Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Il Punto d'incontro dei Fans NCAA di Play.it USA
Rispondi
cecaro
Senior
Senior
Messaggi: 1141
Iscritto il: 04/09/2006, 12:29
NFL Team: The 1989 San Francisco 49ers
Località: Sierra Nevada del Matese

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da cecaro » 09/01/2018, 11:56

Un vero e proprio thriller, scommetto che ci realizzeranno un film.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk



Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14677
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da Teo » 09/01/2018, 14:46

Oh, due Championship in 2 anni abbastanza emozionanti, eh?


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
darioambro
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13291
Iscritto il: 13/07/2005, 15:57
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New York Jets
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Pistoia, ma Fiorentino di nascita
Contatta:

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da darioambro » 09/01/2018, 20:00



IGNOTO SEPARATISTA NFL
if you don't believe in yourself, nobody's will.
"All the way from Tampa, Florida, ....Obituary"

https://www.youtube.com/watch?v=k5aNq2fjdEw
let me tell you something, I don't need no doctor, all I need is my L.O.V.E machine (WASP)

Avatar utente
larry33
Rookie
Rookie
Messaggi: 503
Iscritto il: 20/01/2005, 21:05
Località: Ok, cervello, io non piaccio a te e tu non piaci a me, quindi fai solo questo per me e continuerò a

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da larry33 » 10/01/2018, 4:23

darioambro ha scritto:
09/01/2018, 20:00
per chi non l'ha vista :thumbup:

https://www.youtube.com/watch?v=V4__p6uG1Sc
grazie per il link :notworthy:


Immagine

Avatar utente
Whatarush
Pro
Pro
Messaggi: 9504
Iscritto il: 09/12/2005, 19:13
MLB Team: Pirates
NFL Team: Steelers
NHL Team: Penguins

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da Whatarush » 10/01/2018, 11:34

Con Donte Jackson e Kevin Toliver II che si dichiarano per il draft, se LSU manca Pat Surtain jr (e/o Mario Goodrich) si apre un buco nelle secondarie grosso come una casa...



Avatar utente
Dollarino
Senior
Senior
Messaggi: 1029
Iscritto il: 29/10/2012, 2:13
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: NBA
Località: Coral Gables (FL)

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da Dollarino » 10/01/2018, 11:52

Whatarush ha scritto:
10/01/2018, 11:34
Con Donte Jackson e Kevin Toliver II che si dichiarano per il draft, se LSU manca Pat Surtain jr (e/o Mario Goodrich) si apre un buco nelle secondarie grosso come una casa...
Pat è forte, Tyson Campbell è molto forte.

Surtain visita Baton Rouge questa settimana e Bama la prossima.

LSU è la sua dream school, penso siate in vantaggio (nonostante Saban).


University of Miami

"THE U"

Please, bring back our Sonics!


🔌

Avatar utente
Whatarush
Pro
Pro
Messaggi: 9504
Iscritto il: 09/12/2005, 19:13
MLB Team: Pirates
NFL Team: Steelers
NHL Team: Penguins

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da Whatarush » 10/01/2018, 12:18

Dollarino ha scritto:
10/01/2018, 11:52
Whatarush ha scritto:
10/01/2018, 11:34
Con Donte Jackson e Kevin Toliver II che si dichiarano per il draft, se LSU manca Pat Surtain jr (e/o Mario Goodrich) si apre un buco nelle secondarie grosso come una casa...
Pat è forte, Tyson Campbell è molto forte.

Surtain visita Baton Rouge questa settimana e Bama la prossima.

LSU è la sua dream school, penso siate in vantaggio (nonostante Saban).
Leggevo l'altro giorno su 247sports di una classe 2018 di cornerback da spavento: ce n'è di tutti i tipi...grossi e velocissimi, ball hawking, piccoli ma cattivi come l'aglio...LSU è davvero obbligata a prendere almeno uno dei due che ho detto sopra perchè dietro Greedy Williams ( :notworthy: ) è rimasto poco.

E Saban facesse il piacere di andarsene ai Giants una buona volta :fischia:



Fedepanthers
Pro
Pro
Messaggi: 3478
Iscritto il: 28/08/2012, 22:13
NFL Team: Carolina Panthers
Località: Morbegno (SO)

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da Fedepanthers » 10/01/2018, 12:22

Da tifoso Tide ammetto che Georgia l'avrebbe meritata, specie perché sono riusciti ad impostarla meglio, ma la solidità mentale dei Tide è qualcosa che lascia con la bocca aperta e fino alla fine sono stato convinto che in qualche modo l'avrebbero rimessa in piedi.
Nonostante Georgia abbia scollinato le 100 yards corse, Bama l'ha tenuta a 3.0 di media a differenza delle 4.7 corse dai Tide, e questo ha fatto la differenza specie quando le difese sono così forti nelle secondarie. Saban ha vinto la partita con l'inserimento di Tua Tagovailoa a posto di Jalen Hurts, che ha la colpa di non essere mai evoluto come passer, a differenza di Tua che da true freshman sembra essere già diversi passi avanti, il che per i prossimi due anni è solo di buon auspicio per quello che potrebbe essere l'attacco dei Tide. Hurts che potrebbe aver giocato il suo ultimo snap a Bama, vediamo cosa decide di fare, se trasferirsi o rimanere, certo che il suo futuro in quel di Tuscaloosa mi sembra abbastanza segnato.

Roll Tide, again.


So di non sapere

The writing is on the wall, "Barba!"

Adopt a Player '16: Jeremy Cash, S from Duke, Carolina Panthers

Avatar utente
stemene
Senior
Senior
Messaggi: 2415
Iscritto il: 17/11/2009, 18:43
NFL Team: Denver Broncos
NBA Team: Denver Nuggets
Località: Doak Campbell Stadium, Tallahassee, Florida. Home of the Florida State Seminoles.

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da stemene » 10/01/2018, 12:28

Con questo cavolo di Hawaiano 'Bama ha praticamente già vinto i titoli dei prossimi 2 anni e sarei sorpreso non andasse 30-0.


Immagine

Avatar utente
Whatarush
Pro
Pro
Messaggi: 9504
Iscritto il: 09/12/2005, 19:13
MLB Team: Pirates
NFL Team: Steelers
NHL Team: Penguins

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da Whatarush » 10/01/2018, 12:37

L'ha già detto tutto il mondo, ma la cosa va rimarcata: che razza di cojones ci vogliono per mettere in panca il titolare e buttar dentro uno sbarbato su quel tipo di palcoscenico!?

Poi purtroppo queste cose mi costringono a guardare in casa mia e vedo una squadra che viene da due anni di Danny Etling, cioè il medioman fatto e finito, e che in questo ciclo rischia di non firmare un quarterback...



Fedepanthers
Pro
Pro
Messaggi: 3478
Iscritto il: 28/08/2012, 22:13
NFL Team: Carolina Panthers
Località: Morbegno (SO)

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da Fedepanthers » 10/01/2018, 12:58

Whatarush ha scritto:
10/01/2018, 12:37
L'ha già detto tutto il mondo, ma la cosa va rimarcata: che razza di cojones ci vogliono per mettere in panca il titolare e buttar dentro uno sbarbato su quel tipo di palcoscenico!?

Poi purtroppo queste cose mi costringono a guardare in casa mia e vedo una squadra che viene da due anni di Danny Etling, cioè il medioman fatto e finito, e che in questo ciclo rischia di non firmare un quarterback...
Ha molto probabilmente il credito per farlo, cioè se fosse andata male probabilmente i media avrebbero detto poco perché è comprensibile che la scelta di buttare un true freshman al National sia al quanto difficile. Ma dato che è Saban, ha vinto la scommessa e ora penso che nella storia del college football ci sia poco altro da dire. Ora non so più che aspettarmi, ma per soddisfazione personale vorrei tanto vedere Saban prendersi una rivincita in NFL.
Comunque per Georgia la presenza di Jake Fromm è una garanzia per i prossimi anni, non mi stupirei di vedere per le prossime due stagione un SEC Championship Bama - Bulldogs, magari con Smart che riesce prima o poi a prendersi una rivincita.

Mi incurioscisce nel futuro vedere chi tra i due quarterback arriverà ad essere un prospetto NFL.


So di non sapere

The writing is on the wall, "Barba!"

Adopt a Player '16: Jeremy Cash, S from Duke, Carolina Panthers

Avatar utente
Dollarino
Senior
Senior
Messaggi: 1029
Iscritto il: 29/10/2012, 2:13
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: NBA
Località: Coral Gables (FL)

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da Dollarino » 10/01/2018, 14:02

Whatarush ha scritto:
10/01/2018, 12:18
Dollarino ha scritto:
10/01/2018, 11:52

Pat è forte, Tyson Campbell è molto forte.

Surtain visita Baton Rouge questa settimana e Bama la prossima.

LSU è la sua dream school, penso siate in vantaggio (nonostante Saban).
Leggevo l'altro giorno su 247sports di una classe 2018 di cornerback da spavento: ce n'è di tutti i tipi...grossi e velocissimi, ball hawking, piccoli ma cattivi come l'aglio...LSU è davvero obbligata a prendere almeno uno dei due che ho detto sopra perchè dietro Greedy Williams ( :notworthy: ) è rimasto poco.

E Saban facesse il piacere di andarsene ai Giants una buona volta :fischia:
Dio volesse :gogogo:

https://n.rivals.com/news/take-two-is-p ... -surprise-

In ogni caso credo che fino a che avrete Corey Raymond reclutare i DBs non sarà affatto un problema per LSU.

Ma Kristian Fulton è venuto fuori? Mi ricordo che era il CB n 1 qualche classe fa
Ultima modifica di Dollarino il 10/01/2018, 14:15, modificato 1 volta in totale.


University of Miami

"THE U"

Please, bring back our Sonics!


🔌

Avatar utente
Dollarino
Senior
Senior
Messaggi: 1029
Iscritto il: 29/10/2012, 2:13
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: NBA
Località: Coral Gables (FL)

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da Dollarino » 10/01/2018, 14:07

Whatarush ha scritto:
10/01/2018, 12:37
L'ha già detto tutto il mondo, ma la cosa va rimarcata: che razza di cojones ci vogliono per mettere in panca il titolare e buttar dentro uno sbarbato su quel tipo di palcoscenico!?

Poi purtroppo queste cose mi costringono a guardare in casa mia e vedo una squadra che viene da due anni di Danny Etling, cioè il medioman fatto e finito, e che in questo ciclo rischia di non firmare un quarterback...
Cojones sì, ma anche la scarsezza di Hurts penso abbia contribuito :laughing:


University of Miami

"THE U"

Please, bring back our Sonics!


🔌

Avatar utente
Whatarush
Pro
Pro
Messaggi: 9504
Iscritto il: 09/12/2005, 19:13
MLB Team: Pirates
NFL Team: Steelers
NHL Team: Penguins

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da Whatarush » 10/01/2018, 14:23

Dollarino ha scritto:
10/01/2018, 14:02
Dio volesse :gogogo:

https://n.rivals.com/news/take-two-is-p ... -surprise-
Eh. La doppietta Campbell + Surtain sarebbe da leccarsi i baffi :icon_paper:

LSU ha un paio di argomenti forti sui quali far leva per convincere Pat jr: 1) il playing time...detto poco fa, lui arriva e, se è anche solo la metà di quello che sembra, sarà starter dal day 1...e poi, legato al fatto di giocare da subito con la prospettiva di farsi 3 anni a Baton Rouge e uscire, 2) la lista di difensori purple & gold e DB in particolare che stanno al piano di sopra, l'ultimo dei quali sarà appunto Donte Jackson, ovvero uno che, pur non essendo un cover corner degno di questo nome (per info, chiedere al lungagnone di Notre Dame che lo ha scherzato sulla giocata che ha dato la vittoria agli Irish nel Citrus Bowl), è dato nella peggiore delle ipotesi come una scelta di day 2. (Toliver invece può essere uno sleeperone o un Tharold Simon...)
...3) per finire mettiamoci anche che Corey Raymond - il coach delle secondarie dei Tigers - è un recruiter con uno score di altissimo livello
Dollarino ha scritto:
10/01/2018, 14:07
Cojones sì, ma anche la scarsezza di Hurts penso abbia contribuito :laughing:
Avercene di scarsoni come Hurts :malikrosier:

PS: su Fulton le notizie sono purtroppo abbastanza nebulose; nel 2016 ha giochicchiato, poi quest'anno è stato redshirtato per non meglio specificati problemi off-the-field...chiaro che sarebbe importantissimo recuperarlo alla causa, ma mi sembra più quel tipo di situazione in cui da un giorno a un altro ti arriva la notizia del transfer del ragazzo...



Avatar utente
Dollarino
Senior
Senior
Messaggi: 1029
Iscritto il: 29/10/2012, 2:13
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: NBA
Località: Coral Gables (FL)

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggio da Dollarino » 10/01/2018, 14:33

Whatarush ha scritto:
10/01/2018, 14:23
Dollarino ha scritto:
10/01/2018, 14:02
Dio volesse :gogogo:

https://n.rivals.com/news/take-two-is-p ... -surprise-
Eh. La doppietta Campbell + Surtain sarebbe da leccarsi i baffi :icon_paper:

LSU ha un paio di argomenti forti sui quali far leva per convincere Pat jr: 1) il playing time...detto poco fa, lui arriva e, se è anche solo la metà di quello che sembra, sarà starter dal day 1...e poi, legato al fatto di giocare da subito con la prospettiva di farsi 3 anni a Baton Rouge e uscire, 2) la lista di difensori purple & gold e DB in particolare che stanno al piano di sopra, l'ultimo dei quali sarà appunto Donte Jackson, ovvero uno che, pur non essendo un cover corner degno di questo nome (per info, chiedere al lungagnone di Notre Dame che lo ha scherzato sulla giocata che ha dato la vittoria agli Irish nel Citrus Bowl), è dato nella peggiore delle ipotesi come una scelta di day 2. (Toliver invece può essere uno sleeperone o un Tharold Simon...)
...3) per finire mettiamoci anche che Corey Raymond - il coach delle secondarie dei Tigers - è un recruiter con uno score di altissimo livello
Corey Raymond è una garanzia. Senza dubbio.

Surtain ha gestito il suo recruitment in maniera esemplare, al contrario di qualche altro prospetto parecchio meno forte (so gggiovani), e più che altro è figlio di un ex NFL All Pro e attuale allenatore ad American Heritage (Fort Lauderdale) che è una powerhouse in Florida. Ha sempre messo davanti a tutti LSU come sua dream school e, a quanto pare, anche il babbo spingerebbe per vederlo cadere tra le braccia di Raymond. C'è stato un momento recente in cui le varie pretendenti sembrava potessero recuperare un pò lo svantaggio ma a quanto pare sarebbe ancora propenso verso Baton Rouge.
Miami, essendo a due metri da casa sua, ha fatto quello che doveva fare per reclutarlo sfruttando Mike Rumph che è il nostro CB coach ma anche l'ex allenatore di American Heritage e che ha visto crescere tutti questi ragazzi (lui, Campbell, Nesta Silvera, Chatfield, Schwartz ecc).

Surtain da te, Campbell da me, Saban ai Giants e tutti felici :laughing:


University of Miami

"THE U"

Please, bring back our Sonics!


🔌

Rispondi