Formula 1 - I re hanno abdicato

Tutti gli sport, dal curling alla pesca sportiva
Rispondi
Avatar utente
azazel
Super Bowl MVP
Super Bowl MVP
Messaggi: 14411
Iscritto il: 07/09/2002, 2:57
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Washington Wizards
NHL Team: Florida Panthers
Squadra di calcio: Juventus

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da azazel » 27/03/2018, 11:02

Le Pagelle di @GMX - GP Australia: Chi ben comincia… ....non è detto prenda il voto più alto.



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8966
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da lelomb » 08/04/2018, 18:22

Poi uno dice.. kimi porca troia sfigaterrimo. Meccanico pure peggio.



Avatar utente
Pove
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10211
Iscritto il: 02/11/2005, 10:00
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Detroit Pistons
NHL Team: Detroit Red Wings

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da Pove » 08/04/2018, 18:48

Che gara incredibile..grandissimo Seb a resistere fino alla fine con le gomme soft..certo in Ferrari, anche stavolta dopo l'eccezione dell'Australia, hanno provato a perderla con la strategia.


Mi emoziona anche solo leggerla una parola che inizia con la J di Juventus. (G.Agnelli)

Come si può rifondare questa Inter?.Servirebbe una nuova Calciopoli ma senza la Telecom sarà dura. (L.Moggi)

Giulay27
Senior
Senior
Messaggi: 2493
Iscritto il: 02/02/2012, 19:42
NFL Team: Detroit Lions
NBA Team: Milwaukee Bucks

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da Giulay27 » 08/04/2018, 18:51

Vettel salva letteralmente il culo ad Arrivabene e soci.
Raikkonen incommentabile...
Manco è andato a sincerarsi delle condizioni del meccanico.



Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13448
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da pinopao » 08/04/2018, 19:05

certo che i cambi gomme quest'anno per i meccanici sono parecchio rischiosi



Avatar utente
Pove
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10211
Iscritto il: 02/11/2005, 10:00
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Detroit Pistons
NHL Team: Detroit Red Wings

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da Pove » 08/04/2018, 19:09

Certo che Alonso e la McLaren hanno mollato il motore Honda e oggi Gasly ha fatto 4 con la Toro Rosso..


Mi emoziona anche solo leggerla una parola che inizia con la J di Juventus. (G.Agnelli)

Come si può rifondare questa Inter?.Servirebbe una nuova Calciopoli ma senza la Telecom sarà dura. (L.Moggi)

Avatar utente
torrisone
Senior
Senior
Messaggi: 1324
Iscritto il: 23/07/2008, 16:14
NFL Team: 49ers
Località: Torino

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da torrisone » 08/04/2018, 19:32

Qualche anno fa su Autosprint tra una gara e l'altra avevano dedicato la coverstory a un pitstop record. Il più veloce di sempre.

Io avevo scritto as AS (e mi avevano pubblicato) perchè secondo me 'sta ricerca spasmodica del pit a 2" era totalmente inutile. E controproducente.

Loro la pensavano diversamente.

Son passati anni ed io continuo a pensarla uguale.

Un pit di 2 decimi più veloce non so quanre volte ti farà guadagnare una posizione. Forse una volta all'anno. A Montecarlo.

Viceversa un pitstop ciccato ti fa perdere punti, podi, vittorie. E titoli.

Devo fare esempi? Ne ho un sacco pieno.

Non esiste che il pitstop sia elemento competitivo all'interno di una gara automobilistica. È una cazzata totale. Se la devono giocare i piloti, non i meccanici.

Se non ci arrivano i team speriamo ci arrivi Liberty Media e gli imponga un tempo standard di xx" a pitstop.

P.S. in 40 anni ricordo UN SOLO episodio di pilota che non è partito al segnale di via perchè ha visto guai nello specchietto. Alonso in Renault.
Di norma al verde si va.
Kimi vede verde e va.
Fine.

Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk



I once told a player we would sign him for a $500 bonus. His answer was, and I quote: “Well, I only have about $100 now, but I can get you the rest in about a week.” “No,” I answered, “We pay you.”

Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15797
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Squadra di calcio: Inter
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da Bonaz » 08/04/2018, 20:13

Frattura a tibia e perone per il meccanico


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
Cholo
Tecnico del forum
Tecnico del forum
Messaggi: 3090
Iscritto il: 07/12/2005, 10:43
NFL Team: Minnesota Vikings
Località: Roma
Contatta:

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da Cholo » 09/04/2018, 9:17

Vettel ha fatto un'impresa.
Kimi sfortunato, ma comunque molliccio dalla partenza.
Se non fossi un fermo ammiratore di entrambe, questa sarebbe la gara da sbattere in faccia a quelli che per partito preso, tirano merda sulla Ferrari e Vettel ogni volta che il compagno si affaccia davanti.

Hamilton bucio de culo, in un week end in cui ci ha capito poco. Vuoi per i ritiri, vuoi per essere sopravvissuto al contatto col flagello delle piste. L'eterno fenomeno in attesa di esplodere (si spera in senso figurato ma a questo punto mi pongo il dubbio).

Domanda a chi ha seguito più di me. Ma c'è ancora differenza tra gli assetti e il passo tra Ferrari e Mercedes? Ha ancora senso parlare di Passo corto/lungo e in ragione di questo, mettersi a vedere i gran premi favorevoli all'uno o all'altro (ben'inteso che tra i motori mi pare ci sia ancora una grossa differenza e nella gare alla Monza/Hockeneim,a meno di miracoli o noie alle vetture, difficilmente vedremo vetture dai colori saturi lì davanti).
In queste due gare la Ferrari ha vinto pure l'anno scorso, quindi mi riesce difficile capire quanto sia competitiva sulla stagione.



Maverick
Rookie
Rookie
Messaggi: 826
Iscritto il: 02/09/2005, 19:05
Località: Milano

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da Maverick » 09/04/2018, 10:13

La Ferrari ha allungato il passo sulla vettura di quest'anno, quindi non ha più senso parlare di passo corto vs lungo



Avatar utente
Leviathan
Pro
Pro
Messaggi: 9363
Iscritto il: 30/12/2004, 19:35
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Brianza

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da Leviathan » 09/04/2018, 11:11

La vera notizia di giornata è Gasly 4° con una Toro Rosso motorizzata Honda. Chissà quanto avrà rosicato McLaren e Alonso a vederlo ai piedi del podio.



Avatar utente
Cassa
Senior
Senior
Messaggi: 1652
Iscritto il: 31/08/2008, 19:49
Località: Pordenone

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da Cassa » 09/04/2018, 11:18

Leviathan ha scritto:
09/04/2018, 11:11
La vera notizia di giornata è Gasly 4° con una Toro Rosso motorizzata Honda. Chissà quanto avrà rosicato McLaren e Alonso a vederlo ai piedi del podio.
Gasly che riapre il collegamento coi box a fine gara per mollare li un "Now we can fight" :laughing: :notworthy:



Kratòs
Senior
Senior
Messaggi: 1251
Iscritto il: 06/02/2008, 18:53
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da Kratòs » 09/04/2018, 21:54

Che gara Vettel :notworthy:
Peccato per quello che è successo con Raikkonen, poteva essere una gara ancora più tirata alla fine (anche se magari con Vettel avrebbero fatto qualcosa di diverso, vai a sapere).

Garona anche di Gasly, e per quanto continui a ritenerlo un pippone pure ora, complimenti pure a Ericsson.



Kratòs
Senior
Senior
Messaggi: 1251
Iscritto il: 06/02/2008, 18:53
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da Kratòs » 09/04/2018, 22:34

Giulay27 ha scritto:
08/04/2018, 18:51
Vettel salva letteralmente il culo ad Arrivabene e soci.
Raikkonen incommentabile...
Manco è andato a sincerarsi delle condizioni del meccanico.
Ha fatto solo bene a non andare a rompere i coglioni a chi lo stava soccorrendo, sinceramente non capisco che avrebbe dovuto fare di diverso. Criticarlo pure per questo è davvero esagerato, oggettivamente.
(e sul pitstop spero non ci sia bisogno di precisare che non ha nessuna colpa...)
torrisone ha scritto: Qualche anno fa su Autosprint tra una gara e l'altra avevano dedicato la coverstory a un pitstop record. Il più veloce di sempre.

Io avevo scritto as AS (e mi avevano pubblicato) perchè secondo me 'sta ricerca spasmodica del pit a 2" era totalmente inutile. E controproducente.

Loro la pensavano diversamente.

Son passati anni ed io continuo a pensarla uguale.

Un pit di 2 decimi più veloce non so quanre volte ti farà guadagnare una posizione. Forse una volta all'anno. A Montecarlo.

Viceversa un pitstop ciccato ti fa perdere punti, podi, vittorie. E titoli.

Devo fare esempi? Ne ho un sacco pieno.

Non esiste che il pitstop sia elemento competitivo all'interno di una gara automobilistica. È una cazzata totale. Se la devono giocare i piloti, non i meccanici.

Se non ci arrivano i team speriamo ci arrivi Liberty Media e gli imponga un tempo standard di xx" a pitstop.
I pitstop fanno parte delle gare, e le gare dipendono sempre e comunque dal lavoro della squadra intera, per me in linea di massima è giusto che vengano trattati come aspetti su cui limare se possibile tutto quello che si può. Ovviamente è ridicolo che lo si faccia mentre poi in pista viene chiesto al pilota di risparmiare il motore perché deve farci 7 gare, e la benzina perché c'è il limite, ma questo è un altro discorso.

Senza arrivare a fissare un tempo minimo da rispettare, per me si potrebbe tranquillamente cominciare a porre dei limiti al numero di persone che possono mettere le mani sulla macchina, perché non è assolutamente necessario mettere in piedi tutto quel bordello. Basta una persona per ogni ruota, senza gente che deve mettersi ad aspettare davanti alle ruote posteriori perché altrimenti non c'è spazio...

Poi ci sarebbe da parlare anche del sistema che usano per controllare i semafori, ma ogni volta che provano a spiegare come funziona ne dicono una diversa, quindi boh...



Avatar utente
falcix
Rookie
Rookie
Messaggi: 932
Iscritto il: 15/01/2007, 17:06
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: New York Giants
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: San Benedetto del Tronto

Re: Formula 1 - I re hanno abdicato

Messaggio da falcix » 10/04/2018, 9:34

secondo basterebbe imporre l'obbligo del meccanico col leccalecca al posto del semaforo elettrico per dare il via al pilota alla fine del pitstop



Rispondi