Roma: di sindaci, equini e sospetti

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Porsche 928
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13186
Iscritto il: 01/07/2006, 15:43
MLB Team: Texas Rangers
NFL Team: Houston Texans
NBA Team: Houston Rockets
NHL Team: Dallas Stars

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda Porsche 928 » 29/12/2017, 17:51

dreamtim ha scritto:
29/12/2017, 17:44
Oh intendiamoci, le colpe non sono tutte della Raggi, ma ha semplicemente peggiorato la situazione.
E' chiaro che non è scema e non telefona a Pizzarotti perchè se no Grillo si incazza e dopo perdono punti per le nazionali.
L'ironia è che sono 5 volte più politicizzati del PD dei tempi.
Sono ultrapolitica, non anti.
L'Atac ha cominciato ad inabissarsi con Alemanno, l'Ama dall'ultimo Veltroni. Mentre loro avevano sanato altre cose.
10 anni fa si poteva rimediare.
Chi è arrivato dopo ha peggiorato per mancanza di esperienza/lettura.
La gente metabolizza una città che senza fondi (e quelli che ci sono spesi male vedi i 50mila di spelacchio, unica metropoli a pagarsi l'albero) sta andando verso il fondo e due anni fa ha trovato il colpevole nella panda di Marino e nei scontrini.
Stiamo messi malissimo perchè sono 3 amministrazioni che il sindaco non sa fare il sindaco nel momento in cui ne servirebbe uno super.
E la colpa non puo' non essere anche del pd che prima fa vincere alemanno che non vinceva altrimenti manco a tombola e poi si è incartata con Marino

Da qua a metterci una scappata di casa a governare, ce ne passa.
Tutto qui.

ecco ecco ecco, se aggiustiamo il tiro cosi, ci posso anche stare, non in tutto al 100% ma in gran parte.



garylarson
Senior
Senior
Messaggi: 1441
Iscritto il: 10/02/2007, 9:50
Località: bologna

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda garylarson » 30/12/2017, 20:41

leggo che roma chiede di smaltire 350 tonnellate di rifiuti ad altri impianti al giorno.
sono 35 camion della monnezza
ma com'è che non ci riuscite?



Avatar utente
Paperone
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12033
Iscritto il: 16/10/2006, 17:35
NFL Team: Denver Broncos
Località: Castel Maggiore [Bologna], far east from Denver, CO

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda Paperone » 30/12/2017, 21:48

Bravi bravi, così poi portate le ceneri dei rifiuti da noi :naughty: :rtfm:


Giordan ha scritto: Menzione onorevole per Pap, che si è distinto per avere la stessa voce di Battiato e la peggior pronuncia anglo-americana ogni epoca!!!
Immagine
Immagine

Gio
Senior
Senior
Messaggi: 1560
Iscritto il: 01/11/2004, 21:20
Località: Utah

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda Gio » 30/12/2017, 23:26

Porsche 928 ha scritto:
29/12/2017, 17:16
...

Cazzo Tim ogni volta che ti leggo(sei in buona compagnia eh), sembra SEMPRE che sia colpa tutto della Raggi e/o del M5S, che prima c'era sempre l'arcobaleno sulla capitale d'Italia... a queste situazioni ad occhio e croce non ci si è arrivati dalla sera alla mattina quindi probabilmente, ma potrei anche sbagliare "pregi e difetti" non erano proprio equivalenti come portata...
Perche la raggi E` sindaco, perche il M5 ha la maggioranza dapertutto (a roma).
Quello che hanno fatto, o non fatto, le amministarzioni precedenti non conta nulla, conta quello che "il nuovo" ha promesso di fare e non fa`(cosi come la prossima amministarzione avra la responsabilita di quello che succedera`)

Sta cosa degli "Si ma gli altri ..." o " Quelli prima rubbavano di piu ...." e una scusa che non regge in nessun universo parallelo ... anche perche se vale per giustificare qualsiasi "politico" deve essere usata per tutti ......



garylarson
Senior
Senior
Messaggi: 1441
Iscritto il: 10/02/2007, 9:50
Località: bologna

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda garylarson » 31/12/2017, 2:26

negli anni passati a Bologna abbiamo preso rifiuti da vicenza bolzano parma ( preinceneritore) e napoli ( due bilici al giorno) caratterizzati dal parcheggio selvaggio degli autisti che si fermavano in pausa pranzo😊Anche a Bologna avemmo una crisi dei rifiuti a metà anni 90 e si spedirono i rifiuti in mezza italia ma ci fu un piano provinciale per nuove discariche e la ristrutturazione dell' inceneritore e siamo usciti dalla crisi.



dreamtim
Miglior Scazzo dell'anno
Miglior Scazzo dell'anno
Messaggi: 10990
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda dreamtim » 31/12/2017, 20:06

Faccio un riassunto del capodanno a Roma.
Botti vietati a parte per Raggi che è più uguale degli altri e si fa la festa al circo massimo dove sono invece previsti con il nostro amico Di Maio presente a scroccare una comparsata per la campagna elettorale con i soldi di noi pirla.
" Tra la gente, come sta facendo e continuerà a fare con il #Rally in tutta Italia. Nessun discorso sul palco, sembra ridicolo anche doverlo sottolineare, eppure è necessario visto le reazioni scomposte dei disorientati parlamentari del Pd. Addirittura minacciano esposti all'Agcom. Luigi sarà a festeggiare l'arrivo del 2018 al Circo Massimo, tra i cittadini e con i cittadini», ha precisato il gruppo comunicazione M5S".
(che mi pare quel genio di Rocco Casalino)
anymway: a capodanno non ci sarà il trenino roma-ostia :shocking:
Roma-Lido, Capodanno senza treni: X Municipio isolato Roma-Lido chiusa, tutti sul notturno
mentre la metro aperta fino alle 02.30 era stata programmata senza accordi con il sindacato e i macchinisti sono pochissimi.
Quindi capodanno senza o quasi mezzi pubblici a Roma.
Almeno questo filtra.

ogni cosa fa è una disastro che celebra come avesse realizzato qualcosa.
rifiuti, trasporti, albero di natale, campagna elettorale a spese di Roma, niente botti.

Pensavo peggio.



Gio
Senior
Senior
Messaggi: 1560
Iscritto il: 01/11/2004, 21:20
Località: Utah

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda Gio » 31/12/2017, 22:50

dreamtim ha scritto:
31/12/2017, 20:06
Faccio un riassunto del capodanno a Roma.
Botti vietati a parte per Raggi che è più uguale degli altri e si fa la festa al circo massimo dove sono invece previsti con il nostro amico Di Maio presente a scroccare una comparsata per la campagna elettorale con i soldi di noi pirla.
" Tra la gente, come sta facendo e continuerà a fare con il #Rally in tutta Italia. Nessun discorso sul palco, sembra ridicolo anche doverlo sottolineare, eppure è necessario visto le reazioni scomposte dei disorientati parlamentari del Pd. Addirittura minacciano esposti all'Agcom. Luigi sarà a festeggiare l'arrivo del 2018 al Circo Massimo, tra i cittadini e con i cittadini», ha precisato il gruppo comunicazione M5S".
(che mi pare quel genio di Rocco Casalino)
anymway: a capodanno non ci sarà il trenino roma-ostia :shocking:
Roma-Lido, Capodanno senza treni: X Municipio isolato Roma-Lido chiusa, tutti sul notturno
mentre la metro aperta fino alle 02.30 era stata programmata senza accordi con il sindacato e i macchinisti sono pochissimi.
Quindi capodanno senza o quasi mezzi pubblici a Roma.
Almeno questo filtra.

ogni cosa fa è una disastro che celebra come avesse realizzato qualcosa.
rifiuti, trasporti, albero di natale, campagna elettorale a spese di Roma, niente botti.

Pensavo peggio.
Immagine



Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 6695
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda Dietto » 02/01/2018, 8:51

Tra l'altro ovviamente ordinanza anti botti fatta rispettare in pieno. Well done



dreamtim
Miglior Scazzo dell'anno
Miglior Scazzo dell'anno
Messaggi: 10990
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda dreamtim » 02/01/2018, 12:18

Vabbè in questo siamo stati molto italiani per dirla alla Stanis.
Più che altro ho fatto un salto alla pirotecnica per prendere due girandole o similarie per i nipoti (ne ho una nel quartiere che ha un punto vendita)
e sono ritrovato gente in fila come alle poste (e vabbè ci sta, era il 30) e con cifre medie di 300/400 euro a botta con picchi vicino al migliaio.
Almeno nel quadrilatero spinaceto/tordecenci/torrino/villaggioazzurro ho visto spettacoli prirotecnici degni del festeggiamento di indipendenza :laughing:
non so come stanno le altre circorcrizioni, ma le voragini aperte per strada, girano dal 27 e ancora non hanno nemmeno fatto finta di ripararle.
L'effetto Marino (faccio cose, vedo gente ma poi non riesco a gestire) qua è decuplicato senza soluzione di continuità.
Non sto nemmeno a dire tra strade allagate (che quando twittava lei dice che era banale sistemare) e totale cortocircuito trasporti quanto sarebbe il caso si dimettesse mezza giunta ma sostituire le menti finissime che fin qua stanno elucubrando pare brutto.
E tanto fanno i rimpasti per conto loro.

Anyway su molti giornali si sta cercando di riscotruire il vero quid della sua amministrazione.
Esce il profilo di un commissario liquidatore, siamo nelle mani di Calenda per le entrate.

Occhio che il 9 gennaio c'è l'udienza del caso Marra.
Se riconosciuta colpevole dovrebbe dimettersi.



Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 6695
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda Dietto » 02/01/2018, 12:21

dreamtim ha scritto:Vabbè in questo siamo stati molto italiani per dirla alla Stanis.
Più che altro ho fatto un salto alla pirotecnica per prendere due girandole o similarie per i nipoti (ne ho una nel quartiere che ha un punto vendita)
e sono ritrovato gente in fila come alle poste (e vabbè ci sta, era il 30) e con cifre medie di 300/400 euro a botta con picchi vicino al migliaio.
Almeno nel quadrilatero spinaceto/tordecenci/torrino/villaggioazzurro ho visto spettacoli prirotecnici degni del festeggiamento di indipendenza :laughing:
non so come stanno le altre circorcrizioni, ma le voragini aperte per strada, girano dal 27 e ancora non hanno nemmeno fatto finta di ripararle.
L'effetto Marino (faccio cose, vedo gente ma poi non riesco a gestire) qua è decuplicato senza soluzione di continuità.
Non sto nemmeno a dire tra strade allagate (che quando twittava lei dice che era banale sistemare) e totale cortocircuito trasporti quanto sarebbe il caso si dimettesse mezza giunta ma sostituire le menti finissime che fin qua stanno elucubrando pare brutto.
E tanto fanno i rimpasti per conto loro.

Anyway su molti giornali si sta cercando di riscotruire il vero quid della sua amministrazione.
Esce il profilo di un commissario liquidatore, siamo nelle mani di Calenda per le entrate.

Occhio che il 9 gennaio c'è l'udienza del caso Marra.
Se riconosciuta colpevole dovrebbe dimettersi.
Mah. A parte che chissà quando si arriverà a eventuale condanna, ma poi il nuovo codice M5S sdogana definitivamente inquisiti/condannati/ecc, quindi la vedo difficile. Credo ci dovremo abituare



Avatar utente
Gerry Donato
Allenatore nel pallone
Allenatore nel pallone
Messaggi: 6426
Iscritto il: 11/06/2006, 20:44
Località: Varese - Djerry - Nonno Papero - Legro - Taek - Numero uno dei non venuti al forum

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda Gerry Donato » 02/01/2018, 12:47

Dire che dovrebbero arrivare le dimissioni dopo un anno e mezzo di legislatura per problemi strutturali non risolti (e non risolvibili) sarebbe come chiedere la testa a Monchi dopo un anno perché non ha vinto nulla, non trovate?

Sarà tra due anni che si potranno fare bilanci sensati su quei livelli, ed è lì che secondo la mia previsione avremo lo specchio del mancato successo di Raggi, per il ritardo strutturale di questa prima parte di governo che doveva sì essere tutta orientata a porre le basi di ciò che poi si potrà toccare con mano, ma che così non è stato.

Mi spiego con un esempio: il PUMS. L'idea è buona e ben realizzata, ma doveva essere fatta prima per rendere già operativo da mesi il piano. Manca completamente il nesso, come al solito con costoro, tra le tante anche buone iniziative e la loro effettiva realizzazione, manca la percezione che ciò che si va a discutere possa poi diventare operativo in tempi accettabili.

Quello che stanno facendo e faranno tra 13° e 36° mese era ciò che dovevano fare tra 1° e 12° mese. Il risultato di quel ritardo lo pagheranno tra 37° e 60° mese.
Dietto ha scritto:
02/01/2018, 12:21
Mah. A parte che chissà quando si arriverà a eventuale condanna, ma poi il nuovo codice M5S sdogana definitivamente inquisiti/condannati/ecc, quindi la vedo difficile. Credo ci dovremo abituare
Per caso va anche vicino a riesumare salme sepolte a Predappio o non risulta nulla? :laughing:



Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 6695
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda Dietto » 02/01/2018, 12:49

Gerry Donato ha scritto:Dire che dovrebbero arrivare le dimissioni dopo un anno e mezzo di legislatura per problemi strutturali non risolti (e non risolvibili) sarebbe come chiedere la testa a Monchi dopo un anno perché non ha vinto nulla, non trovate?

Sarà tra due anni che si potranno fare bilanci sensati su quei livelli, ed è lì che secondo la mia previsione avremo lo specchio del mancato successo di Raggi, per il ritardo strutturale di questa prima parte di governo che doveva sì essere tutta orientata a porre le basi di ciò che poi si potrà toccare con mano, ma che così non è stato.

Mi spiego con un esempio: il PUMS. L'idea è buona e ben realizzata, ma doveva essere fatta prima per rendere già operativo da mesi il piano. Manca completamente il nesso, come al solito con costoro, tra le tante anche buone iniziative e la loro effettiva realizzazione, manca la percezione che ciò che si va a discutere possa poi diventare operativo in tempi accettabili.

Quello che stanno facendo e faranno tra 13° e 36° mese era ciò che dovevano fare tra 1° e 12° mese. Il risultato di quel ritardo lo pagheranno tra 37° e 60° mese.
Dietto ha scritto:
02/01/2018, 12:21
Mah. A parte che chissà quando si arriverà a eventuale condanna, ma poi il nuovo codice M5S sdogana definitivamente inquisiti/condannati/ecc, quindi la vedo difficile. Credo ci dovremo abituare
Per caso va anche vicino a riesumare salme sepolte a Predappio o non risulta nulla? :laughing:
Quanto sei naif



Avatar utente
Gerry Donato
Allenatore nel pallone
Allenatore nel pallone
Messaggi: 6426
Iscritto il: 11/06/2006, 20:44
Località: Varese - Djerry - Nonno Papero - Legro - Taek - Numero uno dei non venuti al forum

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda Gerry Donato » 02/01/2018, 12:53

Dietto ha scritto:
02/01/2018, 12:49
Quanto sei naif
:enchante:

In realtà visto da destra sono naif, ma visto da sinistra sono manierato.



dreamtim
Miglior Scazzo dell'anno
Miglior Scazzo dell'anno
Messaggi: 10990
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda dreamtim » 02/01/2018, 13:21

Vorrei parlare delle risorse della funivia e gli arenili sul tevere, fin qua più spinti della linea C
ma non je la faccio
Tutte ste basi buone, non ne vedo.

e' un commissario liquidatore che si fa fare i compiti da Calenda.



Dietto
Pro
Pro
Messaggi: 6695
Iscritto il: 10/10/2011, 14:17
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: New York Knickerbockers

Re: Roma: di sindaci, equini e sospetti

Messaggioda Dietto » 02/01/2018, 13:29

dreamtim ha scritto:Vorrei parlare delle risorse della funivia e gli arenili sul tevere, fin qua più spinti della linea C
ma non je la faccio
Tutte ste basi buone, non ne vedo.

e' un commissario liquidatore che si fa fare i compiti da Calenda.
Se fosse un commissario liquidatore liquiderebbe, o cercherebbe di aumentare le entrate. Invece visto che ATAC ce l'abbiamo ancora, e che lo stadio ha perso le uniche cose decenti che aveva, per me è solo una fortunata distruttiva




Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti