Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

francilive
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 16288
Iscritto il: 06/09/2002, 21:52
MLB Team: Florida Marlins
NFL Team: Buffalo Bills
NBA Team: Brooklyn Nets
NHL Team: New Jersey Devils
Località: Torino
Contatta:

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda francilive » 06/09/2017, 3:07

THE TAKING OF TIGER MOUNTAIN

Trovato in un insospettabile cestone all'Unieuro, ne salta fuori un filmone di Tsui Hark.
Credevo fosse un'opera minore. Mi sbagliavo.
Hark capitalizza il lavoro di ricerca con la CGI dei Detective Dee e finalmente convince nel risultato, trovando un corretto bilanciamento tra impianto visivo e narrazione.
Si, perchè Hark è uno dei pochissimi registi ad utilizzare il 3D in modo nativo nel proprio cinema. Scrive in funzione della sua implementazione in post produzione. E il risultato si vede. Raramente si può assistere ad un simile livello di integrazione, che supera la mimesi, proponendosi piuttosto come un elemento fantastico in grado di dare spessore, oltre che profondità, all'immagine che il regista vuole proiettare sullo schermo.
Hark in questo è un vero maestro. Oltre che uno dei pochi ad aver avuto il coraggio di rischiare.
I personaggi sono caratterizzati in modo bizzarro. Il villain, interpretato dal mitico Tony Leung, è roba ai livelli di Tekken :notworthy: non parliamo poi dei suoi scagnozzi, assolutamente e volutamente non credibili nel look di una Cina del 1946. Ma a noi si "asia, tarri, ci picchiamo" piace cosi.
La storia è la classica roba di propaganda cinese, ma godibile, irriverente e goliardica, forse in grado di far ridere anche quei mangiabambini del partito comunista :forza:

p.s. fantastica la cover che spoilera di fatto il finale :notworthy: :notworthy: :notworthy:

Consigliatissimo.



Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5076
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda PENNY » 06/09/2017, 9:25

I cestoni dell'Unieuro :notworthy:
Franci :notworthy: :notworthy:



Avatar utente
Jamal Crawford
Messaggi: 1713
Iscritto il: 23/02/2004, 18:14

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Jamal Crawford » 06/09/2017, 18:20

Ma come nei cestoni dell'Unieuro ? :shocking:
Qua trovare i blu-ray della Tucker Film già è un'impresa (infatti Tiger Mountain lo ordinai da Feltrinelli online), poi all'Unieuro vicino a casa mia neanche ci sono i film! :forza:
Comunque buon per te Franci! :forza:



Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 5460
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Pozz4ever » 12/09/2017, 16:46

undisputed 4 comunque dovrebbe essere su netflix



Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12649
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Vicenza

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda RizzK8 » 13/09/2017, 17:21

ANche carino, anche se sotto ai precedenti.


Never Underestimate the Heart of a Champion

Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 5460
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Pozz4ever » 18/09/2017, 9:02

visti uno dietro l'altro undisputed 1-2-3 e ho visto metà del quarto. tamarrata clamorosa :appl: :forza:



Avatar utente
RizzK8
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12649
Iscritto il: 17/10/2011, 20:27
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Vicenza

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda RizzK8 » 18/09/2017, 10:04

Il 2 da dove l'hai recuperato? Anche via mp, dove pesco di solito non c'è verso, è l'unico che mi manca


Never Underestimate the Heart of a Champion

Avatar utente
Jamal Crawford
Messaggi: 1713
Iscritto il: 23/02/2004, 18:14

Re: Asia, Tarri, Ci Picchiamo.

Messaggioda Jamal Crawford » 19/11/2017, 14:52

Il topic è bello silenzioso, quindi qui urge un intervento. :thumbup:

Immagine
Master
Film coreano che mi aveva messo un certo hype, con lo stesso regista di Cold Eyes (film che mi era piaciuto molto) e con il sempre bravo Lee Byung Hun tra i protagonisti.
Il tema centrale sono business orchestrati per fregare soldi agli investitori, e abbiamo 3 protagonisti: il boss che organizza questi loschi affari, un poliziotto che cerca di beccarlo, e uno che sta un po' nel mezzo.
C'è qualche momento interessante, ma secondo me il film si perde troppo in dettagli poco interessanti e finisce per essere un po' noioso.
La poca azione è valida, ma appunto, poca.
Nel complesso si guarda, ma non mi ha lasciato molto.

Immagine
The Way We Dance
Questo è un film di ballo stile Step Up, ma con un tocco di Hong Kong, dato che è, appunto, di Hong Kong.
Mi sono piaciuti piglio e stile, i personaggi sono interessanti (su tutti un certo Alan, giovane maestro di Tai Chi che ho preso molto in simpatia) e alcune belle idee inserite nelle coreografie. Le scene di ballo a volte però sembravano un po' lente e non fluidissime.
Nel complesso l'ho trovato un film decisamente piacevole.

Immagine
Extraordinary Mission
Questo action dalla Mainland China ricorda un po' altri film di Hong Kong e all'inizio mi sembrava un po' così così. Però devo dire che man mano la trama si è fatta più interessante (in grande sintesi: poliziotto infiltrato in una rete di spaccio che porta in Thailandia), il protagonista ha regalato momenti action niente male e il finale è bello carico.
Non un film perfetto, ma divertente.

Immagine
Your Name
Questo non ha bisogno di presentazioni, se ne è anche già parlato in precedenza.
Non posso che confermare quello che hanno detto in tanti. Mi sono perso un pochino di elemento sorpresa perchè mi ero spoilerato qualcosina da solo, comunque questo non toglie che l'abbia trovato un film bellissimo.
Come sempre le locations e l'animazione di Shinkai sono strepitose, tra l'altro di nuovo con gli elementi che mi piacciono tanto, come la pioggia, la neve, le luci notturne, moderno e tradizionale.
I due protagonisti si fanno prendere a cuore facilmente, anche gli altri personaggi sono piacevoli.
E la storia è interessante, eccome. Ma non voglio dire niente per non rischiare spoiler.
Se dovessi scegliere il mio film preferito di Shinkai, credo che continuerei a scegliere Il Giardino delle Parole perchè mi aveva lasciato ancora più impressionato, però con questo ci siamo andati piuttosto vicini.
Bellissimo.




Torna a “Cinema”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: SafeBet e 2 ospiti

cron