L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
BomberDede
Senior
Senior
Messaggi: 2671
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda BomberDede » 28/08/2017, 10:22

Bonaz ha scritto:
28/08/2017, 10:16
Se ti usciva l'acqua calda, la valvola era per forza aperta e comunque non vedo il nesso con l'antilegionella.
Solitamente si forma nei ristagni d'acqua. Infatti chi ha boiler od accumuli almeno una volta alla settimana deve scaldare l'acqua a più di 60/65 gradi, temperatura che uccide il batterio della legionella

ok grazie. cercherò di capirci di più. di solito quando non parli la lingua cercano sempre di inchiappettarti



Avatar utente
BomberDede
Senior
Senior
Messaggi: 2671
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda BomberDede » 05/09/2017, 10:38

mi sa che mi serve ancora l´aiuto del sommo Bonaz.
a inizio anno prossimo dovremo cimentarci nella ristrutturazione del futuro appartamento mio e della donzella
io sono un povero ricercatore ignorante vissuto finora in affitto e ho provato a leggere in giro qualche consiglio ma sono un attimino spaesato.
in particolare i 2 dubbi che ho sono i seguenti:
- andare da diversi ditte che fanno i diversi lavori (muratura, imbiancatura, sanitari, impianti etc) economicamente conviene molto? perchè mi sembra una follia logistica e forse sarebbe meglio lasciarlo a quelle ditte che fanno tutto da inizio a fine....
- ho provato a dare un occhio a queste famose ditte che si occupano della ristrutturazione completa e, da quel che ho capito, si occupano di muratura, impianti, infissi, finestre, porte, imbiancatura e sanitari. Ovviamente un dei punti cardine di tutto il lavoro è la cucina (stanza, ovviamente, più importante della casa :forza: ). in sostanza come si agisce? prima si sceglie la cucine ci si fa sistemare la stanza apposta o viceversa?

immagino siano domande parecchio stupide ma, come dicevo, sono troppo giovane per queste cose :laughing:



Avatar utente
Luca79
Pro
Pro
Messaggi: 5394
Iscritto il: 03/02/2007, 22:03
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers
Località: Tra Venezia e Padova
Contatta:

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda Luca79 » 05/09/2017, 10:48

Il pro di andare da un unico soggetto è sicuramente quello che hai meno sbattimenti organizzativi ed in caso di rogne hai un referente unico con cui prendertela.

Il contro potrebbe essere una minore qualità. Cosa che forse avresti sicuramente scegliendo personalmente una ad una le varie ditte. Però devi avere delle conoscenze.

Per la cucina, devi avere chiaro dove vuoi gli attacchi di acqua gas e corrente per poi non avere problemi con il posizionamento del lavello e del piano cottura.


19.12.11:26.01.12 - An incredible journey from Saint Jean Pied de Port to Fisterra

Immagine

Avatar utente
maxmicio
Senior
Senior
Messaggi: 1026
Iscritto il: 04/10/2008, 18:51
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: Edmonton Oilers

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda maxmicio » 05/09/2017, 10:54

Esisterebbero anche gli architetti, così per dire…



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10535
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda boantos » 05/09/2017, 10:56

Architettura è la facoltà di chi non riesce a fare ingegneria :laughing:

Scherzo :forza:



Avatar utente
Luca79
Pro
Pro
Messaggi: 5394
Iscritto il: 03/02/2007, 22:03
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers
Località: Tra Venezia e Padova
Contatta:

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda Luca79 » 05/09/2017, 10:58

maxmicio ha scritto:
05/09/2017, 10:54
Esisterebbero anche gli architetti, così per dire…
Per fare l'impianto idraulico? :penso:


19.12.11:26.01.12 - An incredible journey from Saint Jean Pied de Port to Fisterra

Immagine

Avatar utente
maxmicio
Senior
Senior
Messaggi: 1026
Iscritto il: 04/10/2008, 18:51
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: Edmonton Oilers

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda maxmicio » 05/09/2017, 11:00

Luca79 ha scritto:
05/09/2017, 10:58
maxmicio ha scritto:
05/09/2017, 10:54
Esisterebbero anche gli architetti, così per dire…
Per fare l'impianto idraulico? :penso:
Si parlava di ristrutturazione del futuro appartamento, o sbaglio?!
BomberDede ha scritto:
05/09/2017, 10:38
mi sa che mi serve ancora l´aiuto del sommo Bonaz.
a inizio anno prossimo dovremo cimentarci nella ristrutturazione del futuro appartamento mio e della donzella
io sono un povero ricercatore ignorante vissuto finora in affitto e ho provato a leggere in giro qualche consiglio ma sono un attimino spaesato.
in particolare i 2 dubbi che ho sono i seguenti:
- andare da diversi ditte che fanno i diversi lavori (muratura, imbiancatura, sanitari, impianti etc) economicamente conviene molto? perchè mi sembra una follia logistica e forse sarebbe meglio lasciarlo a quelle ditte che fanno tutto da inizio a fine....
- ho provato a dare un occhio a queste famose ditte che si occupano della ristrutturazione completa e, da quel che ho capito, si occupano di muratura, impianti, infissi, finestre, porte, imbiancatura e sanitari. Ovviamente un dei punti cardine di tutto il lavoro è la cucina (stanza, ovviamente, più importante della casa :forza: ). in sostanza come si agisce? prima si sceglie la cucine ci si fa sistemare la stanza apposta o viceversa?

immagino siano domande parecchio stupide ma, come dicevo, sono troppo giovane per queste cose :laughing:



Avatar utente
BomberDede
Senior
Senior
Messaggi: 2671
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda BomberDede » 05/09/2017, 11:03

maxmicio ha scritto:
05/09/2017, 11:00

Si parlava di ristrutturazione del futuro appartamento, o sbaglio?!
si io parlavo di tutto.
la cosa divertente è che mio fratello è architetto ma mi è ancora fumoso il sapere cosa fa e cosa no :laughing: :laughing: :laughing:
( c´è da dire che dopo architettura si è messo a fare il restauratore quindi ha piuttosto cambiato ambito)



Avatar utente
Luca79
Pro
Pro
Messaggi: 5394
Iscritto il: 03/02/2007, 22:03
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers
Località: Tra Venezia e Padova
Contatta:

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda Luca79 » 05/09/2017, 11:04

maxmicio ha scritto:
05/09/2017, 11:00
Luca79 ha scritto:
05/09/2017, 10:58


Per fare l'impianto idraulico? :penso:
Si parlava di ristrutturazione del futuro appartamento, o sbaglio?!
Io supponevo chiedesse per la fase realizzativa.


19.12.11:26.01.12 - An incredible journey from Saint Jean Pied de Port to Fisterra

Immagine

Avatar utente
Tim-D
Pro
Pro
Messaggi: 4012
Iscritto il: 12/01/2009, 15:48
MLB Team: St.Louis Cardinals
NFL Team: St.Louis Rams
NBA Team: San Antonio Spurs
NHL Team: St.Louis Blues
Località: Tim Tower

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda Tim-D » 05/09/2017, 12:08

BomberDede ha scritto:
05/09/2017, 10:38
mi sa che mi serve ancora l´aiuto del sommo Bonaz.
a inizio anno prossimo dovremo cimentarci nella ristrutturazione del futuro appartamento mio e della donzella
io sono un povero ricercatore ignorante vissuto finora in affitto e ho provato a leggere in giro qualche consiglio ma sono un attimino spaesato.
in particolare i 2 dubbi che ho sono i seguenti:
- andare da diversi ditte che fanno i diversi lavori (muratura, imbiancatura, sanitari, impianti etc) economicamente conviene molto? perchè mi sembra una follia logistica e forse sarebbe meglio lasciarlo a quelle ditte che fanno tutto da inizio a fine....
- ho provato a dare un occhio a queste famose ditte che si occupano della ristrutturazione completa e, da quel che ho capito, si occupano di muratura, impianti, infissi, finestre, porte, imbiancatura e sanitari. Ovviamente un dei punti cardine di tutto il lavoro è la cucina (stanza, ovviamente, più importante della casa :forza: ). in sostanza come si agisce? prima si sceglie la cucine ci si fa sistemare la stanza apposta o viceversa?

immagino siano domande parecchio stupide ma, come dicevo, sono troppo giovane per queste cose :laughing:
Se devi modificare 8muri etc) prima chiama un architetto o geometra, ti fa la pianta che poi dai come bibbia alla ditta. Meglio far fare il lavoro ad un unico soggetto, per una questione di tempi, praticità, migliore sconto sul prezzo finale. Le ditte di ristrutturazione sanno lavorare a 360 gradi, cosi hanno un quadro d'insieme delle cose da fare e meno teste che pensano cosi se c'è da fare una piccola modifica te la sottopongono e risolvi in 5 minuti e loro stessi si gestiscono i tempi e possono fare più cose contemporaneamente riducendo i tempi e quindi i costi. Se non conosci un tecnico per il disegno chiedi direttamente alla ditta, loro sanno le stesse cose e se serve qualche cosa burocratica comunque ne hanno uno e se glielo fai chiamare, ti costa anche meno e tra loro due dialogano anche meglio e più rapidamente se appunto ci sta da fare qualche piccola modifica sull'idea di partenza.
Sull'avere meno qualità con un unico soggetto che ti fa i lavori, anche no, cioè se uno è capra è capra.
Non sono domande stupide, è normale che se non ti capita spesso di ristrutturare avere qualche dubbio :thumbup:

p.s. sulla cucina vale lo stesso discorso sopra, se ne punti di grandezze standard l'architetto o chi per lui ti calcola lo spazio a prescindere e lo basa sullo stato antecedente della casa, se vuoi fare invece una cucina con cose strane isole penisole etc glielo dici e lui adatta il disegno, cercano sempre di sfruttare gli allacci preesistenti, tubi del gas etc


LONG LIVE THE BLUE NOTE Immagine

I Rams con un record vincente sono come i biscotti di tua nonna: difficili da ricordare e sempre più buoni di quello che effettivamente erano (Angyair cit)

Avatar utente
BomberDede
Senior
Senior
Messaggi: 2671
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda BomberDede » 06/09/2017, 9:19

Luca79 ha scritto:
05/09/2017, 11:04

Io supponevo chiedesse per la fase realizzativa.
In reatà ero perso in generale. ogni consiglio è stato comunque utile! :thumbup: :thumbup: :thumbup:
Adesso ci sono ancora degli affittuari, appena ho accesso a pianta e casa per bene me ne vado poi dall´architetto

grazie mille a tutti.
Ultima cosa: dò quasi per scontato che sotto elezioni nessuno tolga le detrazioni per le ristrutturazioni. sono molto complicate da richiedere?



Avatar utente
gex
Senior
Senior
Messaggi: 1602
Iscritto il: 05/10/2008, 21:24
MLB Team: Atlanta Braves
Località: Strada del Prosecco (TV)

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda gex » 06/09/2017, 19:05

BomberDede ha scritto:
06/09/2017, 9:19
...
Ultima cosa: dò quasi per scontato che sotto elezioni nessuno tolga le detrazioni per le ristrutturazioni. sono molto complicate da richiedere?
Se ti riferisci alla detrazione fiscale attualmente del 50% sulle ristrutturazioni edilizie puoi stare tranquillo: si tratta di una normativa a regime che non deve più essere, come qualche anno fa, prorogata dalla Legge Finanziaria ogni anno.
Attualmente, per le spese sostenute fino al 31/12/2017 la detrazione è pari al 50% su un ammontare massimo di € 96.000,00 per immobile; dal 01/01/2018 la detrazione passerà al 36% con un tetto massimo di € 48.000,00. In realtà già negli ultimi anni queste riduzioni (in termini di percentuale e tetto massimo) erano state previste ma puntualmente la Finanziaria prorogava questo "maggior beneficio" (50% su € 96.000,00) anche per l'anno successivo. Non è escluso, quindi, che ciò avvenga anche per il 2018.
La detrazione è piuttosto semplice in termini di adempimenti, devi innanzitutto verificare di avere capienza IRPEF per poter usufruire del beneficio e poi semplicemente pagare le fatture obbligatoriamente tramite bonifico speciale per le ristrutturazioni edilizie (quindi non con un bonifico ordinario) in cui sono indicati i riferimenti normativi della detrazione, il codice fiscale del beneficiario e la partita IVA del fornitore. Per il calcolo della capienza IRPEF, tieni presente che l'importo della detrazione, pari al 50% della spesa sostenuta, viene ripartito in 10 rate annuali di pari importo.
L'importo complessivamente pagato per ogni singolo anno viene semplicemente indicato nell'apposita sezione della dichiarazione dei redditi, unitamente ai dati catastali identificativi dell'immobile oggetto di ristrutturazione.
Devono invece essere semplicemente conservati, per poter essere esibiti a richiesta dell'Amministrazione Finanziaria, i seguenti documenti:
- Fatture e relativi bonifici di pagamento;
- Abilitazione abilitativa prevista dalla legislazione edilizia (SCIA, DIA, CILA, etc. presentata dal geometra/architetto in Comune prima dell'inizio dei lavori);
- Comunicazione all'A.S.L. (se prevista dal tipo di intervento), che solitamente viene inviata sempre dal geometra/architetto con l'indicazione della data di inizio lavori, natura dell'intervento e i dati dell'impresa esecutrice.

Spero di essere stato chiaro, per ogni altra delucidazione puoi far riferimento alla Guida pubblicata sul sito dell'Agenzia delle Entrate.



Avatar utente
BomberDede
Senior
Senior
Messaggi: 2671
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda BomberDede » 06/09/2017, 20:29

gex ha scritto:
06/09/2017, 19:05
BomberDede ha scritto:
06/09/2017, 9:19
...
Ultima cosa: dò quasi per scontato che sotto elezioni nessuno tolga le detrazioni per le ristrutturazioni. sono molto complicate da richiedere?
Se ti riferisci alla detrazione fiscale attualmente del 50% sulle ristrutturazioni edilizie puoi stare tranquillo: si tratta di una normativa a regime che non deve più essere, come qualche anno fa, prorogata dalla Legge Finanziaria ogni anno.
Attualmente, per le spese sostenute fino al 31/12/2017 la detrazione è pari al 50% su un ammontare massimo di € 96.000,00 per immobile; dal 01/01/2018 la detrazione passerà al 36% con un tetto massimo di € 48.000,00. In realtà già negli ultimi anni queste riduzioni (in termini di percentuale e tetto massimo) erano state previste ma puntualmente la Finanziaria prorogava questo "maggior beneficio" (50% su € 96.000,00) anche per l'anno successivo. Non è escluso, quindi, che ciò avvenga anche per il 2018.
La detrazione è piuttosto semplice in termini di adempimenti, devi innanzitutto verificare di avere capienza IRPEF per poter usufruire del beneficio e poi semplicemente pagare le fatture obbligatoriamente tramite bonifico speciale per le ristrutturazioni edilizie (quindi non con un bonifico ordinario) in cui sono indicati i riferimenti normativi della detrazione, il codice fiscale del beneficiario e la partita IVA del fornitore. Per il calcolo della capienza IRPEF, tieni presente che l'importo della detrazione, pari al 50% della spesa sostenuta, viene ripartito in 10 rate annuali di pari importo.
L'importo complessivamente pagato per ogni singolo anno viene semplicemente indicato nell'apposita sezione della dichiarazione dei redditi, unitamente ai dati catastali identificativi dell'immobile oggetto di ristrutturazione.
Devono invece essere semplicemente conservati, per poter essere esibiti a richiesta dell'Amministrazione Finanziaria, i seguenti documenti:
- Fatture e relativi bonifici di pagamento;
- Abilitazione abilitativa prevista dalla legislazione edilizia (SCIA, DIA, CILA, etc. presentata dal geometra/architetto in Comune prima dell'inizio dei lavori);
- Comunicazione all'A.S.L. (se prevista dal tipo di intervento), che solitamente viene inviata sempre dal geometra/architetto con l'indicazione della data di inizio lavori, natura dell'intervento e i dati dell'impresa esecutrice.

Spero di essere stato chiaro, per ogni altra delucidazione puoi far riferimento alla Guida pubblicata sul sito dell'Agenzia delle Entrate.
chiarissimo grazie :thumbup:
adesso non mi resta che incrociare le dita che rinnovino le stesse condizioni del 2017 :commando: :commando: :commando:



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14472
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda Bonaz » 06/09/2017, 20:44

Rinnovano così da almeno 4 anni. Non credo cambi qualcosa nel 2018


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
Paperone
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11897
Iscritto il: 16/10/2006, 17:35
NFL Team: Denver Broncos
Località: Castel Maggiore [Bologna], far east from Denver, CO

Re: L'angolo della casa a.k.a. il regno di Bonaz

Messaggioda Paperone » 05/10/2017, 21:21

Il mercato libero per la luce ha un senso o, come mi hanno detto, è una grande inculata?


Giordan ha scritto: Menzione onorevole per Pap, che si è distinto per avere la stessa voce di Battiato e la peggior pronuncia anglo-americana ogni epoca!!!
Immagine
Immagine


Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron