[DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

il fantabasket degli utenti di playitusa
Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3625
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda goldenboylepre » 15/12/2016, 9:17

Faccio presente a tutti i giocatori che la trade deadline è la mezzanotte precedente a game 41, in pratica:

TRADE DEADLINE: 8 GENNAIO 2017



Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7351
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda N3lLo » 20/12/2016, 16:21

Salve,
Dopo aver letto i vostri pareri e discusso internamente siamo giunti ad una nuova regolamentazione per la RFA.
La considerazione alla base della nuova regola è che crediamo che la RFA debba essere una modalità di protezione dei core ben costruiti e che debba aiutare i team a modificare strategie in corsa ma che alla base ci deve essere un rischio per chi decide di utilizzare la regola. Abbiamo inoltre valutato come lunghezza massima di un "progetto" 3 anni, eliminando quindi l'applicabilità della RFA ad i contratti triennali, cosa che invece resta per i contratti rookie in accordo con la nostra idea che il draft ed i rookie contract devono essere la base per creare e costruire i nostri team.
In virtu' di questo(in blu le modifiche sostanziali):

1) Dopo il Draft e prima dell’inizio della fase di mercato Free Agent, ogni squadra avrà diritto ad applicare a 3 dei suoi giocatori in scadenza la clausola di Restricted Free Agency. La clausola può essere applicata ad ogni giocatore della squadra che abbia un contratto originariamente annuale o biennale in scadenza e che abbia giocato TUTTA l'ultima stagione nella squadra che “possiede” il contratto. Inoltre non deve essere stata applicata su di lui la clausola di RFA nella stagione precedente.
Per i giocatori in uscita dal rookie contract, eccetto quelli in TO, possono essere dichiarati RFA a prescindere dalla lunghezza del contratto.
I giocatori a cui viene applicata la clausola RFA non possono essere scambiati in nessun modo fino ad una settimana dalla trade deadline.
2) Al termine della fase di dichiarazione dei RFA, gli stessi RFA parteciperanno a una fase di mercato apposita che si svolgerà prima di quello dei FA.
La base d'asta per ogni RFA sarà il salario del giocatore nell'ultima stagione aumentato del 25%. Una volta aperto il mercato RFA, ogni squadra potrà fare offerte, e l'asta si svolgerà con le stesse modalità indicate nel Capitolo 9, ma la “scadenza” di ogni offerta coinciderà con la data di chiusura del mercato RFA. Nelle offerte sarà necessario indicare anche il numero di anni di contratto che si intende offrire al giocatore.
3) Al termine del mercato RFA ogni squadra proprietaria del cartellino del RFA dovrà decidere se lasciare libero o trattenere ogni suo RFA.
4) Se il RFA viene lasciato libero, viene firmato dalla squadra che ha offerto il salario più elevato, esattamente come accade per un normale Free Agent.
5) Se il RFA viene trattenuto, il suo contratto viene allungato di un ulteriore anno con la squadra in cui giocava in precedenza. Il suo salario è uguale all'offerta più alta formulata nel mercato RFA diminuita del 7%. Il giocatore trattenuto non puo' essere tagliato fino allo scadere dell'ulteriore anno di contratto ma puo' essere scambiato a partire da 7 giorni prima della trade deadline annuale.
6) Nel caso che nessuno offra nel mercato RFA per un giocatore, egli sarà automaticamente trattenuto (non sarà possibile rilasciarlo) e il suo salario sarà il prezzo di base dell'asta diminuito del 7%.
7) Nel caso un giocatore dichiarato tra i RFA dalla squadra Dinasty venga tagliato dalla sua squadra NBA prima dell'inizio del mercato RFA, la squadra Dinasty ha la possibilità di recedere dalla clausola RFA per quel giocatore. La rescissione deve essere comunicata ufficialmente entro la data di apertura del Mercato RFA. In tal caso, il giocatore torna ad essere un normale FA.
8) Relativamente all'applicazione della clausola RFA al termine dei contratti da Rookie, esistono due possibilità:
- se in un contratto è prevista la clausola di Team Option, alla scadenza del contratto non sarà possibile applicare al giocatore la clausola RFA (indipendentemente dall'applicazione della clausola TO).
- se in un contratto non è prevista la clausola di Team Option, allora alla scadenza la clausola RFA sarà applicabile.


EDIT: vi facciamo sapere come si applicherà la regola a brevissimo



Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7351
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda N3lLo » 20/12/2016, 16:26

Un commento della commissione anche in merito alla questione taglio pre contestazione FA.

Guardando il regolamento e i casi passati non c'è mai stata una reale definizione del comportamento da tenere in questi casi.
Dopo aver analizzato un po' tutti i casi che abbiamo trovato in passato e le nostre idee e quelle che sono venute fuori dalla discussione post taglio/non taglio relativa a CLE abbiamo deciso che:

In ogni caso, il team che offre o contesta una offerta per un FA deve necessariamente avere uno spot libero, quindi prima di ogni offerta/contestazione gli spot occupati a roster devono essere 14. In caso di roster a 15 la contestazione non è possibile a meno di un taglio contestuale.

La regola sarà formalizzata in seguito.



Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7351
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda N3lLo » 23/12/2016, 10:25

Salve ragazzi,

Dopo una lunga riflessione abbiamo deciso che la nuova regola sugli RFA andrà in vigore da subito.
Con una unica modifica temporanea, ai contratti triennali in scadenza quest'anno potrà essere applicata la clausola RFA, con la regolamentazione descritta nei post sopra, cioè base d'asta maggiorata del 20% e match in ogni caso al 7%.
Dal prossimo anno ricordo che ai triennali non sara piu' applicabile in nessun caso il tag di RFA.



Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7351
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda N3lLo » 23/12/2016, 10:57

Aggiungiamo un'altro chiarimento in merito al regolamento riguardo alla re-acquisizione di un giocatore all'interno dello stesso contratto.

Il regolamento è un pelo controverso in merito, ma abbiamo convenuto che un giocatore ceduto via trade possa essere re-acquisito solo a costo di una maggiorazione se è ancora nello stesso contratto che aveva al momento della cessione.

Un edit del regolamento verrà effettuato dopo la deadline.



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3625
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda goldenboylepre » 28/12/2016, 9:22

Quarta verifica punteggi
Contatore 2: Indiana
Contatore 1: Chicago, Memphis, Boston, Dallas, Denver (rimasta a game 26)
Contatore 0: tutti gli altri team


Prossima verifica 13 Gennaio

PS
Chicago in deroga per qualche giorno come da richiesta



Avatar utente
nikfiumi
Senior
Senior
Messaggi: 1181
Iscritto il: 23/03/2006, 23:34
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Denver Nuggets
Località: BASKETCITY

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda nikfiumi » 12/01/2017, 9:56

Ragazzi, abbiamo aggiunto nella lista free agent DONATAS MOTIEJUNAS, a roster con i Pelicans.
Attualmente il suo ingaggio non è presente su BasketballInsiders che sarebbe la nostra fonte per stabilire le basi d'asta.
Il giocatore, però, sta regolarmente giocando, quindi abbiamo cercato fonti alternative per renderlo disponibili.
Da Spotrac risulta un contratto di $576,724 http://www.spotrac.com/nba/new-orleans- ... early/cap/
Confermato da questo articolo di Nba.com, che parla di un ingaggio intorno ai 600.000 dollari per quest'anno http://www.nba.com/article/2017/01/04/d ... n-pelicans

Dunque Moti va con base d'asta di 461.379$.



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3625
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda goldenboylepre » 13/01/2017, 9:05

Quinta verifica punteggi
Contatore 2: Indiana, Dallas (rimasta a game 31)
Contatore 1: Chicago, Memphis, Boston, Denver, New York (rimasta a game 34)
Contatore 0: tutti gli altri team


Prossima verifica 26 Gennaio

PS
Chicago in deroga per qualche giorno come da richiesta



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3625
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda goldenboylepre » 26/01/2017, 14:47

Sesta verifica punteggi
Contatore 3: Indiana (rimasta a game 35), Dallas (rimasta a game 31)
Contatore 2: New York (rimasta a game 38)
Contatore 1: Chicago, Memphis, Boston, Denver
Contatore 0: tutti gli altri team


Prossima verifica 9 Febbraio

PS
Houston in deroga per qualche giorno come da richiesta



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3625
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda goldenboylepre » 09/02/2017, 9:31

Settima verifica punteggi
Contatore 3: Indiana, Dallas, New York (rimasta a game 45)
Contatore 2: Chicago (rimasta a game 44)
Contatore 1: Memphis, Boston, Denver, Charlotte (rimasta a game 42)
Contatore 0: tutti gli altri team


Prossima e ultima verifica 1 Marzo

PS
Indiana in deroga per qualche giorno come da richiesta WhatsApp



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3625
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda goldenboylepre » 01/03/2017, 8:49

Ultima verifica punteggi
Contatore 3: Indiana, Dallas, New York, Chicago (rimasta a game 44)
Contatore 2:
Contatore 1: Memphis, Boston, Denver, Charlotte, Miami (rimasta a game 55)
Contatore 0: tutti gli altri team



Indiana, Dallas, New York, Chicago riceveranno una multa per il mancato post dei punteggi pari all'1.5% ($1.140.000) del cap del prossimo anno.
Per i virtuosi valuteremo il da farsi



Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7351
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda N3lLo » 13/05/2017, 12:02

Salve ragazzi,
Come molti di voi avranno avuto modo di notare Luca10 ha lasciato la Dinasty, tale decisione è maturata ovviamente per una serie di sue motivazioni, che ha espresso in un post, ed in seguito ad un confronto che lui ed AFH hanno avuto con noi commish.
In questi anni tante volte LA ha avuto visioni differenti dalle nostre e da quelle di altri giocatori e tante volte queste sono sfociate in discussioni accese, e qualche volta anche esagerate.
Intanto negli anni, i nuovi giocatori si sono avvicendati e si sono spesso trovati in mezzo a questioni delle quali non capivano l’inizio ed il perchè; tante volte c’è stato chiesto come fosse possibile che due giocatori attirassero tanto odio, e allo stesso tempo qualcuno si è lamentato anche del opposto cioè di come fosse possibile che molti vedessero in loro gli unici colpevoli.
Noi non abbiamo una vera risposta a questa domanda, ma molto spesso quello che veniva fuori secondo i più’ era un discutere successivamente a torti passati, a cose magari accadute anche quando AFH non partecipava al gioco.
Nonostante noi non crediamo che queste siano le motivazioni del discutere, in seguito a questa interpretazione “frequente” abbiamo in seguito alla chiusura della stagione fatto una proposta ad LA, quella di dividersi su due squadre, considerato anche che avremmo dovuto trovare qualcuno per pilotare Dallas.
Nella nostra intenzione non vi era di mettere alla porta nessuno, ma di poter permettere, nel caso fosse vero, a chi in realtà era vittima di pregiudizi riflessi dal passato di dimostrare di essere in realtà un giocatore pulito e integrato in questa community.
In seguito a queste discussioni decisamente costruttive, Luca ha fatto la sua scelta, mentre AFH è rimasto alla guida di LA.
In questo discutere abbiamo avuto modo di poter apprezzare la volontà di AFH di integrarsi alla comunità di essere parte del gioco in una modalità più’ vicina a quella che molti adottano, e che secondo la maggior parte degli utenti prima L.A non adottava.
Per dimostrare che questo è un nuovo inizio AFH ci ha detto che intende rinunciare ai diritti di RFA di Paul George, giocatore sul quale si è creata la maggiore spaccatura tra L.A. e gli altri giocatori.

In seguito a tutto questo, la commissione chiede a tutti voi giocatori di guardare ad L.A. come un team nuovo, con una gestione nuova, che ha voglia di giocare, vincere ma di essere parte di un gruppo. Vi chiediamo di mettere alle spalle quanto successo e di cercare di dare ad AFH il tempo di crearsi un nuovo spazio in cui sarà il gestore al 100% e dove non dovrà pagare le colpe, eventuali, di altri.


Immagine
Immagine

Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7351
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda N3lLo » 17/05/2017, 13:09

Come già previsto Dallas non ha confermato la presenza, la squadra viene assegnata a Baroneir il quale probabilmente cambierà sede e denominiazione rimanendo nella costa Ovest.



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3625
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda goldenboylepre » 10/09/2017, 17:36

I commish annunciano dopo varie discussioni che

Il salary cap per la stagione 2018/19 sarà di 85 M



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3625
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda goldenboylepre » 16/09/2017, 11:51

Revisione finale sui cambi di ruolo da parte dei commish.

Da questo momento qualsiasi modifica di ruolo non verrà presa in considerazione per la stagione dinasty 2017/2018.




Torna a “Dinasty NBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite