Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
Avatar utente
steve
Pro
Pro
Messaggi: 5845
Iscritto il: 13/12/2004, 19:09

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda steve » 26/04/2017, 4:48

4-1 doveva essere e 4-1 è stato. anche oggi in un minuto e mezzo a inizio ultimo quarto OKC è passata da +5 a -5 e rientrato lo 0, la palla solo a lui, appena la passa ritornava indietro... delusione dell'anno OLADIPO!


NckRm ha scritto:Leviathan ha portato il pianto preventivo ad un'arte giapponese
Immagine

Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6093
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda nolian » 26/04/2017, 8:05

delusione dell'anno praticamente tutti i Thunder escluso RW

Oladipo l'apice...mai entrato nella serie, battezzo PO traumatico per lui
praticamente su 5 partite non ne ha fatta una al livello della regular season...neanche una
Adams ci ha messo 3 partite per entrare nella serie, mi aspettavo che si ergesse a 2° Thunder a livello di impatto sul game, ma forse non era neanche l'avversario adatto
Kanter nei PO diventa il nulla, ma questo si sapeva pure

rimane il rammarico di non aver visto una partita con RW in campo per tutti i 48minuti: anche oggi +12 con lui in campo, il che significa, se la matematica non è un opinione, che gli "altri" ha subito un -18 nei 6 minuti con RW in panca
impressionante

ulteriore plauso a RW per le dichiarazioni fuori dal campo, in cui ha difeso i suoi compagni. LEADER!



Rocket
Rookie
Rookie
Messaggi: 661
Iscritto il: 12/12/2015, 21:51
NBA Team: Houston Rockets

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda Rocket » 26/04/2017, 9:17

4-1 e si va avanti. Alla fine non è stata una serie bellissima, ha vinto chi ha saputo trovare più alternative.
La serie è stata vinta nettamente nonostante il tiro da 3 non sia mai entrato con continuità come in RS, nonostante ciò la squadra ha dimostrato di saper vincere anche con altre soluzioni e di non dipendere da esso come alcuni sostenevano. Vedremo quanto peserà alla lunga quest'aspetto.
Ariza ed Anderson abbastanza invisibili offensivamente in questa serie, in compenso si è potuto contare su un sorprendente Nene che, per fortuna, ha fatto pesare di meno un Capela che ha faticato.
Harden nelle ultime partite non è stato il top, nonostante abbia sempre la capacità da leader tecnico della squadra di fare la giocata giusta nei momenti caldi della partita.
Nelle ultime è poi salito di livello Lou, oggi decisivo nell'ultimo quarto. Beverley fondamentale: gran lavoro difensivo nel limitare RW per quanto possibile, nelle partite in casa bene anche in avanti. Gordon ai suoi buoni livelli.
E questi sono gli 8 della serie che hanno giocato, non di più.

Come detto, la squadra non è stata bella da vedere come in RS ma ha dimostrato di sapersi adattare a più situazioni. Note negative: i troppi TO's. Perfino nei finali quando la partita è ormai vinta: anche stavolta come due giorni fa abbiamo gestito male il pallone negli ultimi secondi, con una fretta incomprensibile, regalando assurde possibilità di rientrare a OKC.

Adesso una tra Spurs e Grizzlies, certi aspetti andranno corretti e si capirà meglio il valore della squadra.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6093
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda nolian » 26/04/2017, 10:49

http://basketball.realgm.com/wiretap/24 ... e-On-Floor

dopo una gara1 al massacro per i Thunder, questi numeri sembrano irreali

Thunder sconfitti 4-1
plus/minus della serie con RW in campo + 15
senza RW - 58
(escludendo game 1 in cui mi pare che anche RW abbia avuto -24, vuol dire che siamo a +39 con RW negli altri 4 game, nonostante le 3 sconfitte dei Thunder)



Avatar utente
slevin17
Senior
Senior
Messaggi: 2415
Iscritto il: 21/11/2009, 23:46
MLB Team: Minnesota Twins (St. Louis)
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers (Miami)
NBA Team: Seattle SuperSonics (New York)
NHL Team: Anaheim Ducks (Pittsburgh)
Località: better to reign in Hell, than serve in Heaven

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda slevin17 » 26/04/2017, 11:48

io sposo la tesi di nolian: visti i numeri di westbrook in campo e non, ed essendo la serie sul 3-1, avrei provato a tenere russell in campo per tutti i 48 minuti, tanto ormai non c'era più niente da perdere. donovan un tentativo poteva farlo. ho tifato houston fortissimamente, ma sinceramente nonostante questa eliminazione, westbrook è stato il miglior giocatore della stagione, mi ha ricordato lo strapotere di lebron nell'anno della sua prima finale con i cavs contro gli spurs: una squadra che senza di lui sarebbe stata fuori dai playoff e che invece arrivò alle finals. ad ovest la vita è più dura, ma resta una stagione storica quella di russell che ha dimostrato di essere uno dei primi 3 giocatori della lega (secondo me al momento è il più forte) e lo dico da hater perchè negli scorsi anni l'ho sempre criticato per il suo modo di interpretare i momenti caldi delle partite dove erano più le volte che se ne usciva con una cazzata che con la scelta giusta. quest'anno non si può dire nulla. davvero superbo. paradossalmente se i thunder avessero in mente di tradarlo in questo memomento potrebbero rifondare la squadra tra scelte ricevute e giocatori in cambio per poter tornare a dominare l'ovest (tra 2/3 anni) come quando avevano westbrook, durant harden ed ibaka.


Immagine
1°classificato del torneo "Brasile 2014: il gioco dei pronostici"

iL_jAsOne
Messaggi: 3634
Iscritto il: 28/02/2005, 15:26
NBA Team: Miami Heat
Località: bologna
Contatta:

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda iL_jAsOne » 26/04/2017, 12:31

Anno zero ultimato per i Thunder vediamo anno prossimo...



Rocket
Rookie
Rookie
Messaggi: 661
Iscritto il: 12/12/2015, 21:51
NBA Team: Houston Rockets

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda Rocket » 26/04/2017, 13:04

OKC è RW, senza se e senza ma. Stagione immensa, nulla da dire se vince il titolo di MVP.

Però guardatevi almeno un paio di ultimi quarti della serie, quando prova 150 tiri che alla fine non portano a nulla per loro. Ecco, per ora escluderei paragoni con LeBron.
Si dirà "ma i compagni...". Vero, però qualche alternativa andava creata.



Avatar utente
steve
Pro
Pro
Messaggi: 5845
Iscritto il: 13/12/2004, 19:09

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda steve » 26/04/2017, 13:40

Rocket ha scritto:
26/04/2017, 13:04
OKC è RW, senza se e senza ma. Stagione immensa, nulla da dire se vince il titolo di MVP.

Però guardatevi almeno un paio di ultimi quarti della serie, quando prova 150 tiri che alla fine non portano a nulla per loro. Ecco, per ora escluderei paragoni con LeBron.
Si dirà "ma i compagni...". Vero, però qualche alternativa andava creata.
Ti sarai accorto come in gara 4, al primo passaggio gli tornasse la palla in meno di un secondo.. poi l'unica volta che non gli hanno rimesso la palla in mano, roberson fa un lob alto di un metro per Adams che invece di 2 punti facili tenta un recupero e finisce con una persa per Okc nel momento decisivo della partita..

poi che lo 0 forzi troppo in alcuni frangenti è palese (anche se meno degli altri anni) solo che nell'ultimo quarto i compagni in attacco tolto Grant (può crescere davvero bene) sono delle statue a volte neanche portano i blocchi!


NckRm ha scritto:Leviathan ha portato il pianto preventivo ad un'arte giapponese
Immagine

Rocket
Rookie
Rookie
Messaggi: 661
Iscritto il: 12/12/2015, 21:51
NBA Team: Houston Rockets

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda Rocket » 26/04/2017, 14:10

Certo, l'ho visto. Non si può negare che gli altri abbiano fatto male, ci mancherebbe. Però viene il dubbio se questi davvero non sappiano fare nulla oppure non abbiano mai studiato di uscire dagli schemi. Cioè lo schema: palla a RW e qualcosa inventa lui.

Quindi un piccolo dubbio resta: giocando in quel modo, è stato fatto il massimo per capire il reale valore di tutti gli altri?

Può essere di sì, ma è difficile capirlo del tutto quando dal giorno 1 si è partiti con l'intenzione di mettersi completamente nelle mani di uno solo.



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 5412
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2018 World Champions

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda franzis » 26/04/2017, 15:06

io ho visto solo gara ma l'impressione è, ok Russell MVP, ma giocare come gioca OKC deresponsabilizza troppo il resto della squadra e, oggi come oggi, è già un quasi miracolo se un singolo ti fa vincere una serie di po, figuriamoci un anello.

Il punto dove voglio arrivare è che questo anno senza KD gli ha fatto più male che bene in termini di "crescita" se non si guardano le stats.


“Laker Nation: Congrats to Mitch Kupchak, Jim and Jeannie Buss on drafting, who I think is a future superstar in D'Angelo Russell"
Magic Johnson, Giugno 2015

"Laker Nation: I'm looking forward to being a mentor to D'Angelo Russell on and off the court"
Magic Johnson, Maggio 2016

Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6093
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda nolian » 26/04/2017, 15:43

mah...

vediamo da dove "venivano": un team in cui era in mano a KD e RW . Il terzo scorer era Ibaka che è andato ai Magic per Oladipo, poi c'era Kanter che è una macchina da stats in regular, ma quasi improponibile nei PO
...
ora se prendi il punto di partenza " tutto in mano a KD e RW", e gli togli KD, che rimane? risposta: "tutto in mano a RW"
ovvio...

Oladipo non ha fatto alcun salto di qualità che potesse "spezzare" questo ordine-naturale-prestabilito, anzi, nei PO è stato il primo a sparire, amplificando il concetto di "tutto in mano a uno solo", di Kanter già detto...
e fortuna che Roberson è cresciuto...

ora quello che c'è da capire in ottica futura è che per smuovere questa situazione, serve un giocatore di altro livello
magari non c'è un altro KD, ma allo stesso modo se le tue "spalle" sono Oladipo e Kanter...
ecco ci vuole come minimo uno che sia un pò più di Oladipo..., ma proprio come minimo...
e non dico per contendere, ma almeno per evitare che gli altri 4 in campo con RW giochino a palla-avvelenata ridandogliela dopo 2-3 secondi...

l'obiettivo di Presti deve essere quello di evitare che sti Thunder si trasformino nei 76ers di Iverson
perchè oggi è quanto di piu vicino ci possa essere... (RW-Iverson affiancato da specialisti difensivi come Roberson e Adams, e poi "spalle" che tradiscono quando conta...)
con la differenza che oggi non puoi pretendere che RW si faccia una stagione da 45' a sera come faceva Iverson quasi 20anni fa...
e anche perchè comunque ad Iverson hanno associato diverse "spalle" (Kucoc, Coleman, GlennRobinson, Webber, K. Van Horn, ecc...)
ecco i Thunder dovrebbero imho non tanto cercare una pseudo-risposta prendendo giocatori fatti e finiti per fargli far da spalla, ma piuttosto prendere 2-3 elementi da far crescere insieme (non dico per forza giovani, ma meglio un buon giocatore 27enne che una ex-stella 33enne)



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 5412
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2018 World Champions

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda franzis » 26/04/2017, 16:54

vabbè ma la palla gliela ridavano al volo perchè era evidente che westbrook gliel'aveva passata solo ed esclusivamente perchè aveva chiuso il palleggio, mica perchè li voleva coinvolgere nell'azione (almeno questo è quello che ho visto nel finale tirato di gara 4, nelle altro nin zo).

la mia domanda cmq è "wesbrook saprebbe adattarsi per rendere anche in "veri" sistemi come ha dimostrato di saper fare KD quest'anno a GSW?"

io dopo quest'anno ho molti più dubbi, perchè rigà, parliamoci chiaro, se westbrook comincia a rompere le palle a Donovan dal training camp dicendogli "aho, qua se faccio tutto io non andiamo da nessuno parte", dubito che avrebbe chiuso la stagione con un USG% sopra il 40%.


“Laker Nation: Congrats to Mitch Kupchak, Jim and Jeannie Buss on drafting, who I think is a future superstar in D'Angelo Russell"
Magic Johnson, Giugno 2015

"Laker Nation: I'm looking forward to being a mentor to D'Angelo Russell on and off the court"
Magic Johnson, Maggio 2016

Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7145
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda T-wolves » 26/04/2017, 17:08

Avesse giocato 48 minuti non sarebbe cambiato nulla, l'avrò visto solo io il 4 su 14 di gara 2 nel quarto decisivo e il 2 su 11 (o roba del genere) di questa gara. Semplicemente è un tipo di basket che non ti fa vincere. Non ce la faceva Jordan, sicuro non ce la farà Westbrook. Harden (uno che la tiene un bel pò) in stagione aveva 99 tocchi, ai PO è sceso a 84, Westbrook in stagione ne aveva 88 e ai PO 114. LeBron giocando come sta facendo Westbrook dove è arrivato quando era nei primi ai Cavs? La faccenda è identica.

Poi in generale OKC è stata costruita per avere DUE stelle, basta guardare la gente a roster sono tutti comprimari da Roberson ad Adams, da Grant a Gibson, gli stessi Abrines e McDermott. I due che avrebbero dovuto fare uno step in avanti sono Oladipo e Kanter, gli altri si è sempre saputo cosa fossero ed è normale che se levi Durant dall'equazione sono poca cosa. Tra l'altro i Clippers senza Griffin (infortunato, ma fate finta non ci fosse) cosa sono? E' inutile fare finta che la perdita di Durant sia nulla, quella squadra era costruita per lui, ovvio che senza di lui ha delle pecche. Così come mi sembra normale che una squadra più forte come Houston abbia battuto i Thunder.

Per me Donovan poteva inventarsi quello che voleva, ma i Rockets l'avrebbero vinta uguale, sicuro io avrei preferito andare fuori con una pallacanestro più equilibrata, ma sempre fuori andavano. Un giocatore non può prendersi un terzo dei tiri della squadra, fare metà degli assist e metà della palle perse, ai PO non funziona. Anche il fatto di non avere un play di riserva sicuro non aiuta, così come non aiuta questa versione di Oladipo, al di là del tiro c'era veramente qualche matto che pensavo che lui potesse giocare da PG? Ieri ha fatto 2-3 passaggi che pareva ubriaco, sbagliati di 3 metri.

Concludo dicendo che la roba del plus/minus di Westbrook deriva da più fattori. Quando lui non c'è non c'è nemmeno Harden e Houston da le chiavi del gioco a Williams o Gordon che in questa serie hanno fatto sfracelli, dubito che Westbrook difensivamente li avrebbe contenuti, i parziali si creano perchè Houston fa sempre canestro (e sarebbe successa con o senza lo 0 in campo), dall'altra parte, però offensivamente OKC non avrebbe fatto così schifo, ma considerando quando già così faceva fatica nei finali Russell a livello d'energia come ho già detto non sarebbe cambiato nulla.

Iverson giocando quella pallacanestro lì quanto ha vinto? Io andrei al di là dell'interprete che la gioca.... Non vinci. Indipendentemente chi tu sia.
Se Gibson tira il 60% nella serie e ha fatto una partita da 20 perchè gli hanno dato solo 7 tiri a partita? Bella domanda. Se Oladipo non fa canestro manco in una vasca c'è bisogno di dargli 12 tiri a partita? Non converrebbe darne qualcuno a McDermott che tirava con il 50% dal campo e il 54% da 3? Adams tirava il 64% dal campo eh, dargli solo 5 tiri a partita non credo avesse molto senso. Grant mi pare tirasse decentemente.... Questa hero ball così spinta è stata voluta, se ne poteva avere un pò meno.



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 5407
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda lelomb » 26/04/2017, 17:19

Mi dite chi degli altri è anche solo in grado di crearsi un tiro dal palleggio o abbia mezzi per giocare una situazione statica in modo produttivo? Rollanti Taglianti e pochi tiratori manco troppo affidabili. Questi senza russell han la più bassa quota talento della lega e non son manco tutti dei buoni difensori, perché esterni dalla panca son pure cessi. E ci chiediamo pure cosa potrebbero fare se provassero a far qualcosa... morirebbero con la palla in mano o sparerebbero mattoni, già lo fanno con westbrook figurarsi senza.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6093
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Playoffs - HOU (3) vs OKC (6)

Messaggioda nolian » 26/04/2017, 17:23

con RW in campo 48' avrebbero vinto la serie? ASSOLUTAMENTE NO!
però come già detto da Slevin, sul 3-1, dopo i "risultati" delle altre partite, da "tifoso" avrei voluto vedere il "tentativo" (ed io non sono un tifoso Thunder)

poi sul paragone coi 76ers di Iverson, io il paragone l'ho fatto proprio perchè se non ha vinto Iverson 15-20anni fa, non può vincere nemmeno RW oggi
(e non perchè sia meno forte di Iverson, anzi!)
quello che dico è che sti Thunder sono palesemente orfani di KD, ora vanno rimodellati attorno a RW
ma non si può pensare di vincere con RW e comprimari
ci vogliono altri big
il mio discorso è che non bisogna fare i tentativi quasi-casuali dei 76ers (Kukoc, Coleman, Webber, VanHorn, G.Robinson) prendendo gente quasi alla frutta, che non ha portato da nessuna partelo
ciò che devono fare sti Thunder è evitare di diventare gli emulatori di quei 76ers, perchè oggi, specie dopo questi PO, gli somigliano, pericolosamente gli somigliano...




Torna a “NBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: BigSleepy, Frizzi e 3 ospiti