NBA, il topic generalista

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 6839
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda T-wolves » 27/06/2017, 12:03

ghista ha scritto:
27/06/2017, 12:00
Alla fine la lotta è stata tra Brogdon e Saric, probabilmente la storia del giocatore scelto al secondo giro che diventa ROTY era troppo invitante
Infatti ha vinto la bella storia. :fischia:



Avatar utente
Ang88
Senior
Senior
Messaggi: 1065
Iscritto il: 23/11/2015, 10:16
NBA Team: LAL

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda Ang88 » 27/06/2017, 12:21

Brogdon :cheer: :cheer: :cheer: :cheer:

Saluta Dario (cit.)



Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 5645
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
Contatta:

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda rodmanalbe82 » 27/06/2017, 12:39

Giannis Antetokounmpo (22), Most Improved Player, is two years younger than Malcolm Brogdon (24), Rookie of the Year.

scary



Avatar utente
Morau
Rookie
Rookie
Messaggi: 548
Iscritto il: 02/02/2008, 20:05
MLB Team: portland mavericks
NFL Team: las vegas raiders
NBA Team: seattle supersonics
Località: provincia pesarese

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda Morau » 27/06/2017, 12:58

anthony davis secondo quintetto difensivo :stralol:



Jack
Rookie
Rookie
Messaggi: 234
Iscritto il: 30/04/2007, 15:15

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda Jack » 27/06/2017, 13:13

Concordo sui tempi, dovrebbero farlo alla fine della regular season, ormai non interessava quasi a nessuno il discorso su chi ha vinto l'Mvp, il defensive player etc



Avatar utente
jamal89
Rookie
Rookie
Messaggi: 414
Iscritto il: 25/05/2008, 8:03

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda jamal89 » 27/06/2017, 13:59

rodmanalbe82 ha scritto:
27/06/2017, 12:39
Giannis Antetokounmpo (22), Most Improved Player, is two years younger than Malcolm Brogdon (24), Rookie of the Year.

scary
Brogdon è del 92 come Irving che è nella lega da 6 anni... Più che rookie of year avrebbe forse più senso un premio al miglior under 21, però
capisco la tradizione...



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 5961
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda nolian » 27/06/2017, 14:09

Se Embiid adesso giocato 55partite, le votazioni neanche sarebbero iniziate, il Roy sarebbe stato lui all'unanimità



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17183
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 27/06/2017, 14:20

Infatti se Embiid non aveva gare a sufficienza, doveva essere escluso del tutto dal premio.
Se non hai gare per competere per il primo posto, non le devi avere nemmeno per il secondo o il terzo o per il quintetto rookie.



ghista
Pro
Pro
Messaggi: 6418
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda ghista » 27/06/2017, 14:22

jamal89 ha scritto:
27/06/2017, 13:59
rodmanalbe82 ha scritto:
27/06/2017, 12:39
Giannis Antetokounmpo (22), Most Improved Player, is two years younger than Malcolm Brogdon (24), Rookie of the Year.

scary
Brogdon è del 92 come Irving che è nella lega da 6 anni... Più che rookie of year avrebbe forse più senso un premio al miglior under 21, però
capisco la tradizione...
Si chiama Rookie of the year il premio. Se il migliore fosse un trentenne non vedo perché non debba vincerlo lui



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 5961
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda nolian » 03/07/2017, 19:25

Il mercato è quasi completamente definito. Cavs e C'è non ha fatto nulla, e paradossalmente si son "rinforzate" (relativamente)...

Il divario est-ovesy ha raggiunto apici assurdi.
Cavs, C's, Wizards, Raps ci saranno sempre, anche con più scioltezza del passato. Poi Bucks, Heat. Phila arriverà tra le prime 7.
Sto team non dovrebbero avere problemi a stare dentro al tabellone PO
L'ottavo posto è alla portata di tutti, sarà roba da 35win, il team meglio allenato farà i PO, i Pacers rischiano di fare i PO, i Magic hanno chance, cosi i Pistons, gli Hornets (forse i favoriti, che potrebbero scavalcare i 76ers a mani basse se rifanno la stagione e di due anni fa)

Lo scandalo non son tanto le 35win per fare i po
Lo scandalo è che c'è il calendario a farci credere che il divario sia inferiore al reale (se tutti incontrassero tutti lo stesso numero di volte, le 35win dell'Est, sarebbero probabilmente 25...)
E le big dell'Est invece che "accontentarsi" di 55win facili, dovrebbero faticare per giocare i po, o per avere il fattore campo



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17183
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 03/07/2017, 19:52

https://twitter.com/CVivlamoreAJC/statu ... 3217974273

Posso dire che Atlanta ha gestito col culo questa vicenda?



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 5961
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda nolian » 03/07/2017, 22:59

Continuo il discorso e guardo l'ovest
Warriors
Rockets (sorpasso sugli Spurs)
Spurs (perché tanto restano sempre li)
Thumder
poi i "soliti" Jazz e Grizzlies
Dietro sti 6 tutti possono arrivare dappertutto...Mavs,Pels,TW,Nugs,Blazers si giocheranno i due posti ai PO
Clippers non ci riusciranno ad arrivare ai po, ma non sono certo fuori dai giochi a prescindere
Kings che potrebbero iniziare ad ingranare
Infine i Lakers

Ma praticelamente abbiamo 11team che a est farebbero i po, mentre facendo il discorso opposto, solo 4team est farebbero e po a ovest, e comunque faticando



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 4894
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda lelomb » 03/07/2017, 23:04

Clippers non si staccano dal gruppetto che hai messo in lotta per i posti PO. Griffin DJ han dimostrato negli anni, in concomitanza con gli infortuni di paul, di poter tenere un certo rendimento in termini di W



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 5370
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2018 World Champions

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda franzis » 03/07/2017, 23:15

*infine i suns


“Laker Nation: Congrats to Mitch Kupchak, Jim and Jeannie Buss on drafting, who I think is a future superstar in D'Angelo Russell"
Magic Johnson, Giugno 2015

"Laker Nation: I'm looking forward to being a mentor to D'Angelo Russell on and off the court"
Magic Johnson, Maggio 2016

Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 6839
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda T-wolves » 03/07/2017, 23:23

Brian_di_Nazareth ha scritto:
03/07/2017, 19:52
https://twitter.com/CVivlamoreAJC/statu ... 3217974273

Posso dire che Atlanta ha gestito col culo questa vicenda?
Io lo avevo già detto questa estate. Gestione pessima. Poi avete letto che pare il nuovo GM (preso l'altro giorno) non abbia nemmeno proposto un offerta a Millsap? Non dico che dovevano maxarlo, ma nemmeno una proposta? Dai....

Su Carroll ci hanno visto giusto. Poi basta. Hanno ceduto Teague per tenere il tedesco che fa più schifo e paghi quasi uguale, hanno lasciato andare Horford (che sarebbe rimasto) per risparmiare anche li un pochino e prendere Howard. Howard ovviamente tradato un anno dopo per Belinelli e Plumlee.... Però hanno aperto il portafoglio per: Bazemore....Ah beh. Korver lo potevano pure tenere invece che darlo ai Cavs (e far giocare prima Dunleavy e poi Belinelli, il tutto per ricavarci una scelta che non necessariamente sarà un granchè).

Tutta la panchina è saltata per aria c'erano le "scoperte": Mack, Scott e Antic. Che non erano fenomeni, però ben figuravano. Uno è sparito (Scott, immagino problemi di testa), uno è tornato in europa (Antic) e l'altro Mack è andato ai Jazz (non si sa perchè a fare il play facendo figure pessime). Sefolosha è calato e ci sta. Payne mannaggia a loro ce lo hanno rifilato a noi e faceva schifo. Muscala vediamo se rimane.

Saranno contenti quelli che dicevano Atlanta che schifo la regina delle mediocri, intanto con gli Spurs era la squadra che era andata di più ai PO recentemente, ora tankando vediamo come risaliranno e se faranno meglio.

Hardaway che fanno? Immagino lo lascino andare. Hanno 30 milioni di Cap e una squadra da costruire e il bello è che non fanno abbastanza schifo per prendere una scelta buona al draft molto probabilmente, ma prenderanno una 8-9.




Torna a “NBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti