Moderatamente sensati - Il topic della politica

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
Paperone
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11880
Iscritto il: 16/10/2006, 17:35
NFL Team: Denver Broncos
Località: Castel Maggiore [Bologna], far east from Denver, CO

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda Paperone » 07/11/2017, 21:52

Per farvi capire quanto la ggente odi Renzi, e lo ritenga responsabile di tutto, vi racconto questo

Sua sorella, Benedetta, era Assessora alla Scuola a Castenaso, un comune dell'hinterland Bolognese. Era perché oggi è uscita la notizia che si è dimessa, perché suo marito ha avuto un grave incidente in bicicletta, e lei ha deciso di lasciare tutto per stargli accanto

I commenti agli articoli, ovviamente tutti pieni di cuori e facce che ridono (perché nessuno ha letto l'articolo), vanno dal "le avranno trovato un'altra poltrona" al "ora tocca al fratello"

Mi chiedo come può una classe politica, composta da queste persone, fare qualcosa di meglio nel futuro. Una volta si votava per ideologia, ora invece si vota per tifo


Giordan ha scritto: Menzione onorevole per Pap, che si è distinto per avere la stessa voce di Battiato e la peggior pronuncia anglo-americana ogni epoca!!!
Immagine
Immagine

Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 8195
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda doc G » 07/11/2017, 22:20

I giornalisti si sono accorti del mio errore, d'altra parte loro non inciampano mai, perché strisciano.
Comunque io come modello per Catania non volevo indicare Lagos, capitale della Nigeria, ma Luanda, capitale dell'Angola.

Mettiamola come vogliamo, quest'uomo è un genio!

Inviato dal mio SAMSUNG-SM-G935A utilizzando Tapatalk




Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 8195
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda doc G » 07/11/2017, 22:28

Su Berlusconi finito, lui oggi non è il Berlusconi del 1994, ma il Cossiga. Con avversari decenti avrebbe attorno al 10% dei voti e conterebbe il giusto. Ma se le alternative sono Renzi, il meno peggio degli altri ma non certo un genio ed alla guida di una sinistra democratica in calo in tutta Europa, Salvini, Meloni, i pentastellati e le cariatidi della sinistra...


Sul PD, se fanno i soci di minoranza di un governo guidato da Berlusconi o chi per lui è la volta che si trovano al livello dei socialisti francesi.
Piuttosto meglio far uscire qualche "responsabile" che dia il sostegno, tipo Alfano nel 2013 o puntare subito a nuove elezioni

Inviato dal mio SAMSUNG-SM-G935A utilizzando Tapatalk




Porsche 928
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13106
Iscritto il: 01/07/2006, 15:43
MLB Team: Texas Rangers
NFL Team: Houston Texans
NBA Team: Houston Rockets
NHL Team: Dallas Stars

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda Porsche 928 » 08/11/2017, 1:57

Voglio Casapound/albadorada al 15%... Almeno si movimenta un po la politica italiana.



Porsche 928
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13106
Iscritto il: 01/07/2006, 15:43
MLB Team: Texas Rangers
NFL Team: Houston Texans
NBA Team: Houston Rockets
NHL Team: Dallas Stars

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda Porsche 928 » 08/11/2017, 2:00

doc G ha scritto:
07/11/2017, 22:28
Su Berlusconi finito, lui oggi non è il Berlusconi del 1994, ma il Cossiga. Con avversari decenti avrebbe attorno al 10% dei voti e conterebbe il giusto. Ma se le alternative sono Renzi, il meno peggio degli altri ma non certo un genio ed alla guida di una sinistra democratica in calo in tutta Europa, Salvini, Meloni, i pentastellati e le cariatidi della sinistra...


Sul PD, se fanno i soci di minoranza di un governo guidato da Berlusconi o chi per lui è la volta che si trovano al livello dei socialisti francesi.
Piuttosto meglio far uscire qualche "responsabile" che dia il sostegno, tipo Alfano nel 2013 o puntare subito a nuove elezioni

Inviato dal mio SAMSUNG-SM-G935A utilizzando Tapatalk

Sull'evidenziato, doc mi dici quando è stata l'ultima volta che Renzi e i suoi pasdaran ha fatto qualcosa di "piuttosto meglio..." rispetto allo "sporco e subito" che è marchio di fabbrica, a me non viene in mente nulla dal "Letta stai sereno" ad oggi.



Avatar utente
BomberDede
Senior
Senior
Messaggi: 2660
Iscritto il: 01/06/2008, 13:27

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda BomberDede » 08/11/2017, 7:40

Scusa Porsche ma sono due cose che non hanno nulla a che vedere con l’altro.
Con letta il pd si trovava al governo con la maggioranza e un’opinione pubblica sempre più contraria. In quel caso il cambio aveva il senso, nel corto periodo, di riacciuffare voti. Cosa che funzioni benissimo li per li.
In questo caso si troverebbe secondo/terzo a dare appoggio esterno alla destra. Sono due situazioni non paragonabili. L’unica volta che il PD agí così fu con Monti per tutta una serie di ragioni che, oggi, non esistono più.

Anzi, nella storia recente, mi pare che il pd abbia peccato di poco “pragmatismo” nel volere star al governo quando gli sarebbe convenuto andare a votare subito.

Ps il fatto che un partito senta il bisogno di cambiare pdc perché ci sono le elezioni europee e rischia di prendere pochi voti penso sia sufficienti a far capire come poco funziona il sistema itali



Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 8195
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda doc G » 08/11/2017, 8:24

Porsche 928 ha scritto:
doc G ha scritto:
07/11/2017, 22:28
Su Berlusconi finito, lui oggi non è il Berlusconi del 1994, ma il Cossiga. Con avversari decenti avrebbe attorno al 10% dei voti e conterebbe il giusto. Ma se le alternative sono Renzi, il meno peggio degli altri ma non certo un genio ed alla guida di una sinistra democratica in calo in tutta Europa, Salvini, Meloni, i pentastellati e le cariatidi della sinistra...


Sul PD, se fanno i soci di minoranza di un governo guidato da Berlusconi o chi per lui è la volta che si trovano al livello dei socialisti francesi.
Piuttosto meglio far uscire qualche "responsabile" che dia il sostegno, tipo Alfano nel 2013 o puntare subito a nuove elezioni

Inviato dal mio SAMSUNG-SM-G935A utilizzando Tapatalk

Sull'evidenziato, doc mi dici quando è stata l'ultima volta che Renzi e i suoi pasdaran ha fatto qualcosa di "piuttosto meglio..." rispetto allo "sporco e subito" che è marchio di fabbrica, a me non viene in mente nulla dal "Letta stai sereno" ad oggi.
Un certo intuito politico ce l'ha, se non capisce che essere sostegno di minoranza di Berlusconi sarebbe la sua fine peggio per lui

Inviato dal mio SAMSUNG-SM-G935A utilizzando Tapatalk




frog
Pro
Pro
Messaggi: 5867
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda frog » 08/11/2017, 8:37

PLATOON ha scritto:
07/11/2017, 20:06
Spree ha scritto:
07/11/2017, 19:54


Oh, poi vediamo, Per fortuna queste son previsioni su cui sarà facile vedere chi ha avuto ragione ;). Non è che io dica che è al 100% impossibile, niente lo è. Ma è incredibilmente improbabile che ci sia una maggioranza di governo che da dal PD a Lega e FDI.

Perfino l'SPD in Germania ha abbandonato l'idea di fare il socio di minoranza.
Non volevo polemizzare. La vediamo diversamente quindi dobbiamo aspettare e vedere chi ha ragione tutto qua.
Io non vedo così impossibile un'intesa perché il pd attuale, con la svolta moderata o al centro del governo Gentiloni, ha tantissime affinità con Fi e Fdi quindi con loro non sarebbe un problema governare. Già ora lo fanno o l'hanno fatto con Verdini e Alfano, meglio farlo con gli originali che ti garantiscono più numeri e più stabilità. La Lega sì, si sputtanerebbe un poco l'ala dura e pura a governare con il Pd. Ma questi già hanno dimostrato con Berlusconi di passare sopra alle peggiori porcate pur di mettere il sedere sulle poltrone. Hanno fatto intrighi, truffe, scandali, votato leggi ad personam, andato a braccetto con personaggi ambigui e compromessi. Davvero pensate che se hanno l'opportunità di andare di nuovo al governo rifiutano perché dovrebbero farlo con il Pd?
Per me ci stanno dentro alla grande.
Ma ripeto è solo la mia personalissima opinione.
Mi porti un esempio, me ne basta uno, di sostengo ad un governo, una maggioranza, anche al comune di Frascati, di lega o Fratelli d'Italia con annesso il PD ?



lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16494
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda lebronpepps » 08/11/2017, 8:46

Visto ieri un po' dell'intervista di Renzi a La 7, certo che Giannini, Franco e Floris ci andavano giù pesante, di solito è il segno tangibile di quando inizi a non contare più un cazzo :forza:



Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 8195
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda doc G » 08/11/2017, 9:44

lebronpepps ha scritto:Visto ieri un po' dell'intervista di Renzi a La 7, certo che Giannini, Franco e Floris ci andavano giù pesante, di solito è il segno tangibile di quando inizi a non contare più un cazzo :forza:
Dipende, Giannini e Franco hanno costruito una carriera sull'essere puri e contro gli impuri, non ai livelli di Travaglio, ma quasi... ad essere sotto il loro fuoco vuol dire che non c'è più la luna di miele, ma questo lo sapevamo, ma non molto altro. Andassero Berlusconi o Salvini sarebbero trattati meglio?

Inviato dal mio SAMSUNG-SM-G935A utilizzando Tapatalk




Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 6019
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda Dietto » 08/11/2017, 10:01

Travaglio? Puro? L'olio che compra forse.

Comunque il breakthrough di chi ha votato M5S in Sicilia é preoccupante. Il 61% degli inoccupati. Il sessantuno. Che vuol dire che la gente preferisce il populismo del reddito di cittadinanza a rimboccarsi le maniche e cercare un impiego.
Terrificante



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 5783
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda lelomb » 08/11/2017, 10:04

Discorso un filo più complesso, analisi che potrebbe andare in una realtà diversa da quella lì. Resta comunque preoccupante sparare in giro certe puttanate e che gli si dia pure peso.



Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 6019
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda Dietto » 08/11/2017, 10:07

lelomb ha scritto:Discorso un filo più complesso, analisi che potrebbe andare in una realtà diversa da quella lì. Resta comunque preoccupante sparare in giro certe puttanate e che gli si dia pure peso.
Assolutamente, dietro ci saranno diverse altre cose, però non riesco a levare l'impressione che quella sia una componente preponderante, visto come si é spostata in massa verso Cancelleri



Avatar utente
Bluto Blutarsky
Pro
Pro
Messaggi: 5424
Iscritto il: 07/12/2011, 15:05
Contatta:

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda Bluto Blutarsky » 08/11/2017, 10:35

Paperone ha scritto: Mi chiedo come può una classe politica, composta da queste persone, fare qualcosa di meglio nel futuro. Una volta si votava per ideologia, ora invece si vota per tifo
Questo è indubbiamente vero (ho solo qualche dubbio sul fatto che il tifo politico sia un'esclusiva di questi anni, e non piuttosto connaturato nella storia italiana). Ed è il motivo per cui sono perfettamente inutili le discussioni su quanto guadagna\perde dimaio se fa l'ennesima gaffe su twitter o se si tira indietro dal dibattito (ma il discorso vale per tutti i leader): ormai c'è una grossa fetta di popolazione che vota per partito preso, e niente gli può far cambiare idea.
In psicologia si chiama confirmation bias: qualunque cosa succeda, la vedo come una conferma alle mie idee. Arriva l'ennesimo avviso di garanzia a berlusconi? Se sono berlusconiano la prenderò come la conferma che c'è un complotto contro di lui, se sono anti-berlusconiano come la conferma che è un delinquente.
BruceSmith ha scritto:
07/11/2017, 21:49
a proposito di La7, ho visto 5 minuti di Gruber su "chi può essere l'anti-Berlusconi".
Travagliuccio nostro è l'uomo più felice dell'universo. altri 5 anni sulla cresta dell'onda di Silvio. :forza: (comunque è riuscito salomonicamente a insultare tutti dx, sx, centro nel giro di mezzo minuto).
Scommetto che non li ha insultati proprio tutti tutti tutti. Mica si prenderà il rischio di perdere qualche lettore :laughing:
Anche la sua presunta purezza fa parte del personaggio che si è creato. Bravo lui a prendere per il culo tanta gente. Ma del resto da un allievo di montanelli cosa si può pretendere?


"La verità è come l'acqua: una piccola quantità ti disseta e ti tiene pulito, ma se è troppa può farti affogare"

Immagine

frog
Pro
Pro
Messaggi: 5867
Iscritto il: 08/09/2002, 20:28
NBA Team: l.a. Lakers
Località: Trento

Re: Moderatamente sensati - Il topic della politica

Messaggioda frog » 08/11/2017, 10:56

BruceSmith ha scritto:
07/11/2017, 21:49
Bonaz ha scritto:
07/11/2017, 20:04
Stasera quindi a La7 ci sarà la sedia vuota? :icon_paper:
a proposito di La7, ho visto 5 minuti di Gruber su "chi può essere l'anti-Berlusconi".
Travagliuccio nostro è l'uomo più felice dell'universo. altri 5 anni sulla cresta dell'onda di Silvio. :forza: (comunque è riuscito salomonicamente a insultare tutti dx, sx, centro nel giro di mezzo minuto).
Ho visto qualcosa pure io, per la prima volta in vita mia ho visto Brunetta in un dibattito televisivo non risultare il più insopportabile del lotto. :biggrin:



Edit.

http://palermo.repubblica.it/cronaca/20 ... P1-S1.8-T1

Battuto ogni record. :forza:




Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: albizup, lele_warriors, Porsche 928 e 2 ospiti

cron