TRADE: Butler ai Twolves

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA

Come giudicate la trade di Butler a Minnie?

1. I Bulls hanno ottenuto il nulla assoluto
4
6%
2. I Bulls hanno ottenuto molto meno di quanto potevano
23
36%
3. I Bulls hanno ottenuto un po' meno di quanto potevano
23
36%
4. I Bulls hanno ottenuto il massimo: trade in linea con il passato.
4
6%
5. I Bulls hanno ottenuto un po' più del previso
2
3%
6. Furto da parte dei Bulls
1
2%
7. Brian, smettila di fare sondaggi ad minchiam tanto hai ragione a prescindere.
7
11%
 
Voti totali: 64

Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7433
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda T-wolves » 27/06/2017, 11:42

Topic veramente interessante.
La fiera del luogo comune. :notworthy:



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 285
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda Jack » 27/06/2017, 13:03

nolian ha scritto:
27/06/2017, 11:04
Jack ha scritto:
27/06/2017, 10:54
Il senso di quella frase ovviamente è che credo che Chicago si troverá nella situazione che ho descritto, se no lo scambio sarebbe ancora più stupido di quello che a me sembra allo stato attuale. Se dai via Butler e dopo un anno ti ritrovi con Dunn e Markkanen al posto della 16 perchè provi a rifirmare Lavine solo a 70/80 in 5 anni siamo in zona peggior scambio della storia.
a parte che la frase riportava altro
ma il concetto che qui esprimi, è errato
quando tradi un franchise player (una certezza), va da se che acquisti qualcosa con margini di incertezza mooolto piu ampi
e lo stesso vale se acquisti scelte
il concetto è che non è vero che sei costretto a dargli tot soldi se pensi che non li meriti
state scrivendo che i Bulls son costretti a dargli piu soldi di Butler (per la cronaca, Butler tra due anni chiamerà almeno 35 a stagione...), dopo averlo visto 2 mesi in pessime condizioni: invece se i Bulls riterranno di averlo visto poco, possono mandarlo in RFA
poi il pazzo che offre cifre stellari ci può sempre essere, ma i Bulls hanno il coltello dalla parte del manico, e nessuno meglio di loro avrà potuto conoscere le reali condizioni mediche e sul campo di Lavine, quindi nessun meglio di loro può valutare il suo valore

poi vedi, se sei scemo come i Blaz "pareggi" un Crabbe che non ti serve dopo aver pure firmato Turner...
se invece sei furbo, rifirmi solo se ti conviene, ad esempio anni fa i Magic pareggiarono Gortat che era il cambio di DH, perchè sapevano che avrebbero potuto ri-tradarlo quando volevano...Crabbe non lo tradi
ma questo c'entra meno di zero con la trade Butler
A parte che se c'è il minimo rischio che si verifichi lo scenario di cui sopra non riesco davvero a capire come la trade non sia sbilanciata pro Wolves ma parlando di Lavine le prime news uscite erano di operazione e rientro sugli 8-12 mesi, capisco che all'inizio e con un margine così ampio contino il giusto previsioni del genere ma che torni verso fine dicembre inizio gennaio sembra probabile; e all'inizio magari avrà qualche limitazione o comunque non giocherà i 37 minuti di media che si faceva con T. e quindi se ne mette 18 a partita tirando un po' peggio secondo te i Bulls cosa fanno? Andranno a pareggiare qualsiasi offerta a meno che l'infortunio non sia talmente grave che al rientro Chicago si ritrovi con due Dunn perché a me sembra ovvio che Chicago adesso sia convinta che Lavine li meriti quei soldi e che mai potrà combinare uno post infortunio quindi con tutte le attenuanti del caso per far cambiare idea alla dirigenza?



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7433
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda T-wolves » 27/06/2017, 13:53

LaVine si è fatto male il 2 febbraio. Operato il 14 febbraio.
Il recupero va da 8 a 12 mesi, significa che la data migliore è metà ottobre e la peggiore metà febbraio. La RS inizia solitamente l'ultima settimana di ottobre. Rubio ci ha messo 9 mesi e Shumpert 9 mesi e mezzo. Se ci mette 10 mesi salta 25 partite su 82 (57 giocate). Almeno 50 le dovrebbe giocare senza problemi. I report lo hanno sempre dichiarato avanti nel recupero, se vi interessa.



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 285
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda Jack » 27/06/2017, 14:36

Sono tutti sempre avanti ai tempi di recupero, anche Rose era avanti per la cronaca quindi Lavine tornerà a dicembre ma anche dovesse fare il miracolo e presentarsi a novembre all'inizio ci andranno cauti e in sostanza dovrà essere giudicato da fine dicembre in poi, inizio aprile e il punto chiave è che a meno di flop clamorosi che di sicuro non rinforzerebbe la bontà della decisione dei Bulls è chiaro come questi ultimi si troveranno non realmente costretti ma nella posizione di dover dare tanti soldi a Zach perché se no se dovessero perderlo tra dodici mesi per niente sarebbe un disastro, lì sì che qualsiasi pacchetto di scelte sarebbe stato meglio.



ghista
Pro
Pro
Messaggi: 6927
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda ghista » 27/06/2017, 14:46

Quant'è il max che può prendere Lavine?



StefanoDW
Senior
Senior
Messaggi: 1277
Iscritto il: 29/12/2009, 22:53

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda StefanoDW » 27/06/2017, 14:49

nolian ha scritto:
27/06/2017, 9:31
StefanoDW ha scritto:
27/06/2017, 9:21
Io la vera domanda che mi sono posto è: ma perché Chicago ha sempre ritenuto cedibile un giocatore come Butler?
sempre NO
sennò l'avrebbero ceduto prima
ma forse la domanda giusta è: riuscivano a costruire qualcosa con Butler? NO perchè Butler "chiede" giustamente competitività e porta vittorie...
quindi che fai 8° o che fai 9°, poco importa...scegli in basso, e non ricostruisci mai
StefanoDW ha scritto:
27/06/2017, 9:21
e mi viene difficile pensare che tra i 3 giocatori arrivati ci sia un franchise player.
e quale sarebbe la trade in cui da una parte si cede un franchise player di 27-28anni e se ne riceve un franchise player piu giovane?
un esempio?

giorni fa scrissi: quale è l'under 25 più forte in circolazione tra quelli tradabile? la mia risposta era Lavine, e mi pare che nessuno abbia avuto argomentazioni per ribaltare questo
poi Lavine sarà un franchise player? probabilmente no, ma chi lo sa...di Isiah Thomas si pensava potesse diventare un franchise player quando aveva l'età di Lavine? e lo stesso Butler alla stessa età?
è evidente che quando cedi un franchise player e ricostruisci, ciò che acquisti sono "speranze", "incertezze", ecc...
Nessuno ovviamente ti da un franchise player ma magari vendi Butler per una scelta futura più alta e rifiuti la 7 se sai che sarà il finlandese(a meno che non credi che Markkanen sia un possibile all star).
Perché in questo momento Chicago non fa abbastanza cagare per tankare IMHO e tra un anno si ritroverà con una scelta simile a quella di quest'anno, Lavine a cui dovrai dare dei discreti soldini e Dunn che sarà obbligato a spartirsi i minuti con una prima donna come Rondo: non il massimo della vita.

Edit:senza scomodare l'eccezionalità del caso Love-Wiggins,è molto più comprensibile la trade di Harden



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7433
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda T-wolves » 27/06/2017, 15:08

ghista ha scritto:
27/06/2017, 14:46
Quant'è il max che può prendere Lavine?
Players with up to six years of experience can earn up to 25% of the cap; that’s now a projected $24.8 million. Players with 7-9 years of experience can earn up to 30% of the cap; that’s $29.7 million. Players with 10+ years of experience can earn up to 35% of the cap; that’s $34.7 million.

24.8 il primo anno.


18-20 se li meriterebbe anche.



Mul4
Rookie
Rookie
Messaggi: 320
Iscritto il: 03/12/2011, 12:51
NBA Team: Chicago Bulls

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda Mul4 » 27/06/2017, 17:38

nolian ha scritto:
27/06/2017, 11:06
Mul4 ha scritto:
27/06/2017, 11:01
esatto. Tanto più che se trova un estimator o qualcuno come i nets senza pic ma con spazio che vuole scommettere... Crabbe insegna.
Il max è 100? Se Lavine torna al 100% o esce migliorato chi offre ci guadagna, se non torna quello di prima I nets del caso lo strapagano un po' ma tanto nessun fa vuole veramente andare.
i Bulls sono in ricostruzione, e rispetto ai Nets hanno anche meno bisogno di cap
ergo, se Lavine vale 70, ma i Nets offrono 100, i Bulls possono anche dare 100 e non gli cambierebbe un cacchio perchè lo spazio nel cap abbonda

Braian insegna che i team che puntano al draft dello spazio nel cap non se ne fanno nulla...
quindi, se punti al draft e ho il cap vuoto, posso anche dargliene 120 a Lavine e non cambierebbe proprio nulla
Ehm no,

I Nets ad esempio hanno ceduto i diritti per la propria prima pick, che va a Boston e non avranno neppure la seconda

Avranno il secondo giro di Indiana (protetto)

un pò poco.

in queste condizioni prendi talento solo tramite le firme, quindi qualche scommessa la faranno.
Poi li non vuole andarci nessuno, quindi max e via.

Chicago ha comunque solo da perderci, dato che Lavine, converrai, è il pezzo forte del pacchetto



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6237
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda nolian » 27/06/2017, 18:44

StefanoDW ha scritto:
27/06/2017, 14:49
...ma magari vendi Butler per una scelta futura più alta e rifiuti la 7
scelte piu alte c'era solo Phoenix con la n.4 accollata a Bledsoe
io dico che sarebbe stato peggio...
StefanoDW ha scritto:
27/06/2017, 14:49
se sai che sarà il finlandese(a meno che non credi che Markkanen sia un possibile all star).
il finlandese lo ha scelto chicago
StefanoDW ha scritto:
27/06/2017, 14:49
Edit:senza scomodare l'eccezionalità del caso Love-Wiggins,è molto più comprensibile la trade di Harden
ma che c'entra Harden che all'epoca non era un franchise player?
e poi come, non sono anni che dite che Presti ha ottenuto il nulla? (cosa cui io ho sempre replicato)



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17980
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 27/06/2017, 18:46

Dai nolian, continua a postare che l'opzione 2 sta raggiungendo la 3 :forza:



mtbs86
Senior
Senior
Messaggi: 2348
Iscritto il: 06/11/2015, 11:34
NFL Team: Pittsburgh Steelers
NBA Team: Philadelphia 76ers

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda mtbs86 » 27/06/2017, 20:08

Furto da parte dei Bulls senza se e senza ma



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 5564
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2018 World Champions

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda franzis » 27/06/2017, 20:32

L'opzione "dunn new face of the bulls, his jersey retired" non c'è ?


“Laker Nation: Congrats to Mitch Kupchak, Jim and Jeannie Buss on drafting, who I think is a future superstar in D'Angelo Russell"
Magic Johnson, Giugno 2015

"Laker Nation: I'm looking forward to being a mentor to D'Angelo Russell on and off the court"
Magic Johnson, Maggio 2016

Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17980
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 27/06/2017, 20:40

cmq, per me la trade equilibrata era:

Butler per Lavine,Dunn,#7, scelta futura.

Questo perchè per una squadra in rebuilding, tenere la #16 ed avere una scelta futura, ti da due chances in più di prendere un franchise player (e non importa se sono due #30, visto dove fu scelto Butler) e copre il rischio che Lavine e Dunn si rivelino due investimenti errati.

Esattamente in linea con Deron Williams per Favors,Harris,#3, #21 per quelli che si rifanno al passato e che è il paragone migliore visto che era a metà del suo secondo contratto.



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17980
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 27/06/2017, 20:44

Ah e perchè Boston non ha offerto di più?
Forse perchè....



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7433
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: TRADE: Butler ai Twolves

Messaggioda T-wolves » 27/06/2017, 21:16

Non si era capito il giorno dopo che era anche per quello? :forza:
C'era scritto in quell'articolo che avevi postato tu di Lowe se non erro

Io comunque avrei detto:
Dunn al peggio è un panchinaro al meglio un titolare.
LaVine al peggio è il terzo di un big trio al meglio è un All Star.
Con la 7 c'erano diversi giocatori buoni.
Dunn ho detto 200 volte che non è un bust, che avrebbe riscritto la storia non l'ho mai detto ne pensato.




Torna a “NBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti