A causa di rallentamenti lamentati da diversi utenti nell'uso dell'editor dei post, abbiamo dovuto disattivare alcune funzionalità del forum sospettate di aver peggiorato il problema. Tra queste, il mentioning.
La possibilità di menzionare utenti viene comunque preservata usando il nuovo pulsante Immagine nell'intestazione dell'editor. Basta scrivere il nome dell'utente da menzionare nel post, selezionarlo col mouse e cliccare sul bottone.
Per approfondimenti vi rimando alla Discussione.

Serie A e basket italiano 2017-18

la pallacanestro europea ed italiana
Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6099
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Pozz4ever » 23/10/2017, 9:56

tre vittorie su quattro, inizio di campionato estremamente positivo per torino. anche ieri altra partenza lento trovandosi sotto in doppia cifra nel primo tempo salvo poi ridurre il gap prima della fine del tempo e partire a spron battuto nel secondo, esattamente il contrario di quanto succedeva l'anno quando abbiamo perso diverse partite dopo averle dominato per due quarti. questa volta i protagonisti silenziosi sono stati i quattro italiani dalla panchina a dare il là alla rimonta, soprattutto i minuti silenziosi ma importanti di mazzola e l'ancora più silenziosa doppia cifra di iannuzzi.
per il resto, sasha dopo aver sonnecchiato per due quarti decide di vincerla e dimostra che non ha preso questa esperienza come un viaggio di salute, e finalmente decisivo washington.
reggio continua il suo momento no, e per quel poco che ho visto ieri sera aggiungerei anche sassari, che più che altro definirei mediocre, stessa impressione che mi aveva dato qua. per bologna invece, sembra che gentile abbia di nuovo voglia di giocare...



Ulisse
Rookie
Rookie
Messaggi: 216
Iscritto il: 13/12/2014, 12:50

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Ulisse » 25/10/2017, 11:04

In campionato continuano a macinare punti le prime della classe. Brindisi riesce a resistere solamente un tempo a Milano che poi prende il largo finendo per vincere di 20 (a proposito, Milano quest'anno in Europa sembra che riesca a giocarsela un po' con tutti...speriamo che a breve arrivi anche qualche risultato positivo oltre alle prestazioni), Venezia è sembrata quasi sempre in controllo (a parte forse l'inizio della partita) contro Cremona per quanto la partita sia stata comunque tirata e lo scarto finale non sia enorme e Brescia ha avuto la meglio nel derby contro una Varese che dopo la vittoria contro Cantù si conferma comunque su buoni livelli...Vitali è un play molto molto buono per il campionato.
Dietro Torino, Avellino e Bologna fanno registrare ottime vittorie contro avversari di tutto rispetto (rispettivamente la coriacea Pesaro di questo inizio di stagione, a Pistoia dove non è mai facile vincere ed una Dinamo Sassari che ha ambizioni di PO). Continua invece il periodo no di Trento che perde anche a Cantù contro una squadra formata da giocatori molto altalenanti ma che se presi nella giornata giusta (per loro) possono dare filo da torcere a tutti.
Nello scontro salvezza (almeno per quello che dice oggi la classifica), Capo d'Orlando espugna Reggio Emilia risollevandosi ed al tempo stesso buttando ombre sulla stagione della squadra reggiana (a cui la fortuna non sta certamente sorridendo in fatto di infortuni). A Reggio non bastano nemmeno i 26 punti + 6 assist di Della Valle...



Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6099
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Pozz4ever » 26/10/2017, 11:37

tre su tre in eurocup, me lo avessero detto anche solo a luglio non ci avrei mai creduto...



Ulisse
Rookie
Rookie
Messaggi: 216
Iscritto il: 13/12/2014, 12:50

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Ulisse » 26/10/2017, 14:47

Secondo me Torino è una della migliori squadre del campionato...sia per qualità dei singoli che per lunghezza della panchina. Inoltre è molto ben bilanciata avendo giocatori forti sia tra gli esterni che tra i lunghi



Ulisse
Rookie
Rookie
Messaggi: 216
Iscritto il: 13/12/2014, 12:50

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Ulisse » 02/11/2017, 10:11

Due giorni di coppe europee davvero negativo per le italiane. Le tre che giocano in EuroCup raccolgono tre sconfitte...Torino in casa con il Darussafaka che si dimostra un'ottima squadra e probabilmente una di quelle con cui dovranno fare i conti tutti quelli che vogliono portare a casa la coppa. Trento perde in trasferta contro Gran Canaria ed anche questa sconfitta ci può stare, soprattutto considerando che i trentini sono stati in partita per quasi tutto il tempo. Reggio Emilio perde in casa (continuando il pessimo inizio di stagione) nonostante un Della Valle sempre più convincente; l'Hapoel vince con una grandissima prestazione di Dyson.
In CL l'unica a vincere è Venezia che ipoteca anche il passaggio del turno; discorso del tutto opposto per Capo d'Orlando che non sembra avere moltissime speranze di passare il turno...ieri sconfitta a Tenerife di 41 punti. Sassari ed Avellino sono ancora in corsa per passare ma entrambe escono dalla settimana con una sconfitta; i sardi perdono in casa con un Monaco davvero impressionante mentre Avellino perde con lo Zielona Gora e si trova in un girone equilibratissimo dove può ancora succedere di tutto!!

Stasera Milano cercherà di dare continuità alla vittoria interna con il Barcellona (prima di questa stagione europea) ma non sarà affatto facile espugnare il campo del Maccabi...



Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6099
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Pozz4ever » 05/11/2017, 23:23

vittoria a venezia! questa squadra mi sta facendo godere in maniera incredibile, sulla tripla della staffa di patterson sono praticamente venuto :forza: :forza: :forza:



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14974
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Bonaz » 06/11/2017, 7:49

Incredibile Leonessa :notworthy: :notworthy: :notworthy:


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6099
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Pozz4ever » 06/11/2017, 9:17

torino e brescia sono ampiamente le due sorprese di questo campionato.
brescia ha già affrontato avellino, trento e reggio emilia, quindi il suo primato inaspettato ha sicuramente valore. diana è da un po' che rappresenta uno dei migliori coach italiani.
anche noi stiamo andando ben al di là delle aspettative. dopo la batosta in coppa, che ci stava assolutamente ma che aveva lasciato forse per la prima volta l'impressione di una squadra stanca fisicamente e mentalmente per il doppio impegno, trova la partita migliore dell'anno contro i campioni d'italia. con un banchi che sta portando a scuola quasi tutti i suoi colleghi ad eccezione di sacripanti fino ad ora. e comunque il materiale a disposizione è ottimo: ieri finalmente un poeta incisivo anche come produzione offensiva, ma a deciderla sono stati ancora i tre americani. garrett e patterson sono due esterni come non ne vedevamo da una vita qua a torino, ma il mio preferito rimane mbakwe. giocatore di una solidità fisica e mentale su entrambe le metà campo clamorosa.



Irving thomas
Rookie
Rookie
Messaggi: 435
Iscritto il: 07/09/2006, 22:37

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Irving thomas » 06/11/2017, 9:29

Torino sorpresa.. diciamo di sì guardando al passato, sicuramente è una società che non ha badato a spese.. e Luca Banchi non si muove certo per sedersi su panchine poco sicure... ormai alle spalle ha una storia di scudetti vinti (da capo o assistente nel senior e nel giovanile) molto lunga..



Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6099
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Pozz4ever » 06/11/2017, 10:07

ovvio, ma che si assestasse subito in queste posizioni di classifica con doppio impegno settimanale sinceramente era inaspettato. poi il campionato è lungo e magari gli equilibri saranno diversi.



Irving thomas
Rookie
Rookie
Messaggi: 435
Iscritto il: 07/09/2006, 22:37

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Irving thomas » 06/11/2017, 10:18

L'Eurocup (e Champions league) non è proprio al livello della Eurolega.. tra l'altro il fatto che Torino sia in quella coppa è di fatto una "dichiarazione d'intenti", hanno un bel pacco di soldi e vogliono spenderlo..



Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6099
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Pozz4ever » 06/11/2017, 10:51

si ma stiamo sempre parlando di giocare 2 partite alla settimana per un gruppo che non era affatto abituato. in più nel nostro girone abbiamo anche trasferte in turchia e a kazan (questa settimana), trasferte abbastanza complicate logisticamente. che sia una dichiarazione di stabilirsi in alto è chiaro, ma poi come si dice tra il dire e il fare... che si facessero subito risultati e gioco in questa maniera, obiettivamente, era difficile pensarlo.



Irving thomas
Rookie
Rookie
Messaggi: 435
Iscritto il: 07/09/2006, 22:37

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Irving thomas » 06/11/2017, 12:19

Pozz4ever ha scritto:
06/11/2017, 10:51
si ma stiamo sempre parlando di giocare 2 partite alla settimana per un gruppo che non era affatto abituato. in più nel nostro girone abbiamo anche trasferte in turchia e a kazan (questa settimana), trasferte abbastanza complicate logisticamente. che sia una dichiarazione di stabilirsi in alto è chiaro, ma poi come si dice tra il dire e il fare... che si facessero subito risultati e gioco in questa maniera, obiettivamente, era difficile pensarlo.
Il campionato è ancora lungo.. sarò "di mentalità vecchia" io ma credo che Torino potrà (se succederà) pagare la scelta della Coppa più avanti.. quando affronterà squadre che la Coppa non la fanno, che hanno passato la settimana ad allenarsi e preparare la partita con Torino piuttosto che in giro per l'Europa.. ripeto, sarò strano io.. ma tutta questa voglia di coppe (che non siano l'Eurolega) non la capisco.. passi per 2 o 3 squadre russe, turche o spagnole.. ma poi fuori dall'Eurolega rimane robetta.. ho visto fior di squadre subire ripassate memorabili da squadre oggettivamente inferiori, stranamente dopo trasferte europee.. :nonsa:



Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 6099
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Pozz4ever » 06/11/2017, 12:27

la voglia è dovuta al fatto che per fiat e per torino è comunque un palcoscenico importante e serve a formare la mentalità che la società vuole acquisire (vedi ad esempio terzo quarto coi turchi senza cambi fatto apposta da banchi per dire al quintetto "andate a sbattere contro sto muro e imparate"). poi oh, non credo che l'esperienza in coppa andrà molto al di là di un possibile secondo turno.



Ulisse
Rookie
Rookie
Messaggi: 216
Iscritto il: 13/12/2014, 12:50

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Ulisse » 07/11/2017, 13:38

Irving thomas ha scritto:
06/11/2017, 9:29
Torino sorpresa.. diciamo di sì guardando al passato, sicuramente è una società che non ha badato a spese.. e Luca Banchi non si muove certo per sedersi su panchine poco sicure... ormai alle spalle ha una storia di scudetti vinti (da capo o assistente nel senior e nel giovanile) molto lunga..
Sono d'accordo il "ruolo" di Torino...ci sta definirla sorpresa perché diciamo che è il primo anno che si affaccia ai vertici (intesi come primissime posizioni) del campionato italiano, ma come budget non è poi così al di sotto delle squadre che (ad esempio) lo scorso anno sono arrivate in semifinale (Milano esclusa ovviamente). Certo, il discorso coppe potrebbe pesare e togliere qualche punto (Capo d'Orlando è la dimostrazione eclatante delle forze che le coppe possono togliere a una squadra), ma secondo me alla lunga (e con una partecipazione stabile) porta notevoli benefici alla squadra...sia da un punto di vista degli sponsor (le coppe vanno in tv...le coppe danno visibilità anche all'estero...) che di appetibilità per i giocatori che a parità di stipendio immagino preferiscano anche la possibilità di mettersi in mostra anche sul palcoscenico europeo e non solo nazionale (anche per un discorso di contratti successivi...uno che va bene in EuroCup e campionato ha molto più potere contrattuale di uno che si è messo in mostra "solo" in campionato).

Comunque la parte alta del campionato sembra dar luogo a una bella lotta quest'anno...la sconfitta di Venezia (dopo aver vinto solo di 1 la partita prima) e le sofferenze di Milano (che ha comunque perso pochissimo in campionato) lo dimostrano.




Torna a “Basket FIBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite