Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Solo qui trovate i topic "contenitore" in cui parlare delle specifiche squadre NBA!
lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 6425
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda lelomb » 27/12/2017, 15:35

Bhe è sconnessa ma fa parte del presunto piano che dovrebbe esserci dietro.
Per me è sempre stata una trade centrata al mercato, con presupposti tecnici teorici migliori per i bulls rispetto ai wolves, ma la leva era pro wolves quindi ci stava per i bulls lasciar giù qualcosa.
Anche perché alla fine tutte le trade con vere o presunte superstar sembran sempre render meno di quanto dovrebbero.

Detto ciò io farei proprio del tutto tranne che uscire dalla top5, ma sappiamo tutti come funziona la dirigenza bulls e quindi andrà come andrà.



Avatar utente
Ang88
Senior
Senior
Messaggi: 1377
Iscritto il: 23/11/2015, 10:16
NBA Team: LAL

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Ang88 » 27/12/2017, 16:10

T-wolves ha scritto:
27/12/2017, 14:34
Ang88 ha scritto:
27/12/2017, 14:28
non mi vado a guardare i numeri ma al Messia, a parte il tiro -che comunque sta entrando ultimamente- non gli si può dire davvero niente.
A me è parso che tra i 2 ci sia un netto divario oltre al fatto che sono tipi di giocatore diversi
Io parlo solo del tiro che era l'enorme problema.
41.1 Efg Dunn e Ball ora sta tirando 41.7, Fox 42.2
TS: 43.2 Dunn e Ball 42.5

Ball e Fox già oggi hanno tirato più di Dunn nella sua intera rookie season eh. Lo stesso Dunn già in questa stagione saltando delle partite ha tirato di più dell'intero anno scorso.... Chissà perchè produceva pochi punti.
ah, solo il tiro... e infatti lo stiamo già mettendo in croce per quello e non ci fosse tutto il resto non saremmo certo così entusiasti di lui.
Alla fine non vedo trattamenti di favore per entrambi



Avatar utente
Mich
Newbie
Newbie
Messaggi: 79
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 28/12/2017, 10:27

Si vince anche contro i Knicks seppur giocando abbastanza meno bene di altre volte, e ci sta essendo anche in back-to-back. Partita passata quasi sempre in svantaggio e vinta nell'ultimo quarto quando si è vista anche una buonissima difesa di Markkanen, prima su Porzingis, poi con una steal fondamentale che porta ad altri due punti e per chiudere con il canestro del probabilmente unico vantaggio. Ancora buoni numeri per Dunn (17-5-5) seppur tirando in modo rivedibile stavolta, anche nel quarto finale.
Al momento, comunque, ha poco senso pensare al draft con il nono peggior record. Senza qualche trade importante e con il rientro di Lavine, questa squadra potrebbe percorrere un cammino simile a quello degli Heat lo scorso anno. E alla fine, quindi, raccogliere ben poco dalla stagione (a parte la crescita che si spera di alcuni giocatori, ovviamente).



bullor
Rookie
Rookie
Messaggi: 130
Iscritto il: 27/06/2017, 17:16
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda bullor » 29/12/2017, 0:20

Secondo me prima del 14 gennaio (data dalla quale Mirotic può essere scambiato) non dovremmo farci piani. Lasciamo lavorare Hoiberg e vediamo cosa può portare questo gruppo. Lo avevamo dato per morto e invece ha dato un gioco a questi ragazzi. Da metà gennaio cominciamo a vedere la classifica e vediamo come è possibile migliorare la situazione. Capiamo se il "problema" sono Mirotic, Lopez e Holiday o se è meglio non muovere nessuno perché questo non è un team da top 5 pick (considerando anche che il nostro miglior giocatore deve rientrare). Sarei comunque contento se riuscissero ad arrivare vicino ai playoff (o addirittura centrarli) perché vorrebbe dire che hanno qualcosa di speciale. Non mi piacciono le mezze misure: o tanking sfrenato o contender, ma in questo caso capirei. Ormai il draft ci sta insegnando che una gemma può arrivare non necessariamente fra le prime 10. Allo scorso draft, Mitchell è stato preso alla 13 e Kuzma alla 27. Booker è stato scelto alla 13. Per finire nel banale, Golden State non ha avuto scelte altissime per scegliere Curry, Thompson e Green. L'importante è fare un ottimo lavoro di scouting, non intasarci il cap come Miami con Waiters, Johnson e Olynyk e non offrire contratti ad cazzum come con Felicio. Ovviamente l'obiettivo primario rimane sempre una scelta alta perché ti permetterebbe di scegliere il migliore fra tutti e non di "accontentarti" del migliore fra quelli che rimangono. Però il piano B non sarebbe necessariamente cosa sgradita e cattiva. Il gruppo del futuro sta uscendo fuori:
Dunn Grant
Lavine Nwaba
Valentine Holiday
Markkanen Mirotic?
Lopez? Portis
Si potrebbero fare degli upgrades nelle posizioni 3 e 5 e potrebbero essere fatti o via draft o via free agency / trade. Quindi per adesso godiamoci questi tori e non facciamo mosse da panic mode.
RUN WITH US



Avatar utente
Mich
Newbie
Newbie
Messaggi: 79
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 30/12/2017, 9:10

Vittoria anche contro i Pacers che arriva, in particolare, grazie ad una partita dominante dei lunghi. Sontuoso Markkanen con 32 punti, Mirotic dalla panchina con 28 punti (8 triple) e ormai quasi non è più una sorpresa. Dunn non ha giocato pare per un problema al ginocchio a pochissimi minuti dall'inizio della partita. Gioca Grant al suo posto e fa comunque bene con 11 punti, 7 rimbalzi e 12 assist. Intanto con 18 triple pareggiato il record della franchigia.
Per eventuali conferme nelle prossime tre si gioca contro due tra le più forti ad Est, Wizards e Raptors, e intanto l'ottavo posto dista solo 5 partite.



bullor
Rookie
Rookie
Messaggi: 130
Iscritto il: 27/06/2017, 17:16
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda bullor » 02/01/2018, 16:49

Bastano 2 sconfitte e siamo di nuovo vicinissimi ad Atlanta. Sconfitte arrivate negli ultimi minuti con Washington e all'OT con Portland, quando serve quell'esperienza e quel talento, di cui adesso non disponiamo. Markkanen e Dunn continuano a convincere, e Mirotic continua a sparare da 3 in uscita dalla panchina.
Proprio Mirotic è tornato a parlare dell'episodio con Portis in un'intervista rilasciata a Marca. Parlano solo in campo e perché sono tenuti a farlo. Valuterà le proposte che arriveranno. Mancano 12 giorni prima che una sua trade possa diventare ufficiale e poco più di un mese alla trade deadline. E rumors seri non sono usciti.



Avatar utente
Mich
Newbie
Newbie
Messaggi: 79
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 02/01/2018, 16:56

Doppia sconfitta in back-to-back contro Wizards e Blazers. Si potevano vincere addirittura entrambe ma perse per una gestione dei finali tutt'altro che perfetta. Quasi sempre in vantaggio la prima, la seconda persa all'OT con Mirotic, migliore in campo nei soli 18 minuti giocati, che viene tolto a più di 7' dalla fine per poi a sorpresa non entrare più. Lopez al suo posto per contenere Nurkic ma che finisce per togliere ovviamente spaziature e intasare anche l'area per gli inserimenti di Dunn. Oltre questo, gestione dei possessi finali anche da parte dei giocatori da rivedere. Errori anche di gioventù che ci possono stare in questa stagione.
Oltre Mirotic, ancora bene Dunn e Markkanen. Il primo sta mettendo su buonissimi numeri ma deve ancora migliorare nella gestione del pallone. In mezzo a tante ottime cose stanotte fa segnalare 8 turnover, aspetto certamente rivedibile. Markkanen al tiro a volte bene, altre meno bene ma progressi abbastanza continui anche per lui che è comunque poco sotto i 15 punti di media a partita.
Al momento 13-24 e settimo peggior record della lega. Sarebbe fondamentale scegliere tra le prime 5, dove sembra si possa pescare bene a prescindere.



Avatar utente
Mich
Newbie
Newbie
Messaggi: 79
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 02/01/2018, 17:00

bullor ha scritto:
02/01/2018, 16:49
Mancano 12 giorni prima che una sua trade possa diventare ufficiale e poco più di un mese alla trade deadline. E rumors seri non sono usciti.
Comunque il Mirotic che si sta vedendo farebbe comodo a tante. Dipende, se si cerca una trade, cosa si chiede. Ma una prima alta da qualche contender sarebbe assolutamente alla portata.



Avatar utente
Mich
Newbie
Newbie
Messaggi: 79
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 04/01/2018, 13:51

Terza sconfitta consecutiva contro i Raptors. Partita in equilibrio per tre quarti, che finisce nei primi minuti dell'ultimo.
Forse la peggiore partita per Dunn che chiude con 2 punti con 1/6 dal campo. Molto bene, invece, Markkanen con doppia-doppia 22-12. Per ora quest'ultimo davvero meglio del previsto e in attacco si sta migliorando su ogni aspetto. 26 e 20 punti rispettivamente per Holiday e Mirotic, buono per accrescere il valore in caso di trade.



Avatar utente
Mich
Newbie
Newbie
Messaggi: 79
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 06/01/2018, 9:45

Si torna a vincere contro una rivale per le ultime posizioni, in casa dei Mavericks. Se per il record non è il massimo, almeno però la vittoria arriva con i giocatori del futuro a far da protagonisti. Dunn con la partita migliore di sempre: career-high di 32 punti, 9 assist, 4 steals e 4-5 da tre punti, tiro che non stava entrando spesso ultimamente. Grande risposta dopo la partita contro i Raptors. Sempre bene anche difensivamente, ci sarebbe il potenziale per una PG davvero completa. Pure Markkanen ottimo primo tempo, cala un po' nel secondo ma chiude comunque con 16+9. Partita decisa con i 47 punti dell'ultimo quarto quando, oltre Dunn, è stato fondamentale anche Nwaba. Holiday supera ancora i 20 punti, in particolare sta tirando abbastanza bene da tre.



ErPirataLoco
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 27/01/2016, 19:03
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda ErPirataLoco » 06/01/2018, 21:43

Nella Nba attuale nessuna squadra nei bassifondi ti dà buone scelte per Lopez o Mirotic.
Volendo provare un colpo "alla Dunn" cioè un giocatore il cui valore è ai minimi storici che nomi vi vengono in mente??
Naturalmente nove volte su dieci il pacco resta pacco ma nella nostra situazione prendersi qualche rischio ci può stare



Mul4
Rookie
Rookie
Messaggi: 328
Iscritto il: 03/12/2011, 12:51
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mul4 » 07/01/2018, 0:48

ErPirataLoco ha scritto:
06/01/2018, 21:43
Nella Nba attuale nessuna squadra nei bassifondi ti dà buone scelte per Lopez o Mirotic.
Volendo provare un colpo "alla Dunn" cioè un giocatore il cui valore è ai minimi storici che nomi vi vengono in mente??
Naturalmente nove volte su dieci il pacco resta pacco ma nella nostra situazione prendersi qualche rischio ci può stare
La tariffa giusta è dump + scelta x Mirotic, a seconda di quanto il dump faccia schifo varia la scelta.



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 18216
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 07/01/2018, 11:33

Mul4 ha scritto:
07/01/2018, 0:48
ErPirataLoco ha scritto:
06/01/2018, 21:43
Nella Nba attuale nessuna squadra nei bassifondi ti dà buone scelte per Lopez o Mirotic.
Volendo provare un colpo "alla Dunn" cioè un giocatore il cui valore è ai minimi storici che nomi vi vengono in mente??
Naturalmente nove volte su dieci il pacco resta pacco ma nella nostra situazione prendersi qualche rischio ci può stare
La tariffa giusta è dump + scelta x Mirotic, a seconda di quanto il dump faccia schifo varia la scelta.
E' la stessa trade di Lou Williams ai Rockets (al entto che Lou ha un pedegree migliore): Brewer (biennale da 7 milioni x 2 anni) + scelta bassa.
Dovete trovare i Rockets 2018 che vogliono rinforzare la panca in vista di una corsa nei PO.



Avatar utente
Mich
Newbie
Newbie
Messaggi: 79
Iscritto il: 11/11/2017, 16:49
NBA Team: Bulls

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Mich » 07/01/2018, 12:30

Bucks, Wizards, Pelicans, Timberwolves (?) potrebbero esserne alcune.

Da vedere però se e quante prime scelte abbiano, già i Bucks l'hanno data per Bledsoe.



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Premio Tranquillo
Premio Tranquillo
Messaggi: 18216
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Chicago Bulls - dalla parte dei Tori

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 07/01/2018, 12:54

Mich ha scritto:
07/01/2018, 12:30
Bucks, Wizards, Pelicans, Timberwolves (?) potrebbero esserne alcune.

Da vedere però se e quante prime scelte abbiano, già i Bucks l'hanno data per Bledsoe.
I Pels non so se vorranno mollare una pick: il rischio no play off è reale. Nel caso una roba tipo Anijca e prima x Mirotic
I Twolves li vedei bene...ma non hanno grandi pesi da mollare....Gibson e prima? Aldrich e prima?

Robe così....

Noi avremmo Bayless, ma vorrei essere sicuro di avere una scelta oltre la #24 e di avere un target max contract sicuro questa estate....sennè non ne vale molto la pena.

Poi non sono sicuro Mitoric e Saric si amino :icon_paper:




Torna a “I Topic delle Squadre”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Rakim e 10 ospiti

cron