Preview 16/17. Alberto avanti, dietro tutti quanti.

il canale della dynasty fantacalcio
dreamtim
Miglior Scazzo dell'anno
Miglior Scazzo dell'anno
Messaggi: 10958
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Preview 16/17. Alberto avanti, dietro tutti quanti.

Messaggioda dreamtim » 04/09/2016, 15:55

Immagine

(in collaborazione Mino Taveri)

Immagine



Argonegus F.C.
Voto complessivo: 6
Fascia stagionale: Salvezza tranquilla/strenuo centroclassifica
Possibile 11
4-4-2
Perin
Mbaye(Vitiello) - Murillo - Heurtax (Peluso)- Peluso (Murru)
J.Mario - Kondogbia - Duncan (Taider) - Lulic (Halfreddson)
Paloschi - Muriel
Il punto di Alberto:
Il dinamico duo ha condotto un mercato di robusta e fortissima resilienza.
Poco inclini ad assecondare la corsa al rialzo dei prezzi estivi, i due dirigenti hanno fatto base & ball puntando a tanti soldi in cassa per gennaio.
E' stato inserito un tassello di grande qualità come J.Mario e un balsamo per il reparto davanti che risponde al nome di Paloschi.
Buona qualità media (Duncan e Murillo sono due grandi punti di riferimento), ma poche possibilità di variazione tattica col solo Vitiello a cantare e portare la croce
come esterno basso dx. A parte Mario, non entusiasmante la qualità e la quantità degli esterni alti (Isla, Lulic, Kisscoso).
Muriel e Falque (sopratutto con i recenti infortuni del toro l'Ex Roma avrà tanto spazio) potrebbero sollevare i destini del team e sopperire al resto.
Più che buona la rotazione in porta. I modificatori di porta appunto e difesa saranno buoni amici. A patto di azzeccare la rotazione dei terzini.
Poteva essere un mercato frizzante per riscattare una stagione difficile, ha prevalso il buon senso e un discorso di medio lungo termine.
Il miglior affare potrebbe essere stato la permanenza di Muriel orientato finalmente al boom. Terminasse in doppia cifra...
Si attende gennaio per voli pindarici. Forse ci sarà un po' da soffrire ma davanti i numeri ci sono e potrebbero traghettare in zone confortevoli.
Voto mercato estivo: 6-


Galakticos
Voto complessivo: 7emezzo
Fascia stagionale: Outsider per il titolo/parte a sx della classifica
Possibile 11
4-3-3
Sorrentino
Maksimovic- Bonucci - G.Rodriguez (Vermaelen) - Cacciatore (Zukanovic)
Quaison - Rincon(Hetemaj) - De Paul (Benali)
Gomez A. - Inglese (Pucciarelli) - Perotti
Il punto di Alberto:
Kobix ha sfruttato in modo prevedibile la sua beata solitudine ed ha speso senza troppe remore assecondando i suoi istinti tecnici.
Ne è venuta fuori una sessione di mercato molto interessante che ha dimostrato uno sbilanciamento (forse eccessivo n.d.r.) verso giocatori tecnici e veloci.
Grazie alla flessibilità concessa da fantagazzetta a Quaison e De Paul (strapagato, ma potenzialmente un fantacrack) è in grado di schierare due interni ultraoffensivi.
Berisha (se gioca) forse non basta per dare respiro a un Sorrentino che difficilmente portà ripetere le glorie passate (?)
Eccessivamente fragile (ma numericamente interessante) rispetto al valore del resto della squadra appare la linea dei mediani, essenziale per proteggere la formazione con 3 punte.
Fin qua i punti deboli espressi sono dettagli. Ma per andare incontro a folletti imprendibili, i galattici hanno pesantemente trascurato l'attacco
dove solo Inglese e Maccarone sembrano poter dire qualcosa.
A legare i reparti e fornire un alternativa dal pino ed in caso di squalifiche c'è il solito affidabile (ma poco fruttuoso?) Pucciarelli.
Con una punta da 15 gol e qualche assist potrebbe forse aspirare alla vetta assoluta e coprire giornate storte degli altri.
I gol dovranno farne (tanti) Perotti e Gomez, si spera in doppia cifra. Se Inglese esplode, potrebbero volare.
Bonucci non si discute ma Gonzales e Maksimovic non sono forse il massimo per schierare la difesa a 3 continuativamente, sopratutto con le lune ondivaghe di Sousa.
Schierata a 4 è una difesa potenzialmente da sorci verdi al modificatore.
Si punta a divertire e far divertire, la squadra zemaniana in pectore.
Voto mercato estivo : 8- (considerato anche il problema Di Natale merita un ottimo voto)



F.C. Spatolatori Folli
Voto complessivo: 8 (8emezzo in caso di buon rientro di Marchisio)

Fascia stagionale: Contender/primi 3 posti della classifica
4-3-3 o 4-4-2
Szczesny
Dani Alves- Manolas - Barzagli - M.Olivera
Ionita - Marchisio (Torreira/Sensi/Padoin) - Castro
Candreva - Dzeko (Borriello) - Ilicic (Politano)
Il punto di Alberto:
il padre fondatore afdui non ha mai gradito la funzione del mediano nello scacchiere del mantra. A prima vista l'idiosincrasia sembra perdurare. Ma guardando meglio...
Cosi mentre Marchisio fermo ai box ha costretto a scelte di difficile lettura sul mercato, gli Spatolatori hanno speso con grande oculatezza partecipando pero' a quasi ogni asta finita a prezzi astronomici.
I gioiellini da schierare in mediana e permettere flessibilità di modulo sono Sensi (schierato offensivo da Di Francesco) e sopratutto Torreira, perla della primavera.
L'ex pescarese sta partendo titolare e facendo cose egregie, e fin qui sta rendendo da top del ruolo, in attesa torni il titolare Juventino.
Non è presente il materiale tecnico per fare continuativamente la difesa a 3 in modo aggressivo perchè Barzagli ha un anno in più e più concorrenza (Rugani, Benatia) e perchè
Regini e Goldaninga sono dei cartellini rossi ambulanti. Il reparto dietro schierato a 4 coi supertitolari potrebbe essere il top del torneo o avvicinarsi parecchio se Oliveria rendesse.
Castro darà una grande mano. Ionità puo' soprendere. Manca pero' un interno di qualità 5 stelle.
Candreva e Ilicic (incostante) dovranno fare cose egregie per garantire fantamedie di spessore al team.
Le punte centrali non entusiasmano. In generale meno qualità e possibilita di rotazione degli anni passati che hanno visto gli Spatolatori imporsi come management e sul campo.
Davanti i limiti potrebbero essere simili (ma molto meno marcati) dei Galakticos. E e poi Dzeko segnasse...si resta in ogni caso ad ottimi livelli.
Voto mercato estivo: 7emezzo



Bronx Colts F.C.
Voto complessivo: 5emezzo

Fascia stagionale: Lotta per la salvezza
4-3-1-2
Hart
Rispoli(Krafth)- Izzo - Rugani (Oikonomu)- Moretti (Biraghi)
Donsah - Vecino (Donsah) - Memushaj (De Guzman)
Baselli (Honda/De Guzman)
Dybala - Zapata
Il punto di Alberto:
Un buona sessione estiva, forse la migliore per budget/resa. Ma il lavoro da fare era tanto.
Il budget non poteva consentire miracoli (differenze anche di 50 mil in certi casi) ed era sommariamente impossibile ricostruire immediatamente una squadra di vertice in una sola offseason.
Sberl punta tutto sulla qualità di Dybala e sulla esplosione definitva di Zapata che rappresentano i suoi asset migliori per portare a casa turni di campionato.
La difesa nonostante i prezzi folli e il poco liquido è stata rinforzata in modo decente e con Izzo ha inserito in rosa un elemento duttile e qualitativo.
Se il reparto dietro, Hart compreso.. tutto sommato non dispiace ed appare migliorato...
i problemi veri (almeno sulla carta) arrivano in mezzo. Baselli visto il contorno è un addons fondamentale, Memushaj è venuto via praticamente gratis e puo' fare buon cose.
Manca pero' profondità in generale, le alternative ai lati del campo (in caso di 4-4-2 andranno massicciamente iimpiegati i terzini come E)
e sopratutto manca possibilità di ruotare. A prima vista urgono ancora 2-3 pezzi a centrocampo, che forse arriveranno via trade. O forse con lanci in extremis.
Jovetic rischia di essere un macigno pesante, si spera giochi o saluti a gennaio. Matos puo' far respirare il duo titolare in qualche turno. Manca pero' un attaccante.
In generale ci sarà da soffrire, ma passi importanti per un futuro di buon livello sono stati percorsi in estate. Ci sono ancora fondi per operare.
Quindi in assoluto, bene cosi.
Voto mercato estivo: 7



F.C. Organizzazione Filini
Voto complessivo:6+
Fascia stagionale: Salvezza tranquilla/strenuo centroclassifica
4-4-2 o 4-3-3
Buffon
Widmer - Burdisso - Chiellini (Campagnaro)- Armero (Chiellini/Adnan)
Callejon - Fofana (Kucka) - Hiljemark (Ntcham) - Krejci
Niang - Mertens (Meggiorini)
Il punto di Alberto:
The King 86 non ha deluso alla prima prova da plenipotenziario assoluto e come succede spesso in questi casi ha mostrato spunti importanti e qualche piccola ingenuità da limare.
Partito subito forte con gli RFA ha dimostrato una incredibile e atavica fame di terzini, ma la cifre che ha imposto (a prima vista esagerate) si sono mostrate corrette.
In generale ha colpito la vivacità e la sicurezza sfoggiata nel mercato esterni (ali comprese) ma è risultato eccessivamente penalizzato il reparto degli interni.
Fofana è un buon prospetto ma è tutto da testare in chiave fanta, Kucka e Sturaro sono alternative di buona qualità, ma non fantatitolari fissi.
Kums potrebbe soprendere (forse rigorista) ma la linea dei mediani puri resta da rinsaldare. Mancano certezze assolute e cocchi della stampa (aiutano sempre).
Visto il mercato del suo ex socio Kobix (inno inconsapevole alla zemanitudine foggiana) non stupisce l'attacco leggero e completamente privo di uomini d'aerea.
A prima vista, eccessivamente leggero, a meno che Mertens regga un campionato a livello "Garrincha". E Niang diventi adulto.
Restano evidenti le affinità elettive fantacalcistiche. Sembrano eccessivi i soldi investiti per una difesa che non non necessariamente potrebbe essere modificatore-like.
Buffon è una supercertezza che regalerà (e toglierà agli avversari) punti.
Ci sono i margini per buone cose ma mancano asset davanti per un torneo cosi lungo. Va anche detto che Luiz Adriano è un albatross che ha pesato.
Dalla buona base lasciata da Leather/Avigliano jr una discreta prima sessione di mercato. Occhio a Hiljemark....che forse....
Campionato tranquillo, e forse anche frizzante in caso di allineamento astri. Occhio pure a Barella dalla farm.
Voto mercato estivo: 6emezzo



Rode Duivels F.C.
Voto complessivo: 7-

Fascia stagionale: Strenuo/Borghese centroclassifica a seconda delle variabili.
4-3-3 o 4-4-2 con Armero. Possibile anche un 4-3-1-2 con B.Valero o Zielinski Trq
Bizzarri/Karnezis (in attesa e nella speranza che rientri Mirante)
Lichtsteiner (De Sciglio) - Dainelli (Cesar) - Gastaldello (Krajnc)- De Sciglio (Pavlovic)
Florenzi (Rigoni) - Strootman (Chochev/Badelj) - Borja Valero (Zielinski/J.Mauri)
Ljalic (Penaranda) - Immobile (Quaglierella) - Defrel
Il punto di Alberto:
Brandone è uno dei partecipanti ideali a ogni fantalega, e il palazzo è felice di aver intravisto cose di buon livello nella sua sessione di mercato.
I Duivels avrebbero spuntato un voto ancora maggiore se non fosse stato per la questione Mirante che fa inevitabilmente perdere qualcosa alla squadra.
Per il resto il mercato è stato condotto con mano sicura ed efficace. La difesa non dovrebbe essere amica del modificatore in certi turni (troppo Chievo e troppa Samp)
e anche il portiere rischia di essere un problema (leggi rendimento Udinese e Pescara) a lungo andare. Mirante mancherà. Di certo le riserve abbondano,
dura pensare a turni con qualche ruolo senza voto.
La squadra dalla cintola in su' è disegnata in modo encomiabile. Ci sono ancora fondi discreti.
B.Valero,Florenzi,Strootman,Zielinski sono asset importanti, la panchina è lunga e offre un alternativa praticamente per ogni evenienza.
Manca qualcosina sugli esterni ma il numero dei terzini è tale da fornire sempre una piccola scorta di emergenza in caso di 4-4-2 con qualche defezione.
Il reparto davanti è molto ricco, forse povero di nomi scintillanti ma traboccante di sostanza.
La parte difficile sarà azzaccare ogniturno la punta centrale in caso di 4-3-3, Ljacic e Defrel dovrebbero regalare asset che altre squadre non possono vantare.
Squadra a trazione anteriore, base difensiva morbida (ma non molle) e ci sono elementi per fare un campionato di buon lignaggio nonostante qualche sfiga di troppo.
Voto mercato estivo: 7+ Rinascita?


Pramzàn
Voto complessivo:6-

Fascia stagionale: Salvezza tranquilla/immeritato e casuale centroclassifca
Reina
Basta - Astori (Gyomber) - Costa (Ranocchia) - Gobbi
Paredes (Lemina) - Allan - Montolivo (Missiroli)
Hamsik
Icardi - Gabbiadini (Mandzukic)
Il punto di Alberto:
La preview stagionale 2015/2016 di afdui nei loro confronti non era tenera:
La squadra che ha vinto lo scudetto con merito sembra un lontano ricordo. Rosa stravolta e piena di pippe al sugo capitanate però dai tre moschettieri Hamsik-Mandzukic-Icardi.
Nulla è cambiato. Torna Masiello, scompare Souprayen e riappare Gobbi. Il peggior assembramento di scarsoni in difesa mai visto a un fantacalcio.
E vivaddio, ci sono i modificatori. Il pool di mediobanca parmense memore dello scorso anno (e non pago), ritenta la stessa strada. Basta. (lo hanno pure preso)
E se Icardi traccheggia, Hamksik cala rispetto lo scorso anno (abbiamo champions e pino per Sarri..) le cose potrebbero farsi più complicate.
Arriva Paredes, Allan resta uno dei migliori contratti in circolazione ma Gyomber e Torodis (pagato quanto un terzo della difesa) gridano tremenda vendetta.
Sesti lo scorso anno anche per una discreta serie di fantasfighe per 2/3 diretti inseguitori e una serie di elementi a favore, la canestracci oil parmense potrebbe ritrovarsi
a dare del tu ai bassifondi.
Siamo ad un raffeddore di Icardi e una alopecia nervosa di Hamsik dall'oblio.
Voto mercato estivo: 5--


Metrostar
Voto complessivo:8emezzo

Fascia stagionale: Contender/primi 3 posti della classifica
Top 11
Handanovic
Tomovic - Silvestre - Benatia - Antonelli (Santon)
Khedira (Kessiè) - Brozovic (Diawara) - Biglia (Badu)
Saponara (Praet)
Destro - Eder (Praet/Matri)
Il punto di Alberto:
Solida come il granito, apparentemente senza guizzi, la fantasia ce la mette John in fase di schieramento degli 11 di solito.
Sopra media in porta, leggermente sopra media dietro (ma solo affidandosi allo schieramento a 4) dove Benatia potrebbe far salire di livello l'intero pacchetto.
Da top a centrocampo (reparto sottovalutato dal 70% delle squadre in questa sessione) dove Khedira, Kessiè, Biglia e Saponara potrebbero sparigliare le carte.
Davanti non ci sono clamorose certezze. Destro tuttavia potrebbe salire in doppia cifra ed Eder e Praet potrebbero agevolare una squadra alla Leicester/A.Madrid.
Ovvero si vince 1-0 e via pedalare. E anche perchè di solito i numi del fanta con loro sono stragenerosi.
Clamoroso e senza eguali il potenziale dei primavera: Kessiè, Chiesa, Diakhate, Chiesa, Mandragora, Minelli.
Tutti jolly da pescare in stagione e su cui potenzialmente fare anche tanto, tanto mercato.
In questo senso i 3 mil in cassa solo indicativi. I campioni diranno la loro.
Mefistofelici. Forse si poteva rischiare qualcosa di più su Milik o su qualche altra punta di riferimento considerata la panchina che offre la primavera.
Voto mercato estivo: 6+



Alabardata
Voto complessivo: 9+

Fascia stagionale: Scudetto/primi 3 posti della classifica
Possibile 11
Tatarusanu
Ansaldi - Bastos - Koulibaly - Hysaj (A.Sandro)
Ocampos (Cuadrado) - Medel (Diousse) - Banega - Perisic
Milik (Pavoletti) - Higuain
Il punto di Alberto:
Quando ti presenti (non stiamo a ricordare in che modo) con 80 milioni e già una buona base, male che va dovresti uccidere il mercato e arrivare davanti con 20 punti.
Invece Lele ci ha potenzialmente graziato e condotto un mercato dove ha rincorso anche sui centesimi, lasciando più di qualche ombra nel roster finale.
Ombre relative intendiamoci, la squadra è la più forte del lotto, ma forse è la meno forte possibile con quel budget sotto le chiappe.
In porta è stato fatto poco o nulla con i top del reparto andati via a pochi soldi. E manca anche la riserva di Tata. Occasione persa per blindare il reparto.
In difesa siamo sopra media come giusto che fosse (e in primavera ci sono Di Marco e Lirola che potrebbero avere minuti) ma il meglio è rappresentato dai veterani.
Bastos appare il titolare designato ed è stato pagato come un giocatore da Juve, può integrarsi nel reparto ma la qualità appare in media con altre top.
Mentre avrebbe potuto distruggere la concorrenza. Siamo a 10 mil spesi per difensori (centrali!) della Lazio, reduci da un campionato shock.
Materiale per una difesa a 3 forse non ideale. Gli esterni alti danno meno rotazione di quanto sia lecito aspettarsi da una top.
A centrocampo ci si affida a De Boer dato che abbiamo Medel (unico mediano di spessore, attenzione), Perisic (ma è arrivato J.Mario e Candreva..) e Banega.
Rog ha potenziale ma va verificato il minutaggio. Ocampos e Cuadrado (clamoroso fantaflop della scorsa stagione) sono potenziali jolly di giornata, ma forse poco continui.
In avanti c'è stata la prevedibile indigestione di Higuain e Milik, persino pagati poco per i vecchi standard.
Considerato Pavoletti abbiamo il reparto top del fanta senza discussione. Ma un 4-3-3 appare una chimera e sarà complesso azzeccare il pino.
Siamo in ogni caso di fronte a una corazzata che anche se schierata male dovrebbe vincere di default il 70% delle gare, se De Boer non perde la brocca.
Puo'solo perdere. Favorito, ma il mercato lascia perplessi. Cristoforo è il mediano da salto di qualità?
Voto mercato estivo: 5 (impossibile dare meno con Higuain)



Obelix Football Club
Voto complessivo: 7

Fascia stagionale: sciccoso e pacioso centroclassifica
Possibile 11
Donnarumma
Bruno Peres - Albiol - Acerbi - Lukaku
Pjanic - Jorginho - Bertolacci
F.Anderson (Suso) - Kalinic - El Shaarawy
Il punto di Alberto:
I soldi di Pogba sono stati intercettati da Lele col clamoroso ratto di Kalinic. Eppur Doc si muove.
Il mercato ha portato nomi solidi in ogni reparto, nomi fantasicuri ma poco attraenti per chi poteva spendere. Il risultato sorpende.
A livello di primi 11 siamo a buoni livelli con porta affidata a un super prospetto (forse pure pararigori) e una difesa che vanta almeno 3 elementi su 4 più che discreti.
Acerbi è il fantadifensore ideale almeno sulla carta, Lukaku una scommessa da fare. Peres può rendere come un ala e giocare pure in mezzo (c'è Laurini a coprire).
Pjanic rischia di calare fatturato ma resta un lusso, Bertolacci e Jorginho dovrebbero salire di colpi per un bel reparto.
Sau è pronto a coprire le spalle ad un attacco molro più frizzante del previsto.
Sulla carta un signor mercato per tempo e soldi a disposizione. Un mercato con una idea precisa di fondo, che spesso vale 20/30 mil in più.
E quindi volendo avrebbe poturo fale la squadra "della vita" libero di spendere.
Manca pero' in generale la panchina e tanto. Poca profondità.
Voto mercato estivo: 6+ (impossibile dare di più con la trade)



Casual Firm 2014
Voto complessivo: 6

Fascia stagionale: Lotta per la salvezza/Salvezza tranquilla
Marchetti
De Silvestri - De Vrij - Miranda - Ghoulam (Aleesami)
Parolo - Valdifiori - Bonaventura (Di Gennaro)
Insigne - Bacca - Keità (Bonaventura)
Il punto di Alberto:
Siamo di fronte a rosa che puo' giocarsela quasi con tutti nella giornata giusta ma che sconta la delicata mancanza di profondità.
Discreta la porta (ma Marchetti preoccupa per solidità), ampiamente oltre il 6 la difesa che ha nei titolari buone certezze se l'olandese della lazio deambula.
Il centrocampo è abbastanza attraente ma mancano alternative (da cercare prima possibile!) nei mediani, Valdifiori non puo' non avere almeno un cambio.
Di Gennaro puo' far rifiatare Parolo. Davanti Bacca e Insigne daranno un senso (in positivo o negativo) alla stagione di Nello.
Bonaventura è l'uomo barometro di una squadra che appare in ogni caso ssnesibilmente migliorata se arriverà qualcuno per il pino.
Al momento è ancora relativamente incompleta. Anche qua mancano gli esterni. C'è pero' la base, che non è poco.
Bisogna rapidamente tappare le falle per aumentare di colpi .
Voto mercato estivo: 6



Avatar utente
lele_warriors
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 23694
Iscritto il: 05/07/2007, 7:48

Re: Preview 16/17. Alberto avanti, dietro tutti quanti.

Messaggioda lele_warriors » 07/09/2016, 11:20

A.S. Breccoletta Romantica

Difesa: Reparto nel complesso discreto ma non entusiasmante, pochi picchi, qualche incognita, parecchi dubbi ma anche qualche giocatore interessante.
I 2 portieri sono buoni, con Viviano reduce da un ottima stagione (mio ex), e un Consigli comunque sempre affidabile. Sui centrali c'è da sperare nella difesa del milan, che non sta dando segnali molto positivi. Gomez come si sa a me piace, ma prevedo poco campo e molta panchina i primi mesi (al netto di infortuni altrui) e anche per quello non mi sono spinto oltre i 6 milioni di offerta. Romagnoli deve mostrare di iniziare ad essere un giocatore vero, mentre Toloi e Ferrari sono 2 discreti innesti, pur giocando in squadre di basso livello.
Discorso diverso per i terzini, dove c'è un Zappacosta panchinaro reduce da una brutta stagione, un discreto Zampano (per quanto lo reputi strapagato), un Masina ancora a corrente alternata, Martella e la scommessa Letschert ( a cui avevo pensato pure io, ma temo giocherà pochino). Poco sulla carta, rischio che diventi pochissimo se Masina non sale di livello. , e rischio di avere regolarmente 2 giocatori poco utilizzati, e poche possibilità di fare una difesa a 3.
Voto: 6+ , ma il destino dipende da 2-3 giocatori, che possono affossarla oppure renderla da 7. Ma con il modificatore sinceramente ad ora non vedo grandi certezze.
Centrocampo: discorso diverso per il centrocampo, dove non ci sono top (a parte il belga), pochi picchi, ma discreta solidità e qualche giocatore interessante.. Nainggolan ovviamente è il meglio del reparto, uno dei migliori centrocampisti del campionato. L'altra punta di diamante è Bernardeschi, reduce da una brutta seconda parte di stagione, e spesso penalizzato dalla posizione in cui gioca.
Per il resto ci sono tante scommesse, alcune interessanti e altre meno. Nagy (altro che avevo puntato) è prospetto interessante, Benassi (altro ex) e Cataldi 2 giovani già conosciuti, con il primo che viene da una buona stagione, a differenza del secondo. Linetty può essere una discreta presa, e Viviani più che altro rischia di cozzare un po' con Nagy, ma cmq a quel prezzo ci sta. Sugli esterni un Laxalt (mio vecchio pupillo) in crescita, un Sala discreto, e un Lazovic che ad ora sta mostrando molto poco. Sallai io l'ho visto solo mezz'ora contro l'Inter e mi è piaciuto (avevo valutato di prenderlo, ma fra altre scelte, e il fatto che li in quella zona a Palermo c'è parecchia concorrenza, seppur di basso/medio livello, ho lasciato perdere). A livello di profondità non ci dovrebbero essere grossi problemi ad averne 4-5 sempre disponibili.
Voto 7, più per il potenziale che per il presente.
Attacco: Se guardiamo le prime 2 giornate l'accoppiata Belardi/Belotti potrebbe far sfracelli, ma immagino caleranno, ma se il primo mostra cmq di buttarla dentro con continuità, e il secondo tiene la testa a posto, ci sarà da divertirsi. Cè pure Salah, che comunque in una squadra come la roma i suoi gol li farà e pure Caprari che a pescara sarà titolare e farà bene secondo me. Chiudono il reparto un Sadiq che un po' di spazio ne troverà, e un Ricci per cui invece prevedo parecchia panca, ma sono entrambi acquisti che a lungo termine possono essere più che validi.
Voto 8 attacco già rodato, con buon potenziale futuro (anche se Berardi- Salah sono RFA e Belotti in scadenza) e con buone rotazioni.
Voto squadra: 7+ Attacco molto buono, centrocampo solido, difesa con qualche incognita, squadra comunque ben assemblata per buona parte del roster.
Obiettivo: Non mi sorprenderei se la possa giocare per il titolo. Forse non parte in prima fila ma squadra da lotta champions.
Contratti migliori: Nagy/Sallai
Contratti peggiori: Zampano
Giocatori da tenere d'occhio: Nagy-Sallai (più per il futuro), Gomez (se troverà continuità).
Formazione tipo: 4-3-3
Consigli/Viviano
Zampano (Zappacosta) – Gomez (Toloi) – Romagnoli (Ferrari) – Masina (Martella)
Nainggolan – Nagy (Viviani) – Benassi (Sala/Linetty/Cataldi)
Salah (Bernardeschi) – Belotti (Sadiq) – Berardi (Caprari)


Argonegus f.c.

Difesa: In porta c'è il problema Sportiello, ma ci si affida a Perin, che è discreto, ma prevedo che il Genoa sarà squadra da tanti gol (presi/fatti). La difesa è da retrocessione, perchè nei centrali certezze ce ne sono veramente poche, lo stesso Murillo è reduce da una seconda parte di stagione negativa, Hertaux è in netto calo, mentre l'unico che pare poter dare un minimo di continuità è Peluso, arrivato in prestito dal collezionista di difensori centrali. Poi c'è Felipe che da sempre reputo una sega immonda, e con l'udinese al completo vediamo quanto giocherà.
Pure peggio la situazione terzini, con un Molinaro si discreto, ma se torna Avelar il campo lo vedrà poco, un Vitiello preso solo per il doppio ruolo, un Mbaye che resta un incognita, e un Murru, che almeno giocherà, ma vediamo se sarà maturato.
Voto 4,5 troppe incognite, reparto poco profondo, terzini veramente mediocri, rischio di un disastro.
Centrocampo: qui la situazione è migliore, anche se a caro prezzo. Joao Mario si sa quanto lo adoro, per me grandissimo giocatore, ma 13 milioni per uno nuovo, che la porta la vede il giusto, mi paiono cifra folle per un centrocampista. Kondogbia resta da capire come evolverà la sua stagione, mentre Duncan e Taider sono 2 titolari che offrono discrete garanzie. Molti dubbi sugli esterni con isla, Kishna, Lulic, imprevedibile il primo, panchinaro il secondo, discreto a stare larghi il terzo.
Voto 6, che aumenterà o diminuirà in base a cosa farà il duo Inter.
Attacco: Paloschi a me non piace, ma bene o male i suoi 8-10 gol a stagione a casa li porta, Iago altro che non mi entusiasma ma a Torino avrà spazio per fare discretamente, Pinilla ad ora è praticamente fuori rosa, mentre Muriel è la solita incognita, anzi, oramai direi solita tragedia, vediamo se quest'anno continua a proseguire su buoni livelli o a breve crollerà as usual. Da lui dipende molto, anche perchè se rende poco la Samp in attacco ha valide alternative.
Voto 5,5 considerando bene o male il solito Muriel, cmq reparto corto e poco intrigante per conto mio.
Voto squadra: 5 Squadra con poche stelle o presunte tali, qualche giocatore solido, pochissimo potenziale in divenire, giovani intriganti non se ne vedono e troppe incognite, e in ultimo, squadra che rischia di essere generalmente troppo corta e con poche alternative, a parte forse il centrocampo. Volendo comunque ci sono i soldi per fare un paio innesti che allunghino le rotazioni.
Obiettivo: Lotta salvezza.
Contratti migliori: Murru
Contratti peggiori: Kishna/Felipe/Vitiello
Giocatore da tenere d'occhio: a parte Joao Mario direi quasi il nulla.
Formazione tipo: 4-4-2
4-4-2 o 4-3-1-2 (con uno fra Joao/Taider trq)
Perin
Mbaye (Vitiello) – Murillo (Felipe) - Heurtax (Peluso)- Murru (Molinaro)
J.Mario (Isla) - Kondogbia - Duncan (Taider) - Lulic (Halfreddson)
Paloschi - Muriel (Iago)


Galakticos

Difesa: un po' caotica la situazione portieri, visto che non è ancora chiaro chi sarà il titolare a Bergamo, e cmq Berisha è portiere mediocre, e Skorupski bisogna capire se giocherà, scelte direi ben poco chiare e sensate, per quanto cmq Sorrentino resta un solido portiere, seppur vicino alla pensione.
Il collezionista di difensori centrali (8, prima di cedere Peluso) ha messo su un buon reparto, ma sinceramente vedendo il resto della squadra mi pare che per i dc si sia speso ben troppo, avendo davanti un attacco da lega pro. Non ho compreso il senso di spenderne 5 per Peluso (poi dato in prestito), 3,5 per Vermaelen, 2,5 per Zukanovic, 8 e spicci per Gonzalo, avendo già in rosa Bonucci, Tonelli, Makismovic, Rossettini. Bastavano 2 di quei 4, magari si prendeva un altro terzino da ruotare con Cacciatore, Frey, D'Ambrosio (più un paio di centrali hanno il doppio ruolo) e la difesa andava già bene, insomma si sono spesi troppi soldi in quel reparto. La difesa comunque è di buon livello, e immagino si vedrà spesso a 3, almeno si userebbe un centrale in più.
Voto 7+, poteva essere anche di più ma ho spiegato prima i motivi dei miei dubbi.
Centrocampo: reparto intrigante sotto certi aspetti, meno in altri. Come mediani ci sono giocatori solidi come Rincon e Magnanelli, sulla trequarti Quaison è giovane interessante anche se ancora acerbo, Benali è discreto giocatore che si è pagato più del suo valore dopo la prima giornata, mentre sugli esterni/trq l'abbondanza è notevole, partendo da un Perotti pagato molto ma che vale anche molto, un De Paul che era uno dei miei primi obiettivi di mercato (lasciato per il prezzo), Gomez cmq il suo lo farà e poi ci sono altri discreti comprimari come Birsa e Hetemaj.
Voto 8- addirittura forse troppo affollamento, ma un buon mix fra giocatori solidi ed esperti, giocatori con potenziale, e certezze come Perotti e Gomez.
Attacco: un no comment sarebbe meglio, se bisogna sperare in Inglese, il quasi 40enne Maccarone (che resta il migliore, rendiamoci conto...), il modesto Traikowski ,l'inutile Insigne, direi che la situazione è tragica, mentre in Di Natale si rilassa in spiaggia alle spalle di Kobix.
Voto 3,5 già detto tutto.
Voto squadra: 6,5 , 2 reparti su 3 di buon valore, ma soldi spesi male, gestendogli meglio si poteva prendere un paio di attaccanti migliori e rinunciare a qualcosa negli altri reparti. Indubbiamente la situazione di Natale non ha aiutato, main ogni caso tanti soldi buttati via.
Obiettivo: metà classifica, con possibilità di crescere se i Perotti-DePaul-Gomez dimostreranno di segnare con una certa continuità.
Contratti migliori: Rincon – Vermaelen (visti i prezzi dei dc astati dopo)
Contratti peggiori: Zukanovic – Berisha (il senso di un triennale?!?!?)
Giocatore da tenere d'occhio: De Paul (per quanto pagato caro)
Formazione tipo: 3-4-2-1
Sorrentino
Gonzalo (Rossettini) – Bonucci (Maksimovic)– Vermaelen (Zukanovic)
Cacciatore (Dambrosio) Benalj (Quaison)– Depaul (Magnanelli/Rincon) – Rincon (Hetemaj)
Gomez (Pucciarelli) – Perotti (Birsa-Depaul)
Maccarone (Inglese)


F.C: Spatolatori folli

Difesa: In porta conferma il polacco e Allisson, che da sicurezze, mentre dopo un anno praticamente senza terzini si è investito molto in quel ruolo, pure troppo forse. Dani Alves/Abate coprono, bene, il buco a destra, mentre Avelar, Pasqual e il duo Fiorentina quello a sinistra. Se nel primo lato si è lavorato bene, meno sul secondo, con troppi giocatori e poche certezze, fra gente di basso profilo, altri verso la fine della carriera, tanto che pure Regini potrà diventare utile su quel lato, mentre il mercato offriva per conto mio di meglio. O il duo fiorentino rende (e ci credo molto poco) o li si fa dura.
Al centro c'è la coppia Manolas- Barzagli che potrebbe essere la migliore del campionato se il secondo regge fisicamente, con dalla panca Maietta Goldaniga e il già citato Regini, indi per cui se i 2 titolari reggono bene, altrimenti la vedo bruttina. Direi impossibile o quasi vedere una difesa schierata a 3.
Voto 7+ se Barzagli fa la sua solita stagione.
Centrocampo: Un po' carente nel settore dei mediani, fino al rientro di Marchisio, dove Torreira sta mostrando buone cose, e Sanchez non è male ma parte come riserva,ma ho come l'impressione che molto dipenderà dal rendimento di Candreva, visto che ci sono si buoni giocatori, ma nessun top del ruolo, e tanti dal rendimento altalenante.
Bene o male da Padoin, Ionita, Castro ci si sa cosa aspettare, costanza e discreto rendimento, mentre Ilicic resta imprevedbile come sempre, Aquilani bisogna capire se è sulla via del tramonto, e stesso discorso per Diamanti. Sensi e Toledo sono 2 prospetti, ma ad ora penso vedranno poco il campo.
Voto 6,5 con il ritorno di Marchisio si può salire a un 7.
Attacco: sono in difficoltà in questo caso, perchè potrebbe essere un attacco dall'ottimo rendimento, se Dzeko mostra segni di vita, Borriello farà un annata importante come in queste queste settimane e Gabigol inizierà a mostrare subito il suo talento (che poi per me è overrated è un altro discorso). Ma potrebbe anche rivedersi il bosniaco della scorsa stagione, un Borriello che sente il peso degli anni, e un Gabigol che fatica a rendere. Totti ovviamente poco conta, mentre Politano è discreto e cmq giocherà spesso ma non stravolge sicuramente il reparto.
Voto 6+ io avrei scommesso in toto su altri nomi, e non mi sarei accollato il contratto di Dzeko, ma queste sono scelte.
Voto squadra: 7- con 2-3 innesti giusti, e una gestione diversa dell'attacco, secondo me poteva costruire una squadra migliore. Ci sono troppi dubbi sui terzini sx, su quanto giocherà Barzagli e le sue alternative, su alcuni elementi del centrocampo e come detto sull'attacco.
Obiettivo: Se l'attacco gira è da top 3 e può giocarsela per il titolo, altrimenti a ridosso delle prime, zona europa league.
Contratti migliori: Borriello - Ionita
Contratti peggiori: Dzeko
Giocatore da tenere d'occhio: Torreira – Toledo (per il futuro)
Formazione tipo: 4-3-3 o 4-4-2
Szczesny
Dani Alves/Abate – Manolas (Maietta) – Barzagli (Goldaniga) - M.Olivera
Ionita - Marchisio (Torreira/Sensi/Padoin) - Castro
Candreva - Dzeko (Borriello) - Ilicic (Politano)


Bronx Colts F.c.

Difesa: un caos notevole sui portieri, risolto poi con la presa di Hart, che vediamo cosa combinerà.
12 difensori paiono decisamente troppi, visto pure anche il livello medio tutto tranne che eccelso. Quì è in scena il collezionista di difensori centrali vol. 2, solo che a differenza di Kobix, il livello è pure mediocre nel complesso. Molto dipenderà da cosa farà il Genoa, visto che Gentiletti-Izzo-Munoz arrivano tutti da li, ma prevedo molti alti e bassi per la squadra di Juric. Paletta è ancora discreto per quanto non mi piaccia, De Maio e Ely sono 2 pesi morti, Oikonomou fatica un sacco, Moretti inizia ad avere i suoi anni, mentre Rugani, l'unico di alto livello, non sarà titolare spessissimo. Si doveva e poteva lavorare meglio, ma si scontano anche errori del passato.
Sui terzini a dx saranno Rispoli e Krafth a giocarsi il posto, con il secondo che mi pare un acquisto interessante e sottovalutato, per quanto bisogna vedere la sua eventuale titolarità. A sinistra l'accoppiata Biraghi- Moretti mi pare decisamente troppo poco.
Voto 4,5 troppi giocatori, troppa mediocrità e tante incognite anche nei terzini.
Centrocampo: 12 difensori e 7 centrocampisti, di cui 3 tendenzialmente il campo lo vedranno poco o nulla (Morrison-Honda-De Guzman), ne restano 4 fra cui spiccano Vecino e Baselli (altro strapagato in base alle prime giornate di campionato), oltre a Donsah e Memushaj che comunque possono aiutare. Mercato insensato, tra l'altro ci sono ancora svincolati decenti, ma non si muove.E nel finale si potevano prendere centrocampisti interessanti a prezzi bassi come Viviani, Kums, Di Gennaro, ma nulla. Mistero. Vedo or ora che è arrivato Verdi e pure Verre, già qualcosa, alzo mezzo punto, ma resta un centrocampo nel complesso mediocre.
Voto 4 non si è investito praticamente nulla, rotazione cmq corta, gli esterni non esistono, quindi centrocampo a 4-5 (in linea) non schierabile.
Attacco: Dybala ovviamente è il top del campionato, Zapata resta per me un buon giocatore per l'udinese, quindi la coppia è di buon livello. Il resto purtroppo è quasi zero, visto che Matos giocherà poco e cmq vale altrettanto, mentre Jovetic sulla carta rischia di avere molto poco spazio. In arrivo Budimir, che potrebbe essere utile, però il rischio è che sia raramente titolare.
Voto 6,5 8,5 per i titolari, 4,5 per le riserve.
Voto squadra: 5- Squadra ancora incompleta e costruita malissimo, che sconta errori anche del passato, ma continua a farne altri. Non vedo una via di uscita a breve termine. Non ci fosse Dybala sarebbe da piangere.
Obiettivo: Non arrivare ultimi. Che mi pare sia da sempre l'obiettivo di Sberl, da anni e anni, se non ricordo male è sempre arrivato nelle ultime posizioni. Che sia il manico il problema???
Contratti migliori: Memushai-Izzo
Contratti peggiori: Oikonomou-Morrison-Jovetic
Giocatore da tenere d'occhio: -
Formazione tipo: 4-3-1-2
Hart
Rispoli(Krafth)- Izzo (Gentiletti/Munoz)- Oikonomou/Rugani- Moretti (Biraghi)
Donsah (Verre) - Vecino (Donsah) - Memushaj (De Guzman/baselli)
Baselli (Honda/Verdi)
Dybala - Zapata (Jovetic)


F.C. Organizzazione Filini

Difesa: Miglior portiere della dinasty ovviamente. Per il resto avrei preso un difensore in più a scapito di un centrocampista, visto che la rosa è piena. Nei dc alla fine è stato fatto un discreto lavoro, fra Chiellini (pagato un botto), Burdisso, Campagnaro (perchè un triennale?) e il duo del crotone Claiton-Ceccherini, che dovrebbero essere titolari. La gioventù è altra cosa, e i primi 3 a livello fisico lasciano più di qualche dubbio, e gli ultimi 2 sono 2 piste dietro.
A destra bisogna sperare in Widmer (folle il contratto) che è l'unico a parte i Campagnaro/Ceccherini, mentre a sinistra se la giocheranno Adnan e Armero. Poca roba, pochissima, tra l'altro tutti dell'udinese, alternative scarse, e livello non eccelso (su Armero sorvolo).
Voto 5,5 (mezzo punto in più per Buffon) reparto troppo corto, se arrivano 1-2 infortuni (niente di strano visti i giocatori) la coperta è cortissima, buoni i dc se fisicamente tengono botta, mediocri e pochi i terzini, 1 difensore in più era doveroso.
Centrocampo: 13 centrocampisti, di cui 9 centrali paiono veramente tanti, considerata appunto la difesa che si è costruita. Parlando dei centrali alcuni acquisti mi piacciono, tipo Fofana e Kums (buon giocatore) presi cmq a pochi soldi (ma tifi udinese??!?!?!) , Hjliemark, Tcham e Kucka sono tutti e 3 discreti e più o meno giocano spesso, e poi ci sono i primavera Ivan e Cristante, insomma come numero ci siamo, come qualità meno, ma cmq per i soldi spesi non ci si è mossi male.
Sugli esterni Callejon pagato per me troppo, Mounier idem lo avrei lasciato andare, mentre buono l'acquisto di Krejci altro che volevo prendermi, mentre Tonev a 1 conta poco.
Voto 5,5 tanta gente, ma quanti titolari?, livello non altissimo, troppi mediani (almeno 1-2 inutili) ma quantomeno si sono prese scommesse a basso costo.
Attacco: Luis adriano non è roba sua, mentre sul resto secondo me si è fatto pochino. Su mertens ho già spiegato la mia idea, Niang è il migliore (tutto un dire), Meggiorini gioca e poco altro, mentre potrebbe tornare utile Martinez, mentre Maxi Lopez è buono solo per i parrucchieri.
Voto 5 o Mertens riesplode come la prima stagione, e Niang cmq inizia a buttarla dentro con un minimo di continuità, o c'è da piangere. Cmq anche qui, quantomeno non si sono strapagati giocatori.
Voto squadra: 5,5 ma se non fosse per i portieri e qualche innesto interessante pure meno. Difesa cortissima, centrocampo lungo e poco qualitativo, attacco con tanti dubbi.
Obiettivo: Lotta salvezza, per l'ultimo posto dovrebbe esserci chi sta peggio.
Contratti migliori: Mertens-Fofana-Kums
Contratti peggiori: WIdmer-Campagnaro-Mounier
Giocatore da tenere d'occhio: Kums-Krejci
Formazione tipo: 4-4-2 volendo anche 4-3-3
Buffon
Widmer (Ceccherini) - Burdisso (Claiton)- Chiellini (Campagnaro)- Adnan (Armero)
Callejon - Fofana (Kucka) - Hiljemark (Kums/Ntcham) – Krejci (Meunier)
Niang (Martinez) - Mertens (Meggiorini)


.“Odio gli Shilton. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli Shilton.

(lelewarriors-Indifferenti-8.9.16) (by lebronpepps :appl: :appl: )

Avatar utente
lele_warriors
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 23694
Iscritto il: 05/07/2007, 7:48

Re: Preview 16/17. Alberto avanti, dietro tutti quanti.

Messaggioda lele_warriors » 07/09/2016, 16:21

Rode Duivels F.C.

Difesa: Portieri con il dubbio Mirante, cmq 3 portieri di livello onesto. Non mi entusiasma il reparto arretrato, in primis i 3 milioni regalati a un Lichtsteiner che dovrebbe giocare molto poco, e gente cmq di livello mediocre (Gamberini) o poco via (Pavlovic).
Cesar-Gastaldello-Dainelli-Gamberini-Krajnc nel complesso mi paiono dei centrali di basso livello, mentre sugli esterni ci sono tanti nomi ma non mi entusiasma quasi nessuno, fra Rosi, i già citati Licht e Pavlovic, Conti (ancora acerbo e overrated per conto mio) e De Sciglio reduce da 2 partite buone all'europeo dopo 2-3 anni di quasi nulla.
Voto 5- come lunghezza e alternative non ci dovrebbero essere grossi problemi, ma livello degli interpreti nel complesso mediocre.
Centrocampo: Discorso totalmente diverso per il centrocampo, dove mi piace molto la squadra che ha messo su Brandone. Ovviamente molto dipenderà dalle condizioni fisiche di Strootman e anche Asamoah, ma se i 2 come pare reggono, il reparto è notevole. Aggiungiamo la duttilità di Florenzi (sperando torni più in avanti..), la solidità di Badelj, la classe di Borja Valero (per quanto mi sembra in calo), direi che un quintetto del genere forse non lo ha nessuno.
Aggiungiamo Zjelinski preso a 1, Chochev che cmq gioca, Mauri che forse un po' di spazio lo troverà, Luis Alberto in teoria spazio dovrebbe averne (per quanto a me piace poco) e direi che anche le alternative non mancano.
Voto 8 dubbi solo sulla tenuta fisica di Asamoah e Strootman, per il resto ottimi giocatori, discrete alternative. SI è speso eh, perchè Florenzi-Strootman-Borja Valero sono costati quasi 30 milioni, però secondo me si è puntato sul fare meglio possibile subito.
Attacco: Non ci sono stelle ma buoni giocatori si, nonostante l'infortunio di Ljaic. Immobile è partito alla grande, Defrel e Quagliarella sono 2 giocatori solidi, che il loro discreto rendimento lo garantiranno, mentre Penaranda è un altro di quelli che erano sulla mia lista, per quanto a udine davanti concorrenza mi pare non manchi.
Voto 7+ reparto solido, nessun fenomeno, ma 4-5 giocatori di buon livello.
Voto squadra: 7- Peccato per la difesa, su cui si doveva e poteva lavorare meglio, mentre il resto della squadra è di buon livello, ottimo il centrocampo, e buona la panchina nel complesso. Non si è speso poco, ma a parte un paio di risch (Borja Valero) i contratti bene o male sono tutti abbastanza equilibrati.
Obiettivo: outsider, può insidiare le prime se le cose girano. Squadra imprevedibile ad ora.
Contratti migliori: Asamoah-Badelj-Penaranda
Contratti peggiori: Lichtsteiner, Luis Alberto, borja valero (per il futuro)
Giocatore da tenere d'occhio: Mauri-Penaranda
Formazione tipo: 4-3-1-2 o 4-3-3 in assenza di 1-2 centrocampisti
Mirante(karnezis)
De Sciglio (Conti/Licht/Rosi))- Cesar (Dainelli) - Gastaldello (Gamberini)- Pavlovic (De Sciglio)
Florenzi (Rigoni) – Strootman (Mauri- Chochev) – Badelj (Asamoah)
Borja Valero (Zielinski)
Ljalic( Defrel/Penaranda) Immobile (Quagliarella)


Pramzan:

Difesa: E' tornata la solita tattica Pramzan, con offerte su svariati difensori a 1 milione, poi raramente si sale. Ogni tanto qualcosa si azzecca, ma spesso si prende gente mediocre, come quest'anno. Masiello-Costa-Gyomber mi pare poca roba, se non altro 2 su 3 bene o male giocheranno, Gobbi discorso simile, mentre si è alzata la posta su Basta-Torosidis, mentre aveva più senso alzarla prima. Reparto cmq nel complesso di basso livello, per me pure corto sulla carta, 1 difensore duttile in più male non avrebbe fatto, considerando che 2-3 di quelli saranno panchinari prevedibilmente.
Voto: 4- gente di basso profilo, rotazione non particolarmente lunga, modificatore che non aiuta . Unico potenzialmente di buon livello è Astori, e ho detto tutto.
Centrocampo: Qui ci si è mossi pochino, sono arrivato al minimo Montolivo e Joao pedro (buona presa, strano nessuno lo abbia rialzato, un po' assurdo l'annuale a quelle cifre) e i 5 milioni per Paredes, altro mio grande obiettivo ma che poi ho mollato (assurdo non sia M dopo una stagione intera in quel ruolo). Il resto è il centrocampo dello scorso anno con Hamsik in primis, un buon Missiroli, e 2 gregari cmq di buon livello come Allan e Lemina, e Acquah a chiudere il reparto.
Voto 6- Hamsik è il faro, ma dietro a turno 2-3 fra Montolivo/Pedro/ Missiroli/Allan/ Lemina/ Paredes dovranno salire di livello, ma dubito lo faranno a certi livelli. Mancano bonus, gol, assist, a parte il ceco.
Attacco: Indubbiamente il punto forte della squadra, Icardi-Manzdukic è accoppiata importante, per quanto il secondo non giocherà sempre. Gabbiadini sarà da capire quanto spazio avrà, Babacar pare in calo totale, mentre Lapadula a 1 è una buona presa per quanto parta dietro nelle gerarchie. Schick e Cabezas 2 nomi più per il futuro immagino, e il primo a 1 può essere interessante.
Voto 7,5 Ovviamente avendo Icardi meno non si può dare, bisogna vedere quanto timbrerà lui ma soprattutto quanto gli altri contribuiranno,
Voto squadra: 5,5 difesa oscena, centrocampo discreto ma a aprte Hamsik pieno solo di gente che fa legna o poco via. Attacco buono, che può diventare buonissimo se il croato fa il suo, e se Gabbiadini trova spazio. A occhio dipende molto da Hamsik, e dai 2 davanti, quindi si può passare da un disastro a un buon campionato. Non si vedono tra l'altro giovani in rampa di lancio o qualche scommessa interessante (Schick a parte).
Obiettivo: Salvezza, se tutto gira bene centroclassifica.
Contratti migliori: Lapadula- Joao Pedro
Contratti peggiori: Torosidis – Montolivo (se triennale, afdui manca l'anno)
Giocatore da tenere d'occhio: Joao pedro
Formazione tipo: 4-3-1-2
Reina
Basta (Torosidis/Masiello) - Astori (Gyomber) - Costa (Ranocchia/Masiello) - Gobbi(Torosidis=
Paredes (Hamisk) – Allan (Lemina)- Montolivo (Missiroli)
Hamsik (Pedro)
Icardi - Gabbiadini (Mandzukic)


Metrostars:

Difesa: La difesa dei campioni si è sicuramente indebolita rispetto alla scorsa stagione, essendo andati via Acerbi e Gonzalo, 2 dc fondamentali, e pure Alonso, rimpiazzati da gente che sulla carta vale meno. Al centro c'è un po' di confusione, con Benatia pagato molto che però bisognerà vedere quanto giocherà ( e la sua tenuta fisica), Castan è un enigma ad ora, Fornasier e Silvestre 2 che nel complesso non danno grandi garanzie. Volendo ci sono pure Chiriches, e Tomovic, ad allungare il reparto, ma troppe incognite e poco certezze al momento. Sui terzini discorso simile, forse leggermente meglio, oltre agli ultimi 2 a destra c'è pure Gazzola, mentre a sinistra il ttolare sarà Antonelli con Dramè alle sue spalle.
In porta confermato Handanovic, quindi in buone mani.
Voto: 6 reparto abbastanza lungo, anche se con rischio panchinamento per parecchi giocatori, ma nel complesso di livello non eccelso, l'unico top potrebbe essere Benatia, il resto sono incognite o gente non all'altezza, a parte Antonelli. Sufficenza grazie ad Handanovic.
Centrocampo: direi che questa è la mediana migliore del campionato, ci sono certezze (Biglia-Khedira- anche Saponara volendo), Brozovic che cmq è giocatore importante, giovani interessanti, (Kessiè, Praet, Diawara) e altre alternative con Alvarez, Badu, Tello. Sticazzi. Addiriturra forse troppa profondità (a parte gli esterni, immagino non previsti), con scelte che a volte saranno difficili, anche se la fragilità di Khedira-Biglia risolverà qualche enigma.. Si poteva spendere meno, Praet è strapagato (20 milioni per lui e Saponara mi paiono troppi), e magari cedere 1-2 pedine in cambio di qualcosa in difesa/attacco.
Voto: 9 talento, abbondanza, alternative, giocatori top, centrocampo super.
Attacco: Qui secondo me si è lavorato pochino, e con i soldi a disposizione per me serviva qualcosa di importante davanti, dove è arrivato solo Matri (cmq onesta presa a quelle cifre), e molto dipenderà da Destro, perchè dietro a lui ci sono solo Eder e Thereau, ad ora non grandi bomber o sicurezze.
Voto: 5,5 troppi discreti giocatori, ma nessun big o presunto tale. Può girare bene se tutto va al posto giusto, ma ad ora i dubbi restano parecchi.
Voto squadra: 7 centrocampo stratosferico, pure troppo, con investimenti che potevano essere maggiormente equilibrati negli altri reparti. Poteva essere la grande favorita, ma rimane un filo dietro. Riguardo la primavera oltre a Kessiè potrà essere forse utile Chiesa (che secondo me vedrà pochissimo il campo, infortuni a parte), e vediamo cosa si farà di Mandragora da gennaio in poi. Diakhatè dubito vedrà il campo, e Minelli è in legapro (per la precisione cit.).
Obiettivo: Titolo/prime 3.
Contratti migliori: Diawara, Matri
Contratti peggiori: Praet
Giocatore da tenere d'occhio: Praet-Kessiè-Diawara
Formazione tipo: 4-3-2-1 volendo anche 4-3-3 o 4-3-1-2
Handanovic
Tomovic (Gazzola) - Silvestre (Castan) – Benatia (Fornasier) - Antonelli (Dramè)
Khedira (Brozovic) – Kessiè (Daiwara) - Biglia (Badu)
Saponara (Tello) – Praet (Alvarez)
Destro (Eder/Matri)


Alabardata

Premetto che giustamente preferisco i giudizi altrui, ma scriverò il tutto in maniera il più imparziale possibile.
Difesa: in questo reparto è stato un mercato difficile, fra i pochi difensori validi disponibili, molte invece le offerte, prezzi che salivano oltre ogni logica. L'infortunio di Rudiger mi ha scombussolato i piani, altrimenti i 2 titolari erano già lì (pure 4 considerando i terzini) e sarebbe bastato sistemare la panchina spendendo meno. Centrali che veramente mi interessavano non erano molti, considerando i big che sarebbero andati a prezzi folli. Bastos alla fine è stato pagato tanto, ma contro la Juve gli ho visto fare una partita clamorosa, ma l'idea di prenderlo c'era già, senza quella partita a 4 max 5 milioni era mio (non si pensava giocasse contro la juve, altrimenti avrei aperto l'asta subito). Wallace era l'alternativa, ma è un giovane che mi piace e a quei soldi ci sta. Bruno Alves sarà imprevedibile, ma è titolare, e sono fiducioso il cagliari faccia una buona stagione. Tra l'altro con il ritorno di Rudiger non escludo ipotesi difesa a 3, che raramente ho utilizzato in questi anni.
Sui terzini erò già ok, fra Hisaj, Ansaldi e Alex Sandro, e dalla primavera Lirola e Dimarco saranno utili visto che qualche partita la giocheranno sicuramente (Dimarco per me parecchie, perchè buono e pasqual fragile). Biraschi era il tocco finale per avere un alternativa in più, non dispiacendomi il giocatore, e nel genoa secondo me potrebbe anche giocare con il passare del campionato, fra giocatori fragili (Munoz), gente di 35 anni (Burdisso) e gente mediocre (Gentiletti).
In porta non volevo spendere 8 milioni per Handanovic, come per nessun portiere a parte Buffon, anche perchè la difesa dell'inter non mi da sta fiducia eccelsa. Fra spenderne poi 5 per Marchetti (mai nella vita per un portiere che si rompe senza soste), o Perin (il genoa secondo me prenderà vagonate di gol), preferisco spenderne 1 e spicci per Storari (l'aternativa era Hart), che cmq è un buon portiere e garantisce solidità. Tatarusanu non mi fa impazzire, però l'anno scorso non ha fatto male, quindi per quest'anno ho puntato a spendere meno.
Voto: 7-. Mi sento abbastanza coperto, sui terzini sono comunque ben messo dall'anno scorso, sui centrali qualche incognita in più, ma anche potenziale maggiore e chissà, magari qualche sorpresa in positivo.
Centrocampo: reparto in cui mi interessavano una marea di giocatori, quindi ho dovuto fare una cernita e rinunciare ad alcuni obiettivi. In mediana Medel e Veloso saranno i 2 che si giocheranno il posto, con Dioussè e Cristoforo alle spalle. Sul secondo scrissi sul forum già 3-4 anni fa, e a me piace molto come giocatore, quindi si che lo conosco. Poi quanto spazio troverà a Firenze non lo so, lo scopriremo più avanti, di sicuro sono contento di averlo preso. Come centrali c'è colui che volevo ad ogni costo, Banega (pagato pure un prezzo umano, se qualcuno lo rilanciava, lo dico a John, Higuain non sarebbe arrivato, visto che la sua asta scadeva 20 minuti prima di quella del pipita, e quindi per quello rilanciai a quell'ora), la conferma di Milinkovic-Savic dopo una buona prima stagione, e 2 scommesse/giovani Gerson e Rog, con il primo più per il futuro mentre il secondo pian piano guadagnerà spazio a Napoli già questa stagione. Sugli esterni resta Evangelista, che pare sto anno vedrà il campo, Perisic reduce da un ottima seconda parte di stagione, Ocampos che potrà farmi esultare/bestemmiare nel giro di 5 minuti, e Cuadrado, colpo last minute per dare profondità al reparto. Sono soddisfatto anche se avevo puntato su altri 2-3 nomi (che farò nel voto alla squadra), ma nel complesso il cenotrcampo mi piace.
Voto: 7+ qualche scommessa forse di troppo, qualcuno che avrà minutaggi magari non elevati, ma il mix che a me piace fra gente pronta, giovani e scommesse.
Attacco: Higuain e Milik, 40 milioni in 2, direi che non c'è altro da aggiungere, se non che Higuain non era assolutamente previsto come acquisto, mentre Milik si da subito. Dietro c'è Pavoletti, per formare un terzetto di gran livello, e sono convinto che mi serviranno tutti e 3, perchè Higuain non giocherà (e non segnerà) 38 partite come l'anno scorso, Milik cmq si alternerà con Gabbiadini, e Pavoletti si sa che fisicamente non è una roccia. Alle spalle dei 3 mi sono potuto permettere scommesse/giovani, in primis Pjaca, strappato per me a un gran prezzo (stile Morata 3 anni fa), e Simeone e Boye 2 giovani interessanti, con il primo che farà da vice Pavoletti (non preso per quello, non è il mio modo di fare la squadra) e Boyè, che mi piace, e visto anche l'infortunio di ljiaic avrà anche un discreto spazio, pur non essendo un attaccante esterno.
Voto: 9 l'attacco migliore del torneo mi sa, inutile nscondersi, 3 signori attaccanti, più 3 giovani, che secondo me possono anche fare bene già da quest'anno
Voto squadra: 8- Allora, non avessi fatto lo scambio con Doc, Higuain non sarebbe arrivato, questo è evidente. Non era nelle mie idee prenderlo, ma l'ho fatto anche per toglierlo a Metrostars, che con lui sarebbe stato fortissimo. Non avessi preso lui mi sarei tenuto Kalinic, e avrei avuto soldi per magari rinforzare meglio difesa/centrocampo, come era maggiormente nel mio stile, ma a un certo punto l'occasione si è presentata e ho fatto all in, perchè chiaramente si punta a giocarsi il titolo.
Dopo 4 anni, in cui non ho ancora vinto, e solo 1 volta ci sono andato molto vicino (la coppa non ne parliamo, per me è sempre un disastro), ho deciso in corsa (perchè a inizio mercato non era la mia idea) di cambiare strategia, prendendo quindi 2 attaccanti da 20 milioni circa (p.s. Se Milik non me lo alzava doc per me a 15 era mio), cosa mai fatta, se non in un rfa con palacio,qualcvhe anno fa,e finì malissimo. Non mi piace puntare così tanti soldi su 1-2 giocatori, però a un certo punto si può anche cambiare e vediamo se ne sarà valsa la pena.
Come detto in questa sessione mi interessavano una marea di giocatori, alcuni li ho presi (Bastos-Wallace-Banega-Rog-Ocampos-Milik-Pjaca), altri sono andati a prezzi che reputavo troppo alti/nel momento sbagliato (G.Gomez-nagy-De paul-Praet-Paredes-Joao Mario-Kreicj-Penaranda) o cmq ho dovuto rinunciare per motivi di spazio in rosa.
Ho gente già pronta e forte, ma mi sono preso anche i soliti giovani con potenziale (Rog- Gerson, Wallace, Boyè...) che mi piace sviluppare, oppure giocatori poco conosciuti, o cmq poco costosi, che poi si rivelano validi, vedi casi Pereyra, Milinkovic, Morata, Koulibaly, il primo Iturbe, Vidal, Vrsaljko e via dicendo.
Come al solito sono strapieno di giovani, sarebbe stato curioso fare l'età medie delle varie rose, anche gli anni scorsi, perchè a parte il duo cagliari, e pochi altri a ridosso dei 30, la metà abbondante della rosa ha un età media di 21-22-23 anni, con tutti i pro e contro del caso, ma non è una novità per il sottoscritto.
Come detto voglio una rosa lunga, versatile, e che mi crei anche problemi di formazione, sempre stato così, e pure quest'anno questo aspetto l'ho mantenuto, anche se in parte in forma minore.
Obiettivo: ovviamente si punta a vincere, ma non mi reputo nettamente più forte, ma leggermente rispetto ai 2-3 avversari più temibili.
Contratti migliori: Wallace-Rog-Boyè
Contratti peggiori: Bastos se fallirà - Ocampos è imprevedibile
Giocatore da tenere d'occhio: Wallace-Rog-Gerson(dubito quest'anno)-Pjaca-Simeone
Formazione tipo: 4-4-2, non esclusa la difesa a 3 post rientro rudiger, o un 4-3 e si vede come mettere quelli davanti. Cmq come sempre si deciderà in base ai disponibili.
Tatarusanu (Storari)
Hjsai(Ansaldi/Lirola) – Bastos (B.Alves/Wallace) - Koulibaly (Rudiger)- A.Sandro (Hjsai,Dimarco)
Ocampos (Cuadrado) - Medel (Veloso/Dioussè/Cristoforo) – Banega (Savic-Rog) – Perisic (Ocampos-Evangelista)
Milik (Pavoletti) – Higuain (Pjaca-Simeone)


.“Odio gli Shilton. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli Shilton.

(lelewarriors-Indifferenti-8.9.16) (by lebronpepps :appl: :appl: )

Avatar utente
lele_warriors
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 23694
Iscritto il: 05/07/2007, 7:48

Re: Preview 16/17. Alberto avanti, dietro tutti quanti.

Messaggioda lele_warriors » 07/09/2016, 16:21

Obelix Football Club

Difesa: doc non ha lavorato male dietro. Acerbi visti i prezzi è un buon colpo, Albiol cmq è solido. Radu e Juan Jesus mi sa che sono pochino come alternative, visti i problemi fisici del primo, e lo schifo del secondo, che poi da gennaio giocherà molto poco.
Terzini a dx si è speso molto per Bruno peres, che dovrà fornire gol e assist, perchè difensivamente resta una sciagura, e Laurini è un buon ricambio. Lukaku era un altro di quelli che potevano interessarmi (ma a terzini ero già ok) e per il prezzo potrebbe essere un buon colpo, dodò un ricambio anche onesto (se arriva).
Sul portiere, beh, Donnarumma sarà il top, ma temo che il Milan gol non ne prenderà proprio pochi.
Voto. 6,5 mi piacciono i 2 terzini titolari, non male i 2 centrali, panchina carente però, e sarebbe utile avere un altro dc da poter ruotare, nel caso ci sono ancora 2 giorni di tempo.
Centrocampo: reparto che non mi dispiace per nulla, con De rossi e Jorginho in mediana, Pjanic il top e a ruotare Bertolacci- B.Fernandes (dandolo per fatto)- Giaccherini, mentre fra trequarti ed esterni ci sono Suso, Anderson. Manca forse giusto un uomo in più da ruotare, ma i soldi per farlo volendo ci sono.
Voto: 6,5 Pjanic-Jorginho è un ottimo duo, manca forse un terzo di quel livello, ma cmq anche altri daranno il loro contributo. Molto dipenderà dalle lune di Anderson/Suso che non fanno della continuità sicuramente la loro forza. Brienza che minchia lo tieni a fare?!?!?!?!!?
Attacco: Kalinic sarà ovviamente l'ago della bilancia, mentre Sau ed el Shaarawy possono essere 2 valide alternative o compagni di reparto. Simy mi pare una sega notevole, mentre Cassano ad ora è come se fosse morto (cit.). In arrivo Bahebeck, che se trova spazio a Pescara potrebbe essere utile.
Voto: 6,5 buoni i primi 3, ma anche qui manca qualcosina, un uomo in più sarebbe gradito, vediamo se Bahebeck gioca.
Voto squadra: 6,5 ma sarebbe 7 abbondante per i primi 12-13 giocatori, mentre da 4 abbondante per la panchina. Soldi volendo ci sono, un innesto per reparto diventa fondamentale (soprattutto in difesa e centrocampo), e allora se li le cose girassero ci si potrebbe divertire. Doc sveglia!!!
Obiettivo: centroclassifica, con ancora qualche innesto giusto può entrare a ridosso dei primi.
Contratti migliori: Acerbi – F.Anderson
Contratti peggiori: Cassano - Simy
Giocatore da tenere d'occhio: Lukaku
Formazione tipo: 4-3-1-2
Donnarumma
Bruno Peres (Laurini) – Albiol (Radu) - Acerbi - Lukaku
Pjanic (Bertolacci) – De rossi (Jorginho) – Jorginho (Giaccherini/Fernandes)
F. Anderson (Suso)
Kalinic - El Shaarawy (Sau)


Casual Firm

Difesa: Non mi piace la gestione dei portieri, avendo strapagato un Marchetti che già di suo è in calo, e fisicamente ha una continuità incredibile nel rompersi. Posavec è una scommessa, ma il Palermo è mal messo, e chissà se sarà sempre lui il titolare.
Buoni centrali con De Vrij- Miranda una delle top coppie del campionato, con Danilo e Cannavaro che sono comunque 2 discreti cambi. Sugli esterni urge un ricambio di de Silvestri che non esiste, mentre sx si è ben coperti con Ghoulam-Aleesami prima del rientro di Rui.
Voto: 6,5, mezzo voto in meno per i portieri, e la mancanza importante di un td di riserva, anche perchè con soli 4 centrali non so quanto si riuscirà a giocare a 3 dietro.
Centrocampo: Paiono in arrivo Gazzi e Radovanovic, 2 innesti importanti per allungare le rotazioni, che altrimenti erano cortissime. Oltre a loro al centro ci sono Valdifiori-Parolo- Dzemaili-Di Gennaro, quartetto assolutamente interessante (a parte lo svizzero) che garantisce solidità e alternative. Poi c'è il tuttofare Bonaventura, pagato però una quantità di soldi spropositata, penso uno dei peggiori contratti che si sono visti. Hernanes giocherà poco, ed Edenilson è un pesce fuor d'acqua facendo solo l'e.
Voto: 5,5 numericamente ora bene o male è ok, il talento è pochino, ma si è visto di peggio.
Attacco: Bacca e Insigne possono fare grandi cose, come steccare (il secondo in particolare), ma sono 2 buoni titolari, ma anche qui la panchina risulta mediocre. Keita non si capisce se giocherà, Gilardino è cotto e cmq dubito possa timbrare più di 5-6 gol, mentre Falcinelli in quel di Crotone dovrebbe giocare e magari fare discretamente.
Voto: 6 i titolari sarebbero da 7, la panca da 5.
Voto squadra: 6 ma vale un po' al ribasso il discorso per doc, servono 2-3 innesti, assolutamente un terzino e uno che giostri in avanti, e si spera non un portiere. Arrivati quelli si può salire a 6+, se resta così max 6.
Obiettivo: Salvezza tranquilla, ma se arriva qualche infortunio/panchina la situazione può divenire difficile.
Contratti migliori: De Silvestri-Di Gennaro
Contratti peggiori: Marchetti-Bonaventura
Giocatore da tenere d'occhio: Di Gennaro
Formazione tipo: 4-3-1-2
Marchetti
De Silvestri - De Vrij (Cannavaro) - Miranda (Danilo)- Ghoulam (Aleesami)
Parolo (Gazzi) - Valdifiori (Radovanovic)- Di Gennaro (Dzemaili)
Bonaventura
Insigne (Keita) – Bacca (Falcinelli/Gila)

Riepilogo voti, dalla migliore alla peggiore:

Dif Centr Att Squadra
Alabardata 7- 7+ 9 8-
Metrostars 6 9 6 7+
Breccoletta: 6+ 7 8 7
Spatolatori: 7+ 6,5 6+ 7-
Rode Duivels 5- 8 7 + 7-
Galakticos: 7+ 8- 3,5 6,5
Obelix 6,5 6,5 6,5 6,5
Casual Firm 6,5 5,5 6 6
Organizz. Filini 5,5 5,5 5 5,5
Pramzan 4 - 6- 7,5 5,5
Argonegus 4,5 6 5,5 5+
Bronx 4,5 4 6.5 5-


Ricapitolando:
Lotta titolo: Alabardata – Metrostars – Breccoletta
Outsider: Spatolatori – Rode
Metà classifica: Galakticos – Obelix con entrambi che possono andare tranquillamente fra gli outsider (doc se aggiunge 2-3 elementi).
Salvezza tranquilla: Casual (se aggiunge 2-3 pezzi decenti)
Lotta salvezza: Filini, Pramzan, Argonegus
Evitare il cucchiaio di legno: Bronx

GALAKTICOS MERDA


.“Odio gli Shilton. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli Shilton.

(lelewarriors-Indifferenti-8.9.16) (by lebronpepps :appl: :appl: )


Torna a “Dynasty Fantacalcio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron