EuroBasket 2015

la pallacanestro europea ed italiana
DROGBA86
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13601
Iscritto il: 13/12/2006, 22:15

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda DROGBA86 » 18/09/2015, 11:53

Ma Mike Muscala non ha origini italiane? Un pensierino no? :thumbup: :thumbup:



mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1202
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda mario61 » 18/09/2015, 12:02

anche Russell D'Angelo mi sembra di chiare origini italiane.
Un suo avo era tale Giacomo D'Angelo che era a bordo della Pinta.



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 8412
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda lelomb » 18/09/2015, 12:07

Ci sarebbe reggie da pordenone jackson ma nn mi pare interessato all'articolo



Piro
Rookie
Rookie
Messaggi: 808
Iscritto il: 13/12/2005, 18:04
Località: Inzago
Contatta:

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda Piro » 18/09/2015, 12:16

Io sono dell'opinione che se non interessa a loro di non andare a cercarli.
Preferisco ad esempio un Cinciarini (seppur molto limitato ) che sputa sangue perchè la maglia la "sente"...



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15328
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda Bonaz » 18/09/2015, 12:25

Io non ho capito perché siamo arrivati quinti. Non dovevamo giocare contro la Grecia? Come funzionava la cosa?

Edit: ho letto. Quinto posto a parimerito


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
Bonner
Rookie
Rookie
Messaggi: 810
Iscritto il: 21/09/2004, 18:55
Località: Messina

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda Bonner » 18/09/2015, 12:49

PENNY ha scritto:...

Questa squadra squadra è a un play e un lungo atletico dal giocarsela alla pari con tutti, dopo questi ultimi due europei comincia anche ad avere il vissuto giusto e l'esperienza che fanno la differenza, cose che quest'anno non avevamo e si vedeva lontano un miglio. Speriamo in Mussini o in qualche nuova leva, le olimpiadi saranno l'ultimo giro di valzer che questa generazione potrà giocare al massimo delle sue potenzialità, non sfruttarlo sarebbe un peccato enorme.
Adesso il prossimo step è il preolimpico e spero che i tre NBA non si azzardino a dare forfait, ma credo anche loro non vedano l'ora di rivestire questa maglia per portarci di peso a Rio :truzzo:
Io sul boldato, opinione che ho letto spesso e volentieri in questi giorni, non sono per niente d'accordo: a parer mio l'Italia è una nazionale discretamente giovane,e nei prossimi 2-3 anni potrebbe ancora crescere(ovviamente infortuni permettendo :sgrat:).
La nostra punta di diamante è ovviamente Danilo, un '88, quindi sta appena entrando nel suo prime; B&B, Beli e Bargnani, sono rispettivamente un 86 ed un 85,con il primo che ha un chilometraggio contenuto(i primi anni in America scaldava panchine), ed il secondo che è un centro con un'ottima tecnica(quindi il declino dovrebbe essere più lento). Il figlio di Nando ha 22 anni quindi chettelodicoaffà.
Da questi 4, secondo me, passano le sorti della nazionale, ma comunque anche i "comprimari" vecchi non mi sembrano, anzi ho la speranza che nei prossimi anni il supporting cast possa migliorare: capitan Gigi è un 87, così come Hackett(quindi nel pieno del sempre teorico prime),Aradori un 88, Polonara e Melli 1991(e Achille potrebbe darci un po' di quella verticalità che tanto è mancata in quest'Europeo), Amedeo addirittura un 93. E tra 2 anni arriva Mussini...


Immagine
Gli attacchi vendono i biglietti, le difese vincono le partite

I pazzi osano dove gli angeli temono d'andare


Sono brutto, rozzo, sporco, maleducato, irascibile, fastidioso, intollerante, intemperante, indeciso, incostante, stupidament

mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1202
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda mario61 » 18/09/2015, 13:00

alle olimpiadi del 2020 gallinari 32 bargnani 35 belinelli 34 ecc, questo è l'ultimo giro olimpico



Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5822
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda PENNY » 18/09/2015, 13:01

Bonner ha scritto: Io sul boldato, opinione che ho letto spesso e volentieri in questi giorni, non sono per niente d'accordo: a parer mio l'Italia è una nazionale discretamente giovane,e nei prossimi 2-3 anni potrebbe ancora crescere(ovviamente infortuni permettendo :sgrat:).
La nostra punta di diamante è ovviamente Danilo, un '88, quindi sta appena entrando nel suo prime; B&B, Beli e Bargnani, sono rispettivamente un 86 ed un 85,con il primo che ha un chilometraggio contenuto(i primi anni in America scaldava panchine), ed il secondo che è un centro con un'ottima tecnica(quindi il declino dovrebbe essere più lento). Il figlio di Nando ha 22 anni quindi chettelodicoaffà.
Da questi 4, secondo me, passano le sorti della nazionale, ma comunque anche i "comprimari" vecchi non mi sembrano, anzi ho la speranza che nei prossimi anni il supporting cast possa migliorare: capitan Gigi è un 87, così come Hackett(quindi nel pieno del sempre teorico prime),Aradori un 88, Polonara e Melli 1991(e Achille potrebbe darci un po' di quella verticalità che tanto è mancata in quest'Europeo), Amedeo addirittura un 93. E tra 2 anni arriva Mussini...
Discorso in teoria giusto, ma due di questi 3, Gallinari e Bargnani hanno alle spalle una storia di infortuni lunga un chilometro, il mago in particolare, scollinando i 30 probabile che perderanno più di un passo, dopo più di una decina d'anni di NBA. Non dico che non continueranno a essere i protagonisti assoluti della squadra, ma dopo Rio possibile comincino a imboccare una lenta parabola discendente che gli porterà a reggere con difficoltà manifestazioni come queste dove si gioca ogni due giorni con intensità mostruose (e infatti non vale il paragone della regular season, al confronto passeggiate di salute).
Gentile è l'unico giovane di livello internazionale che può raccogliere il testimone dei 3 NBA, sperando che ne venga fuori qualcun altro in questi anni, perchè gli altri con tutto il bene che gli si può volere rimangono comprimari marginali che non ti fanno lottare alla pari con gli altri quando si gioca sul serio.



Avatar utente
Bonner
Rookie
Rookie
Messaggi: 810
Iscritto il: 21/09/2004, 18:55
Località: Messina

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda Bonner » 18/09/2015, 13:24

PENNY ha scritto:
Bonner ha scritto:
Discorso in teoria giusto, ma due di questi 3, Gallinari e Bargnani hanno alle spalle una storia di infortuni lunga un chilometro, il mago in particolare, scollinando i 30 probabile che perderanno più di un passo, dopo più di una decina d'anni di NBA. Non dico che non continueranno a essere i protagonisti assoluti della squadra, ma dopo Rio possibile comincino a imboccare una lenta parabola discendente che gli porterà a reggere con difficoltà manifestazioni come queste dove si gioca ogni due giorni con intensità mostruose (e infatti non vale il paragone della regular season, al confronto passeggiate di salute).
Gentile è l'unico giovane di livello internazionale che può raccogliere il testimone dei 3 NBA, sperando che ne venga fuori qualcun altro in questi anni, perchè gli altri con tutto il bene che gli si può volere rimangono comprimari marginali che non ti fanno lottare alla pari con gli altri quando si gioca sul serio.
Secondo me, se si ragione in termini solo olimpici, potrebbe essere vero quello che scrivete tu e mario(dipenderà in buona sostanza dal Gallo), ma il mio ragionamento era in funzione "dei 2-3 anni", dove credo che quello che si avrà in più da Gentile riuscirà ampiamente a compensare l'eventuale calo del Mago(cui, come detto, non credo troppo, almeno non in termini fisici*).
*sempre al netto degli infortuni.

Edit: ho appena visto che il prossimo quadriennio sarà un mezzo pacco, con gli europei nell'anno post olimpico, in cui storicamente è difficile trascinare gli NBA, e lo slittamento dei mondiali dal 2018 al 2019. Sfiga.


Immagine
Gli attacchi vendono i biglietti, le difese vincono le partite

I pazzi osano dove gli angeli temono d'andare


Sono brutto, rozzo, sporco, maleducato, irascibile, fastidioso, intollerante, intemperante, indeciso, incostante, stupidament

mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1202
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda mario61 » 18/09/2015, 13:49

leggo che

" Saranno in Cina i Mondiali 2019, a loro modo storici: la rassegna iridata in Estremo Oriente sarà la prima con il nuovo calendario, con la disputa della fase finale in un anno dispari e con le qualificazioni lunghe due anni (a partire dal 2017) che si svolgeranno durante la stagione dei club. (Tuttosport)

quindi ciao ciao mondiali: non ci possiamo qualificare senza gli nba, le qualificazioni saranno comunque una lotteria (gli USA che fanno? non partecipano più?)



mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1202
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda mario61 » 18/09/2015, 13:52

http://www.sportando.com/it/nazionali/n ... -2019.html

di fatto hanno distrutto i mondiali facendo delle qualificazioni interminabili a cui non parteciperà nessuno.



Avatar utente
T-Time
Pro
Pro
Messaggi: 9530
Iscritto il: 24/02/2008, 17:53
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Chicago Bulls
Località: Milano

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda T-Time » 18/09/2015, 14:21

Questo meccanismo di qualificazione che non prevede la presenza degli Nba potrebbe fungere da incentivo ai lavativi che stanno in federazione per acquisire pure noi finalmente un naturalizzato forte, senza il quale rischieremmo davvero di restare fuori da tutto. Tanto più se gli avversari che incontriamo ce l'hanno tutti e questo ci fa regolarmente il mazzo. La speranza è l'ultima a morire.

X-Aradori-Gentile-Datome-X può essere un buon quintetto, ma solo se riempi una delle 2 caselle con un americano elite.


23/06/2017: "Worst culture in the league. I met drug dealers with better morals than their GM"
(Travelle Gaines) :enchante:

miller89
Newbie
Newbie
Messaggi: 13
Iscritto il: 07/06/2015, 17:36
NFL Team: Seattle Seahawks
NBA Team: Sacramento Kings

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda miller89 » 18/09/2015, 14:58

la strada è segnata, purtroppo ci toccherà nazionalizzare kobe bryant :thumbup:



frog
Pro
Pro
Messaggi: 6404
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda frog » 18/09/2015, 15:16

"Il torneo pre-olimpico si disputerà tra il 5 e l’11 luglio 2016"

Ho pensato un paio di cose:

1) 5 partite in 7 giorni, ergo torneo massacrante se c'è ne uno, il calendario influirà parecchio e si spera di non beccare le rivali più toste una dietro l'altra;
2) Considerato in quale squadra giocano Parker e Diaw, la concreta possibilità che i due arrivino a giocare quanto meno fino a maggio inoltrato è alta e avendo l'anno prossimo 34 anni, non so in quali condizioni si presenteranno al preolimpico, da questo punto di vista va molto meglio ai nostri che difficilmente arriveranno ai playoffs e in caso, la probabilità di superare il primo turno appare assai remota.



Avatar utente
Mo_Pete
Pro
Pro
Messaggi: 3693
Iscritto il: 02/11/2005, 18:20
NFL Team: Green Bay Packers
NBA Team: Toronto Raptors
Località: Chissà....

Re: EuroBasket 2015

Messaggioda Mo_Pete » 18/09/2015, 16:17

Si ma chi ci sarebbe di "naturalizzabile" utile per questa nazionale? Contando il fatto che mica è facile regalare passaporti qua al contrario di alcune nazioni balcaniche, polonia e turchia.

Inviato dal mio G7-L01 utilizzando Tapatalk


-Essersi chiesti ma chi se ne frega del canale delle televendite 24 ore su 24 sul digitale terreste...a me basta lo chef tony su sardegna uno con i suoi coltelli che tagliano anche le anime..


Torna a “Basket FIBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite