Hall of Fame

Il Punto d'incontro dei Fans MLB di Play.it USA
rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14555
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Hall of Fame

Messaggioda rene144 » 05/01/2015, 23:41

Ovviamente proseguono i non-voti per Pedro e Randy Johnson. Un votante anonimo ha detto (a Repoz di BBTF) che ha votato solo per Raines e Trammell... mi sembra chiaro che sia uno che non voterà per nessuno della "steroid era".
Poi c'è Gosselin, che ha votato per Randy Johnson (ed altri 8, visto che aveva 9 uomini sulla scheda) ma non per Pedro Martinez. Fantastico, ma perché?
"I'm judicious with the term `first-ballot Hall of Famer,' '' wrote Gosselin. “Not all Hall of Famers are created equally in my eyes. A select few are deserving of that first ballot honor. I vote on the Pro Football Hall of Fame as well and I'm just as judicious there. I don't vote for many first-ballot candidates. It doesn't mean I don't think they are Hall of Famers. This is a selection process -- not an all-or-nothing vote on one player, one year. I'm just very select with those I vote on the first ballot. I reserve those votes for the extraordinary. Randy Johnson with his 300 wins and five Cy Youngs was a first ballot in my eyes. Pedro is certainly deserving of the Hall of Fame, but not in my eyes on the first ballot."

Asked to explain what statistics and analysis he relied upon to vote for Smoltz and not Martinez, Gosselin sent back the following.

“I thought what Smoltz did was extraordinary -- he dominated at both the front and back end of a pitching staff,'' he wrote. “He was a multi-time all-star as both a starter and a closer. At different times in his career he led the league in both victories as a starter and saves as a reliever. He won 213 games. How many more games would he have won had he not spent three seasons in the middle of his career as Atlanta's closer? And an elite closer at that? He returned to the rotation and again became an all-star.”
Quindi Smoltz è un first ballot HoFer, Pedro Martinez no. Siamo arrivati al punto in cui essere rilievi da 60 IP è meglio di essere partenti da 200+ IP.
Peraltro è un abuso del voto, visto che non esiste il concetto di "first ballot". Bah.

Pedro si fermerà attorno al 93-95%. Randy Johnson penso che arrivi a 95-97%. Poi un giorno qualcuno mi spiegherà anche perché il "late peak" di Bonds è una prova di uso di steroidi (ed analogamente, Bagwell e Piazza sono sospettati nonostante non esistano prove o indizi di alcun genere), mentre il "late peak" di Randy Johnson no.



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14555
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Hall of Fame

Messaggioda rene144 » 06/01/2015, 0:53

Vantatene...
For the second year in a row, no need to study the ballot existed. I voted for the three no-brainer candidates -- Johnson, Martinez and Smoltz. I never picked up a book or clicked on a website



Avatar utente
Dodgers fan #7
Pro
Pro
Messaggi: 4419
Iscritto il: 13/10/2008, 20:24

Re: Hall of Fame

Messaggioda Dodgers fan #7 » 06/01/2015, 17:05

Tre ore all'annuncio della Classe 2015.


Immagine



tylermets
Rookie
Rookie
Messaggi: 107
Iscritto il: 28/07/2008, 0:18

Re: Hall of Fame

Messaggioda tylermets » 06/01/2015, 17:23

io non condivido questa storia del bisogno, i votanti dovrebbero votare per i meritevoli non i bisognosi, non e' la hall of "needy" e' la hall of fame!
se un anno ci sono 11 che meritano di entrare e' giusto che entrino solo i migliori 10 e non tutti perche' fanno i "manini..." non intendo che truccano il voto, ma il "io non voto per jeter perche' lo voti già tu, quindi voto per rocco baldelli" non mi pare una logica da hall of fame.

il voto e' studiato per premiare i meritevoli, quando Seaver prese il 98.8 uno disse che lui non votava mai i candidati al primo anno, che boiata pazzesca. se uno se lo merita DEVE essere votato.

vedrete che qualche fenomeno di questo genere ci sarà anche con jeter, anche se io trovo giusto che nessuno entri con il 100% ma se se lo merita, allora deve entrare con il massimo dei voti.

vedremo. ad ogni modo finchè la gente vota per sentito dire e per aver letto dei libri la hall of fame perde di prestigio



tylermets
Rookie
Rookie
Messaggi: 107
Iscritto il: 28/07/2008, 0:18

Re: Hall of Fame

Messaggioda tylermets » 06/01/2015, 17:27

rene144 ha scritto:Ovviamente proseguono i non-voti per Pedro e Randy Johnson. Un votante anonimo ha detto (a Repoz di BBTF) che ha votato solo per Raines e Trammell... mi sembra chiaro che sia uno che non voterà per nessuno della "steroid era".
Poi c'è Gosselin, che ha votato per Randy Johnson (ed altri 8, visto che aveva 9 uomini sulla scheda) ma non per Pedro Martinez. Fantastico, ma perché?
"I'm judicious with the term `first-ballot Hall of Famer,' '' wrote Gosselin. “Not all Hall of Famers are created equally in my eyes. A select few are deserving of that first ballot honor. I vote on the Pro Football Hall of Fame as well and I'm just as judicious there. I don't vote for many first-ballot candidates. It doesn't mean I don't think they are Hall of Famers. This is a selection process -- not an all-or-nothing vote on one player, one year. I'm just very select with those I vote on the first ballot. I reserve those votes for the extraordinary. Randy Johnson with his 300 wins and five Cy Youngs was a first ballot in my eyes. Pedro is certainly deserving of the Hall of Fame, but not in my eyes on the first ballot."

Asked to explain what statistics and analysis he relied upon to vote for Smoltz and not Martinez, Gosselin sent back the following.

“I thought what Smoltz did was extraordinary -- he dominated at both the front and back end of a pitching staff,'' he wrote. “He was a multi-time all-star as both a starter and a closer. At different times in his career he led the league in both victories as a starter and saves as a reliever. He won 213 games. How many more games would he have won had he not spent three seasons in the middle of his career as Atlanta's closer? And an elite closer at that? He returned to the rotation and again became an all-star.”
Quindi Smoltz è un first ballot HoFer, Pedro Martinez no. Siamo arrivati al punto in cui essere rilievi da 60 IP è meglio di essere partenti da 200+ IP.
Peraltro è un abuso del voto, visto che non esiste il concetto di "first ballot". Bah.

Pedro si fermerà attorno al 93-95%. Randy Johnson penso che arrivi a 95-97%. Poi un giorno qualcuno mi spiegherà anche perché il "late peak" di Bonds è una prova di uso di steroidi (ed analogamente, Bagwell e Piazza sono sospettati nonostante non esistano prove o indizi di alcun genere), mentre il "late peak" di Randy Johnson no.
Rene cosa intendi con "late peak" mi puoi spiegare?



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14555
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Hall of Fame

Messaggioda rene144 » 06/01/2015, 17:31

tylermets ha scritto: se un anno ci sono 11 che meritano di entrare e' giusto che entrino solo i migliori 10
Il problema sono quelli che decadono. E tutto ciò succede a causa di meccanismi pessimi, esattamente come era pessimo il meccanismo dell'ultimo comitato dei veterani. Al momento ci sono circa 15-20 che meritano di essere valutati seriamente e questo accade perché hanno incasinato il voto. In uno scenario normale, non si renderebbero necessarie strategie, ma ora come ora ci sono più di 10 candidati visto che non sono stati in grado di eleggere gente meritevole in passato e si stanno accumulando (anche se quest'anno ne eleggeranno 4, per fortuna).
anche se io trovo giusto che nessuno entri con il 100%
Io no, lo trovo incomprensibile ed assurdo. Se uno ha un voto, o lo da' o non lo da', non è che possa decidere di dare il 90% del proprio voto. E non votare gente come Ted Williams, Greg Maddux, Pedro Martinez, Tom Seaver, Willie Mays, Johnny Bench o Derek Jeter è una semplice dimostrazione di incompetenza, né più, né meno.

Per "late peak" si intende il picco raggiunto tardi nella propria carriera, in anni "innaturali".

Uno sviluppo normale vedrebbe un miglioramento graduale fino a 27-28 anni, seguito da un plateau, ed un calo graduale quando è dall'altro lato della trentina.
Una delle "prove" della colpevolezza di Bonds e Clemens è che siano migliorati anche dopo i 35, calando solo verso i 40. Ovviamente è una cosa ridicola in sé. Però è una "prova" che viene usata nei confronti di alcuni, mentre nei confronti di altri (Randy Johnson, Hank Aaron) viene completamente ignorata.



tylermets
Rookie
Rookie
Messaggi: 107
Iscritto il: 28/07/2008, 0:18

Re: Hall of Fame

Messaggioda tylermets » 06/01/2015, 17:35

ok tutto chiaro,

e' la solita storia dall'asterisco di maris, le cose non sono mai cambiate...



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14555
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Hall of Fame

Messaggioda rene144 » 06/01/2015, 20:01

Entrano ufficialmente Randy Johnson, Pedro Martinez, John Smoltz e Craig Biggio, portando il numero di Hall of Famers a 244.

Mike Piazza fuori, ma entrerà forse già l'anno prossimo con Ken Griffey.



Avatar utente
Dodgers fan #7
Pro
Pro
Messaggi: 4419
Iscritto il: 13/10/2008, 20:24

Re: Hall of Fame

Messaggioda Dodgers fan #7 » 06/01/2015, 20:01

Randy Johnson, Pedro, Smoltz e Biggio.

Attendiamo di conoscere le varie percentuali, Piazza potrebbe essere rimasto fuori di poco.



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14555
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Hall of Fame

Messaggioda rene144 » 06/01/2015, 20:07

Un votante su 10 pensa che Pedro Martinez non fosse un Hall of Famer.



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14555
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Hall of Fame

Messaggioda rene144 » 06/01/2015, 20:08

Randy Johnson 534 (97.3) 1
Pedro Martinez 500 (91.1) 1
John Smoltz 455 (82.9) 1
Craig Biggio 454 (82.7) 3
Mike Piazza 384 (69.9) 3
Jeff Bagwell 306 (55.7) 5
Tim Raines 302 (55) 8
Curt Schilling 215 (39.2) 3
Roger Clemens 206 (37.5) 3
Barry Bonds 202 (36.8) 3
Lee Smith 166 (30.2) 13
Edgar Martinez 148 (27) 6
Alan Trammell 138 (25.1) 14
Mike Mussina 135 (24.6) 2
Jeff Kent 77 (14) 2
Fred McGriff 71 (12.9) 9
Larry Walker 65 (11.8) 5
Gary Sheffield 64 (11.7) 1
Mark McGwire 55 (10) 9
Don Mattingly 50 (9.1) 15
Sammy Sosa 36 (6.6) 3
Nomar Garciaparra 30 (5.5) 1
Carlos Delgado 21 (3.8) 1
Troy Percival 4 (0.7) 1
Aaron Boone 2 (0.4) 1
Tom Gordon 2 (0.4) 1
Darin Erstad 1 (0.2) 1
Rich Aurilia 0 (0) 1
Tony Clark 0 (0) 1
Jermaine Dye 0 (0) 1
Cliff Floyd 0 (0) 1
Brian Giles 0 (0) 1
Eddie Guardado 0 (0) 1
Jason Schmidt 0 (0) 1



Avatar utente
Dodgers fan #7
Pro
Pro
Messaggi: 4419
Iscritto il: 13/10/2008, 20:24

Re: Hall of Fame

Messaggioda Dodgers fan #7 » 06/01/2015, 20:10

Dunque Piazza prende il 70% e non dovrebbero esserci problemi per l'anno prossimo. Schilling e Mussina prendono meno voti di quanto pensassi, ma sono dei papabili ad aumentare di molto le proprie percentuali nella prossima classe, cosa che non sono convintissimo possa accadere per Bagwell. Per Trammell non ci sono speranze e ci si deve affidare al Veteran Committee. Sosa e Garciaparra con le unghie e coi denti restano nel ballot, cosa che non riesce a Carlos Delgado.
Ultima modifica di Dodgers fan #7 il 06/01/2015, 20:12, modificato 1 volta in totale.



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14555
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Hall of Fame

Messaggioda rene144 » 06/01/2015, 20:12

L'anno prossimo vanno dentro Junior e Piazza. Piccola possibilità per Bagwell e Raines, che comunque entreranno fra 2-3 anni al massimo.
Schilling entra fra 2-3 anni pure. Mussina potrebbe aver bisogno di un po' di tempo in più. Credo che nessun altro abbia possibilità di quelli su questo ballot.

Pedro è il primo Hall of Famer nato negli anni '70.
Ultima modifica di rene144 il 06/01/2015, 20:14, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Dodgers fan #7
Pro
Pro
Messaggi: 4419
Iscritto il: 13/10/2008, 20:24

Re: Hall of Fame

Messaggioda Dodgers fan #7 » 06/01/2015, 20:13

rene144 ha scritto:L'anno prossimo vanno dentro Junior e Piazza. Piccola possibilità per Bagwell e Raines, che comunque entreranno fra 2-3 anni al massimo.
Schilling entra fra 2-3 anni pure. Mussina potrebbe aver bisogno di un po' di tempo in più. Credo che nessun altro abbia possibilità di quelli su questo ballot.
Raines ha due anni di tempo e secondo me non ce la farà.

Comunque 4 elezioni in una singola classe non accade spesso, è solo la terza volta infatti nonché la prima da quando esiste il nuovo sistema di votazioni, introdotto nel 1958.

In generale, 7 elezioni nello spazio di due anni sono veramente tante e c'è tanta gente meritevole ancora sulla scheda. L'anno prossimo entra Junior ma anche Jim Edmonds merita considerazione.



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14555
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Hall of Fame

Messaggioda rene144 » 06/01/2015, 20:18

Dodgers fan #7 ha scritto:
rene144 ha scritto:L'anno prossimo vanno dentro Junior e Piazza. Piccola possibilità per Bagwell e Raines, che comunque entreranno fra 2-3 anni al massimo.
Schilling entra fra 2-3 anni pure. Mussina potrebbe aver bisogno di un po' di tempo in più. Credo che nessun altro abbia possibilità di quelli su questo ballot.
Raines ha due anni di tempo e secondo me non ce la farà.
Io penso di si invece. Si è svuotato il ballot, che l'anno prossimo perderà altri 2 candidati. Ha la spinta di quelli dei "bei vecchi tempi" e dei sabermetrici, inoltre ci sarà la spinta dell'ultimo anno. Sarà dura, ma ce la farà. Magari non l'anno prossimo ma fra due.
Per Bagwell sarà un filo più dura, ma ce la farà anche lui, magari fra 3 anni.

L'anno prossimo arrivano Griffey ed Edmonds. Fra due anni Ivan Rodriguez, Manny Ramirez, Vlad Guerrero e Posada. Fra steroidi, limiti e tutto il resto, solo Griffey è sicuro del primo ballot. E se l'anno prossimo entrano Griffey e Piazza, fra due anni Bagwell e Raines saranno i principali candidati.

Certo ci saranno tantissimi Hall of Famers da votare. Ma potrebbero aumentare a 12 gli slot, quindi...

Oh, finalmente comunque stanno snellendo il backlog. Sono andati in 7 in 2 anni che sono tantissimi, ma siamo in piena ondata.




Torna a “MLB”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite