trade sopra, pensa un Leonard che fa un anno e se ne va.
Avresti tradato Fultz/Saric/Cov/2 prime e una seconda per 20M da spendere in FA e Mills sul groppone per altri 3 anni.

Manco Vlade al suo top farebbe na roba così.

Melo non era forse un top 3 della lega nel 2011, ma era nei in quei paraggi, era sano, in scadenza e voleva andare a NY.

Quella trade fu complessa, ma nel succo fu:
Melo (che era sicuro di rinnovare a NY) + Billups (in scadenza) per Gallo, Chandler, Felton, Mozgov, 1 prima di NY (che si supponeva bassa) e due seconde scelte.
Erano due/tre giovani di belle speranze, un vet utile e una prima bassa.

Allora quella trade là che mette giù ilmago, se sono i Sixers, la faccio SE e SOLO SE sono sicuro che Leonard è sano, rinnova con noi e invece di Mills ci mettono Green che appunto è in scadenza.

E nonostante quello balla un primo giro di troppo.

Mettiamo che Fultz/Saric valgano Gallo/Chandler dell'epoca e che Felton = Cov.
Il resto però è la nostra scelta 2019, un paio di seconde e Mozgov è una a scelta tra Luwawu e Korkmaz.

A patto che arrivino, ripeto, Green/Leonard con quest'ultimo disposto a rinnovare e sano.
Mi sembra tu voglia troppo sinceramente.
Leonard non ti darà nessuna garanzia sul rifirmare, non lo farà con nessuna squadra, manco a Los Angeles farebbe promesse, a mio parere.

Dal punto di vista della sua sanità, io voglio sperare che non ci sia nessun inghippo nascosto, ma sinceramente su questo mi sentirei abbastanza tranquillo, seppur Leonard rimanga un Injury Prone della peggior specie (dove troviamo i vari Irving, Rose, Griffin, Paul, per intenderci).

Secondo me, se tu Gm vuoi prendere Leonard, lo devi fare, venendo incontro agli Spurs, sennò lo tengono a marcire un anno, piuttosto..non tanto sul prendergli gente sgradita, quanto sul dargli ciò che maggiormente vanno cercando..
Il sacrificio di una Star o di uno o più giovani è scontato, e lo devi fare alla cieca, sta a quella squadra poi far innamorare il giocatore alla città, alla tifoseria e soprattutto al progetto.

Quando George andò ai Thunder, tutti l'avevano già dato ai Lakers l'anno dopo, ed invece...
Ed i Thunder, vorrei sottolineare, che non hanno neanche l'abbozzo di un progetto..

Leonard vuole andare a Los Angeles per fatti suoi personali (lo dimostra il fatto che prenda in considerazione i Clippers che non hanno più mezzo giocatore), ma se si mette in una situazione professionale che più lo aggrada e gli da possibilità di vincere, stai tranquillo che si dimentica tutto..

Con questo, per chiudere, non dico che non sia giusto avere dei dubbi su Leonard, io stesso ne ho, dico solo che se una squadra deve sacrificare qualcosa per uno comunque che ha dimostrato di cambiare il volto alle partite (quelle che contano specialmente), alla fine lo fa, a prescindere dai rischi.
Chiaro, se mi dicono "guarda Leonard fisicamente non ne ha" o "non tornerà al 100%", ciao, non si parte neanche a parlarne però.
Ultima modifica di The Prince Of Punk #90 il 12/07/2018, 12:40, modificato 2 volte in totale.


Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 21021
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 12/07/2018, 12:30

The Prince Of Punk #90 ha scritto:
12/07/2018, 12:22
Mi sembra tu voglia troppo sinceramente.
Leonard non ti darà nessuna garanzia, non lo farà con nessuna squadra, manco a Los Angeles farebbe promesse, a mio parere.

Dal punto di vista della sua sanità, io voglio sperare che non ci sia nessun inghippo nascosto, ma sinceramente su questo mi sentirei abbastanza tranquillo, seppur Leonard rimanga un Injury Prone della peggior specie (dove troviamo i vari Irving, Rose, Griffin, Paul, per intenderci).

Secondo me, se tu Gm vuoi prendere Leonard, lo devi fare, venendo incontro agli Spurs, sennò lo tengono a marcire un anno, piuttosto..non tanto sul prendergli gente sgradita, quanto sul dargli ciò che maggiormente vanno cercando..
Il sacrificio di una Star o di uno o più giovani è scontato, e lo devi fare alla cieca, sta a quella squadra poi far innamorare il giocatore alla città, alla tifoseria e soprattutto al progetto.

Quando George firmò con i Thunder, tutti l'avevano già dato ai Lakers l'anno dopo, ed invece...
Ed i Thunder, vorrei sottolineare, che non hanno neanche l'abbozzo di un progetto..

Leonard vuole andare a Los Angeles per fatti suoi personali, ma se si mette in una situazione professionale che più lo aggrada e gli da possibilità di vincere, stai tranquillo che si dimentica tutto..
Ma infatti George andò via a molto meno (poi Oladipo è esploso ma questa è un'altra storia) di Melo.

Quello che voglio dire è che un conto è il prezzo in una trade di un top, ventisettenne sano e disposto a rinnovare con te.
Altro conto è se ha un ? sulla saluta e un altro ? sul suo destino dopo un anno.

Il che non significa che devi offrire agli Spurs due patate ma manco la luna.
Gli affari si fanno in due ovviamente, perchè siano dei buoni affari.

Cmq gli Spurs non lo terranno mai a marcire per un anno: non fa bene a nessuno, nemmeno a loro e tanto meno alla Lega.
Semplicemente aspetteranno la migliore offerta all'ultimo minuto (inizio dei TC autunnali) o all'ultimissimo (deadline di febbraio 2019) sperando che quella offerta arrivi da Lakers o Clips che sono quelle franchigie a cui gli Spurs possono chiedere di più in cambio.



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 730
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da Jack » 12/07/2018, 12:38

Su Leonard è ovvio avere dei dubbi. Se fai finta di non pensarci e speri che dal punto di vista fisico sia a posto restano quelli di prendere uno che dal nulla rompe con gli Spurs e si comporta come ha fatto negli ultimi mesi. Ogni tanto la scommessa va bene come nel caso George ma le uniche squadre che possono convincerlo a restare sono Boston e Phila ed entrambe, se le richieste sono quelle dei rumors, hanno da riflettere perchè fossi nei Celtics sarei restio a prendermi il rischio, Phila già è diverso però in effetti se vuole andare a Los Angeles a tutti i costi anche ai Clippers di adesso è dura decidere di dar via giovani e scelte e compromettere in parte il futuro.



Avatar utente
The Prince Of Punk #90
Pro
Pro
Messaggi: 5359
Iscritto il: 14/10/2006, 16:50
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da The Prince Of Punk #90 » 12/07/2018, 12:46

Brian_di_Nazareth ha scritto:
12/07/2018, 12:30
The Prince Of Punk #90 ha scritto:
12/07/2018, 12:22
Mi sembra tu voglia troppo sinceramente.
Leonard non ti darà nessuna garanzia, non lo farà con nessuna squadra, manco a Los Angeles farebbe promesse, a mio parere.

Dal punto di vista della sua sanità, io voglio sperare che non ci sia nessun inghippo nascosto, ma sinceramente su questo mi sentirei abbastanza tranquillo, seppur Leonard rimanga un Injury Prone della peggior specie (dove troviamo i vari Irving, Rose, Griffin, Paul, per intenderci).

Secondo me, se tu Gm vuoi prendere Leonard, lo devi fare, venendo incontro agli Spurs, sennò lo tengono a marcire un anno, piuttosto..non tanto sul prendergli gente sgradita, quanto sul dargli ciò che maggiormente vanno cercando..
Il sacrificio di una Star o di uno o più giovani è scontato, e lo devi fare alla cieca, sta a quella squadra poi far innamorare il giocatore alla città, alla tifoseria e soprattutto al progetto.

Quando George firmò con i Thunder, tutti l'avevano già dato ai Lakers l'anno dopo, ed invece...
Ed i Thunder, vorrei sottolineare, che non hanno neanche l'abbozzo di un progetto..

Leonard vuole andare a Los Angeles per fatti suoi personali, ma se si mette in una situazione professionale che più lo aggrada e gli da possibilità di vincere, stai tranquillo che si dimentica tutto..
Ma infatti George andò via a molto meno (poi Oladipo è esploso ma questa è un'altra storia) di Melo.

Quello che voglio dire è che un conto è il prezzo in una trade di un top, ventisettenne sano e disposto a rinnovare con te.
Altro conto è se ha un ? sulla saluta e un altro ? sul suo destino dopo un anno.

Il che non significa che devi offrire agli Spurs due patate ma manco la luna.
Gli affari si fanno in due ovviamente, perchè siano dei buoni affari.

Cmq gli Spurs non lo terranno mai a marcire per un anno: non fa bene a nessuno, nemmeno a loro e tanto meno alla Lega.
Semplicemente aspetteranno la migliore offerta all'ultimo minuto (inizio dei TC autunnali) o all'ultimissimo (deadline di febbraio 2019) sperando che quella offerta arrivi da Lakers o Clips che sono quelle franchigie a cui gli Spurs possono chiedere di più in cambio.
Secondo me la vicenda di Leonard, avrà una parola fine a breve, non escludendo totalmente che possa venire fuori dopo mesi in cui non parla e dire: "rimango agli Spurs" (almeno per la prossima stagione).
Ma se non si chiude qualcosa adesso, se ne parla veramente a Febbraio (e questo sì che non conviene a nessuno). Gli Spurs se vogliono concretizzare al massimo, devono farlo adesso.


Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Mul4
Rookie
Rookie
Messaggi: 469
Iscritto il: 03/12/2011, 12:51
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da Mul4 » 12/07/2018, 12:49

L'offerta con Fultz, Saric e Covington e tante scelte è veramente troppo.

Massimo uno tra Fultz e Saric, non entrambi.

al limite si possono mettere dentro scelte ma senza esagerare.

Sarebbe meglio mettere una pick di quest'anno (non smith) sarebbe più equo il tutto



Avatar utente
ilmago
Pro
Pro
Messaggi: 4485
Iscritto il: 09/06/2012, 12:27
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Sacramento Kings
NHL Team: Kings/Maple Leafs

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da ilmago » 12/07/2018, 12:59

1) trade trovata sul web
2) Fultz ad oggi comunque non so che valore abbia eh (poi potrebbe "esplodere" in stile oladipo, restando in tema) però il pezzo grosso (senza troppo upside però) è Saric + le prime (quella dei sixers che sarà bassissima tra l altro..)

Poi si, magari è leggermente sbilanciata pro Spurs (soprattutto per l incognita salute Kawhi), però non vedo chissà che eresia (mettere dentro Green al posto di Mills, ok)

Sent from my WAS-LX1A using Tapatalk



ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6560
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da franzis » 12/07/2018, 13:32

lelomb ha scritto:
12/07/2018, 10:32
Mi piace che fra un po' capela passa pure per il primo stronzo preso in strada a caso.
Scorsi playoff tipo:
- 4th dbox plus minus,
- 4th off.WS,
- 4th per WS
- 3th blok a partita e 2nd in block%
- in top5 in tutte e 3 le statistiche Rimb%.

30 minuti di media in tutti i PO e 28 e rotti con gli Warriors.

Quando trovate uno che al minimo va vicino a sta roba qua magari possiamo parlare dei rockets che non gli danno 20/22, milioni.

La cosa più assurda di tutte è fino all'altro ieri era un signor nessuno.. Grazie graziella e grazie al cazzo, c'ha 24 anni ed è in uscita dal RC. 2 anni fa era un secondo anno di 22 anni, avesse messo giù sta roba di cosa stavamo parlando?

Poi c'ha pure dei difetti ci mancherebbe altrimenti parlavamo di un giocatore franchigia e stabile AS e All NBA, ma manco farlo passare come uno che sostituisci raccattando l'umido dal marciapiede.
E va bene tutte le advanced stats che vuoi, ma sempre è stato il sesto, ripeto sesto, per minutaggio tra i rockets ai PO, con D'Antoni che è stato costretto a toglierlo in gara 5 o 6 perché kerr chiamava l'hack sistematico con GSW in vantaggio, ripeto in vantaggio.



anto
Pro
Pro
Messaggi: 5314
Iscritto il: 02/07/2007, 8:19

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da anto » 12/07/2018, 13:45

Nessuno si vuole svenare per il rent di Leonard...
Non ci fosse di mezzo GS, non battibile al momento da nessuna squadra, nemmeno con Leonard, si potrebbe pensare ad azzardare un rent.
Visto che invece GS c'è e regna, fossi nei Sixers non farei mai gli scambi ipotizzati.
Con i Celtics non credo nemmeno si sia andati oltre il secondo minuto di conversazione.
Gli Spurs continuano a chiedere la luna...
Non ci sono alternative: o abbassano le loro pretese, oppure danno la prova di forza, e lo lasciano andare via a zero il prossimo anno.
Sarebbe un po' da masochisti...Alla fine Popovich, che è un pragmatico, cederà e lo farà andare a L.A..
Ovviamente Lakers.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16299
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da LeatherBoy » 12/07/2018, 13:49

franzis ha scritto:
12/07/2018, 13:32
lelomb ha scritto:
12/07/2018, 10:32
Mi piace che fra un po' capela passa pure per il primo stronzo preso in strada a caso.
Scorsi playoff tipo:
- 4th dbox plus minus,
- 4th off.WS,
- 4th per WS
- 3th blok a partita e 2nd in block%
- in top5 in tutte e 3 le statistiche Rimb%.

30 minuti di media in tutti i PO e 28 e rotti con gli Warriors.

Quando trovate uno che al minimo va vicino a sta roba qua magari possiamo parlare dei rockets che non gli danno 20/22, milioni.

La cosa più assurda di tutte è fino all'altro ieri era un signor nessuno.. Grazie graziella e grazie al cazzo, c'ha 24 anni ed è in uscita dal RC. 2 anni fa era un secondo anno di 22 anni, avesse messo giù sta roba di cosa stavamo parlando?

Poi c'ha pure dei difetti ci mancherebbe altrimenti parlavamo di un giocatore franchigia e stabile AS e All NBA, ma manco farlo passare come uno che sostituisci raccattando l'umido dal marciapiede.
E va bene tutte le advanced stats che vuoi, ma sempre è stato il sesto, ripeto sesto, per minutaggio tra i rockets ai PO, con D'Antoni che è stato costretto a toglierlo in gara 5 o 6 perché kerr chiamava l'hack sistematico con GSW in vantaggio, ripeto in vantaggio.
sesto ma gira e rigira, tolti Harden e Paul gli altri 4 avranno giocato più o meno gli stessi minuti.
poi ti sfugge un altro aspetto, ok che se vuoi puntare al bersaglio grosso devi tenere presente che prima o poi incontrerai gli Warriors con tutto ciò che ne consegue, ma c'è anche da dire che devi fare 82 gare gare di regular prima e solitamente altri due turni di PO, dove Capela in quel sistema serve eccome.

stiamo portando avanti per pagine e pagine una discussione che non esiste.
qua non si sta parlando di ingolfarsi il cap per Capela, perché ce l'hai già ingolfato.
non è questione di dire vale X o Y, per loro ha enorme valore e soprattutto NON possono sostituirlo.

fiumi di parole solo per dire che i Warriors sono bravissimissimi e gli altri sò tutti scemi. ziocane.



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 21021
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 12/07/2018, 13:52

ilmago ha scritto:
12/07/2018, 12:59
1) trade trovata sul web
2) Fultz ad oggi comunque non so che valore abbia eh (poi potrebbe "esplodere" in stile oladipo, restando in tema) però il pezzo grosso (senza troppo upside però) è Saric + le prime (quella dei sixers che sarà bassissima tra l altro..)

Poi si, magari è leggermente sbilanciata pro Spurs (soprattutto per l incognita salute Kawhi), però non vedo chissà che eresia (mettere dentro Green al posto di Mills, ok)

Sent from my WAS-LX1A using Tapatalk
Mah mago, il pezzo grosso di quella trade è Fultz nonostante tutto.
Vero che i dubbi sulla sua tenuta mentale possono esserci, ma alla fine dell'anno il ragazzino ha cmq contribuito alla steriscia di 20W consecutive, trovando il tempo di diventare il più giovane in nba a fare una tripla doppia.

Guardala bene: sono 5 prospetti per un totale di almeno 13 anni su contratto rookie (3 di Fultz, 2 di Saric e 4 cadauno le due prime scelte) più un giocatore ottimo come costo/benefici (va bene i PO vs Boston, ma in RS e contro Miami è stato la migliore ala difensiva dell'nba) e una scadenza per Leonard e i sui dubbi più il dump di Mills.

A me sembra un po' troppo, ad essere buoni...


Vediamo dai....alla fine andrà a LA vedrete.
Toronto non so che può mettere sul piatto: molto dipende dalla timeline Pop/Buford.
Se mollano entro 1 anno, per me non lasciano in eredità al nuovo CS il contratto da 33M di Lowry (seppur in scadenza) o quello da 27x2 anni di DeRozan.

Se restano più a lungo, allora il discorso cambia



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9357
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da T-wolves » 12/07/2018, 14:12

Danny Green scade, Mills invece te lo becchi per tre anni. Green gioca in un ruolo dove hanno solo Leonard, Mills gioca in un ruolo dove vorrebbero lanciare Murray & White oltre che Walker. San Antonio chissà chi preferirebbe cedere tra i due.... Poi grazie che Toronto o Philadelphia piacerebbe di più prendere indietro Danny Green e non Mills. Pure Gasol viene prima di Green.... Dare 16 milioni a uno che gioca 20 minuti non è proprio il massimo e l'anno prossimo sarebbero costretti a tagliarlo beccandosi un pò di dead money. Ibaka cosa se lo prendono a fare? Sostanzialmente è un mezzo albatross.



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6560
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da franzis » 12/07/2018, 14:22

LeatherBoy ha scritto:
12/07/2018, 13:49
franzis ha scritto:
12/07/2018, 13:32

E va bene tutte le advanced stats che vuoi, ma sempre è stato il sesto, ripeto sesto, per minutaggio tra i rockets ai PO, con D'Antoni che è stato costretto a toglierlo in gara 5 o 6 perché kerr chiamava l'hack sistematico con GSW in vantaggio, ripeto in vantaggio.
sesto ma gira e rigira, tolti Harden e Paul gli altri 4 avranno giocato più o meno gli stessi minuti.
poi ti sfugge un altro aspetto, ok che se vuoi puntare al bersaglio grosso devi tenere presente che prima o poi incontrerai gli Warriors con tutto ciò che ne consegue, ma c'è anche da dire che devi fare 82 gare gare di regular prima e solitamente altri due turni di PO, dove Capela in quel sistema serve eccome.

stiamo portando avanti per pagine e pagine una discussione che non esiste.
qua non si sta parlando di ingolfarsi il cap per Capela, perché ce l'hai già ingolfato.
non è questione di dire vale X o Y, per loro ha enorme valore e soprattutto NON possono sostituirlo.

fiumi di parole solo per dire che i Warriors sono bravissimissimi e gli altri sò tutti scemi. ziocane.
Te la metto così: se dopo 11 giorni dall'inizio della free agency morey, che non è l'ultimo fesso arrivato, quei soldi non gliel'ha ancora dati e tantomeno nessuna delle altre 29 franchigie ha fatto a capela una proposta su quelle cifre, vorrà significare che qualcosa su cui discutere c'è o no?



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9357
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggio da T-wolves » 12/07/2018, 14:27

Se Houston il primo luglio gli ha offerto 85x5, difficilmente avrebbe accettato di meno da altre squadre. Chi aveva almeno 17 milioni liberi di cap per firmarlo? Dallas che ha firmato subito Jordan e.... Atlanta, Chicago o Sacramento che non se ne farebbero di niente. Non c'erano tante squadre ad avere 20 milioni liberi per firmarlo.



Rispondi