Utah Jazz - Where Mormon happens

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
Avatar utente
David Ginola 14
Pro
Pro
Messaggi: 3372
Iscritto il: 03/08/2009, 0:34
NFL Team: Buffalo Bills...
NBA Team: Utah Jazz..
Località: Prov. Pisa

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda David Ginola 14 » 14/12/2017, 17:48

Non è IL problema, è uno dei problemi..
Come ad esempio Gobert...
Ma se volete far passare Rubio come una mossa giusta Io non sono d’accordo... perché anche con Hayward per me Rubio (che non ha tiro) sarebbe stata un acquisto sbagliato ..



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6309
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda nolian » 14/12/2017, 18:10

C'è da dire che tra dare a G.Hill i soldi che chiedeva, e cercare un play dal.mercato diverso da Rubio, e ciò che è stato fatto (prima thunder x rubio)...sicuramente è stato.scelto il.peggiore dei mali

Poi senza Hayward tutti i problemi si amplificano...

Ad.oggi comunque non dovrebbe essere difficile scambiare lo spagnolo, resta da capire.cosa.cercano i Jazz in cambio



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7585
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda T-wolves » 14/12/2017, 18:13

Io semplicemente la vedo così: volevano giustamente provare a tenere Hayward e per farlo hanno rifirmato Ingles (il suo amicone e stesso agente mi sembra) e volevano confermare Hill che però se l'è tirata per gran parte del mercato finendo per prendendolo pure in quel posto (attualmente se non è il giocatore più scontento poco ci manca). Non volendo dare cifre insensate a Hill hanno dovuto prendere altro e sono andati su Rubio, sostanzialmente perchè dai FA non firmavi nessuno migliore dello spagnolo che ti è pure costato relativamente poco.

Il problema è che con la perdita di Hayward sia la mossa per prendere Rubio che la mossa di rifirmare Ingles perdono di senso. Bastava regalare Favors che è in scadenza e sostanzialmente tankare, ma una volta che provi a tenere Hauward non è che hai la macchina del tempo per tornare indietro una volta che lo hai perso.

Il capitolo Rubio io l'avevo detto che per me offensivamente non c'entrava una mazza da voi, ancora di più dopo l'esplosione di Mitchell. Io probabilmente avrei firmato Collison, ma sicuramente se la mossa era provare a rifirmare Hayward se ti presenti con Rubio fai più bella figura, infatti lui e Gobert mi pare ci fossero all'incontro per farlo rimanere.

Ora facciamo il calcolo del "danno Rubio" hai sostanzialmente solo perso la scelta dei Thunder e basta. I soldi dello stipendio non ti servivano al momento ed essendo un biennale te ne sbarazzi presto, inoltre manco toglie spazio a giocatori, non penso che Neto sia questo prospetto da valorizzare.... Giocando così influisce pure poco sia in negativo che in positivo quindi le vittorie o sconfitte dubito vengano incise molto da lui, quindi arrivi dove arrivi a prescindere da lui.

Il problema suo non è solo il tiro. Lui dovrebbe giocare ad alti ritmi (e Utah l'anno scorso era quella con i ritmi più bassi, anche ora sempre lì più o meno siete), ha bisogno di campo aperto e voi giocate con due lunghi (Gobert + Favors), senza palla è poco utile e nel vostro sistema siete abituati a farla toccare a tanti il pallone, quindi deve giocare troppo senza palla, figurati dopo l'esplosione di Mitchell. Strano che all'inizio lui giocasse bene prime 8 partite, poi dopo l'esplosione di Mitchell abbia smesso.... Semplicemente perchè giustamente hanno preferito valorizzare il rookie e gli hanno dato parte dei palloni che prima aveva lui.
Ultima modifica di T-wolves il 14/12/2017, 18:22, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
David Ginola 14
Pro
Pro
Messaggi: 3372
Iscritto il: 03/08/2009, 0:34
NFL Team: Buffalo Bills...
NBA Team: Utah Jazz..
Località: Prov. Pisa

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda David Ginola 14 » 14/12/2017, 18:18

Su Hill era già stata presa la decisione visto che Rubio è arrivato a fine Giugno..

Dopo argomento..



Avatar utente
David Ginola 14
Pro
Pro
Messaggi: 3372
Iscritto il: 03/08/2009, 0:34
NFL Team: Buffalo Bills...
NBA Team: Utah Jazz..
Località: Prov. Pisa

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda David Ginola 14 » 14/12/2017, 18:38

T-wolves ha scritto:
14/12/2017, 18:13
Io semplicemente la vedo così: volevano giustamente provare a tenere Hayward e per farlo hanno rifirmato Ingles (il suo amicone e stesso agente mi sembra) e volevano confermare Hill che però se l'è tirata per gran parte del mercato finendo per prendendolo pure in quel posto (attualmente se non è il giocatore più scontento poco ci manca). Non volendo dare cifre insensate a Hill hanno dovuto prendere altro e sono andati su Rubio, sostanzialmente perchè dai FA non firmavi nessuno migliore dello spagnolo che ti è pure costato relativamente poco.

Il problema è che con la perdita di Hayward sia la mossa per prendere Rubio che la mossa di rifirmare Ingles perdono di senso. Bastava regalare Favors che è in scadenza e sostanzialmente tankare, ma una volta che provi a tenere Hauward non è che hai la macchina del tempo per tornare indietro una volta che lo hai perso.

Il capitolo Rubio io l'avevo detto che per me offensivamente non c'entrava una mazza da voi, ancora di più dopo l'esplosione di Mitchell. Io probabilmente avrei firmato Collison, ma sicuramente se la mossa era provare a rifirmare Hayward se ti presenti con Rubio fai più bella figura, infatti lui e Gobert mi pare ci fossero all'incontro per farlo rimanere.

Ora facciamo il calcolo del "danno Rubio" hai sostanzialmente solo perso la scelta dei Thunder e basta. I soldi dello stipendio non ti servivano al momento ed essendo un biennale te ne sbarazzi presto, inoltre manco toglie spazio a giocatori, non penso che Neto sia questo prospetto da valorizzare.... Giocando così influisce pure poco sia in negativo che in positivo quindi le vittorie o sconfitte dubito vengano incise molto da lui, quindi arrivi dove arrivi a prescindere da lui.

Il problema suo non è solo il tiro. Lui dovrebbe giocare ad alti ritmi (e Utah l'anno scorso era quella con i ritmi più bassi, anche ora sempre lì più o meno siete), ha bisogno di campo aperto e voi giocate con due lunghi (Gobert + Favors), senza palla è poco utile e nel vostro sistema siete abituati a farla toccare a tanti il pallone, quindi deve giocare troppo senza palla, figurati dopo l'esplosione di Mitchell. Strano che all'inizio lui giocasse bene prime 8 partite, poi dopo l'esplosione di Mitchell abbia smesso.... Semplicemente perchè giustamente hanno preferito valorizzare il rookie e gli hanno dato parte dei palloni che prima aveva lui.
Hill avevano già deciso di darlo via, anche il contratto dato ad Ingles per me è assurdo...

Già il fatto che si sia provato a tenere Hayward con l’attrattiva di Rubio per me è un contro senso, perché, come dicevo a Luglio, Rubio non è tra i primi 12-15 play della Lega, quindi convincere cosa ?

Non mi sembrava di aver letto tanti utenti non ritenere Rubio, almeno offensivamente, adatto per noi, ma può darsi che me lo sia perso..
Non capisco il discorso sul danno attuale, Rubio è una mossa sbagliata, punto.
Essendo biennale puoi darlo via ? In cambio di che ? Magari ti prendi un altro problema..

Oltre al tiro il problema è il ritmo e il fatto di giocare con 2 lunghi?
Guarda che senza Gobert Rubio è andato malissimo lo stesso, e senza Rudy abbiamo giocato diverse gare, ad un ritmo molto alto rispetto allo scorso anno..

Alla fine della fiera possiamo fare tutti i discorsi che volete, ma Rubio ad oggi non rende, tira male come ha sempre fatto in carriera e gli ultimi minuti li guarda dalla panca..
Il risultato ad oggi è questo...

Per me Rubio ha poco mercato, perché un play che nella Nba di oggi non ha tiro non te lo puoi permettere, se il Gm (per me super criticabile eh) riesce a piazzarlo, oppure se Rubio torna quello delle prima partite, sarò il primo a fare pubblica ammenda..


Detto questo si potrebbe aprire il capitolo Gobert, che da presunta Star della squadra, in Os non è migliorato di una virgola..
Ma questo forse è ancor più complicato..



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7585
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda T-wolves » 14/12/2017, 18:59

T-wolves ha scritto:
01/07/2017, 16:35
Per me Rubio a Utah c'entra il giusto, però vediamo.
Il giocatore di per se ha un contratto onesto ed è un discreto playmaker titolare.
Se da seguito alla seconda parte di stagione fatta in questo 2017 tanta roba, altrimenti è quello di sempre.
Buona fortuna Ricky :notworthy:
Il danno attuale si intende che avendo preso lui non hai potuto fare altro, ad esempio pago lui quando avrei potuto firmare X in FA oppure faccio giocare lui togliendo spazio a Y che hai già a roster. L'unico danno che fa è l'aver "regalato" la scelta dei Thunder, stop. Non mi pare che vi siate preclusi ne il presente ne il futuro con quella mossa lì, nel peggiore dei casi fra un anno e mezzo leva le tende. Se gioca male amen, non è che con Neto o un altro (Burks?) a sostituirlo avresti vinto o perso troppe altre partite. Non fa ne caldo ne freddo.

Se oggi tradi Rubio dovrai anche prendere un sostituto, non è che lo regali e basta anche per quello rimarrà lì.
Siete il 25° pace della lega a 96.7, gli ultimi sono a 95.7.
Infatti hanno preso Rubio perchè non volevano tenere Hill (ma qualcuno dovevano prendere)....



Avatar utente
David Ginola 14
Pro
Pro
Messaggi: 3372
Iscritto il: 03/08/2009, 0:34
NFL Team: Buffalo Bills...
NBA Team: Utah Jazz..
Località: Prov. Pisa

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda David Ginola 14 » 14/12/2017, 19:17

Sul cap per un eventuale FA non vedo problemi, da noi i FA non vengono.. perlomeno quelli buoni..

Con un altro play avresti potuto far meglio ?
Per me si..



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7585
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda T-wolves » 14/12/2017, 19:38

Secondo me ti sei praticamente quasi risposto: se i FA non vengono fai fatica a trovarlo un play con cui avresti fatto di meglio, il problema è quello lì. Ne avevano parlato questa estate e sostanzialmente l'unico nome venuto fuori era Teodosic. Dubito che con lui sarebbe cambiato qualcosa.

Gobert per me è più o meno un DeAndre Jordan con qualche differenza qua e la e un giocatore di quel tipo lo noti di più nei Jazz dell'anno scorso che in quelli di quest'anno, ovvero in una squadra ricca di talento piuttosto che in una più povera. Soprattutto in attacco necessità di determinate cose per farlo funzionare, altrimenti non mi sembra impossibile da arginare.



Avatar utente
David Ginola 14
Pro
Pro
Messaggi: 3372
Iscritto il: 03/08/2009, 0:34
NFL Team: Buffalo Bills...
NBA Team: Utah Jazz..
Località: Prov. Pisa

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda David Ginola 14 » 14/12/2017, 19:47

T-wolves ha scritto:
14/12/2017, 19:38
Secondo me ti sei praticamente quasi risposto: se i FA non vengono fai fatica a trovarlo un play con cui avresti fatto di meglio, il problema è quello lì. Ne avevano parlato questa estate e sostanzialmente l'unico nome venuto fuori era Teodosic. Dubito che con lui sarebbe cambiato qualcosa.

Gobert per me è più o meno un DeAndre Jordan con qualche differenza qua e la e un giocatore di quel tipo lo noti di più nei Jazz dell'anno scorso che in quelli di quest'anno, ovvero in una squadra ricca di talento piuttosto che in una più povera. Soprattutto in attacco necessità di determinate cose per farlo funzionare, altrimenti non mi sembra impossibile da arginare.
Ci sono le Trade...
Bledsoe ad esempio sarebbe stato meglio..



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7585
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda T-wolves » 14/12/2017, 20:22

Bledsoe lo scambiano a stagione in corso perchè prima di luglio non te lo regalavano, in linea di massima qualcuno prima l'avresti dovuto prendere e ricadiamo sempre sul solito discorso, lo hanno preso per provare a tener Hayward. Una volta che Hayward non lo hai confermato quella mossa risulta inutile, tanto quanto il rinnovo di Ingles. Rubio potrà anche far schifo, ma ha sicuro più credibilità di tanti che avete a roster. Tolto Gobert, Favors e Hood non c'era un giocatore credibile o quasi, non credo che Joe Johnson 40enne, Neto, Burks e Exum fossero così allettanti per Hayward. Ci fosse stato Hayward (sano) oggi sareste la quarta forza ad Ovest a mani basse....



Avatar utente
David Ginola 14
Pro
Pro
Messaggi: 3372
Iscritto il: 03/08/2009, 0:34
NFL Team: Buffalo Bills...
NBA Team: Utah Jazz..
Località: Prov. Pisa

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda David Ginola 14 » 14/12/2017, 20:26

Rubio nel nostro contesto non rende, il resto è garbage...



elfride4
Rookie
Rookie
Messaggi: 804
Iscritto il: 14/11/2015, 19:03
NFL Team: baltimore ravens
NBA Team: utah jazz

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda elfride4 » 15/12/2017, 11:07

Io a grandi linee concordo con David, Rubio al momento rappresenta gran parte dei nostri problemi per via del suo pessimo fit. Al momento, la squadra gira meglio con Neto che con lui, con Raul abbiamo 1.15 di PPP, con Ricky 1.05...
E dove non arriva Rubio, c'è Gobert ad affossarci al momento, con lui e senza Favs la squadra produce 1.08 PPP (con 1.08 di PPP per gli avversari), al contrario con Derrick in campo e senza Rudy siamo da 1.17 PPP (concedendo 1.09 PPP).
Prendendo anche questi dati da nbawowy, aggiungendoli a quelli che avevo postato ieri, mi pare evidente che se il secondo problema si chiami Gobert (l'anno scorso con lui in campo si producevano 1.12 PPP e se ne subivano 1.05).

Se Rubio lo caccerei istantaneamente anche per una scarpa bucata, io inizierei a pensare di tradare Gobert ora che ha ancora un valore elevato, ci son troppi centri oggi giorno in NBA per maxare un giocatore che non riesce a migliorarsi di una virgola tra un estate e l'altra nonostante abbia 25 anni. E poi, come già detto, se non si fanno delle trade a Salt Lake visti i problemi a firmare FA non vedo chi dovrebbe farle... E' il momento che Lindsey agisca



Avatar utente
David Ginola 14
Pro
Pro
Messaggi: 3372
Iscritto il: 03/08/2009, 0:34
NFL Team: Buffalo Bills...
NBA Team: Utah Jazz..
Località: Prov. Pisa

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda David Ginola 14 » 15/12/2017, 13:54

Gobert però non credo vogliano cederlo, anzi....
Sarei curioso però di capire cosa potremmo ottenere da Rudy..



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6309
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda nolian » 15/12/2017, 14:03

:stressato: TradateTradare Rubio e Gobert... :stressato: :icon_paper:

Ma.che trade state ipotizzando?



Avatar utente
David Ginola 14
Pro
Pro
Messaggi: 3372
Iscritto il: 03/08/2009, 0:34
NFL Team: Buffalo Bills...
NBA Team: Utah Jazz..
Località: Prov. Pisa

Re: Utah Jazz - Where Mormon happens

Messaggioda David Ginola 14 » 15/12/2017, 14:25

Penso che in una eventuale ricostruzione servirebbero scelte, tante scelte...
Ma sono abbastanza tranquillo, non verrà fatto niente..




Torna a “I Topic delle Squadre”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Fedepanthers, jason, Knighterrant, nolian e 9 ospiti