Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Il Punto d'incontro dei Fans MLB di Play.it USA
Avatar utente
Hobbit83
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 7958
Iscritto il: 08/11/2006, 12:01
MLB Team: Toronto Blue Jays
NFL Team: GreenBay Packers/Toronto Argos
NBA Team: Toronto Raptors
NHL Team: Toronto Maple Leafs
Località: Palasport Flaminio, RN / Stadio Renato Dall'Ara, BO

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda Hobbit83 » 12/09/2014, 23:48

ieri nei playoff di AA, esordio da lanciatore per Liddi: un out in due lanci (2 strike) per popout nel blowout subito dai Lookouts (sembra uno scioglilingua)


Immagine

rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14554
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda rene144 » 20/09/2014, 16:09

Secondo voi lui devo considerarlo come firma europea o no? E' stato in Spagna dai 15 ai 18 anni, ha passaporto spagnolo ed ha giocato un Europeo Under 18 con la Spagna. Sono indeciso. Se avesse firmato da qui, senza dubbio, ma nel 2012 si è trasferito negli USA...
Comunque è passato da 82 a 96 in 2 anni e mezzo.



Avatar utente
Dodgers fan #7
Pro
Pro
Messaggi: 4417
Iscritto il: 13/10/2008, 20:24

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda Dodgers fan #7 » 20/09/2014, 17:32

rene144 ha scritto:Secondo voi lui devo considerarlo come firma europea o no? E' stato in Spagna dai 15 ai 18 anni, ha passaporto spagnolo ed ha giocato un Europeo Under 18 con la Spagna. Sono indeciso. Se avesse firmato da qui, senza dubbio, ma nel 2012 si è trasferito negli USA...
Comunque è passato da 82 a 96 in 2 anni e mezzo.
Risulta come firma internazionale anche se era negli Stati Uniti?



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14554
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda rene144 » 20/09/2014, 19:35

Dodgers fan #7 ha scritto:
rene144 ha scritto:Secondo voi lui devo considerarlo come firma europea o no? E' stato in Spagna dai 15 ai 18 anni, ha passaporto spagnolo ed ha giocato un Europeo Under 18 con la Spagna. Sono indeciso. Se avesse firmato da qui, senza dubbio, ma nel 2012 si è trasferito negli USA...
Comunque è passato da 82 a 96 in 2 anni e mezzo.
Risulta come firma internazionale anche se era negli Stati Uniti?
Si, perché non ha preso residenza lì. Si allenava, ma non studiava o viveva permanentemente lì.



Avatar utente
Dodgers fan #7
Pro
Pro
Messaggi: 4417
Iscritto il: 13/10/2008, 20:24

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda Dodgers fan #7 » 21/09/2014, 9:30

rene144 ha scritto:
Si, perché non ha preso residenza lì. Si allenava, ma non studiava o viveva permanentemente lì.
In effetti tre anni sono pochi, ma rappresentano anche il culmine della sua formazione, forse effettivamente si potrebbe considerare come firma europea.

Ma visto che sarebbe una firma spagnola fai finta di niente :forza:



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14554
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda rene144 » 27/10/2014, 17:49

Davide Anselmi è stato rilasciato dai Reds. Pochissimi IP per lui.
Chiude la carriera con 18 IP, 7 BB, 19 K, 4.00 ERA in Rookie League. Ma chiaramente non è un taglio basato sui risultati, ma su altro (tipo scouting reports insoddisfacenti), altrimenti gli avrebbero dato molto, molto altro tempo e molti altri IP.



Avatar utente
cernottantasei
Moderator
Moderator
Messaggi: 3534
Iscritto il: 12/09/2011, 15:51
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Los Angeles Clippers
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Rake Field, home of Messina Spartans

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda cernottantasei » 27/10/2014, 19:32

rene144 ha scritto:Davide Anselmi è stato rilasciato dai Reds. Pochissimi IP per lui.
Chiude la carriera con 18 IP, 7 BB, 19 K, 4.00 ERA in Rookie League. Ma chiaramente non è un taglio basato sui risultati, ma su altro (tipo scouting reports insoddisfacenti), altrimenti gli avrebbero dato molto, molto altro tempo e molti altri IP.
Scusami enormemente per l'ignoranza René: Anselmi aveva firmato con i Reds a metà aprile 2013, quindi è stato lì per circa un anno e mezzo. In un periodo di questa durata si possono imparare molte cose in una organizzazione di quel tipo? Ed inoltre, economicamente ci ha guadagnato qualcosa? Inoltre, 1 19 anni, si può provare a rimanere negli USA o tecnicamente è meglio rientrare?



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14554
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda rene144 » 27/10/2014, 23:00

cernottantasei ha scritto: Scusami enormemente per l'ignoranza René: Anselmi aveva firmato con i Reds a metà aprile 2013, quindi è stato lì per circa un anno e mezzo. In un periodo di questa durata si possono imparare molte cose in una organizzazione di quel tipo?
Sicuramente. C'è gente che impara tanto in poco tempo, e c'è gente che impara poco in tanto tempo. E' soggettivo.
Ed inoltre, economicamente ci ha guadagnato qualcosa?
I soldi del bonus e pochissimo più.
Inoltre, 1 19 anni, si può provare a rimanere negli USA o tecnicamente è meglio rientrare?
Si può provare, ma chi ti da' spazio? Non puoi giocare al college e difficilmente le leghe indipendenti ti danno spazio. Magari ti firma un'altra squadra, ma è difficile, specie quando vieni tagliato così presto. Poi certo, c'è anche gente che viene tagliata prima di debuttare, magari dopo un paio di mesi dalla firma, ma sono casi particolari.



Avatar utente
louis
Senior
Senior
Messaggi: 1210
Iscritto il: 18/10/2007, 10:39
Località: Lodi

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda louis » 01/01/2015, 19:17

Liddi ai Royals?



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14554
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda rene144 » 10/01/2015, 18:39

louis ha scritto:Liddi ai Royals?
Confermato in via ufficiale.



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14554
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda rene144 » 30/03/2015, 8:41

Sta per cominciare la stagione. Veloce riassunto su quanti europei saranno fra i professionisti americani (quindi escludendo i vari Van den Hurk o Maestri che sono in oriente).

Italia: 8 (Castagnini, Celli, Clemente, Gasparini, Giordani, Liddi, Mercuri, Mineo)
Olanda: 7 (Arribas, Engelhardt, Gregorius*, Harcksen, Post, Schutte, Verkerk)
Germania: 7 (Ehmcke, Kamara, Kepler, Ljatifi, Lutz, Schuller, Solbach)
Repubblica Ceca: 4 (Cervenka, Minarik, Novak, Vavrusa)
Spagna: 2 (Urbina Jr**, A. Sanchez)
Belgio: 1 (Buelens)
Lituania: 1 (Neverauskas)
Polonia: 1 (Strzalka)
Francia: 1 (Paz)

*Gregorius ha firmato nelle Antille. E' elencato generosamente con gli olandesi perché è nato ad Amsterdam prima di andare a vivere a Curacao, ma è di formazione interamente antillana, quindi se volete, l'Olanda è a 6. Per Engelhardt è il contrario: nato nelle Antille, cresciuto e sviluppato in Olanda, quindi effettivamente o conto uno o conto l'altro... per ora ci sono entrambi, fate vobis.

**Lui ovviamente è il figlio di Ugueth, quindi sarebbe venezuelano, anche perché ha firmato proprio lì. Però è stato in Spagna un paio d'anni proprio attorno all'età firmabile, e quindi lo includo, giusto per gonfiare un po' il totale... in realtà la Spagna ha un solo rappresentante.

Ci sono stati dei tagli in questo spring training ed ovviamente potrebbero essercene altri nella prossima settimana (ce ne sono davvero 4-5 a grosso rischio). Italia ed Olanda hanno entrambe perso 2 giocatori da gennaio (Anselmi, Valera, Huijer ed Urbanus).
L'altro giorno Mister Baseball ha pubblicato la sua top 15 di prospetti europei. Per farla hanno chiesto a "scout" (non so chi) ed allenatori (quasi tutti tedeschi e olandesi, non a caso ci sono solo 2 italiani nonostante sia il contingente che va meglio di tutti), infatti alcuni nomi lì sono assurdi, di gente che rischiava apertamente il taglio... e nel caso del numero 7, è stato tagliato tipo 2 giorni dopo infatti. La lista ha perso il n. 3 ed il n. 7 per ora e non sarei sorpreso se perdesse altri 2-3 nomi.

Il n. 3 però è veramente assurdo che non sia più nelle minors, perché non è stato tagliato, ma si è ritirato. In questa off-season i Cubs l'hanno preso dando in cambio un lanciatore MLB alla pari (Kickham), quindi credevano in lui. Lui stesso ammette che i Cubs avessero un piano, ha lanciato in A+ a 20 anni (ok, brutta stagione, ma è solo una dopo un ottimo inizio di carriera, era in California League ed era contro gente molto più grande)... e si è ritirato perché "non aveva certezze di arrivare in MLB". A me fa girare la testa. E' il quarto olandese che firma e si ritira giovanissimo (e gli altri 3 l'hanno fatto entro 1 anno dalla firma).



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14554
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda rene144 » 03/04/2015, 21:10

Purtroppo come anticipato sopra, questo è il periodo dei tagli, che si esaurirà solo la settimana prossima (per i giocatori di full-season, mentre un'altra ondata arriverà poi a maggio per i giocatori di DSL ed un'altra ancora nel periodo del draft e successivamente per quelli di Extended). Un'altra vittima è Federico Castagnini, che è stato rilasciato dagli Orioles. In realtà non è stato cacciato... gli hanno offerto di rimanere in XST per poi tornare in full-season durante la stagione se avessero avuto necessità, e lui ha preferito chiedere (ed ottenere) il rilascio. Qui leggete di più. Scendono a 7 gli italiani quindi, come i tedeschi.

Ovviamente ci sono diversi altri giocatori a rischio, non solo italiani.



rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14554
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda rene144 » 04/04/2015, 23:00

Wow. Meritato però. Il ragazzo ha fatto dei miglioramenti paurosi nell'ultimo anno. Certo che A+... aggressivo!



Avatar utente
Hobbit83
Global Moderator
Global Moderator
Messaggi: 7958
Iscritto il: 08/11/2006, 12:01
MLB Team: Toronto Blue Jays
NFL Team: GreenBay Packers/Toronto Argos
NBA Team: Toronto Raptors
NHL Team: Toronto Maple Leafs
Località: Palasport Flaminio, RN / Stadio Renato Dall'Ara, BO

Re: Welcome to the Show Alex! (italiani negli States)

Messaggioda Hobbit83 » 05/05/2015, 22:31

Chris Colabello torna in MLB!! :forza: Stasera titolare all'esterno destro per i Blue Jays


Immagine

rene144
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14554
Iscritto il: 12/12/2005, 23:05
Contatta:

Messaggioda rene144 » 05/05/2015, 23:47

Ieri prima partita di ST in DSL, che inizia fra qualche settimana. Clemente con 1 IP: K e due 6-3.
Lo ST ovviamente è iniziato da settimane ma finora era di tenore "instructional". Adesso invece sono iniziate le partite.




Torna a “MLB”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron