Pagina 36 di 38

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 30/12/2018, 18:31
da darioambro
Ho visto il primo tempo tra Notre Dame e Clemson, differenza tra le due squadre abissale, specie in difesa dove i Tigers hanno dominato.

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 30/12/2018, 18:35
da luca37
darioambro ha scritto:
30/12/2018, 18:31
Ho visto il primo tempo tra Notre Dame e Clemson, differenza tra le due squadre abissale, specie in difesa dove i Tigers hanno dominato.

io pure il secondo e la musica è rimasta la stessa  :stressato:

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 30/12/2018, 23:26
da First Down
Ho iniziato da poco a seguire il college football, quindi scusate se faccio una domanda magari banale. Cosa ne pensate di Lawrence il QB di Clemson. È giovane ma mi sembra già molto promettente. O forse la poca difesa di Notre Dame ha falsato un po’ la prestazione?

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 31/12/2018, 19:25
da darioambro
Ha fatto la sua onesta partita, a me Notre Dame sembrava la brutta copia di quella ammirata in stagione.

Se per promettente intendi in ottica NFL non credo che abbia appeal, Watson (che vinse il titolo proprio contro Alabama), era di un altro pianeta.
Se intendi come giocatore in se, non mi dispiace, vediamolo in finale contro una difesa come quella di Alabama.

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 07/01/2019, 14:15
da ThunderUP!
Arrivo un po’ lungo ma finalmente son riuscito a vedermi le tre partite che più mi interessavano, ovvero le semifinali e il Sugar Bowl...

Da cosa iniziamo?!? da Ehlingher che prende il microfono in mano a fine match per urlare “Longhorns nation, we’re baaaack!” <3

Speriamo sia sul serio la volta buona

Sulle semifinali invece pochissimo da dire, tra Clemson e Notre Dame la partita non è mai esistita, tra Bama e Sooners il punteggio direbbe che una parvenza di match c’e stata, ma la sensazione guardandola onestamente era tutt’altra..

Vediamo cosa ci regalerà stanotte l’ennesima saga di questo scontro tra titani, le prerogative per un altro match memorabile ci sono tutte

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 08/01/2019, 9:25
da Whatarush
Onestamente faccio fatica a ricordare Alabama in era Saban dominata in questo modo.
Signature win se ce n'è una per Dabo Swinney e Brent Venables.
Trevor Lawrence ha fatto una partita che definire eccellente è poco. La difesa ha concesso yards ma nel primo tempo ha messo punti a tabellone e causato un altro turnover; poi l'apoteosi nella seconda metà con le fantastiche giocate sui quarti down.
Complimenti sinceri ai Tigers!!
 

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 08/01/2019, 11:41
da darioambro
Due titolo in 3 anni per Clemson, in entrambe le partite contro Alabama e da sfavorita, Swinney eccellente allenatore per aver preparato la partita in modo ottimale, la difesa poi ha fatto la differenza nei momenti decisivi della stagione.

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 09/01/2019, 8:58
da Teo
Più che la difesa io darei enormi meriti all'attacco di questi 2 titoli.

35 e 44 punti segnati ad Alabama sono una roba pazzesca.

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 10/01/2019, 0:29
da ThunderUP!
Lawrence ha dimostrato una freddezza assurda per un freshman, veramente poche volte si è visto un autocontrollo simile a quel livello di pressione..

Però ragazzi che difesa han fatto i Tigers? Allucinanti.. semplicemente allucinanti.. concesso praticamente nulla, intercettati due lanci, fermato almeno due volte (se non forse tre) le corse dei Tides su quarti down fondamentali..

Io non so se sia stata una serata particolarmente storta di Bama o se oppure il distacco visto tra i due team sia reale, ma onestamente non mi sarei mai aspettato un match del genere

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 15/01/2019, 11:11
da Whatarush
In controtendenza rispetto al recente passato che ha visto underclassmen anche non di primo livello uscire in anticipo, quest'anno LSU perderà solo Greedy Williams e Devin White, come pronosticato e atteso da chiunque. Addirittura il MLB ha tentennato fino all'ultimo giorno prima di far conoscere la sua decisione - farsi l'anno da senior sarebbe stato da pazzi, visto che è progettato da tanti come una tra le prime dieci scelte del prossimo draft. Vedremo quindi ancora per un anno in purple & gold R. Lawrence, B. Fehoko, M. Divinity e K. Fulton, per la gioia di Aranda e Orgeron...

PS: in effetti uscirà anche Ed Alexander, ma direi che in DLine siamo ampiamente coperti... 

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 17/01/2019, 9:54
da Whatarush
Girandola di QB tranfers.

Ieri Jalen Hurts ha ufficializzato il suo passaggio ad Oklahoma. In precedenza c'era stato quello di Justin Fields da Georgia a Ohio State, il quale spinge Tate Martell fuori da Columbus, probabilmente con destinazione Miami...

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 06/02/2019, 20:53
da Whatarush
Sopsher firma per Saban.

E' comunque un'ottima classe per LSU ma Ish sarebbe stata la vera ciliegiona sulla torta; in Louisiana aleggia ancora il sentimento che Saban prenda chi voglia, anche se quest'anno Orgeron ha portato a casa qualcosa come 9 sui top 10 recruits dello Stato.
Acquista ancor più valore la firma di Siaki Ika a dicembre.
Manca un OT di livello - Ray Parker pare abbia dei mezzi fisici impressionanti, ma è un progetto almeno di medio termine - e per l'appunto un pò di polpa in più in DLine (ma l'anno scorso ne han presi tanti, imo). Con John Emery e Tyrion Davis hanno preso una combo di RB che promette davvero bene; al clamoroso Derek Stingley hanno aggiunto altri 4 atleti che possono giocare CB - tra i quali Maurice Hampton che potrebbe però essere scippato via draft del baseball prossimo venturo - e così hanno tappato una falla che sul finire di stagione s'è avvertita tanto.
A me intriga molto Marcel Brooks e sono proprio curioso di scoprire cosa farà da grande...

Se non ho contato male, siamo a 24. Ci sarebbe posto per un'altra firma. Non so se aggiungeranno qualcuno last minute o se si terranno uno slot che ad esempio l'anno scorso è servito per prendere Joe Burrow.

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 14/04/2019, 9:13
da Whatarush

Che orrore!! :dohut0:

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 10/08/2019, 19:51
da darioambro

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 23/08/2019, 11:10
da ThunderUP!
Hurricanes vs Gators, domani si inizia subito col botto! :gogogo: