It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Il Punto d'incontro dei Fans NHL di Play.it USA
Avatar utente
therussianrocket
Pro
Pro
Messaggi: 6155
Iscritto il: 08/09/2002, 2:15
NBA Team: Dallas Mavs
NHL Team: Florida Panthers
Località: vicenza high school rock

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda therussianrocket » 11/10/2017, 16:09

BendItLikeBieksa ha scritto:
11/10/2017, 15:39
Jacob Markstrom let in the first shot of the game on Saturday, so he wanted to get off to a better start in his second game. He did: he let in the second shot of the game instead.

:notworthy:
Questo qui sopra è sempre sempre e ribadisco sempre stato il problema (principale) di Markstrom. Nelle sue apparizioni in Florida era un leit motiv e vedo che la musica non è cambiata, anche in partite dove poi riesce a giocare benissimo. E' una singolarità che faccio fatica a capire bene da dove derivi, a meno che non si vogliano tirare in ballo discorsi tipo scarsa concentrazione/poco riscaldamento nei primi minuti di gara.


"What's so special about Crosby? I don't see anything special there. Yes, he does skate well, has a good head, good pass. But there's nothing else." (Alexander Semin)

"He could stop a bee in a fog" (Blues' broadcasters on Pekka Rinne)

Sampras87
Senior
Senior
Messaggi: 2207
Iscritto il: 28/08/2014, 11:24

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda Sampras87 » 11/10/2017, 23:32

Hawks che perdono in OT Toronto e invece vincono agevolmente a Montreal con un Crawford che quando sente odore di casa diventa inviolabile: primo gol in NHL per DeBrincat..l'assenza di Schmaltz pesa moltissimo per il gioco della seconda linea..


Winning cures more ills than penicillin (V.Fangio)

Avatar utente
BendItLikeBieksa
Rookie
Rookie
Messaggi: 484
Iscritto il: 07/06/2016, 9:13
NHL Team: Vancouver Canucks

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda BendItLikeBieksa » 12/10/2017, 18:09

Da leggere. A firma di Mark Scheifele.

https://www.theplayerstribune.com/mark- ... top-5-nhl/
Hockey, man. It’s the best. I truly love it. There are a lot of guys in the league who will tell you, “I like to leave it all at the rink. I don’t watch much hockey when I get home.”
Yeah … That’s definitely not me.

I’m what you might call a full-on hockey nerd. I can watch hockey all day.


Immagine Immagine Immagine
WE ARE ALL CANUCKS
Mike Gillis #1 Fan.

Avatar utente
therussianrocket
Pro
Pro
Messaggi: 6155
Iscritto il: 08/09/2002, 2:15
NBA Team: Dallas Mavs
NHL Team: Florida Panthers
Località: vicenza high school rock

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda therussianrocket » 12/10/2017, 22:16

Molto bene. HNC ha già rubato, giustamente.


"What's so special about Crosby? I don't see anything special there. Yes, he does skate well, has a good head, good pass. But there's nothing else." (Alexander Semin)

"He could stop a bee in a fog" (Blues' broadcasters on Pekka Rinne)

Avatar utente
NJLegion
Rookie
Rookie
Messaggi: 250
Iscritto il: 05/02/2012, 16:29

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda NJLegion » 12/10/2017, 23:52

È fatta. Se segna anche Coleman (e non il maggiordomo di Una poltrona per due) è Stanley Cup.



Avatar utente
BendItLikeBieksa
Rookie
Rookie
Messaggi: 484
Iscritto il: 07/06/2016, 9:13
NHL Team: Vancouver Canucks

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda BendItLikeBieksa » 13/10/2017, 10:42

Raggiunto Cujo. 4th all time in wins.
Miss u Lu.

Other games: povero Eichel e povero Biron.
Ultima modifica di BendItLikeBieksa il 13/10/2017, 11:26, modificato 1 volta in totale.


Immagine Immagine Immagine
WE ARE ALL CANUCKS
Mike Gillis #1 Fan.

Avatar utente
Biron 43
Pro
Pro
Messaggi: 3868
Iscritto il: 24/12/2006, 10:52
NHL Team: BUFFALO,CBJ,CHI,MIN,NSH,STL,SJ
Località: Welschtirol
Contatta:

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda Biron 43 » 13/10/2017, 11:15

Abbiamo bucato il fondo del primo barile e stiamo raschiando quello del secondo :carezza:



Avatar utente
jovocop
Senior
Senior
Messaggi: 1844
Iscritto il: 14/03/2006, 15:14
NBA Team: Ray Allen
NHL Team: Vancouver
Località: Cambridge

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda jovocop » 13/10/2017, 18:51

ti piacerebbe. state in doppia cifra a barili.



Avatar utente
Biron 43
Pro
Pro
Messaggi: 3868
Iscritto il: 24/12/2006, 10:52
NHL Team: BUFFALO,CBJ,CHI,MIN,NSH,STL,SJ
Località: Welschtirol
Contatta:

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda Biron 43 » 13/10/2017, 19:18

rancore since 1970



Sampras87
Senior
Senior
Messaggi: 2207
Iscritto il: 28/08/2014, 11:24

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda Sampras87 » 13/10/2017, 20:32

SI perde contro i Wild, squadra che soffriamo tantissimo :thumbsdownsmileyanim:


Winning cures more ills than penicillin (V.Fangio)

Sampras87
Senior
Senior
Messaggi: 2207
Iscritto il: 28/08/2014, 11:24

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda Sampras87 » 13/10/2017, 23:49

vediamo se stanotte Vegas perde la prima :fischia:


Winning cures more ills than penicillin (V.Fangio)

Avatar utente
BendItLikeBieksa
Rookie
Rookie
Messaggi: 484
Iscritto il: 07/06/2016, 9:13
NHL Team: Vancouver Canucks

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda BendItLikeBieksa » 15/10/2017, 11:48

Scandalosi. :icon_paper:


Immagine Immagine Immagine
WE ARE ALL CANUCKS
Mike Gillis #1 Fan.

Avatar utente
tuit24
Rookie
Rookie
Messaggi: 682
Iscritto il: 24/05/2013, 13:19
NHL Team: New York Rangers
Località: TAA

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda tuit24 » 15/10/2017, 19:42

BendItLikeBieksa ha scritto:
15/10/2017, 11:48
Scandalosi. :icon_paper:
Vi facciamo buona compagnia



Avatar utente
BendItLikeBieksa
Rookie
Rookie
Messaggi: 484
Iscritto il: 07/06/2016, 9:13
NHL Team: Vancouver Canucks

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda BendItLikeBieksa » 15/10/2017, 23:00

Due parole al volo su questa prima homestand, terminata ieri con la peggiore partita da inizio stagione.

Nuova stagione, nuovo coach, stessi problemi.

Punto primo. C'è esattamente lo stesso veteran-commitment che c'era con Willie.
Si sapeva. Green in quattro anni a Utica è sempre stato un veteran-addicted quindi non deve sorprendere, pur facendo incazzare, il fatto di aver visto solo una volta sia Virtanen che Boeser nel lineup insieme. E poco importa se sono gli unici, assieme ad Horvat, in grado di creare qualcosa. Spazio ai cap-killer Gagner ed Eriksson.
Nel frattempo Goldobin marcisce a Utica segnando 7 gol in 7 partite. Mi cambia la stagione? No, ma bisogna capire cosa possono dare questi ragazzi sennò i playoff li rivedi fra dieci anni.
Ad Edmonton, la 22esima assoluta di quest'anno è nel lineup e vede ghiaccio anche in powerplay. Altro contesto, ma a maggior ragione se non li valuti quando hai un roster bottom 5 quando lo fai?

Attacco e special teams male.
É stato aggiunto Newell Brown per dare una mano al powerplay, è stata provata la formula 4 attaccanti ed un 1 difensore, ma niente, i gol li fanno gli altri.

I Sedin ( :notworthy: alla carriera) sono gli unici in grado di tenere il puck in zona offensiva con Vanek a dare fastidio davanti al portiere.
Il problema però è arrivarci nella blueline avversaria perché vanno a velocità replay. La cosa positiva è che è talmente evidente che forse se ne accorgeràanche Benning. E magari ne terrà conto quando ad aprile si tratterà di decidere se prolungare o voltare pagina con tre anni di ritardo. Ma se tutto va come deve andare questa scelta non spetterá a Benning.

Le altre linee vivono della giocata del singolo e di giocatori in grado di crearsi l'occasione da soli ce ne sono tre: due dei quali si alternano in tribuna.

In difesa salvo Edler, che però si è rotto, Del Zotto che è ampiamente una delle migliori firme degli ultime tre anni e Tanev ( :notworthy: ), miglior giocatore a roster. Gli auguro di andare a giocarsi i playoff ad aprile e di portarmi in dote un primo giro per il prossimo draft più un prospetto dignitoso da rovinare come solo noi sappiamo fare.
Per il resto Gudbranson bah, Pouliot lo devo rivedere, Hutton e Stetcher sono difensivamente impresentabili.

Goaltending, finalmente ad est vedremo Nillson.
Markstrom l'ha riassunto meravigliosamente il russo. Il talento è là ma se devi tirare la carretta per sessanta partite non puoi avere crolli di concentrazione così frequenti.
Almeno dietro ci sono Demko e DiPietro da tenere d'occhio.

A tutto questo va ad aggiungersi Ehlers, scelto due pick dopo Virtanen, che fa queste robe qua daily basis..

https://youtu.be/5ZqpKVXEJV4

... Tkachuk che ve lo dico a fa'.

Adesso trip ad est. Ottawa, Boston, Buffalo e Detroit l'ordine non lo ricordo.
Best case scenario 4 punti.

C'erano una volta Luongo, Kesler, Vigneault e Gillis.


Immagine Immagine Immagine
WE ARE ALL CANUCKS
Mike Gillis #1 Fan.

Avatar utente
jovocop
Senior
Senior
Messaggi: 1844
Iscritto il: 14/03/2006, 15:14
NBA Team: Ray Allen
NHL Team: Vancouver
Località: Cambridge

Re: It's a great day for hockey - Regular season 2017/2018

Messaggioda jovocop » 15/10/2017, 23:41

punti condivisibili, credo che gli debba essere dato il beneficio del dubbio almeno fino a gennaio.. i gagner burmistrov del zotto e compagnia cantante sono stati presi per 1) giocare e dare tempo ai giovani di guadagnarsi il posto invece di darglielo perchè non c'è nessuno e 2) diventare picks e prospects alla deadline. serve una struttura prima di aprire le gabbie ai giovani, vedi proprio edmonton.

sta usando bene i Sedin, si intravede un sistema che gioca sull avversario e sullo svolgimento della partita invece che dal piano prestabilito 1 2 3 1 2 3 4 che non cambiava mai con Willie.

l'uso dei giovani mi sembra avere motivazioni adeguate, che ha spiegato precisamente. poi se all'inno ti presenti con markstrom e sbisa e draftiamo virtanen e mccaan invece di quelli bravi c'è poco che un coach possa fare, specialmente se è uno che sai non abbia poi questa grande esperienza nello sviluppo. ma anche questo non è colpa sua quanto di chi l'ha preso..

Boeser non ha ritmi da stagione NHL avendo giocato l'equivalente di una stagione e mezzo negli ultimi 3 anni. se ne fa 50-60 ci si può ritenere soddisfatti
virtanen l'ha tenuto fuori per spronarlo dopo 3 partite di merda che non si può permettere, parliamoci chiaro. ha 21 anni e gli sono state date tutte le opportunità del mondo, qualcosa deve farlo pure lui per motivarne l'utilizzo.
goldobin ha un grande talento, ma deve imparare a stare sul ghiaccio anche per giocare non solo per liberarsi per il tiro. mettere minuti in saccoccia in AHL aiuta sotto questo punto di vista più di giocare meno di 10 minuti in NHL
juolevi sta nella tana delle tigri con sami salo
dahlen ha limonato duro quest'estate in nordamerica, si è preso la mono e siamo riusciti a piazzarlo solo in serie b svedese




Torna a “NHL”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite