La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

E' il luogo in cui potete parlare di tutto quello che volete, in particolare di tutti gli argomenti non strettamente attinenti allo sport americano...
Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13781
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Teo » 03/08/2010, 10:25

La verità è che avrei bisogno di un Agosto rilassante, ma sono sicuro che non ce la farò a farcela  :thumbup:


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14461
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Bonaz » 03/08/2010, 10:36

La verità è che l'ultima settimana di lavoro prima delle ferie sembra non finire mai


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
nefastto
Senior
Senior
Messaggi: 2663
Iscritto il: 12/10/2005, 9:48
NFL Team: San Diego Chargers
Località: Milano

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda nefastto » 03/08/2010, 10:41

Bonaz ha scritto: La verità è che l'ultima settimana di lavoro prima delle ferie sembra non finire mai
pensa che la mia ultima settimana di lavoro era quella scorsa ma sono stato richiamato...e per il momento non ne vedo l'esigenza visto che sto cazzeggiando  :disgusto:


Immagine
Però, fra tutti menzione d'onore per Nefastto, più subdolo e convincente, meno palese e più credibile di tutti nei suoi interventi.(Dazed)

Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 5460
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Pozz4ever » 03/08/2010, 10:43

la verità è che l'ultima settimana prima delle ferie è la settimana nazionale della bestemmia.



Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13781
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Teo » 03/08/2010, 11:04

L’anno scorso festeggiavo con gli amici il giorno del mio compleanno, sapendo di essere sull’orlo di un baratro in cui non volevo cadere, il giorno dopo ero in lacrime per la fine di una parentesi di vita lunga quasi 9 anni, che credevo potesse durare per sempre, e per essermi reso conto che il baratro era dentro di me.
In questi 12 mesi ne sono successe di cose, ho avuto alti e bassi come mai mi era capitato nella vita, forse troppi bassi che alti, ho vissuto situazioni e sentimenti che mai avrei immaginato di vivere, probabilmente in un certo senso non sono più quello di una volta, o almeno una piccola parte di me non esiste più e ho capito di aver sprecato 9 anni della mia vita dietro ad un sogno effimero e forse sbagliato.
Ho provato anche emozioni splendide, momenti che mai dimenticherò e resteranno sempre nel mio cuore, ed in più di qualcuno ci sono dentro le persone che abitano questo meraviglioso posto, ma so anche di aver deluso ampiamente chi mai avrei voluto deludere, perso o rischiato di perdere persone che hanno fatto parte di quei momenti e di quelle emozioni che vivono nel mio cuore, perché a differenza di quanto facevo prima ho pensato più a me stesso che agli altri.
Ora si chiude il libro di quest’anno, si chiude la finestra e se ne riapre una nuova, perché ho capito che nella mia vita quello che è più importante è creare positività per le persone a cui voglio bene, perché è da questo che io ricavo la mia felicità.
Non è un discorso da megalomane, sono convinto perché l’ho vissuto, anche in questo weekend, e voglio continuare a viverlo in questa vita finché potrò.
Quindi via tutto ciò che è negativo, via le lacrime improvvise, via la depressione e spazio al sorriso.
:thumbup: :thumbup:


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14461
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Bonaz » 03/08/2010, 11:31

Grande Teo  :thumbup:  :notworthy:


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 5460
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Pozz4ever » 03/08/2010, 11:53

bravo teo, spero di arrivarci anch'io. al momento, tra lavoro e sfera privata, riesco solo a pensare ad animali da accostare al creatore. :nonsa:



Avatar utente
Luca10
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10019
Iscritto il: 19/07/2006, 21:51
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Spoleto (PG)
Contatta:

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Luca10 » 03/08/2010, 12:53

La verità è che mi hanno ammesso alle prove scritte di selezione per entrare nella scuola di giornalismo. :forza:

Peccato che su 175 sono uno dei 23 ammessi con punteggio 0 (e non ho capito perchè poi :gazza:), e c'è gente arrivata fino a 21. :lmao: It's gonna be tough!


Immagine
Immagine

Dinasty NBA Champions 2016/2017 - Los Angeles Knights
Owner dei Los Angeles Bruins - Dinasty MLB (2013 Champions)

Avatar utente
azazel
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12822
Iscritto il: 07/09/2002, 2:57
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Washington Wizards
NHL Team: Florida Panthers

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda azazel » 03/08/2010, 13:38

riprendo questo post di hispanico82 dall' altro topic ora chiuso:
Discorso che non c'entra niente, a mio avviso. E fanno bene a stringere i controlli, a patto che poi per strada ci siano le volanti. Perchè poi non sono tanto rari i casi di gente che provoca incidenti, mortali e non, perchè in stato di ebrezza.

Quindi, ben venga il ritiro, e se può diventare motivo di licenziamento e fare più paura ancora meglio.



Sul rosso: Fare più paura?!?!?!? Io nel mio orario di lavoro ho sempre adempiuto il mio dovere, il venerdì sera mi bevo 2 birre di troppo e tu mi licenzi?!?!?! Già è passato il discorso che ti sequestano la macchina e te la mettono all' asta! Uahahahahahah ma qua stiamo proprio esagerando??? Già il lavoro in alcuni casi è poco gratificante, qui poi lo vogliamo far diventare una prigione, un vincolo che ti comanda anche fuori dalle 8 ore....Arbeit macht frei

Sul blu: non sono tanti nemmeno gli incidenti provocati dall' alta velocità, basterebbe fare una regoletta che vieta la costruzione e la vendita di macchine che fanno sopra i 150 km/h, certo in sto modo si dimezzano le multe, si mortificano i guadagni delle cause automobilistiche, le autoscuole vedono drasticamente diminuire i soldi che entravano con il discorso delle patenti a punti, ecc ecc....
PS. questa postilla sul blu è un discorso che non c' entra niente, probabilmente, con lele o con gli etilometri, però fa parte del tutto, in fondo siamo in un topic che non ha topic in senso stretto...
Ultima modifica di azazel il 03/08/2010, 13:39, modificato 1 volta in totale.


Join the third.
This is unbelievably believable.

Avatar utente
Da Brawl
Messaggi: 2714
Iscritto il: 17/12/2004, 13:01
MLB Team: New York Mets
NFL Team: Pittsburgh Steelers
NBA Team: Miami Heat
Località: Larciano - Confine San Rocco/Biccimurri

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Da Brawl » 03/08/2010, 13:39

Teo, in bocca al lupo! :applauso:


Immagine - Immagine

Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13781
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Teo » 03/08/2010, 13:55

azazel ha scritto:


Sul rosso: Fare più paura?!?!?!? Io nel mio orario di lavoro ho sempre adempiuto il mio dovere, il venerdì sera mi bevo 2 birre di troppo e tu mi licenzi?!?!?! Già è passato il discorso che ti sequestano la macchina e te la mettono all' asta! Uahahahahahah ma qua stiamo proprio esagerando??? Già il lavoro in alcuni casi è poco gratificante, qui poi lo vogliamo far diventare una prigione, un vincolo che ti comanda anche fuori dalle 8 ore....Arbeit macht frei 
Quotissimo. Anche perchè come già detto milioni di volte il discorso è anche soggettivo, riguardo alla soglia alcolica.
Sul blu: non sono tanti nemmeno gli incidenti provocati dall' alta velocità, basterebbe fare una regoletta che vieta la costruzione e la vendita di macchine che fanno sopra i 150 km/h, certo in sto modo si dimezzano le multe, si mortificano i guadagni delle cause automobilistiche, le autoscuole vedono drasticamente diminuire i soldi che entravano con il discorso delle patenti a punti, ecc ecc....
PS. questa postilla sul blu è un discorso che non c' entra niente, probabilmente, con lele o con gli etilometri, però fa parte del tutto, in fondo siamo in un topic che non ha topic in senso stretto...
Per non parlare dei mezzi accessori per ovviare al consumo di alcolici o alla guida in certe condizioni.
L'attività commerciale che continua a crescere e nascere è quella del bar, che notoriamente hanno le entrate più capienti per il consumo di acqua e coca cola, mezzi pubblici ce ne sono pochi o nemmeno quelli, tipo il bus notturno a Padova non esiste, navette pochissime e con percorrenze molto limitate, i taxi costano un mutuo, se uno abita un attimo fuori dal centro per andarci deve noleggiare un elicottero o fare 15-20 km a piedi?

Anche perchè ora fermano pure le bici, quindi cade anche quella possibilità...


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Paperone
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 11883
Iscritto il: 16/10/2006, 17:35
NFL Team: Denver Broncos
Località: Castel Maggiore [Bologna], far east from Denver, CO

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Paperone » 03/08/2010, 14:02

azazel ha scritto: riprendo questo post di hispanico82 dall' altro topic ora chiuso:
Discorso che non c'entra niente, a mio avviso. E fanno bene a stringere i controlli, a patto che poi per strada ci siano le volanti. Perchè poi non sono tanto rari i casi di gente che provoca incidenti, mortali e non, perchè in stato di ebrezza.

Quindi, ben venga il ritiro, e se può diventare motivo di licenziamento e fare più paura ancora meglio.



Sul rosso: Fare più paura?!?!?!? Io nel mio orario di lavoro ho sempre adempiuto il mio dovere, il venerdì sera mi bevo 2 birre di troppo e tu mi licenzi?!?!?! Già è passato il discorso che ti sequestano la macchina e te la mettono all' asta! Uahahahahahah ma qua stiamo proprio esagerando??? Già il lavoro in alcuni casi è poco gratificante, qui poi lo vogliamo far diventare una prigione, un vincolo che ti comanda anche fuori dalle 8 ore....Arbeit macht frei

Sul blu: non sono tanti nemmeno gli incidenti provocati dall' alta velocità, basterebbe fare una regoletta che vieta la costruzione e la vendita di macchine che fanno sopra i 150 km/h, certo in sto modo si dimezzano le multe, si mortificano i guadagni delle cause automobilistiche, le autoscuole vedono drasticamente diminuire i soldi che entravano con il discorso delle patenti a punti, ecc ecc....
PS. questa postilla sul blu è un discorso che non c' entra niente, probabilmente, con lele o con gli etilometri, però fa parte del tutto, in fondo siamo in un topic che non ha topic in senso stretto...
sul rosso sono d'accordo con te, ma credo che la norma valga solo per autisti professionisti e taxisti. e se fosse davvero così mi troverebbe abbastanza d'accordo

sul blu paradossalmente la colpa non è delle macchine che vanno troppo forti, ma di chi le guida che non è capace. secondo me per alcune macchine ci vorrebbe un secondo patentino, perché fra guidare una Punto e una Bmw c'è una bella differenza. ma questo non si potrà mai fare :gazza:


Giordan ha scritto: Menzione onorevole per Pap, che si è distinto per avere la stessa voce di Battiato e la peggior pronuncia anglo-americana ogni epoca!!!
Immagine
Immagine

Robin
Rookie
Rookie
Messaggi: 925
Iscritto il: 10/03/2008, 21:15

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Robin » 03/08/2010, 14:18

Paperone ha scritto: sul rosso sono d'accordo con te, ma credo che la norma valga solo per autisti professionisti e taxisti. e se fosse davvero così mi troverebbe abbastanza d'accordo

sul blu paradossalmente la colpa non è delle macchine che vanno troppo forti, ma di chi le guida che non è capace. secondo me per alcune macchine ci vorrebbe un secondo patentino, perché fra guidare una Punto e una Bmw c'è una bella differenza. ma questo non si potrà mai fare :gazza:
è anche vero che con un'Audi A6 è difficile tenere i 50 km orari dove stabilito..e pure con un CBR 1000 o una Desmosedici..

poi se pratichi la politica di tirare via il peccato cosi la gente non pecca più (es. il divieto di vendere alcolici nei bar dopo le 2), allora lo pratichi anche con le automobili e moto, metti il limitatore a tutte quanti che non possono superare i 130 km orari, cosi nessuno potrà superare il limite massimo di velocità..

no, perchè io vedo due pesi e due misure...


GM Detroit RoadRunners/ GM Denver Stuprators
Immagine

Avatar utente
Teo
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13781
Iscritto il: 09/09/2002, 8:57
MLB Team: Atlanta Braves
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Utah Jazz
NHL Team: Colorado Avalanche
Località: padova
Contatta:

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Teo » 03/08/2010, 14:27

Robin ha scritto: è anche vero che con un'Audi A6 è difficile tenere i 50 km orari dove stabilito..e pure con un CBR 1000 o una Desmosedici..

poi se pratichi la politica di tirare via il peccato cosi la gente non pecca più (es. il divieto di vendere alcolici nei bar dopo le 2), allora lo pratichi anche con le automobili e moto, metti il limitatore a tutte quanti che non possono superare i 130 km orari, cosi nessuno potrà superare il limite massimo di velocità..

no, perchè io vedo due pesi e due misure...

Che fondamentalmente è una cazzata perchè uno alle undici può essere già bello che andato

Comunque è verissimo la storia dei 2 pesi tra velocità e alcool


ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Luca10
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10019
Iscritto il: 19/07/2006, 21:51
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Spoleto (PG)
Contatta:

Re: La verità è una coperta che lascia scoperti i piedi

Messaggioda Luca10 » 03/08/2010, 14:28

Robin ha scritto: è anche vero che con un'Audi A6 è difficile tenere i 50 km orari dove stabilito..e pure con un CBR 1000 o una Desmosedici..

poi se pratichi la politica di tirare via il peccato cosi la gente non pecca più (es. il divieto di vendere alcolici nei bar dopo le 2), allora lo pratichi anche con le automobili e moto, metti il limitatore a tutte quanti che non possono superare i 130 km orari, cosi nessuno potrà superare il limite massimo di velocità..

no, perchè io vedo due pesi e due misure...

Ma infatti come ci sono - e devono continuare ad esserci - le macchine che fanno i 200 dovrebbero vendere da bere pure dopo le 2. Però sai che se guidi non devi bere, come non devi andare oltre i limiti di velocità. Se lo fai, lo fai a tuo rischio e pericolo e se ti beccano ci deve stare e pure zitto.

Le soglie dell'etilometro sono ridicole, ecc., ecc.? Certo, non c'è dubbio. Come sono ridicoli pure i limiti di velocità nel 90% dei casi. Nessuno ti OBBLIGA ad essere sempre all'interno delle regole; ma quando uno sfora e viene beccato non deve lamentarsi perchè sa che è una delle controindicazioni a cui può andare incontro.

E lo dice uno che non fa tanta fatica a non bere se guida, ma di sicuro fa molto più fatica a rispettare i limiti di velocità visto che c'ho il piede pesante anzichenò. Ma so come e quando poter correre; e so che se mi pescano non posso lamentarmi.


Immagine
Immagine

Dinasty NBA Champions 2016/2017 - Los Angeles Knights
Owner dei Los Angeles Bruins - Dinasty MLB (2013 Champions)


Torna a “Off Topic - La Piazza di Play.it”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: BigSleepy, Cholo, hispanico82, Luca79 e 2 ospiti

cron