Tanto Rumors per nulla...

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6545
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda franzis » 11/07/2018, 18:00

ThunderUP! ha scritto:
11/07/2018, 16:54
franzis ha scritto:
11/07/2018, 15:59


la piega ridicola la prende se interpreti le cose come te pare a te.

io non ho mai parlato di chi è più forte di chi, ma di avere o meno alternative già pianificate.

boogie ha rifiutato un 40x2?
ok, nola l'ha salutato e ha cercato alternative, tipo randle

capela rifiutava il 80x5?
ok, Houston lo salutava e cercava alternative
tipo noel visto che ci tieni tanto ai nomi
quindi una squadra appena arrivata a gara7 delle finali di conference, che ha come obiettivo quello di essere competitiva nel breve, va a firmare come centro titolare Noel che arriva da 30 partite totali giocate nell'ultima stagione a 15 minuti di media??
la soluzione vincente sarebbe questa?
però se ogni frase ve la rigirate come vi pare per far vedere che avete ragione, manco stamo a discute e vi do direttamente ragione, anzi rajone.

io sono intervenuto per dire che:
- non è obbligatorio per una franchigia essere ostaggio di un giocatore, soprattutto se non parliamo di superstar, come è il caso di Thompson o anche Capela. Guardacaso due giocatori che non hanno raccolto uno straccio di offer sheet, tant'è che TT ha tipo firmato a settembre se mi ricordo bene, perché verosimilmente avevano/hanno pretese che sono fuori mercato. Mentre dubito che green o middleton all'epoca non riuscivano a firmare da altre parti agli stessi soldi che hanno preso da GSW/MIL, se non di più.
- se una franchigia ha le idee chiare e sa quali sono le sue priorità, le alternative si possono trovare, soprattutto se non parliamo di superstar. i Lakers avevano ben chiaro che Randle non era una priorità e non ci hanno perso tempo. Che randle poteva non rifirmare coi Lakers, se l'avevo capito io l'avrà capito pure Demps, e appena si è presentata l'opportunità l'ha firmato senza stare ancora dietro a cousins.

che randle>>>cousins o che noel è la soluzione vincente (che in italiano è un concetto completamente diverso a "alternativa") ve lo state inventando voi.



Avatar utente
ThunderUP!
Senior
Senior
Messaggi: 2360
Iscritto il: 16/10/2011, 13:13
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: OKC Thunder

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda ThunderUP! » 11/07/2018, 18:12

franzis ha scritto:
11/07/2018, 18:00
ThunderUP! ha scritto:
11/07/2018, 16:54


quindi una squadra appena arrivata a gara7 delle finali di conference, che ha come obiettivo quello di essere competitiva nel breve, va a firmare come centro titolare Noel che arriva da 30 partite totali giocate nell'ultima stagione a 15 minuti di media??
la soluzione vincente sarebbe questa?
però se ogni frase ve la rigirate come vi pare per far vedere che avete ragione, manco stamo a discute e vi do direttamente ragione, anzi rajone.

io sono intervenuto per dire che:
- non è obbligatorio per una franchigia essere ostaggio di un giocatore, soprattutto se non parliamo di superstar, come è il caso di Thompson o anche Capela. Guardacaso due giocatori che non hanno raccolto uno straccio di offer sheet, tant'è che TT ha tipo firmato a settembre se mi ricordo bene, perché verosimilmente avevano/hanno pretese che sono fuori mercato. Mentre dubito che green o middleton all'epoca non riuscivano a firmare da altre parti agli stessi soldi che hanno preso da GSW/MIL, se non di più.
- se una franchigia ha le idee chiare e sa quali sono le sue priorità, le alternative si possono trovare, soprattutto se non parliamo di superstar. i Lakers avevano ben chiaro che Randle non era una priorità e non ci hanno perso tempo. Che randle poteva non rifirmare coi Lakers, se l'avevo capito io l'avrà capito pure Demps, e appena si è presentata l'opportunità l'ha firmato senza stare ancora dietro a cousins.

che randle>>>cousins o che noel è la soluzione vincente (che in italiano è un concetto completamente diverso a "alternativa") ve lo state inventando voi.
si ma non è che servano tanti giri di parole eh..
il discorso è semplice: se mi dite che firmare Capela a certe cifre è una follia ed io vi chiedo chi avrebbero dovuto firmare, e l'unico nome che tirate fuori è Nerlens Noel, io quello giudico..

Poi Thompson, Randle, Middleton, i Bucks e i Warriors son ottimi per annacquare il discorso, a me interessava capire quale sarebbe stata la soluzione che a vostro dire avrebbe dovuto perseguire Houston.. mi sembra evidente che questa soluzione non la avete



mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1207
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda mario61 » 11/07/2018, 18:18

Bhemont ha scritto:
11/07/2018, 16:21
mario61 ha scritto:
11/07/2018, 16:17


Noel non è un'alternativa a Capela, perchè lo poteva firmare solo al minimo e quindi dopo un anno lo avrebbe perso. Se devo avere un anno di Noel, a questo punto preferisco avere la QO di Capela e per un anno sono coperto lo stesso. A meno che decida di rinunciare ai diritti di Capela (più forte) per avere Noel (meno forte) al minimo, ma non ne capirei il senso. Il problema, sia in un caso (Capela con la QO) che nell'altro (Noel per un anno) si porrebbe nel 2019-2020.

Casomai il problema era non firmare Paul, ma a quel punto si sarebbe tornati alla Houston di due anni fa, molto meno forte della Houston con Paul
se Noel ha firmato per i Thunder dei record di luxury credo sarebbe stato anche a Houston a livello di soldi no?
ha firmato per un anno al minimo, come avrebbe fatto a Houston



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 6545
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2028 World Champions

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda franzis » 11/07/2018, 19:27

ThunderUP! ha scritto:
11/07/2018, 18:12
franzis ha scritto:
11/07/2018, 18:00


però se ogni frase ve la rigirate come vi pare per far vedere che avete ragione, manco stamo a discute e vi do direttamente ragione, anzi rajone.

io sono intervenuto per dire che:
- non è obbligatorio per una franchigia essere ostaggio di un giocatore, soprattutto se non parliamo di superstar, come è il caso di Thompson o anche Capela. Guardacaso due giocatori che non hanno raccolto uno straccio di offer sheet, tant'è che TT ha tipo firmato a settembre se mi ricordo bene, perché verosimilmente avevano/hanno pretese che sono fuori mercato. Mentre dubito che green o middleton all'epoca non riuscivano a firmare da altre parti agli stessi soldi che hanno preso da GSW/MIL, se non di più.
- se una franchigia ha le idee chiare e sa quali sono le sue priorità, le alternative si possono trovare, soprattutto se non parliamo di superstar. i Lakers avevano ben chiaro che Randle non era una priorità e non ci hanno perso tempo. Che randle poteva non rifirmare coi Lakers, se l'avevo capito io l'avrà capito pure Demps, e appena si è presentata l'opportunità l'ha firmato senza stare ancora dietro a cousins.

che randle>>>cousins o che noel è la soluzione vincente (che in italiano è un concetto completamente diverso a "alternativa") ve lo state inventando voi.
si ma non è che servano tanti giri di parole eh..
il discorso è semplice: se mi dite che firmare Capela a certe cifre è una follia ed io vi chiedo chi avrebbero dovuto firmare, e l'unico nome che tirate fuori è Nerlens Noel, io quello giudico..

Poi Thompson, Randle, Middleton, i Bucks e i Warriors son ottimi per annacquare il discorso, a me interessava capire quale sarebbe stata la soluzione che a vostro dire avrebbe dovuto perseguire Houston.. mi sembra evidente che questa soluzione non la avete
Bravo c'hai ragione, anzi rajione.



Avatar utente
casper-21
Rookie
Rookie
Messaggi: 644
Iscritto il: 02/02/2009, 14:36
Località: San Giovanni In Persiceto (BO)

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda casper-21 » 11/07/2018, 20:55

Nella situazione dei Rockets, reduci dal primo posto in regular season e (forse) ad un infortunio dalla possibilità di aver vinto il titolo, 30 general manager su 30 danno a Chris Paul i soldi che chiede. Ma senza neanche iniziare a pensarci.



Avatar utente
aeroplane_flies_high
Pro
Pro
Messaggi: 6152
Iscritto il: 12/09/2002, 13:12
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Venessia

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda aeroplane_flies_high » 11/07/2018, 20:56

Pare che Capela abbia rifiutato 85 x 5 anni dai Rockets



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15331
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda Bonaz » 11/07/2018, 22:00

aeroplane_flies_high ha scritto:
11/07/2018, 20:56
Pare che Capela abbia rifiutato 85 x 5 anni dai Rockets
Poveraccio :dohut0:


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
Albo34
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: 12/11/2012, 9:30
NBA Team: Boston Celtics
Contatta:

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda Albo34 » 11/07/2018, 22:28

Fa la fine di Noel


Immagine
Immagine

mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1207
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda mario61 » 11/07/2018, 22:46

Albo34 ha scritto:
11/07/2018, 22:28
Fa la fine di Noel
Capela è più forte di Noel, ed è soprattutto molto meglio dal punto di vista caratteriale. La gang di Ball don't Lie lo dava come candidato al max. Se prende la QO l'anno prossimo qualcuno che gli da i soldi lo trova. Il rischio è un infortunio career ending nell'anno della QO, allora sei fregato.
Per me chiudono a 110x5 o a 90x4



Avatar utente
aeroplane_flies_high
Pro
Pro
Messaggi: 6152
Iscritto il: 12/09/2002, 13:12
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Venessia

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda aeroplane_flies_high » 11/07/2018, 22:47

secondo me i Rockets sono pazzi a dargli quei soldi... se glieli danno



Avatar utente
bullor
Rookie
Rookie
Messaggi: 334
Iscritto il: 27/06/2017, 17:16
NBA Team: Chicago Bulls
Località: Milano

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda bullor » 11/07/2018, 23:54

James Ennis III a Houston
Son sicuro che @T-wolves approva :laughing:



Avatar utente
Albo34
Senior
Senior
Messaggi: 1246
Iscritto il: 12/11/2012, 9:30
NBA Team: Boston Celtics
Contatta:

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda Albo34 » 11/07/2018, 23:56

aeroplane_flies_high ha scritto:secondo me i Rockets sono pazzi a dargli quei soldi... se glieli danno
Il discorso è complesso.
In generale quei soldi non si danno a qualcuno che non sposta, e Capela non sposta.
Houston oramai è committed, cioè non ha scelta o quasi visto che è andata all-in con Paul: deve rifirmarlo e imho lo farà. L’unica fortuna che stanno avendo è che finora nessuno gli ha allungato il contratto che cerca e che loro dovrebbero pareggiare per forza altrimenti vanificherebbero tutti gli sforzi per vincere.
Hanno 2/3 anni di Paul a livelli alti, Harden nel prime e devono rischiare.
Oh poi possono anche andare con la Qo, perderlo l’anno prossimo e cercare un sostituto a basso costo ma è molto rischioso per le loro ambizioni

Secondo me si accordano intorno agli 80/90 anche se, tolto il contesto Rockets sono ovviamente troppissimi


Immagine
Immagine

mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1207
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda mario61 » 12/07/2018, 0:14

bullor ha scritto:
11/07/2018, 23:54
James Ennis III a Houston
Son sicuro che @T-wolves approva :laughing:
com'è?



Avatar utente
Radiofreccia
Pro
Pro
Messaggi: 9491
Iscritto il: 12/08/2009, 22:39
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Napoli

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda Radiofreccia » 12/07/2018, 9:10

aeroplane_flies_high ha scritto:
11/07/2018, 22:47
secondo me i Rockets sono pazzi a dargli quei soldi... se glieli danno
Sono praticamente obbligati dopo aver perso Ariza, Mbah A Moute e dopo aver detto quel contratto a Chris Paul.

Non trovo rumors di Leonard ai Raptors, quali giocatori potrebbero andare sul piatto per prendere Kawhi?


Pensa con leggerezza di te stesso e con profondità del mondo - Miyamoto Musashi
I legami sono il motivo per cui siamo qui. Sono ciò che danno uno scopo e un senso alle nostre vite - Brené Brown

Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 9209
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda T-wolves » 12/07/2018, 9:34

mario61 ha scritto:
12/07/2018, 0:14
com'è?
Il sostituto di Ariza, difensore versatile che tira sugli scarichi. Ovviamente è più scarso, ma al minimo salariale mi sembra un'ottima presa. La grossa domanda sarà capire se riuscirà o meno a tenere % accettabile da oltre l'arco. Questo ha molto più senso, rispetto a Melo che potrebbe arrivare comunque (e che se arriverà sarà sostanzialmente un'alternativa a Ryan Anderson).




Torna a “NBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bhemont, Jonny, maxdance, Noodles, TrapInsanity06 e 12 ospiti