PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Tutti gli sport, dal curling alla pesca sportiva
Rispondi
Avatar utente
Luca10
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11196
Iscritto il: 19/07/2006, 21:51
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Spoleto (PG)
Contatta:

PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da Luca10 » 13/01/2018, 11:13

Immagine




PYEONGCHANG 2018
XXIII Giochi olimpici invernali


2018 평창군, 平昌郡 - 년 동계 올림픽

9 - 25 febbraio

Immagine

QUI LA SCHEDULE COMPLETA
Fuso orario: +8 ore
Ultima modifica di Luca10 il 13/01/2018, 12:48, modificato 1 volta in totale.


Immagine
Immagine

Owner dei Los Angeles Bruins - Dinasty MLB (2013&2018 Champions)
Dinasty NBA Champions 2016/2017 - Los Angeles Knights

Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15779
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da Bonaz » 13/01/2018, 12:47

Bravo @Luca10 :appl:
Questo topic lo sposterei in quello "Speciale Olimpiadi"


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
azazel
Super Bowl MVP
Super Bowl MVP
Messaggi: 14397
Iscritto il: 07/09/2002, 2:57
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Washington Wizards
NHL Team: Florida Panthers
Squadra di calcio: Juventus

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da azazel » 13/01/2018, 13:11

@SafeBet quanti insulti si beccherà Chenal dagli "occasionali" (tra cui mi ci metto anche io :forza:)? #biathlon



Thor
Rookie
Rookie
Messaggi: 616
Iscritto il: 24/06/2013, 11:38
MLB Team: Yankees
NFL Team: Vikings,Fighting Irish
NBA Team: Trail Blazers,Blue Devils
NHL Team: Stars

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da Thor » 13/01/2018, 13:52

se viene fuori una gara in staffetta come quella di ieri assisteremo a un linciaggio social di gente ai suoi danni secondo solo a quello di Ventura

comunque news sulla programmazione televisiva?al di la di eurosport...la rai mette a disposizione un solo canale o piu di uno?e sul web farà una copertura simile alle ultime olimpiadi estive oppure per seguire tutto tutto serve abbonarsi a eurosportplayer?



Avatar utente
Gerry Donato
Allenatore nel pallone
Allenatore nel pallone
Messaggi: 6977
Iscritto il: 11/06/2006, 20:44
Località: Varese - Djerry - Nonno Papero - Legro - Taek - Numero uno dei non venuti al forum

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da Gerry Donato » 13/01/2018, 14:50

A me preoccupa molto di più Gontier che ha percentuali terrificanti in piedi, e francamente è la staffetta femminile che avrebbe qualche chance in più di podio rispetto alla maschile.

Norvegia, Germania e Francia, che sia Chenal o che sia Montello, non sono alla portata a meno di tempeste.



Sberl
Moderator
Moderator
Messaggi: 7764
Iscritto il: 14/08/2003, 8:18
MLB Team: St. Louis Cardinals
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Brescia
Contatta:

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da Sberl » 13/01/2018, 14:54

Thor ha scritto:
13/01/2018, 13:52
se viene fuori una gara in staffetta come quella di ieri assisteremo a un linciaggio social di gente ai suoi danni secondo solo a quello di Ventura

comunque news sulla programmazione televisiva?al di la di eurosport...la rai mette a disposizione un solo canale o piu di uno?e sul web farà una copertura simile alle ultime olimpiadi estive oppure per seguire tutto tutto serve abbonarsi a eurosportplayer?
A quanto ho capito, 100 ore sulla Rai ed Eurosport player per la copertura integrale.
Tanto visti gli orari non vedrò un ciufolo


Most improved forumist 2009
Immagine

Campione d'Italia Serie A Fantacalcio Play.it 2015-2016

Avatar utente
Luca10
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11196
Iscritto il: 19/07/2006, 21:51
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Spoleto (PG)
Contatta:

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da Luca10 » 13/01/2018, 15:00

Chenal ha inizio anno faceva la Coppa Italia. Tutto quello che fa è grasso che cola, francamente. Anche perchè teoricamente non è nemmeno ancora sicuro del posto. Rimane il fatto che visto che il passo sugli sci è quello che è, ci si aspetterebbe almeno una buona prestazione al poligono, che è quello che l'ha portato in Coppa. (per inciso credo che andranno in 5 in Corea, i 3 certi e sia lui sia Montello visto che Dutto oggi è stato osceno in IBU Cup...poi il quarto frazionista sarà deciso in base alle prestazioni strada facendo. Ecco, magari io avrei provato Chenal al lancio per massimizzare il tiro e cercare di minimizzare il tempo perso sugli sci e soprattutto la pressione)

Gontier: si sa che ha problemi al tiro, ma se spara con l'80% dell'individuale va bene, anche perchè sugli sci sta andando forte. Chiaro che ha un upside ben diverso da Chenal, come racconta la sua carriera, e quindi è un peccato che non trovi un minimo di continuità al poligono. Pure lei non è sicura del posto, ma credo andrà perchè Runggaldier e Oberhofer sono proprio fuori forma.

In ogni caso direi che la staffetta in cui abbiamo reali speranze non è nemmeno quella femminile, ma la mista. Lì si che siamo da corsa. Alle ragazze serve aiuto dalle altre.

La Rai darà 100 ore, Eurosport (teoricamente) tutto. Gli orari non sono così male, in realtà. Lo sci alpino è tutto di notte, vero, ma il fondo ed il biathlon sono nella nostra mattinata/ora di pranzo.


Immagine
Immagine

Owner dei Los Angeles Bruins - Dinasty MLB (2013&2018 Champions)
Dinasty NBA Champions 2016/2017 - Los Angeles Knights

Avatar utente
Gerry Donato
Allenatore nel pallone
Allenatore nel pallone
Messaggi: 6977
Iscritto il: 11/06/2006, 20:44
Località: Varese - Djerry - Nonno Papero - Legro - Taek - Numero uno dei non venuti al forum

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da Gerry Donato » 13/01/2018, 15:12

Luca10 ha scritto:
13/01/2018, 15:00
In ogni caso direi che la staffetta in cui abbiamo reali speranze non è nemmeno quella femminile, ma la mista. Lì si che siamo da corsa. Alle ragazze serve aiuto dalle altre.
Poco ma sicuro, è una delle 5-6 medaglie non solo possibili ma addirittura probabili dell'intera campagna olimpica.



Avatar utente
SafeBet
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 7234
Iscritto il: 05/02/2008, 19:09
Località: Chattanooga, Tennessee

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da SafeBet » 14/01/2018, 17:49

con la crescita di vittozzi, una runggaldier in forma ci farebbe veramente comodo. nel femminile non ci sono squadre imbattibili (a parte forse la germania che però ha sempre l'incognita hermann al poligono), con una una quarta frazionista all'altezza potremmo veramente sognare in grande.

sulla maschile ha ragione gerry nel dire che ci sono tre squadre di un altro pianeta, ma è spesso gara tattica. bormolini ha fatto vedere che in prima frazione ci sta alla grande perché nessuno fa il forcing e windisch nella bagarre si esalta. non mi sorprenderebbe vedere l'italia in zona medaglia dopo tre frazioni. certo dipende anche da quanto crescono austria e repubblica ceca da qui a un mese.



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15779
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da Bonaz » 17/01/2018, 19:03

Sono virtualmente in guerra dal '50, ma le due Coree si presenteranno alle Olimpiadi sotto i colori di un'unica bandiera.


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
SafeBet
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 7234
Iscritto il: 05/02/2008, 19:09
Località: Chattanooga, Tennessee

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da SafeBet » 18/01/2018, 13:12

gerry facci sta panoramica medaglie possibili come per sochi.



Avatar utente
Gerry Donato
Allenatore nel pallone
Allenatore nel pallone
Messaggi: 6977
Iscritto il: 11/06/2006, 20:44
Località: Varese - Djerry - Nonno Papero - Legro - Taek - Numero uno dei non venuti al forum

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da Gerry Donato » 20/01/2018, 13:37

SafeBet ha scritto:
18/01/2018, 13:12
gerry facci sta panoramica medaglie possibili come per sochi.
Rispetto a 4 anni fa quando temevo lo spauracchio delle zero medaglie e non vedevo alcuna possibilità di oro, oggettivamente c'è qualche fuoriclasse cresciuto in questo quadriennio che ci ha portato a gioire negli ultimi weekend, per quanto continuiamo ad avere parecchi movimenti assenti o senza eccellenze.
E purtroppo resta indelebile il disastro politico-programmatico-impiantistico immondo di Torino 2006 che ancora ci portiamo dietro in alcuni di essi.

Biathlon
Hofer e Windisch, pur tra mille alti e bassi specie del secondo quest'anno, sono competitivi ma incrociano una concorrenza epocale con Fourcade e Boe del tutto imbattibili ovunque; infilarsi sul podio pare impossibile anche in staffetta e pur col rientro di Montello per Chenal, per battere due tra Norvegia, Francia, Germania e Russia senza altri inserimenti serve la gara perfetta nostra e gli errori degli altri.
Ben altre ambizioni per Dorothea ormai consacrata, da corsa ovunque tranne forse lo sprint. Vittozzi in calo recente ma molto cresciuta in stagione, da decidere chi completa la staffetta che ha più possibilità di quella maschile specie se scongiuriamo i canonici errori di Gontier in piedi.
La mista vale il podio, ma la Norvegia su cui facevamo la corsa per il bronzo è entrata in stato di grazia proprio ora.

Bob
Come Sochi non esistiamo, Bertazzo va solo per fare presenza ed un piazzamento nei 15 sarebbe già tanto, non c'è traccia di donne italiane in questo sport.

Combinata Nordica
Movimento in difficoltà, restiamo ancora ancorati al solo Pittin che nei grandi appuntamenti spesso si è trasfigurato in positivo. Ma le ultime indicazioni sul salto mostrano un gap irrecuperabile anche per lui.

Curling
Capolavoro la qualificazione al maschile, ora con l'unico obiettivo della bella figura; peccato la discussa beffa all'ultima gara per la squadra femminile.

Freestyle
Sport che assegna 30 medaglie, ed in cui siamo del tutto assenti o non competitivi. Il paradosso, ma nemmeno troppo, è che gli unici risultati nei 10 sono arrivati nel Big Air (Silvia Bertagna e Ralph Welponer) che però non è specialità olimpica.

Hockey Ghiaccio
Come al solito assenti.

Pattinaggio figura
Carolina Kostner ha già il merito di esserci ancora, ha i soliti problemi col pannello tecnico ma non è affatto lontana da russe, giapponesi ed Osmond. Cappellini-Lanotte incrociano almeno 3 coppie inarrivabili (FRA, CAN, USA) che devono fare disastri per arrivare dietro gli azzurri, e poi ci sono pure i russi. Movimento vivo, portiamo altre coppie per piazzamenti.

Pattinaggio velocità
Notevoli segnali di vita, sono addirittura arrivate vittorie in Coppa del Mondo, direi premio come most improved federation rispetto a Sochi. Possibilità tuttavia limitate alle distanze lunghe ed alla Mass Start: Tumolero (5000-10000) e Giovannini (5000-10000-Mass Start), ma soprattutto Francesca Lollobrigida nella Mass Start con Bettrone outsider.

Salto Sci
Nessuna possibilità, ma vanno registrate le prestazioni delle sorelle Malsiner in prospettiva con piazzamenti nelle 10. Segni particolari? Manuela classe 1997, Lara classe 2000.

Sci Alpino
Sostanzialmente c'è almeno una speranza in ogni gara, tranne il solito atavico problema dello speciale femminile e forse il gigante maschile, anche grazie alla multi-specialità acquisita da Federica (occhio alla combinata per lei); purtroppo prima crisi tecnico-mentale per Marta Bassino.

Sci di Fondo
Pellegrino un po' meno solo grazie a Nockler e De Fabiani, ma siamo pur sempre Federico dipendenti. Femminile ancora male male.

Short Track
Arianna Fontana resta una garanzia e Martina Valcepina è entrata in una nuova dimensione all'Europeo, il problema è che le minacce vere arrivano tutte da altri continenti (Corea, Canada, Cina), figuriamoci poi in una sede del genere. Il tormentone è sempre lo stesso: se Bradbury è stato campione olimpico, tutto può succedere in questo sport. Al maschile solo decoroso Dotti.

Skeleton
Come sempre inesistenti, anche se in extremis si è deciso di portare Cecchini giusto per poter dire di essere presenti in 14 sport su 15.

Slittino
Si è un po' perso per la pista o perlomeno non consacrato Dominik Fischnaller e non tragga in inganno la vittoria a Winterberg del cugino Kevin in condizioni speciali: solo il primo ha il talento per combinare qualcosa nelle tre gare individuali, ma rallegrano in prospettiva le crescite di Robatscher e Voetter nel femminile, essenziali per velleità nella staffetta che può essere da podio, e l'esplosione del doppio baby Nagler/Malleier. Anche questo movimento vivo nel sottobosco giovanile, con pure la figlia di Zoggeler in divenire.

Snowboard
Ogni metro è buono per tornare a casa fin dai primi turni, ma nel cross siamo certamente da corsa con Visintin e Michela Moioli, volendo anche Perathoner come outsider. Roland Fischnaller avrebbe in canna la zampata nel gigante parallelo, peccato non ci sia anche lo slalom nel programma olimpico in cui siamo (forse non a caso) squadra da battere con Coratti in forma.

Riassumendo dozzinalmente, attendendo correzioni o precisazioni del caso:
SpecialitàProbabiliPossibiliGara della vita
BiathlonWierer, staffetta mistaStaffetta femminileVittozzi, Hofer, Windisch, staffetta maschile
PattinaggioKostner; LollobrigidaCappellini-Lanotte; Giovannini, Tumolero
Short TrackFontanaM.Valcepina, staffetta femminile
Sci AlpinoBrignone, GoggiaFill, ParisFanchini, Manuela, Innerhofer, Manfred, Gross
Sci NordicoPellegrino, Pellegrino-NocklerPittin
SlitteStaffetta mista SlittinoD.Fischnaller
SnowboardMoioli, VisintinR.FischnallerPerathoner



Avatar utente
Luca10
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11196
Iscritto il: 19/07/2006, 21:51
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Spoleto (PG)
Contatta:

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da Luca10 » 21/01/2018, 15:33

Mentre Doro si suicida ad Anterselva, a me dire che Chicco sia "probabile" in alternato mi pare pesante. Cioè, gli voglio quasi bene a sto ragazzo ormai, ma in classico che sia un lock nei primi 3 purtroppo direi di no. E' talmente tosto che ce la può fare, magari può pure vincere, ma se facesse 6° o fuori in semi ci potrebbe comunque stare. C'è pure l'incognita neve.
Decisamente lock invece la team sprint in pattinato, vederli fuori dal podio sarebbe una grande delusione perchè per me da corsa per l'oro.

Occhio a De Fa nella 50 in alternato con partenza in linea. Nell'uomo contro uomo è molto ma molto bravo.

Occhio pure alle staffette dello snowboardcross, Visintin-Perathoner ha vinto pure oggi ed anche le donne (Moioli con una tra Gallina e Brutto) possono giocarsi una medaglia, anche se è un po' più difficile.


Immagine
Immagine

Owner dei Los Angeles Bruins - Dinasty MLB (2013&2018 Champions)
Dinasty NBA Champions 2016/2017 - Los Angeles Knights

Avatar utente
Gerry Donato
Allenatore nel pallone
Allenatore nel pallone
Messaggi: 6977
Iscritto il: 11/06/2006, 20:44
Località: Varese - Djerry - Nonno Papero - Legro - Taek - Numero uno dei non venuti al forum

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da Gerry Donato » 21/01/2018, 19:51

Luca10 ha scritto:
21/01/2018, 15:33
Occhio pure alle staffette dello snowboardcross, Visintin-Perathoner ha vinto pure oggi ed anche le donne (Moioli con una tra Gallina e Brutto) possono giocarsi una medaglia, anche se è un po' più difficile.
Non so se mi è sfuggito qualcosa, ma non credo siano state aggiunte nel programma olimpico.



Avatar utente
Leviathan
Pro
Pro
Messaggi: 9353
Iscritto il: 30/12/2004, 19:35
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Brianza

Re: PyeongChang 2018 - XXIII Giochi olimpici invernali

Messaggio da Leviathan » 21/01/2018, 20:32

La Medvedeva non ha ancora deciso se partecipare come atleta senza nazione o non partecipare. E' la più forte pattinatrice del mondo, ma i coreani non hanno dimenticato il boicotaggio subito a Sochi dalla Kim quindi anche se partecipa troveranno un modo per non farle vincere l'oro. :thumbup:



Rispondi