Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 3956
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda nonsense » 16/12/2017, 12:23

Quando Okafor esordisce con un bel - 21 in 22 minuti forse ancora un senso questa lega ce l'ha.

A Sauce Castello auguro il meglio invece.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15168
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 16/12/2017, 13:14

nonsense ha scritto:
16/12/2017, 12:23
Quando Okafor esordisce con un bel - 21 in 22 minuti forse ancora un senso questa lega ce l'ha.

A Sauce Castello auguro il meglio invece.
un dato che dice tutto. Dopo questa dovrebbe lasciare il basket.

le uniche attenuati che possiamo dargli sono il fatto di aver giocato contro una delle migliori squadre ad est, fuori casa, in b2b e con 4 giocatori fuori.
Lui era solo all'esordio con la sua nuova squadra e tornava dal parquet dopo una vita.
Una partita persa solo di 33.
Con altri 4 giocatori con un +- peggiore del suo, compresi RHJ e Dinwiddie che ieri erano di gran lunga i nostri migliori giocatori. :laughing:



Avatar utente
nonsense
Pro
Pro
Messaggi: 3956
Iscritto il: 21/01/2012, 20:24
NBA Team: 76ers

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda nonsense » 16/12/2017, 13:19

LeatherBoy ha scritto:
16/12/2017, 13:14
nonsense ha scritto:
16/12/2017, 12:23
Quando Okafor esordisce con un bel - 21 in 22 minuti forse ancora un senso questa lega ce l'ha.

A Sauce Castello auguro il meglio invece.
Dopo questa dovrebbe lasciare il basket.
Sono speranze legittime seppur utopiche.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15168
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 16/12/2017, 13:21

nonsense ha scritto:
16/12/2017, 13:19
LeatherBoy ha scritto:
16/12/2017, 13:14

Dopo questa dovrebbe lasciare il basket.
Sono speranze legittime seppur utopiche.
Così come è utopico che un tifoso dei 76ers faccia discorsi oggettivi quando si parla di Okafor :biggrin:



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 18210
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 16/12/2017, 13:37

LeatherBoy ha scritto:
16/12/2017, 13:14
nonsense ha scritto:
16/12/2017, 12:23
Quando Okafor esordisce con un bel - 21 in 22 minuti forse ancora un senso questa lega ce l'ha.

A Sauce Castello auguro il meglio invece.
un dato che dice tutto. Dopo questa dovrebbe lasciare il basket.

le uniche attenuati che possiamo dargli sono il fatto di aver giocato contro una delle migliori squadre ad est, fuori casa, in b2b e con 4 giocatori fuori.
Lui era solo all'esordio con la sua nuova squadra e tornava dal parquet dopo una vita.
Una partita persa solo di 33.
Con altri 4 giocatori con un +- peggiore del suo, compresi RHJ e Dinwiddie che ieri erano di gran lunga i nostri migliori giocatori. :laughing:
La attenuanti che gli abbiamo dato per due anni.
LeatherBoy ha scritto:
Così come è utopico che un tifoso dei 76ers faccia discorsi oggettivi quando si parla di Okafor :biggrin:
Questa me la posso segnare leather? :forza:



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15168
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 16/12/2017, 14:07

Cosa ti devi segnare, Brian? :biggrin:

Oh io non sono un fan del giocatore, mi pare già d'averlo scritto diverse volte. Detto questo non lo boccio a priori, perché ho visto che lavoro riesce a fare Atkinson sui giocatori, con gente che il suo talento se lo sogna, e quindi una chance ad uno con quello skillset gliela do'.

A Phila è indubbio che dopo la sua stagione da rookie non ci fosse tutta questa esigenza di svilupparlo e lavorare sui suoi limiti, soprattutto dopo aver capito che Embiid riusciva a stare in piedi. E c'era pure Noel che, a dispetto di una testa disabitata, era indubbiamente un fit migliore di Jahlil, come oggi lo è Allen per noi.

Lui ci ha sicuramente messo del suo, tra un peso un po' eccessivo e la troppa indolenza e mancanza di effort. Cose che se riproporrà pure qui lo faranno odiare anche a me, non temere :biggrin: il peso però ora è ok.

Comunque deve giocare prima che si possa dare un giudizio oggettivo, non capisco il senso di venire qua è dire "oh -21 di plus minus!!!11!".

Anzi sono convinto che ieri Atkinson l'abbia fatto giocare proprio per fargli riprendere confidenza sul parquet, dato che la partita era già persa in partenza.



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 18210
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 16/12/2017, 14:12

LeatherBoy ha scritto:
16/12/2017, 14:07
Cosa ti devi segnare, Brian? :biggrin:
Ma niente...però come sono sicuro che Booker per quello che resterà a Phila sarà amato dai tifosi Sixers (come hai detto tu), temo che vo i finirete per "odiare" Okafor.

Vista da fuori sembra che Phila non abbia avuto interesse a svilupparlo: non è così credimi e lo vedrete ora. Non è che i tifosi di Phila sono prevenuti: è che lo hanno visto giocare spesso e ne hanno seguito le vicende.

Cmq una gara non dice nulla: ne riparliamo fra qualche mese :thumbup:



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15168
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 16/12/2017, 14:27

Brian_di_Nazareth ha scritto:
16/12/2017, 14:12

Cmq una gara non dice nulla: ne riparliamo fra qualche mese :thumbup:
è tutto quello che chiedo :forza:

nel mentre mi basta che prenda i minuti di Acy e Mozgov e che sti due spariscano per sempre dalla mia vista!

Godetevi Trevorone :notworthy: :notworthy: :notworthy:



Avatar utente
aeroplane_flies_high
Pro
Pro
Messaggi: 5121
Iscritto il: 12/09/2002, 13:12
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Venessia

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda aeroplane_flies_high » 16/12/2017, 14:49

Credo che abbiate ragione entrambi

a Phila Okafor sapeva di marcio... e pure Stauskas aveva fatto il suo tempo, per cui un veterano che si sbatte e dà il suo come Trevor Booker è un perfect fit

peraltro fatico ad immaginare un contesto migliore dei Nets per Okafor... squadra in ricostruzione dove non si esigono risultati immediatamente, ma gruppo e staff tecnico già molto rodati, dove gioca solo chi se lo merita per davvero su due lati del campo

Okafor è in contract year, ha la sua chance per dimostrare quanto vale ma soprattutto per rimettere sui binari una carriera che rischia di deragliare ancor prima di iniziare veramente...

i limiti sono:
- caratteriali, ovvero saprà/vorrà il buon Jahlil sbattersi?
- tecnici, ovvero che ruolo potrà ricoprire? troppo soft per giocare centro, troppo lento per fare il 4



Avatar utente
ilmago
Pro
Pro
Messaggi: 3881
Iscritto il: 09/06/2012, 12:27
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Sacramento Kings
NHL Team: Kings/Maple Leafs

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda ilmago » 16/12/2017, 14:57

Nik :notworthy:

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk



ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
jason
Senior
Senior
Messaggi: 2277
Iscritto il: 30/12/2003, 20:32
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New York Jets
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Brooklyn, NY

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda jason » 18/12/2017, 2:18

Difendiamo male e siamo quello che siamo, dunque dipendiamo dalle percentuali al tiro.

Da una settimana tiriamo male, quindi il risultato è scontato nonostante non abbiamo mai mollato e l'atteggiamento è quasi sempre ottimo da parte dei ragazzi.
Tocca portare pazienza...non c'è altra via.

Rosico tanto a vedere uno come Oladipo giocare in questo modo per Indiana, per me Russell avrebbe potuto fare quel tipo di stagione anche per noi ed era sulla buona strada per farlo.
Poi come al solito la sfiga ci vede benissimo e oggi loro si godono un probabile All-Star mentre noi cerchiamo di non fare la fotocopia della scorsa stagione.


I survived 12-70, "the decision", the Dwightmare, and the "Melodrama"

Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15168
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 18/12/2017, 2:23

certe volte siamo proprio brutti da vedere. una roba da cavarsi proprio gli occhi.

Atkinson da un po' di partite è tornato a fare le rotazioni al minuto, ma che dico al minuto, al secondo. Oggi Crabbe inizia letteralmente on fire, me lo panchina per 11 minuti filati, quello torna freddo come un polaretto. ma che cazzo di senso ha?!

Stauskas dopo l'esordio clamoroso dell'altra sera si rivela per ciò che già sapevamo fosse, un cesso di merda, fortuna che scade.

Non fai in tempo a gioire per il culone grosso di Mozgov incollato alla panchina, che ti viene la depressione perché i suoi minuti li prende Acy. st'altro cesso ha pure fatto il suo stasera, il che significa che ce lo dovremo sorbire pure nelle prossime gare, quando invece dovremmo spedirlo nel campionato libanese col primo volo disponibile. cioè il lungo con più minuti dopo RHJ, roba da non credere. Atkinson è proprio fissato con lui, senza motivo.

poi vabbé stasera han fatto cagare un po' tutti a parte Levert ed Harris, in difesa un pianto, in attacco peggio. madò.



Avatar utente
jason
Senior
Senior
Messaggi: 2277
Iscritto il: 30/12/2003, 20:32
MLB Team: New York Yankees
NFL Team: New York Jets
NBA Team: Brooklyn Nets
Località: Brooklyn, NY

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda jason » 18/12/2017, 2:32

LeatherBoy ha scritto:
18/12/2017, 2:23
certe volte siamo proprio brutti da vedere. una roba da cavarsi proprio gli occhi.

Atkinson da un po' di partite è tornato a fare le rotazioni al minuto, ma che dico al minuto, al secondo. Oggi Crabbe inizia letteralmente on fire, me lo panchina per 11 minuti filati, quello torna freddo come un polaretto. ma che cazzo di senso ha?!

Stauskas dopo l'esordio clamoroso dell'altra sera si rivela per ciò che già sapevamo fosse, un cesso di merda, fortuna che scade.

Non fai in tempo a gioire per il culone grosso di Mozgov incollato alla panchina, che ti viene la depressione perché i suoi minuti li prende Acy. st'altro cesso ha pure fatto il suo stasera, il che significa che ce lo dovremo sorbire pure nelle prossime gare, quando invece dovremmo spedirlo nel campionato libanese col primo volo disponibile. cioè il lungo con più minuti dopo RHJ, roba da non credere. Atkinson è proprio fissato con lui, senza motivo.

poi vabbé stasera han fatto cagare un po' tutti a parte Levert ed Harris, in difesa un pianto, in attacco peggio. madò.
Il problema è che mancano proprio proprio gli "easy basket" in questo momento. Questa squadra con il Lin dello scorso anno, o il Russell di quest'anno farebbe sicuramente meglio.
Anche Booker (che non è assolutamente un franchsie player e nemmeno ci va vicino eh) ti dava quegli sprazzi di energia che ti facevano respirare...con il rimbalzo offensivo, con qualche tiro in avvicinamento.
Oggi abbiamo solo RHJ a darci una mano in quel senso. Gli altri dipendono dalle percentuali e quando Harris, Crabbe, Stauskas, Dinwiddie, Levert tirano male non abbiamo una chance che sia una perchè dietro siamo il solito colabrodo.

Quei canestri facili dovremmo cercare di trovarli in Okafor, speriamo di inserirlo seriamente presto nelle rotazioni. Oggi inspiegabile il suo non-utilizzo.


I survived 12-70, "the decision", the Dwightmare, and the "Melodrama"

Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15168
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 18/12/2017, 11:29

jason ha scritto:
18/12/2017, 2:32

Quei canestri facili dovremmo cercare di trovarli in Okafor, speriamo di inserirlo seriamente presto nelle rotazioni. Oggi inspiegabile il suo non-utilizzo.
ma come inspiegabile, diamo minuti ad Acy, che è un giovane che va svilupp... ehm, è un ottimo giocatore che dà il suo contrib... ehm, dobbiamo metterlo in mostra per cederlo alla deadl... ehm :nonsa:

ps: Kilpatrick preso dai Bucks, contento per lui che è comunque un bravo ragazzo ed un ottimo professionista.

E parlando di movimenti minori, abbiamo rescisso il two-way di Ouattara (sempre rotto, non s'è mai visto) e lo abbiamo dato a Doyle, che sta facendo onde coi LI Nets.



Avatar utente
LeatherBoy
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 15168
Iscritto il: 31/10/2011, 8:37
NBA Team: Brooklyn Nets

Re: Brooklyn Nets - La maledizione di Deron Williams

Messaggioda LeatherBoy » 20/12/2017, 20:01

Stanotte l'occasione è ghiotta per tornare a vincere: al Barclays arrivano i Kings in b2b.

Randolph ci farà in ogni caso il culo a strisce, perciò bisognerà lavorare sugli altri affinché non entrino in ritmo.

Tocca vincere anche perché per chiudere l'anno ci attende la seguente schedule:

Fri, Dec 22 vs Washington
Sat, Dec 23 @ Indiana
Tue, Dec 26 @ San Antonio
Wed, Dec 27 @ New Orleans
Fri, Dec 29 @ Miami
Sun, Dec 31 @ Boston

Insomma salvo miracoli ne perderemo 6 di fila, perdere pure stanotte significherebbe toccare quota 10. daje.




Torna a “I Topic delle Squadre”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron