Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

il fantabasket degli utenti di playitusa
Rispondi
Avatar utente
MattBellamy
Pro
Pro
Messaggi: 5748
Iscritto il: 05/05/2005, 10:06
MLB Team: Chicago Cubs
NHL Team: Washington Capitals
Località: Parma

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da MattBellamy » 13/03/2018, 16:37

I commish sono in vacanza ma noi giochiamo :forza:

A est siamo 2-2, si decide tutto stanotte con la chiusa di Gara 5 tra Clippers e, soprattutto, 76ers, con Indiana leggermente avanti. Ci vogliono due partitone di Process e Zio Tobia per noi per giocarcela


Immagine-ImmagineImmagine

lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 9458
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da lelomb » 14/03/2018, 9:38

Abbiamo la finale che il Jasone sponsorizzava da Dicembre.

Peccato si sia già di rincorsa



Avatar utente
MattBellamy
Pro
Pro
Messaggi: 5748
Iscritto il: 05/05/2005, 10:06
MLB Team: Chicago Cubs
NHL Team: Washington Capitals
Località: Parma

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da MattBellamy » 14/03/2018, 12:41

lelomb ha scritto:
14/03/2018, 9:38
Abbiamo la finale che il Jasone sponsorizzava da Dicembre.

Peccato si sia già di rincorsa
Vuol dire che ho sbagliato i conti o che il jasone aveva detto Boston in finale?

Perchè a me risulta che abbiamo vinto noi, e che il jasone sponsorizzasse indiana :forza:


Immagine-ImmagineImmagine

lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 9458
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da lelomb » 14/03/2018, 12:43

Se non mi son rincoglionito vince indiana di una 15ina grazie a ronde e satoransky. però non son minimamente affidabile quando c'è da far di conto



Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7685
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da N3lLo » 14/03/2018, 13:38

MattBellamy ha scritto:
14/03/2018, 12:41
lelomb ha scritto:
14/03/2018, 9:38
Abbiamo la finale che il Jasone sponsorizzava da Dicembre.

Peccato si sia già di rincorsa
Vuol dire che ho sbagliato i conti o che il jasone aveva detto Boston in finale?

Perchè a me risulta che abbiamo vinto noi, e che il jasone sponsorizzasse indiana :forza:
Dai miei conti vince Boston di 1 punto.

Il gufaggio ha funzionato, peccato avremmo meritato di giocarcela.



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 9458
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da lelomb » 14/03/2018, 14:05

Svelato l'arcano. Ero talmente attento alla serie che pensavo si giocasse in indiana :forza: :forza:

Quindi si sarà Boston-Salt Lake City



Avatar utente
MattBellamy
Pro
Pro
Messaggi: 5748
Iscritto il: 05/05/2005, 10:06
MLB Team: Chicago Cubs
NHL Team: Washington Capitals
Località: Parma

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da MattBellamy » 14/03/2018, 14:52

N3lLo ha scritto:
14/03/2018, 13:38
MattBellamy ha scritto:
14/03/2018, 12:41

Vuol dire che ho sbagliato i conti o che il jasone aveva detto Boston in finale?

Perchè a me risulta che abbiamo vinto noi, e che il jasone sponsorizzasse indiana :forza:
Dai miei conti vince Boston di 1 punto.

Il gufaggio ha funzionato, peccato avremmo meritato di giocarcela.
Gufaggio spero intendi del contorno, non nostro. :bigboss:

Alla fine ne è uscita forse una delle serie più equilibrate della storia del giochino, con la gara decisiva vinta per pochi punti (a me viene un po' più di uno, ma aspettiamo i conti ufficiali... Ma non cambia di molto il discorso).

Alla fine la differenza è stato il fattore campo, che ci siamo conquistati con una regular season molto costante, dovuta un po' alla costruzione della squadra senza superiperstar ma con molti ottimi giocatori e un po' a non aver avuto troppi infortuni, una stagione con meno picchi di Indiana e Miami ma anche con meno down e alla fine ha pagato.

Come dicevo già prima dell'esito è un peccato che le serie vengano spesso decise dagli infortuni (Curry ovviamente è stato esiziale per Indiana... Allo stesso modo lo sarebbero stati per noi Fournier, Favors, Kyrie, Gallo oltre a Waiters, se avessimo perso) ma questo è il gioco.

Sulle rive del lago stanno sicuramente godendo ora: proprio riguardo gli infortuni entriamo in finale senza Kyrie Evan e Gallo, e sarà davvero difficile competere con una corazzata come SLC, probabilmente Indiana sarebbe stata più ostica. MA tant'è andiamo a giocarcela fino all'ultimo sperando che la serie lunga ci porti qualche sorpresa


Immagine-ImmagineImmagine

lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 9458
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da lelomb » 14/03/2018, 15:10

Dovreste aver chiuso 269 a 262. Nei conti di nello probabilmente mancava il 16 di nwaba che sostituisce il 10.

Senza troppa pretattica sicuramente più giocabile per noi la serie con boston. Si aggiunge pure un irving che non dovrebbe giocare sta settimana.



Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7685
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da N3lLo » 14/03/2018, 15:50

La verità è che mi brucia averla persa per un infortunio considerato che avevamo provato a prendere giocatori anche in una ottica di "solidità".
Penso che negli ultimi 4 anni abbiamo lavorato per ottenere questo risultato partendo dalle firme contemporanee di Lillard e DH, passando dai pick, alla trade che ci ha portato RHJ e Rozier alla fine del secondo anno di progetto fino alla non trade dello scorso anno che ci ha permesso di eliminare Cleveland e di avere gli asset giusti per tradare e provarci definitivamente quest'anno.
Sono convinto avessimo la squadra piu' forte, una delle poche ad avere sostanzialmente 14 giocatori praticamente sempre a referto, e con una media contratti favolosa.
Occasione persa, sul serio.



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 9458
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da lelomb » 14/03/2018, 15:59

Problema grosso è stato non riuscire a chiudere col fattore campo. Ha accuito le difficoltà momentanee date dallo stop di curry.
Pure per me sulla carta miglior squadra con certo margine. Anche se pure boston in termini di infortuni non ha scherzato, ma la profondità di indiana è stata eccezionale con ventellisti in ogni dove.



Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7685
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da N3lLo » 14/03/2018, 16:02

lelomb ha scritto:
14/03/2018, 15:59
Problema grosso è stato non riuscire a chiudere col fattore campo. Ha accuito le difficoltà momentanee date dallo stop di curry.
Pure per me sulla carta miglior squadra con certo margine. Anche se pure boston in termini di infortuni non ha scherzato, ma la profondità di indiana è stata eccezionale con ventellisti in ogni dove.
Non per trovare scuse, ma se vai a vedere le mie lineup di fine gennaio per tre periodi DH era fuori per un qualche strano comportamento di hoops. Sinceramente il primo fu un mio errore, ma nei successivi due non capisco cosa possa essere successo ma intanto quelle 4/5 sconfitte mi hanno portato a giocarmela cosi.
Tant'è, ci riproveremo.



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 9458
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da lelomb » 14/03/2018, 16:04

Il non salvataggio del lineup credo sia un classico. Pure io ci ho rimesso un 5-6 partite sto anno, senza conseguenze fortunatamente perché era roba marginale, ma anche salvar diciotto volte pare non serva



Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7685
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da N3lLo » 14/03/2018, 16:06

lelomb ha scritto:
14/03/2018, 16:04
Il non salvataggio del lineup credo sia un classico. Pure io ci ho rimesso un 5-6 partite sto anno, senza conseguenze fortunatamente perché era roba marginale, ma anche salvar diciotto volte pare non serva
Infatti, pensavo che dato che consegnamo i punteggi alla fine sarebbe meglio trovare un sistema differente, tipo la dichiarazione prima delle deadline oppure utilizzando direttamente il roster a 15.



Avatar utente
TMC_1
Pro
Pro
Messaggi: 5919
Iscritto il: 16/03/2004, 15:33
NBA Team: New York Knicks
Località: Palermo

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da TMC_1 » 14/03/2018, 16:23

Abbastanza a sorpresa Boston in finale, almeno alla vigilia, c'è da dire che senza infortuni per Indiana e Miami la classifica sarebbe stata diversa e il fattore campo ha deciso questa finale di conference.
Salt Lake nettamente favorita, possono contare su Davis, Towns e Williams che da soli fanno metà dell'opera ultimamente.

Gli infortuni sono sempre decisivi e in finale ci vanno quelli che ne hanno subiti meno di tutti.


Immagine

Avatar utente
MattBellamy
Pro
Pro
Messaggi: 5748
Iscritto il: 05/05/2005, 10:06
MLB Team: Chicago Cubs
NHL Team: Washington Capitals
Località: Parma

Re: Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggio da MattBellamy » 14/03/2018, 17:05

TMC_1 ha scritto:
14/03/2018, 16:23
Gli infortuni sono sempre decisivi e in finale ci vanno quelli che ne hanno subiti meno di tutti.
Vero, l'ho scritto anche io prima. Più che altro per ora abbiamo avuto culo per come si sono incastrati, perchè cmq noi abbiamo in questi PO avuto fuori fissi o a sprazzi Kyrie, Fournier, Favors, Gallinari, Waiters... Non sono pochi fpt.

E probabilmente il bonus culo avuto finora ce lo giocheremo in finale :suicide2:


Immagine-ImmagineImmagine

Rispondi