La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
Spree
Senior
Senior
Messaggi: 2806
Iscritto il: 20/01/2005, 18:32
Località: Padova

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Spree » 13/09/2017, 19:01

Hobbit83 ha scritto:
13/09/2017, 8:57
hispanico82 ha scritto: , e pure il prete diciamolo ha rotto il cazzo
Su questo non ci sono dubbi :forza:
Per me era scontato, ma lo avevo dimenticato. Niente prete, ho la fortuna che mia moglie sia protestante (per quanto molto religiosa) e quindi il matrimonio non è un sacramento, e vade retro matrimonio concordatario.

Comunque è ovvio che ognuno i soldi li spende come vuole. Ci mancherebe anche altro. E non me ne voglia Hispa, ma la tendenza nella nostra società è l'opposto, e cioè a giudicare male chi non fa le cose "come si deve" e spende meno.


Certo l'aspetto antropolgico di un evento in cui ci si indebita e si spendono in media (e in alcune regioni Italiane ben di più) una ventina di mesi di stipendio netto resta interessante. Un potlach, appunto.



Avatar utente
Hobbit83
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 8013
Iscritto il: 08/11/2006, 12:01
MLB Team: Toronto Blue Jays
NFL Team: GreenBay Packers/Toronto Argos
NBA Team: Toronto Raptors
NHL Team: Toronto Maple Leafs
Località: Palasport Flaminio, RN / Stadio Renato Dall'Ara, BO

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Hobbit83 » 14/09/2017, 7:31

Aggiungo a quanto detto da Spree (con cui concordo pure sulle virgole): trovo agghiacciante il "tanto decide tutto lei". Anche peggio degli obblighi sociali a spendere.


Immagine

BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13769
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda BruceSmith » 14/09/2017, 10:05

Spree ha scritto: Certo l'aspetto antropolgico di un evento in cui ci si indebita e si spendono in media (e in alcune regioni Italiane ben di più) una ventina di mesi di stipendio netto resta interessante. Un potlach, appunto.
ma frequentate anche gente normale? (cit.) :forza:

siamo pieni di obblighi sociali. per esempio, al tuo matrimonio - tanto per dirne una - non ti sei presentato in bermuda. e, con ogni probabilità, nemmeno gli invitati.
si tratta semplicemente di una giornata importante per gli sposi. che ci tengono a festaggiare con gli amici-ospiti. il resto viene di conseguenza.
se poi si finisce a fare una gara 'a chi ha il cazzo più lungo" (è più volgare di potlach, ma non obbliga gli ignoranti tipo me a usare Google. :fischia: ) è un altro tipo di problema. ma non mi sembra che sia la norma.
Hobbit83 ha scritto: Aggiungo a quanto detto da Spree (con cui concordo pure sulle virgole): trovo agghiacciante il "tanto decide tutto lei". Anche peggio degli obblighi sociali a spendere.
esagerato!



Avatar utente
hispanico82
Pro
Pro
Messaggi: 5277
Iscritto il: 11/05/2004, 21:09
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Between 45th Street and 2nd&3rd Avenue

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda hispanico82 » 14/09/2017, 10:42

Spree ha scritto:
13/09/2017, 19:01
E non me ne voglia Hispa, ma la tendenza nella nostra società è l'opposto, e cioè a giudicare male chi non fa le cose "come si deve" e spende meno.


Certo l'aspetto antropolgico di un evento in cui ci si indebita e si spendono in media (e in alcune regioni Italiane ben di più) una ventina di mesi di stipendio netto resta interessante. Un potlach, appunto.
La gente giudica sempre, io direi solo di evitare di farlo sul forum proprio per l'assunto che ognuno può pensarla alla stessa maniera.

C'è anche chi non si sposa proprio e convive, le scelte da fare sono varie. Per me festeggiare in un certo modo può essere piacevole, per te una costrizione, ma gli obblighi sociali, come dice anche Bruce, "colpiscono" tutti.

Perchè su questa falsa riga allora anche spendere 1/3 del proprio stipendio per festeggiare un compleanno, oppure far indebitare il papà per fare la festa di laurea, o anche portare i cornetti in ufficio il giorno del proprio compleanno corrisponde ad un "obbligo" ed è insensato come dici tu. Un potlach sono ignorante e non so cosa significhi.

Parlando di me, ad esempio, che ho fatto un matrimonio "tradizionale" secondo ciò che potevo permettermi, può essere inconcepibile sposarsi e fare affidamento sui regali per pagare la cerimonia, ma c'è chi lo fa, saranno scelte sue...

Non è che alternativo o anticonformista è bello sempre.



Avatar utente
Luca10
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10039
Iscritto il: 19/07/2006, 21:51
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Spoleto (PG)
Contatta:

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Luca10 » 14/09/2017, 10:53

Ed io che credevo che il matrimonio servisse solo ad avere le ferie gratis. :laughing: :biggrin:


Immagine
Immagine

Dinasty NBA Champions 2016/2017 - Los Angeles Knights
Owner dei Los Angeles Bruins - Dinasty MLB (2013 Champions)

Avatar utente
kachlex
Messaggi: 8001
Iscritto il: 14/11/2005, 2:13
NHL Team: Ottawa
Località: P. Sherman, 42 Wallaby Way Sydney, Australia
Contatta:

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda kachlex » 14/09/2017, 11:10

Luca10 ha scritto:
14/09/2017, 10:53
Ed io che credevo che il matrimonio servisse solo ad avere le ferie gratis. :laughing: :biggrin:
In primis.
Ma nel caso, vorrei dire a mia moglie (che ha deciso tutto) che è stato solo per amore. :truzzo:
Per me mettete troppi paletti a definire cosa è giusto e cosa no.
E' stata una grande giornata e la ricorderò per sempre. E non c'erano preti. :biggrin:


Immagine
Honolulu Lilied Piranhas - 2012 / 2014 / 2015 Stanleit Cup Champions
Kachlex Piranhas - 2014 Yahoo Fanta HNC Champions
Immagine

lebronpepps
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16533
Iscritto il: 05/09/2008, 16:00

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda lebronpepps » 14/09/2017, 11:27

Birdman ha scritto:
12/09/2017, 9:38
Teo ha scritto:
12/09/2017, 9:30
Occhio che magari il tuo braccio non diventi bionico!
Ho più viti che dita nel braccio sinistro, direi che sono già sulla buona strada verso la bionicità. :truzzo:
al massimo ti hanno montato il braccio che va sù a comando data quella foto :forza:



Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13788
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Teo » 14/09/2017, 11:38

E' una delle giornate più importanti della vita, per quanto mi riguarda, anche se devo spendere un po' di più (chiaramente non esagerando) per avere servizi di qualità, ben venga.


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Max1972
Rookie
Rookie
Messaggi: 738
Iscritto il: 22/04/2004, 13:07
NFL Team: 49ers
NBA Team: Lakers
NHL Team: Kings
Località: Varsavia

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Max1972 » 14/09/2017, 16:00

Da me non c'erano preti, e ho sborsato ben volentieri 1 milione delle vecchie lire per sposarmi nella Sala Rossa di Palazzo Vecchio, dato che per motivi di lavoro avevo dovuto spostare la residenza da Firenze a Roma e all'epoca i non residenti li facevano pagare. Scelta del luogo e del ristorante (Gran Hotel Villa Cora) che rifarei anche oggi.



Avatar utente
Ang88
Senior
Senior
Messaggi: 1226
Iscritto il: 23/11/2015, 10:16
NBA Team: LAL

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Ang88 » 14/09/2017, 17:38

Un vecchio faceva il cammino con il figlio giovinetto. Il padre e il figlio avevano un unico piccolo asinello: a turno venivano portati dall'asino ed alleviavano la fatica del percorso. Mentre il padre veniva portato e il figlio procedeva con i suoi piedi, i passanti li schernivano: "Ecco," dicevano "un vecchietto moribondo e inutile, mentre risparmia la sua salute, fa ammalare un bel giovinetto". Il vecchio saltò giù e fece salire al suo posto il figlio suo malgrado. La folla dei viandanti borbottò: "Ecco, un giovinetto pigro e sanissimo, mentre indulge alla sua pigrizia, ammazza il padre decrepito". Egli, vinto dalla vergogna, costringe il padre a salire sull'asino. Così sono portati entrambi dall'unico quadrupede: il borbottìo dei passanti e l'indignazione si accresce, perché un unico piccolo animale era montato da due persone. Allora parimenti padre e figlio scendono e procedono a piedi con l'asinello libero. Allora sì che si sente lo scherno e il riso di tutti: "Due asini, mentre risparmiano uno, non risparmiano se stessi". Allora il padre disse: "Vedi figlio: nulla è approvato da tutti; ora ritorneremo al nostro vecchio modo di comportarci".



Sberl
Moderator
Moderator
Messaggi: 7089
Iscritto il: 14/08/2003, 8:18
MLB Team: St. Louis Cardinals
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Brescia
Contatta:

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Sberl » 14/09/2017, 18:28

hispanico82 ha scritto:
14/09/2017, 10:42
Spree ha scritto:
13/09/2017, 19:01
E non me ne voglia Hispa, ma la tendenza nella nostra società è l'opposto, e cioè a giudicare male chi non fa le cose "come si deve" e spende meno.


Certo l'aspetto antropolgico di un evento in cui ci si indebita e si spendono in media (e in alcune regioni Italiane ben di più) una ventina di mesi di stipendio netto resta interessante. Un potlach, appunto.
La gente giudica sempre, io direi solo di evitare di farlo sul forum proprio per l'assunto che ognuno può pensarla alla stessa maniera.

C'è anche chi non si sposa proprio e convive, le scelte da fare sono varie. Per me festeggiare in un certo modo può essere piacevole, per te una costrizione, ma gli obblighi sociali, come dice anche Bruce, "colpiscono" tutti.

Perchè su questa falsa riga allora anche spendere 1/3 del proprio stipendio per festeggiare un compleanno, oppure far indebitare il papà per fare la festa di laurea, o anche portare i cornetti in ufficio il giorno del proprio compleanno corrisponde ad un "obbligo" ed è insensato come dici tu. Un potlach sono ignorante e non so cosa significhi.

Parlando di me, ad esempio, che ho fatto un matrimonio "tradizionale" secondo ciò che potevo permettermi, può essere inconcepibile sposarsi e fare affidamento sui regali per pagare la cerimonia, ma c'è chi lo fa, saranno scelte sue...

Non è che alternativo o anticonformista è bello sempre.
Io e mia moglie abbiamo scelto di fare solo la cerimonia civile perchè entrambi non siamo praticanti. Allo stesso modo abbiamo scelto, per il momento, di non battezzare il nostro bimbo. Puoi immaginare la ridda di giudizi e critiche che è arrivata.


Most improved forumist 2009
Immagine

Campione d'Italia Serie A Fantacalcio Play.it 2015-2016

Avatar utente
MarkoJaric
Pro
Pro
Messaggi: 4183
Iscritto il: 07/07/2004, 7:53
MLB Team: Detroit Tigers
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Clippers
NHL Team: Detroit Red Wings

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda MarkoJaric » 14/09/2017, 18:43

Sberl ha scritto:
14/09/2017, 18:28
Allo stesso modo abbiamo scelto, per il momento, di non battezzare il nostro bimbo. Puoi immaginare la ridda di giudizi e critiche che è arrivata.
Ecco 'sta roba è allucinante.
Un mio amico al tuo stesso modo ha deciso di non battezzare il figlio.. oh i parenti gli han tolto la parola.. parlo di genitori con annessi e connessi.
Basito..



Avatar utente
darioambro
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12386
Iscritto il: 13/07/2005, 15:57
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New York Jets
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Pistoia, ma Fiorentino di nascita
Contatta:

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda darioambro » 14/09/2017, 19:37

Max1972 ha scritto:
14/09/2017, 16:00
Da me non c'erano preti, e ho sborsato ben volentieri 1 milione delle vecchie lire per sposarmi nella Sala Rossa di Palazzo Vecchio, dato che per motivi di lavoro avevo dovuto spostare la residenza da Firenze a Roma e all'epoca i non residenti li facevano pagare. Scelta del luogo e del ristorante (Gran Hotel Villa Cora) che rifarei anche oggi.
Non so oggi, ma Villa Cora tantissima roba, anche caro come un diamante da 50 carati :biggrin:
ottime scelte, la location per il matrimonio e il pranzo :notworthy:


IGNOTO SEPARATISTA NFL
if you don't believe in yourself, nobody's will.
"All the way from Tampa, Florida, ....Obituary"

https://www.youtube.com/watch?v=k5aNq2fjdEw
Forza Vecchio Cuore Granata

Max1972
Rookie
Rookie
Messaggi: 738
Iscritto il: 22/04/2004, 13:07
NFL Team: 49ers
NBA Team: Lakers
NHL Team: Kings
Località: Varsavia

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Max1972 » 14/09/2017, 19:41

Non ricordo il prezzo esatto che mi fecero per ogni invitato. Ma non si discostava troppo dai prezzi di altri ristoranti.

Inviato dal mio VKY-L29 utilizzando Tapatalk




Avatar utente
Toni Monroe
Moderator
Moderator
Messaggi: 6286
Iscritto il: 15/06/2008, 17:58
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Milano
Contatta:

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Toni Monroe » 14/09/2017, 19:46

Premesso che a me sta bene qualsiasi scelta sul battezzare o non battezzare i bambini, ho la sensazione che la scelta di fede sia più quella di chi non vuole battezzare che di chi battezza. Una fede nella contrapposizione (e nel rifiuto di conformarsi a una fede/tradizione), mentre è molto probabile che tra coloro che battezzano (o si sposano in chiesa o si professano credenti, a vari livelli) c'è chi, in realtà, non ci crede poi davvero. In questo senso (io) trovo quasi preferibile non battezzare e poi un giorno sarà l'individuo a decidere, secondo la propria coscienza.

Chiusa parentesi :biggrin:
Ultima modifica di Toni Monroe il 15/09/2017, 6:34, modificato 3 volte in totale.




Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bonaz, PLATOON e 5 ospiti

cron