Il topic della palestra (e della bici)

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
darioambro
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12241
Iscritto il: 13/07/2005, 15:57
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New York Jets
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Pistoia, ma Fiorentino di nascita
Contatta:

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda darioambro » 31/08/2017, 22:40

Per quanto riguarda la palestra (che non frequento da decenni) concordo con voi, fare da se equivale a fare meglio rispetto ai consigli di un istruttore qualunque.

Intanto stamani tanta salita e tanta fatica, per non fare il tunnel al Passo della Collina (ogni anno ci sono molti incidenti anche mortali che coinvolgono auto, moto e bici) ho fatto l'unico percorso alternativo, morale; strada dissestata da fuoristrada per 4 km in salita, in discesa dalla parte opposta ho preso una buca enorme, saltata la catena, sganciati i pedali e mi si è anche spostato il carro della sella, sono rimasto in piedi per miracolo, ma che fifa.
Ultima modifica di darioambro il 01/09/2017, 19:58, modificato 2 volte in totale.


IGNOTO SEPARATISTA NFL
if you don't believe in yourself, nobody's will.
"All the way from Tampa, Florida, ....Obituary"

https://www.youtube.com/watch?v=k5aNq2fjdEw
Forza Vecchio Cuore Granata

Avatar utente
hispanico82
Pro
Pro
Messaggi: 5193
Iscritto il: 11/05/2004, 21:09
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Between 45th Street and 2nd&3rd Avenue

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda hispanico82 » 01/09/2017, 11:14

Ieri ho fatto un allenamento di prova con un'altra squadra, sto decidendo dove andare. Rosa con età media alta, primo allenamento dopo le vacanze, sport pallavolo.

Bene, si inizia con quasi 20 minuti di corsa all'esterno :shocking: nel senso proprio in mezzo alla strada, che già di per se è ammazza caviglie e ginocchia (notoriamente due dei problemi più comuni di un pallavolita, insieme alla spalla con la quale si attacca), ritorno in palestra e carico con andature su quadricipiti e adduttori :shocking: :shocking: , dopodichè esercizi sempre a corpo libero per la parte superiore del corpo come andature a quadrupede avanti e indietro (ricordate la questione spalla? Io che qualche problema lo tengo ho rischiato più volte di farmi male) con chiusura allenamento con trazioni alla sbarra :dohut0:

In mezzo solo 3 serie di allenamenti :penso: e neanche 1 pallone toccato. Come me c'erano altri 4 ragazzi nuovi. Ora, dico io:

1. così tra due settimane hai 1/3 della squadra infortunato
2. come fai a valutare gente nuova
3. la corsa del cazzo non serve a niente in uno sporto come la pallavolo

Età allenatore: 60 anni circa. I corsi di aggiornamenti li ha fatti oppure è rimasto a quando ha preso il patentino?



Avatar utente
Paperone
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11812
Iscritto il: 16/10/2006, 17:35
NFL Team: Denver Broncos
Località: Castel Maggiore [Bologna], far east from Denver, CO

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda Paperone » 01/09/2017, 14:14

hispanico82 ha scritto:
01/09/2017, 11:14
Ieri ho fatto un allenamento di prova con un'altra squadra, sto decidendo dove andare. Rosa con età media alta, primo allenamento dopo le vacanze, sport pallavolo.

Bene, si inizia con quasi 20 minuti di corsa all'esterno :shocking: nel senso proprio in mezzo alla strada, che già di per se è ammazza caviglie e ginocchia (notoriamente due dei problemi più comuni di un pallavolita, insieme alla spalla con la quale si attacca), ritorno in palestra e carico con andature su quadricipiti e adduttori :shocking: :shocking: , dopodichè esercizi sempre a corpo libero per la parte superiore del corpo come andature a quadrupede avanti e indietro (ricordate la questione spalla? Io che qualche problema lo tengo ho rischiato più volte di farmi male) con chiusura allenamento con trazioni alla sbarra :dohut0:

In mezzo solo 3 serie di allenamenti :penso: e neanche 1 pallone toccato. Come me c'erano altri 4 ragazzi nuovi. Ora, dico io:

1. così tra due settimane hai 1/3 della squadra infortunato
2. come fai a valutare gente nuova
3. la corsa del cazzo non serve a niente in uno sporto come la pallavolo

Età allenatore: 60 anni circa. I corsi di aggiornamenti li ha fatti oppure è rimasto a quando ha preso il patentino?
Niente stretching??? :shocking:


Giordan ha scritto: Menzione onorevole per Pap, che si è distinto per avere la stessa voce di Battiato e la peggior pronuncia anglo-americana ogni epoca!!!
Immagine
Immagine

Avatar utente
FedeBoddah
Rookie
Rookie
Messaggi: 842
Iscritto il: 07/07/2014, 15:26
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Cleveland Cavs
NHL Team: Philadelphia Flyers
Località: BRA (CN)

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda FedeBoddah » 01/09/2017, 15:10

hispanico82 ha scritto:
01/09/2017, 11:14
Ieri ho fatto un allenamento di prova con un'altra squadra, sto decidendo dove andare. Rosa con età media alta, primo allenamento dopo le vacanze, sport pallavolo.

Bene, si inizia con quasi 20 minuti di corsa all'esterno :shocking: nel senso proprio in mezzo alla strada, che già di per se è ammazza caviglie e ginocchia (notoriamente due dei problemi più comuni di un pallavolita, insieme alla spalla con la quale si attacca), ritorno in palestra e carico con andature su quadricipiti e adduttori :shocking: :shocking: , dopodichè esercizi sempre a corpo libero per la parte superiore del corpo come andature a quadrupede avanti e indietro (ricordate la questione spalla? Io che qualche problema lo tengo ho rischiato più volte di farmi male) con chiusura allenamento con trazioni alla sbarra :dohut0:

In mezzo solo 3 serie di allenamenti :penso: e neanche 1 pallone toccato. Come me c'erano altri 4 ragazzi nuovi. Ora, dico io:

1. così tra due settimane hai 1/3 della squadra infortunato
2. come fai a valutare gente nuova
3. la corsa del cazzo non serve a niente in uno sporto come la pallavolo

Età allenatore: 60 anni circa. I corsi di aggiornamenti li ha fatti oppure è rimasto a quando ha preso il patentino?
In realtà a volte gli enfant prodige sono pure peggio, io i migliori allenatori che ho avuto facevano sempre usare tantissimo la palla.
Che ruolo Hispa? Io palleggiatore, da quest'anno mi sono dato ad un poco impegnativo campionato di volley misto, non ho più voglia/testa per un campionato impegnativo.


La squadra apprezzerà sempre una grande individualità se si sacrifica per il gruppo – Kareem Abdul Jabbar

Avatar utente
hispanico82
Pro
Pro
Messaggi: 5193
Iscritto il: 11/05/2004, 21:09
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Between 45th Street and 2nd&3rd Avenue

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda hispanico82 » 01/09/2017, 15:39

Paperone ha scritto:
01/09/2017, 14:14
Niente stretching??? :shocking:
Alla fine dell'allenamento. :crocerossina:


FedeBoddah ha scritto:
01/09/2017, 15:10

In realtà a volte gli enfant prodige sono pure peggio, io i migliori allenatori che ho avuto facevano sempre usare tantissimo la palla.
Che ruolo Hispa? Io palleggiatore, da quest'anno mi sono dato ad un poco impegnativo campionato di volley misto, non ho più voglia/testa per un campionato impegnativo.
E' proprio quello il concetto: utilizzare la palla per esercizi di carico muscolare. Proprio come tu dici, i migliori che ho avuto nel corso della mia carriera sono stati quelli che facevano utilizzare il pallone. Poi sia chiaro, esercizi senza si fanno anche, ma un allenamento intero senza prendere il pallone è la prima volta in carriera che mi capita, e di gente incapace ne ho vista.

Io gioco banda, ed in realtà quest'anno, dopo 7 anni di semi-inattività, ho voglia di farmi un campionato "serio", nel senso di agonistico, dopo aver riassaggiato per la prima volta dal 2009 il campo da marzo a maggio di quest'anno, con una piccola parentesi nel 2015 quando stavo a Roma. Qui a Padova ci sono poche squadre maschili (stranissimo) e quindi per coniugare famiglia e distanza da casa mi accontento di fare una prima divisione.

Dopo un torneo su green a Giugno dove da sconosciuti siamo arrivati ad un passo dal vincere io e mia moglie (si, ci siamo conosciuti in palestra, tipo Mila e Shiro :laughing: ) ci hanno proposto di andare a fare un misto (gli stessi che però speravano perdessimo, perchè erano stati bastonati precedentemente :truzzo: ) e volevo anche accontentare lei visto che pure le farebbe piacere rientrare, ma è a Vicenza, un pò lontano per noi.



Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19456
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda andreaR » 01/09/2017, 17:39

Che sia incapace o meno non credo lo si possa sapere dopo un allenamento



Avatar utente
hispanico82
Pro
Pro
Messaggi: 5193
Iscritto il: 11/05/2004, 21:09
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Between 45th Street and 2nd&3rd Avenue

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda hispanico82 » 02/09/2017, 9:55

andreaR ha scritto:
01/09/2017, 17:39
Che sia incapace o meno non credo lo si possa sapere dopo un allenamento
Dopo 20 anni in questo sport un pochino ne capisco.



Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19456
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda andreaR » 02/09/2017, 12:03

Puoi anche averne 30, ma se è una metodologia nuova che non ha mai affrontato non hai metodi di valutazione, prima di lamentarmi al primo allenamento penserei a darci dentro, poi dopo le prime gare mi inizierei a fare delle domande



Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13659
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda Teo » 02/09/2017, 15:30

A Padova c'è una florida attività di pallavolo femminile (con punte notevoli), la maschile molto meno tolto il Petrarca, che non so se esista ancora.


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Ang88
Senior
Senior
Messaggi: 1105
Iscritto il: 23/11/2015, 10:16
NBA Team: LAL

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda Ang88 » 02/09/2017, 16:00

alle volte te ne accorgi subito, anche al primo allenamento, se le tue visioni del gioco riflettono quelle dell'allenatore... e parlo da non "specializzato" (finora ho praticato nuoto, basket, calcetto, tennis, pallanuoto e pallavolo sempre a bassi livelli).

A pallanuoto in allenamento non toccammo palla da settembre a gennaio. Restai ma non proseguii l'anno successivo perché ne avevo il rifiuto. A ripensarci già dopo il primo allenamento s'era ben capito dove l'allenatore voleva arrivare a parare.

A basket il primo giorno che vidi il nuovo allenatore capii che avevamo idee talmente distanti che ci sarebbe stato da penare. Io vedevo un attacco-difesa stile Islanda, lui zero pick-and-roll e 2 lunghi fissi sulle tacche (altezza media della squadra che sarà stata 1,85)
Sono restato anche stavolta ma giusto perché lo spogliatoio era unito.
Io avrò giocato 5 minuti a partita, la squadra è arrivata ultima



Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19456
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda andreaR » 03/09/2017, 18:21

Finita Italia-Lituania vado a correre, che dio me la mandi buona :forza:



Avatar utente
pinopao
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10681
Iscritto il: 12/03/2008, 17:02
MLB Team: Toronto Blue Jays
NBA Team: Toronto Raptors

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda pinopao » 03/09/2017, 20:47

mamma mia, quest'estate non ho corso per nulla... saranno cazzi alla ripresa delle corsette quotidiane :forza:



Avatar utente
hispanico82
Pro
Pro
Messaggi: 5193
Iscritto il: 11/05/2004, 21:09
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Between 45th Street and 2nd&3rd Avenue

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda hispanico82 » 04/09/2017, 8:40

andreaR ha scritto:
02/09/2017, 12:03
Puoi anche averne 30, ma se è una metodologia nuova che non ha mai affrontato non hai metodi di valutazione, prima di lamentarmi al primo allenamento penserei a darci dentro, poi dopo le prime gare mi inizierei a fare delle domande
Mah, come scriveva Ang88 ci sono quelle volte che te ne accorgi. Nella mia vita sportiva ho avuto molti allenatori, diversi nelle metodologie, alcuni bravi ed altri meno. Inoltre molti miei ex-compagni adesso allenano (anche ad alti livelli in Campania) e mi confronto spesso con loro perchè a me piacerebbe tornare ad allenare ma per il momento, per i miei ritmi lavorativi, è purtroppo impossibile.

Detto ciò, ti riassumo i motivi del mio giudizio:

- la corsa di fondo con la pallavolo non c'entra niente. Al massimo la corsa serve per riscaldamento. Inoltre, verosimilmente, in una squadra dall'età media alta se ti va bene l'80% ha problemi a caviglie o ginocchia. Per cui, se già correre non serve, correre all'esterno (per strada, tra piste ciclabili e marciapiedi e villette...) è quasi un suicidio perchè rischi infortuni o ricadute;
- stessa percentuale di problemi, se non più alta, per le spalle per cui, al primo allenamento, caricare così tanto e specie con queste andature è molto pericoloso;
- il carico su quadricipiti eccessivo per un primo allenamento, dove quasi tutti ti hanno detto che quanto meno ad Agosto l'unico movimento fatto è stato quello di portare la forchetta alla bocca, ricorda sempre l'età media;
- a questo si aggiunge che hai solo 2 allenamenti a settimana, non hai possibilità di fare pesi (magari in seduta extra o arrivando poco prima dell'inizio) per prevenzione infortuni e non hai toccato un singolo pallone, cosa che per te, allenatore nuovo, dovrebbe essere fondamentale sia per conoscere la squadra sia per valutare i nuovi arrivati.

Pensa che questo allenatore era fermo da 4 anni e quindi, a meno che non ha seguito in giro qualche squadra importante (e non credo visto che poi allena una prima divisione) non penso si sia aggiornato più di tanto sulle metodologie.



Avatar utente
Luca79
Pro
Pro
Messaggi: 5247
Iscritto il: 03/02/2007, 22:03
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers
Località: Tra Venezia e Padova
Contatta:

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda Luca79 » 05/09/2017, 15:54

Suggerimenti per un bel caschetto da bici? Cerco solo l'estetica.

Ho già visto il Kask Protone, il Lazer Bullet e l'Abus game charger.


19.12.11:26.01.12 - An incredible journey from Saint Jean Pied de Port to Fisterra

Immagine

Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19456
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: Il topic della palestra (e della bici)

Messaggioda andreaR » 05/09/2017, 17:19

per lo stile o il protone della kask o il poc

Se ti piacciono anche un pò aero il Ballista della Bontrager e l'evade della Specialized

ma costano tutti un botto, per stare sotto i 100 il Foray della Giro è molto simile al Synthe top di gamma (compatto stile protone) ma sta a 70 €




Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: yasser80 e 1 ospite