Musica - Volume III

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 5528
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Musica - Volume III

Messaggioda Pozz4ever » 02/11/2017, 11:18

io l'ultimo dei qotsa l'ho trovato noiosissimo, parere personale sia chiaro...



Avatar utente
darioambro
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12500
Iscritto il: 13/07/2005, 15:57
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New York Jets
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Pistoia, ma Fiorentino di nascita
Contatta:

Re: Musica - Volume III

Messaggioda darioambro » 02/11/2017, 13:01

é uscito l'ultimo dei Cannibal Corpse (Red Before Black), solita martellata in faccia :metal:


IGNOTO SEPARATISTA NFL
if you don't believe in yourself, nobody's will.
"All the way from Tampa, Florida, ....Obituary"

https://www.youtube.com/watch?v=k5aNq2fjdEw
Forza Vecchio Cuore Granata

Avatar utente
ride_the_lightning
Moderator
Moderator
Messaggi: 9029
Iscritto il: 23/09/2008, 17:20
NFL Team: Joey Bosa
NBA Team: De'Aaron Fox
Località: Parma

Re: Musica - Volume III

Messaggioda ride_the_lightning » 02/11/2017, 17:09

The Dusk In Us. :notworthy:

Non ho più parole per definirli, davvero. 5 anni sono valsi decisamente la pena. Giusto per aggiungere un altro carico da 90 alla loro discografia. Insostituibili.


Immagine
BruceSmith ha scritto: in coppia con raid, hanno rispolverato il sempre attuale poliziotto buono - poliziotto cattivo, portandosi ai livelli di coppie leggendarie tipo Riggs-Martaugh, Cohle-Hart, Starsky-Hutch o ErMonnezza-Bombolo.

Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19784
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: Musica - Volume III

Messaggioda andreaR » 02/11/2017, 17:18

ride_the_lightning ha scritto:
27/10/2017, 10:17
Brutta storia i Crystal Castles. Mannaggia.
?



Avatar utente
ride_the_lightning
Moderator
Moderator
Messaggi: 9029
Iscritto il: 23/09/2008, 17:20
NFL Team: Joey Bosa
NBA Team: De'Aaron Fox
Località: Parma

Re: Musica - Volume III

Messaggioda ride_the_lightning » 02/11/2017, 17:20

andreaR ha scritto:
02/11/2017, 17:18
ride_the_lightning ha scritto:
27/10/2017, 10:17
Brutta storia i Crystal Castles. Mannaggia.
?
https://www.highsnobiety.com/2017/10/25 ... les-abuse/


Immagine
BruceSmith ha scritto: in coppia con raid, hanno rispolverato il sempre attuale poliziotto buono - poliziotto cattivo, portandosi ai livelli di coppie leggendarie tipo Riggs-Martaugh, Cohle-Hart, Starsky-Hutch o ErMonnezza-Bombolo.

Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 5528
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Musica - Volume III

Messaggioda Pozz4ever » 02/11/2017, 17:31

ride_the_lightning ha scritto:
02/11/2017, 17:09
The Dusk In Us. :notworthy:

Non ho più parole per definirli, davvero. 5 anni sono valsi decisamente la pena. Giusto per aggiungere un altro carico da 90 alla loro discografia. Insostituibili.
ora lo ascolterò.
comunque tra ottobre e settembre una fucilata di album spettacolari. solo in questo weekend escono converge, il nuovo degli antiflag che è il solito ottimo album e l'esordio degli australiani polaris, che mi fa pensare che forse l'ultimo degli august burns red non sia il miglior album metalcore dell'anno.



Avatar utente
ride_the_lightning
Moderator
Moderator
Messaggi: 9029
Iscritto il: 23/09/2008, 17:20
NFL Team: Joey Bosa
NBA Team: De'Aaron Fox
Località: Parma

Re: Musica - Volume III

Messaggioda ride_the_lightning » 02/11/2017, 18:10

È un 2017 di assoluta qualità, son d'accordo.

The Dusk In Us per quanto mi riguarda è la naturale evoluzione di certe soluzioni intraprese in "All We Love We Leave Behind" e mostra dei Converge ancora capaci di mutare pelle. E non è così semplice dopo 30 anni di carriera in cui potrebbero fare il compitino con dei cloni di Jane Doe. E invece no.
C'è un po' tutto quello che si può amare nel loro sound, dalle classiche rasoiate alle composizioni più intime e sperimentali, ma l'abilità di rivedere i marchi di fabbrica della band è ogni volta vincente.

La titletrack, poi, è mastodontica, ed è lo spartiacque ideale del disco e già la amo, ma come ogni pezzo dei Converge che supera i 5 minuti.


Immagine
BruceSmith ha scritto: in coppia con raid, hanno rispolverato il sempre attuale poliziotto buono - poliziotto cattivo, portandosi ai livelli di coppie leggendarie tipo Riggs-Martaugh, Cohle-Hart, Starsky-Hutch o ErMonnezza-Bombolo.

Avatar utente
ride_the_lightning
Moderator
Moderator
Messaggi: 9029
Iscritto il: 23/09/2008, 17:20
NFL Team: Joey Bosa
NBA Team: De'Aaron Fox
Località: Parma

Re: Musica - Volume III

Messaggioda ride_the_lightning » 06/11/2017, 19:53

Converge che un po' paraculi dicono di aver tenuto fuori i migliori 4 pezzi dall'album per pubblicarli un giorno come EP. :laughing:
Detto che si sapeva che il disco fosse composto da 17/18 brani, direi che non ci si può lamentare comunque dell'output di The Dusk In Us. E che ancora mi dispiace che non ci sia "Eve" pubblicata quest'estate che, per me, rimane un pezzo con i controcoglioni.

Cresce ascolto dopo ascolto e conferma le prime ottime impressioni. 44 minuti che volano letteralmente, una coesione nella loro follia, il perfetto equilibrio tra chi ama l'aggressività schizofrenica, chi le virate più melodiche e chi ancora le influenze sludge/noise/post metal tipiche della band di Boston. È un disco che è davvero come la copertina che riflette in modo differente a seconda dell'esposizione alla luce, ma ha anche un flow nella tracklist di primissimo livello.

Non so come si posizioni all'interno della loro discografia, è davvero troppo, troppo presto per dirlo, ma in questo 2017, a livello personale, credo che nulla lo schioderà dalla #1.


Immagine
BruceSmith ha scritto: in coppia con raid, hanno rispolverato il sempre attuale poliziotto buono - poliziotto cattivo, portandosi ai livelli di coppie leggendarie tipo Riggs-Martaugh, Cohle-Hart, Starsky-Hutch o ErMonnezza-Bombolo.

Avatar utente
darioambro
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12500
Iscritto il: 13/07/2005, 15:57
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New York Jets
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Pistoia, ma Fiorentino di nascita
Contatta:

Re: Musica - Volume III

Messaggioda darioambro » 09/11/2017, 23:18

La canzona che più adoro degli Slipknot, sta ragazza suona la batteria con le controovaie.

https://www.youtube.com/watch?v=OsECcz6I3BA


IGNOTO SEPARATISTA NFL
if you don't believe in yourself, nobody's will.
"All the way from Tampa, Florida, ....Obituary"

https://www.youtube.com/watch?v=k5aNq2fjdEw
Forza Vecchio Cuore Granata

Honkytonk
Rookie
Rookie
Messaggi: 418
Iscritto il: 05/10/2016, 11:58
MLB Team: Blue Jays
NFL Team: 49ers
NBA Team: Raptors

Re: Musica - Volume III

Messaggioda Honkytonk » 10/11/2017, 10:33

Pozz4ever ha scritto:
02/11/2017, 11:18
io l'ultimo dei qotsa l'ho trovato noiosissimo, parere personale sia chiaro...
Diciamo che un paio di pezzi si salvano, il resto è facilmente trascurabile, mestiere di cui Josh ne ha abbastanza


Immagine

Honkytonk
Rookie
Rookie
Messaggi: 418
Iscritto il: 05/10/2016, 11:58
MLB Team: Blue Jays
NFL Team: 49ers
NBA Team: Raptors

Re: Musica - Volume III

Messaggioda Honkytonk » 10/11/2017, 10:35

Edit
Ultima modifica di Honkytonk il 10/11/2017, 10:43, modificato 1 volta in totale.


Immagine

Honkytonk
Rookie
Rookie
Messaggi: 418
Iscritto il: 05/10/2016, 11:58
MLB Team: Blue Jays
NFL Team: 49ers
NBA Team: Raptors

Re: Musica - Volume III

Messaggioda Honkytonk » 10/11/2017, 10:39

ride_the_lightning ha scritto:
06/11/2017, 19:53
Converge che un po' paraculi dicono di aver tenuto fuori i migliori 4 pezzi dall'album per pubblicarli un giorno come EP. :laughing:
Detto che si sapeva che il disco fosse composto da 17/18 brani, direi che non ci si può lamentare comunque dell'output di The Dusk In Us. E che ancora mi dispiace che non ci sia "Eve" pubblicata quest'estate che, per me, rimane un pezzo con i controcoglioni.

Cresce ascolto dopo ascolto e conferma le prime ottime impressioni. 44 minuti che volano letteralmente, una coesione nella loro follia, il perfetto equilibrio tra chi ama l'aggressività schizofrenica, chi le virate più melodiche e chi ancora le influenze sludge/noise/post metal tipiche della band di Boston. È un disco che è davvero come la copertina che riflette in modo differente a seconda dell'esposizione alla luce, ma ha anche un flow nella tracklist di primissimo livello.

Non so come si posizioni all'interno della loro discografia, è davvero troppo, troppo presto per dirlo, ma in questo 2017, a livello personale, credo che nulla lo schioderà dalla #1.
Concordo su EVE, pezzone lasciato colpevolmente fuori da un album che comunque è più che dignitoso, quasi insperato visti i predecessori non proprio eccelsi (e ci può stare comunque viste le bombe prodotte prima, you know what i mean)
A sto punto spero in un loro passaggio italico in tour nel 2018


Immagine

Avatar utente
ride_the_lightning
Moderator
Moderator
Messaggi: 9029
Iscritto il: 23/09/2008, 17:20
NFL Team: Joey Bosa
NBA Team: De'Aaron Fox
Località: Parma

Re: Musica - Volume III

Messaggioda ride_the_lightning » 10/11/2017, 11:00

Guarda, io con loro sarò sempre iper di paaaarte, perché son quella band che mi accompagna da oramai 10+ anni e un po' perché Jane Doe/You Fail Me hanno avuto un impatto veramente grosso sul mio modo di vivere il mondo musicale e non.

Io ti dico, All We Love We Leave Behind è un disco che apprezzo molto, lo reputo per certi versi coraggioso perché li ha un po' smossi dal mood che avevano intrapreso con No Heroes e Axe to Fall. Ecco, per dire, non significa che questi due siano dischi brutti, anzi, probabilmente l'avessero fatte altre band e non loro, starebbero tranquillamente nei vertici di una discografia ipotetica. No Heroes ha dentro di per sé dei bei pezzi, globalmente è un disco che dici "mh. bene così, torniamo sugli altri.". Axe to Fall è per certi versi simile a No Heroes, con l'aggiunta che per me ha davvero troppe, troppe collaborazioni che lo appesantiscono.

The Dusk In Us in questo si posiziona uno step oltre "AWLWLB". Un'evoluzione che mi convince e che capisco possano fare a questo stadio di carriera da 40enni padri di famiglia. Insomma, è anche ovvio che certe scelte di ampliare il range vocale Bannon le faccia pure perché non ha più le corde vocali per raggiungere i picchi di Jane Doe. E grazie ar cazzo.

Mi piace che abbiano recuperato quelle venature melodiche tipiche del loro sound HC di Petitioning The Empty Sky alias anni '90. Per il live ti direi che anche io ci spero molto, per una settima volta a fracassarmi le ossa in prima fila. :laughing:


Immagine
BruceSmith ha scritto: in coppia con raid, hanno rispolverato il sempre attuale poliziotto buono - poliziotto cattivo, portandosi ai livelli di coppie leggendarie tipo Riggs-Martaugh, Cohle-Hart, Starsky-Hutch o ErMonnezza-Bombolo.

Honkytonk
Rookie
Rookie
Messaggi: 418
Iscritto il: 05/10/2016, 11:58
MLB Team: Blue Jays
NFL Team: 49ers
NBA Team: Raptors

Re: Musica - Volume III

Messaggioda Honkytonk » 10/11/2017, 12:42

Tutto perfetto, niente da eccepire.

Io stasera per sentirmi giovane e sudare vado a vedere i Gazebo Penguins, tutt'altra roba ma ci garbano lo stesso, meno violence più emo


Immagine

BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13951
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Musica - Volume III

Messaggioda BruceSmith » 10/11/2017, 14:00

quando ho letto il nick di honkytonk mi è venuta in mente questa...

https://www.youtube.com/watch?v=hsEsSB5390I

...e invece apprezza gli sgozzagalline. come raid. :forza:




Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bluto Blutarsky, GecGreek, Luca79, Mike e 3 ospiti