"The Boys of Fall"- College Football 2015

Il Punto d'incontro dei Fans NCAA di Play.it USA
Rispondi
Avatar utente
Whatarush
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11285
Iscritto il: 09/12/2005, 19:13
MLB Team: Pirates
NFL Team: Steelers
NHL Team: Penguins
6456
2755

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da Whatarush » 14/09/2015, 20:43

Comunque God bless NOONKICK (e Gian Marco) :dance3:



Gian Marco
Senior
Senior
Messaggi: 1033
Iscritto il: 23/07/2005, 12:08
MLB Team: Cleveland Indians
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Boone, NC - Mountaineers Nation
89
230

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da Gian Marco » 15/09/2015, 10:25

Whatarush ha scritto:Comunque God bless NOONKICK (e Gian Marco) :dance3:


Ringrazio per la stima (probabilmente immeritata :biggrin: )

Se non lo avete fatto vi consiglierei di guardare Oklahoma-Tennessee. Come dicevo anche su Twitter, dispiace per i Volunteers perchè ormai è due anni che sono sul punto di fare il gran salto ma non riescono ad ottenere quella vittoria con la V maiuscola che li possa veramente riportare nell'elite dello sport. Gli manca sempre il centesimo per fare la proverbiale lira.

Oggi cercherò di vedere LSU-Mississippi State.


"Jason, do you think God likes football?"
"Son, I think everybody loves football."

Avatar utente
Whatarush
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11285
Iscritto il: 09/12/2005, 19:13
MLB Team: Pirates
NFL Team: Steelers
NHL Team: Penguins
6456
2755

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da Whatarush » 15/09/2015, 12:17

Les Miles ha ammesso che il game plan non è stato perfetto contro Mississippi State e che alcune chiamate sono state sbagliate. Però è contento della prova di Harris e ha detto testualmente "se continua a fare quello che gli diciamo, non ci sono problemi" che è sostanzialmente quello che ci si aspetta nel rapporto tra staff e un true sophomore con - adesso - appena due partite da titolare in cascina.
A me il ragazzo è sembrato abbastanza tranquillo nonostante la caciara infernale, l'avversario di livello, la situazione di punteggio ravvicinata nel finale; ha rispettato i tempi, tra chiamata dalla sideline, comunicazione con i compagni, settaggio della formazione, altro eventuale check con la sideline, controllo del play clock, etc; poi è chiaro che se il 60% delle chiamate è quel pitch dietro al RB in I formation, non ci sono enormi complicazioni nel processare le informazioni che ti arrivano dai coach e trasferirle ai tuoi compagni...



Avatar utente
Whatarush
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11285
Iscritto il: 09/12/2005, 19:13
MLB Team: Pirates
NFL Team: Steelers
NHL Team: Penguins
6456
2755

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da Whatarush » 15/09/2015, 12:23

Cercavo informazioni sull'infortunio di Calhoun...Dantonio s'è espresso solo sul RT titolare, Kodi Kieler - uscito per un problema al ginocchio, tornerà disponibile tra due/tre partite - ed il CB Vayante Copeland, un redshirt freshman che a me sembra già il miglior cover corner che hanno quest'anno, che pare non abbia nulla di che. Su Shilique assolutamente nulla, quindi immagino stia benone.



Gian Marco
Senior
Senior
Messaggi: 1033
Iscritto il: 23/07/2005, 12:08
MLB Team: Cleveland Indians
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Boone, NC - Mountaineers Nation
89
230

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da Gian Marco » 15/09/2015, 16:23

LSU è una gran bella squadra. Fournette è un fenomeno e su questo non ci piove, ma i Tigers questa partita l'hanno vinta in trincea: o-line e d-line. In attacco hanno creato corsie per Fournette e in difesa hanno dominato. Il front-7 di LSU è mostruoso. Concordo con Whatarush che Key è veramente veramente forte in prospettiva. Ora come ora è troppo leggere per fare la differenza in modo continuo (specie contro le corse), ma è davvero difficiel da bloccare per quanto è atletico. In più sembra molto disciplinato tatticamente per essere un true freshman.


"Jason, do you think God likes football?"
"Son, I think everybody loves football."

Fedepanthers
Pro
Pro
Messaggi: 3783
Iscritto il: 28/08/2012, 22:13
NFL Team: Carolina Panthers
Località: Morbegno (SO)
856
517
Contatta:

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da Fedepanthers » 15/09/2015, 19:24

Gian Marco ha scritto:LSU è una gran bella squadra. Fournette è un fenomeno e su questo non ci piove, ma i Tigers questa partita l'hanno vinta in trincea: o-line e d-line. In attacco hanno creato corsie per Fournette e in difesa hanno dominato. Il front-7 di LSU è mostruoso. Concordo con Whatarush che Key è veramente veramente forte in prospettiva. Ora come ora è troppo leggere per fare la differenza in modo continuo (specie contro le corse), ma è davvero difficiel da bloccare per quanto è atletico. In più sembra molto disciplinato tatticamente per essere un true freshman.

Concordo con tutto, specie sui pareri di Arden Key. Attualmente è troppo leggere per essere un fattore continuo, ovviamente bisognerà vedere come risponderà a un aumento di massa il suo potenziale atletico. Ricordiamoci che ha 19 anni, deve ancora svilupparsi e sono certo che ad LSU potrà diventare un buonissimo giocatore anche in prospettiva NFL.


So di non sapere

The writing is on the wall, "Barba!"

Wolviesix
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12081
Iscritto il: 09/11/2006, 14:40
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Brianza
2542
2994

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da Wolviesix » 16/09/2015, 8:22

Sapete che esiste il tasto "modifica post" per evitare di postare consecutivamente a 5 minuti di distanza, vero?



BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19551
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
2086
7867
Contatta:

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da BruceSmith » 16/09/2015, 11:57

Wolviesix ha scritto:Sapete che esiste il tasto "modifica post" per evitare di postare consecutivamente a 5 minuti di distanza, vero?

sai chi mi ricordi, a volte?



BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19551
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
2086
7867
Contatta:

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da BruceSmith » 16/09/2015, 11:58

lui

Immagine

:forza:



BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19551
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
2086
7867
Contatta:

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da BruceSmith » 16/09/2015, 11:59

dov'è questo tasto?

[fine OT. scusate :thumbup: ]



Gian Marco
Senior
Senior
Messaggi: 1033
Iscritto il: 23/07/2005, 12:08
MLB Team: Cleveland Indians
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Boone, NC - Mountaineers Nation
89
230

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da Gian Marco » 16/09/2015, 14:34

Per la rubrica "paisà d'America" segnalo la safety di East Carolina Rocco Scarfone.


"Jason, do you think God likes football?"
"Son, I think everybody loves football."

Avatar utente
Whatarush
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11285
Iscritto il: 09/12/2005, 19:13
MLB Team: Pirates
NFL Team: Steelers
NHL Team: Penguins
6456
2755

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da Whatarush » 16/09/2015, 21:55

Curiosamente qualche ora prima che a East Lansing andasse in scena Michigan State - Oregon, alla Big House si è giocata Michigan - Oregon State.
L'ho vista senza troppa attenzione.
Harbaugh potrebbe anche chiedere lo ius primae noctis nella zona di Ann Arbor e glielo concederebbero senza battere ciglio, tanto già lo adorano. A parte questo l'andamento della partita dev'essere piaciuto parecchio al coach, perchè i suoi ragazzi - parlo soprattutto dell'attacco - hanno smontato metodicamente i Beavers, tanto che nell'ultimo quarto gli ospiti non avevano più la forza di placcare.
Uno da tenere d'occhio in vista del draft è certamente Chris Wormley, nettamente il miglior difensore dei Wolverines: un DE da 3-4 fatto e finito, imo.



Gian Marco
Senior
Senior
Messaggi: 1033
Iscritto il: 23/07/2005, 12:08
MLB Team: Cleveland Indians
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: San Antonio Spurs
Località: Boone, NC - Mountaineers Nation
89
230

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da Gian Marco » 17/09/2015, 0:09

Whatarush ha scritto:Curiosamente qualche ora prima che a East Lansing andasse in scena Michigan State - Oregon, alla Big House si è giocata Michigan - Oregon State.
L'ho vista senza troppa attenzione.
Harbaugh potrebbe anche chiedere lo ius primae noctis nella zona di Ann Arbor e glielo concederebbero senza battere ciglio, tanto già lo adorano. A parte questo l'andamento della partita dev'essere piaciuto parecchio al coach, perchè i suoi ragazzi - parlo soprattutto dell'attacco - hanno smontato metodicamente i Beavers, tanto che nell'ultimo quarto gli ospiti non avevano più la forza di placcare.
Uno da tenere d'occhio in vista del draft è certamente Chris Wormley, nettamente il miglior difensore dei Wolverines: un DE da 3-4 fatto e finito, imo.


Io gruardavo distrattamente in diretta (era in concomitanza con la partita di Appalachian), ma mi sembra che per per almeno due quarti buoni abbiano faticato parecchio contro OSU...


"Jason, do you think God likes football?"
"Son, I think everybody loves football."

Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 25993
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
1920
5563
Contatta:

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da Brian_di_Nazareth » 17/09/2015, 0:44

Whatarush ha scritto:
TheFan17 ha scritto:Io credo nella forza della squadre singole, non nelle conference. Del resto, Alabama/Auburn/Ole Miss/Miss State/LSU hanno tutte perso il loro rispettivo bowl l'anno scorso perchè, nel matchup secco, hanno incontrato squadre più forti di loro. Fine della storia. La forza della SEC in quel caso dov'è finita? Le squadre sopraindicate in un'altra conference non farebbero niente di diverso da quello che fanno ora.

Io credo invece che nella SEC e nella West soprattutto, tutte da anni cercano di attrezzarsi per competere almeno fisicamente con quelle che sono le prime delle classe (leggi Alabama). Ne deriva un certo brand di football un pò standardizzato, che quando esce fuori dal suo orticello produce, con una certa frequenza ormai, delle sorprese negative. Trovo anche che questa serie di sconfitte nei Bowl dipenda da un pizzico di supponenza e dimostra allo stesso tempo che il talento c'è anche fuori dalla SEC, in primis, e soprattutto che nelle altre conference c'è tanta (forse più) competenza a livello di coaching staff: se uno batte quelli che sulla carta sono meglio attrezzati, vuol dire che ha idee migliori, che è più motivato, mentalmente preparato, etc.

La SEC è ancora probabilmente la conference che manda più gente in NFL...ecco, poi non è detto che la NFL faccia bene a pescare più lì che altrove.

LSU leads all colleges with 40 players on NFL rosters
After LSU, Miami comes in second, with 37 players on NFL rosters, followed by USC with 35. Alabama and Georgia each have 34, Florida and Florida State each have 31, Oklahoma has 30, Notre Dame has 29 and Clemson has 28.

Four of the six colleges that have the most players on NFL rosters are from the SEC. None of the Top 10 are from the Big Ten.


http://profootballtalk.nbcsports.com/20 ... l-rosters/



Avatar utente
Whatarush
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11285
Iscritto il: 09/12/2005, 19:13
MLB Team: Pirates
NFL Team: Steelers
NHL Team: Penguins
6456
2755

Re: "The Boys of Fall"- College Football 2015

Messaggio da Whatarush » 17/09/2015, 8:48

Gian Marco ha scritto:
Whatarush ha scritto:Curiosamente qualche ora prima che a East Lansing andasse in scena Michigan State - Oregon, alla Big House si è giocata Michigan - Oregon State.
L'ho vista senza troppa attenzione.
Harbaugh potrebbe anche chiedere lo ius primae noctis nella zona di Ann Arbor e glielo concederebbero senza battere ciglio, tanto già lo adorano. A parte questo l'andamento della partita dev'essere piaciuto parecchio al coach, perchè i suoi ragazzi - parlo soprattutto dell'attacco - hanno smontato metodicamente i Beavers, tanto che nell'ultimo quarto gli ospiti non avevano più la forza di placcare.
Uno da tenere d'occhio in vista del draft è certamente Chris Wormley, nettamente il miglior difensore dei Wolverines: un DE da 3-4 fatto e finito, imo.


Io gruardavo distrattamente in diretta (era in concomitanza con la partita di Appalachian), ma mi sembra che per per almeno due quarti buoni abbiano faticato parecchio contro OSU...

Sì sì ci hanno messo un pò ad indirizzare la partita, ma poi li hanno sotterrati.
Che ne pensi di Rudoch? Io un istante credo che nelle partite contro Ohio State e MSU non ci capirà assolutamente nulla...quello dopo mi dico che forse Harbaugh riuscirà a "nasconderlo" e lui farà decentemente il compitino.
Non sto seguendo il loro recruiting per il 2016, ma Michigan al momento mi sembra penosamente povera di talento a livello di skill players.



Rispondi