NBA, il topic generalista

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17187
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 19/07/2017, 22:49

nolian ha scritto:
19/07/2017, 22:18
lelomb ha scritto:
19/07/2017, 18:55
....................Non è quindi così assurdo considerare le loro stagioni sullo stesso livello e aggiungendoci Malone individuare un nucleo di 4 giocatori che si staccano da tutto il resto del roster (???) da cui il concetto di big4. Che non centra niente con la percezione di star o Allstar che si ha a priori di un giocatore.
a me pare che si voglia sostenere qualcosa che di sostenibile ha ben poco, ma tant'è...

se per il sol fatto che 4 giocatori, di uno stesso team, hanno una stats molto prossima tra loro, ben distaccata dal 5°, e allora le si equipara e le si mette nella stessa casella, per il solo ridotto differenziale, si può giungere all'assurdo che i Warriors 2017 possano finire nella medesima casella dei Magic di Payton-Fournier-Gordon-Vucevic per il semplice (e "ragionevolissimo") motivo che hanno un basso differenziale tra loro di Vorp, mentre Pachulia resta distaccato come resta distaccato un JeffGreen...
perfettamente logico...wow

ah, e comunque se si parla di big4, ma la base del ragionamento è Che non centra niente con la percezione di star o Allstar che si ha a priori di un giocatore (cit.) allora va bene tutto...... :metal:
dai se ci impegniamo possiamo sempre trovare una stats che ci mette "nella stessa casella" i Bulls di MJ+Pippen+Rodman con i 76ers di MCW-Covington-Moutè :forza:

ma per favore, se non c'entra una mazza col valore del giocatore (in quella stagione, non in carriera), non chiamateli Big4, Big3, Duos, "Solos", esticazzos...
chiamaterli Vorp4,Vorp3,Vorp2,Vorp1 che è meglio
Va tutto bene, però gli articoli bisogna leggerli e capirli prima di commentarli.
La premessa è questa:

I’m including any team with an average margin of victory of +2 points per game or higher since the 1979-80 NBA season.

E' la premessa, eh, non una nota in piccolo.
Ora secondo te, il margine medio di vittoria dei Sixers di MCW-Cov-Moutè o i Magic di Payton-Fournier-Gordon-Vucevic è stato maggiore o uguale a +2 ? :stralol:

Quello di Orlando è stato -6.5 lo scorso anno e quello della Phila di MCW è stato -10.4.
Quindi non c'è pericolo di assimilarli ai Bulls, tranquillo. non rientrano nell'analisi manco col binocolo.

Senza offesa, ma ad occhio sei così prevenuto nei confronti delle statistiche, che diventi cieco :forza:



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 4914
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda lelomb » 19/07/2017, 22:58

No perché quelli non rientrano nei criteri di inclusione tra cui c'erano i due punti di differenziale a favore e l'aver fatto i PO e no la loro vorp farebbe schifo come fa schifo quella di praticamente tutti i giocatori di squadre perdenti.
In quella stagione i quattro jazz hanno tenuto prestazioni misurate con la vorp, su un livello non differente che si chiamassero malone o russell, come lo han fatto gli spurs del 2015 si chiamassero duncan o diaw o gli warriors 2015 da curry a igoudala.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 5961
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda nolian » 19/07/2017, 23:01

Braian leggi il mio post, è ovvio anche per un bambino che il paragone con Magic e 76ers degli ultimissimi anni era solo per enfatizzare un concetto

se vuoi puoi anche riportare tutte le premesse e le spiegazioni che vuoi, rimangono l'aleatorietà e la discrezionalità di aver pre-scelto tale stats piuttosto che l'altra, di aver preventivamente scelto un valore, per le stats e per le premesse...

ma soprattutto rimane il concetto di fondo, e in questo mi auto-quoto:
se non c'entra una mazza col valore del giocatore (in quella stagione, non in carriera), non chiamateli Big4, Big3, Duos, "Solos", esticazzos...
chiamaterli Vorp4,Vorp3,Vorp2,Vorp1 che è meglio



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17187
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 19/07/2017, 23:11

nolian ha scritto:
19/07/2017, 23:01
Braian leggi il mio post, è ovvio anche per un bambino che il paragone con Magic e 76ers degli ultimissimi anni era solo per enfatizzare un concetto

se vuoi puoi anche riportare tutte le premesse e le spiegazioni che vuoi, rimangono l'aleatorietà e la discrezionalità di aver pre-scelto tale stats piuttosto che l'altra, di aver preventivamente scelto un valore, per le stats e per le premesse...

ma soprattutto rimane il concetto di fondo, e in questo mi auto-quoto:
se non c'entra una mazza col valore del giocatore (in quella stagione, non in carriera), non chiamateli Big4, Big3, Duos, "Solos", esticazzos...
chiamaterli Vorp4,Vorp3,Vorp2,Vorp1 che è meglio
Leggili tu i miei post....e anche quelli di lelomb. :forza:

I team che sono entrati nell'analisi sono in media i migliori 10 all'anno e la maggior parte sono pieni di star e all star etc.
Quindi il tuo post è completamente fuori argomento....non centra nulla.

Cmq mi fa sorridere una cosa: per te, la scelta di tale stats è aleatoria (quando invece nell'articolo è dimostrato matematicamente che c'è una correlazione significativa tra VORP del team e margine di vittoria) mentre la percezione di star o all star (o le votazioni dei primi quintetti, altro metro di giudizio insindacabile ed obiettivo come vediamo tutti gli anni :icon_paper: ) è meno discrezionale :dohut0:



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 5961
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda nolian » 20/07/2017, 6:51

Brian_di_Nazareth ha scritto:
19/07/2017, 23:11
Leggili tu i miei post....e anche quelli di lelomb. :forza:
Braian se uno scrive "leggili i miei post" è perchè appare chiaro che non è stato inteso il senso
(ed il mio non era paragonare la forza di Warriors con 76ers o Magic, ma solo enfatizzare un concetto)
(mentre i tuoi, ti ho già scritto che li condivido pure, ma, tuttavia, non mi risulta "buona" e/o "attendibile" lo studio statistico riportato in quelle tabelle, una in particolare... e puoi portare tutte le argomentazioni del mondo a supporto di quello studio, ma il sottoscritto la pensa diversamente...e ti ho pure già scritto "sbaglierò io...")
Brian_di_Nazareth ha scritto:
19/07/2017, 23:11
I team che sono entrati nell'analisi sono in media i migliori 10 all'anno e la maggior parte sono pieni di star e all star etc.
Quindi il tuo post è completamente fuori argomento....non centra nulla.

Cmq mi fa sorridere una cosa: per te, la scelta di tale stats è aleatoria (quando invece nell'articolo è dimostrato matematicamente che c'è una correlazione significativa tra VORP del team e margine di vittoria) mentre la percezione di star o all star (o le votazioni dei primi quintetti, altro metro di giudizio insindacabile ed obiettivo come vediamo tutti gli anni :icon_paper: ) è meno discrezionale :dohut0:
per tutto il resto andiamo ripetendo sempre le stesse cose
ti metto solo in evidenza l'ennesima discrezionalità di scelta dei parametri: già nella scelta dei team presi in considerazioni, ovvero nelle premesse...



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 5370
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2018 World Champions

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda franzis » 20/07/2017, 14:31

franzis ha scritto:
19/07/2017, 18:50
Io ho sostanzialmente un dubbio nel merito del metodo utilizzato.

Come ho scoperto recentemente la VORP è calcolata in funzione dei minutaggi.

Visto che minutaggi e rotazioni cambiano tra regular season e PO, io i cluster l'avrei individuati sulla base della VORP dei soli playoff e non dell'intera regular season.
Ieri per curiosità ho fatto un check su un paio di squadre per cui a occhio mi immaginavo che alcuni giocatori avessero un salto nella VORP tra regular e post season.

Lakers 01/02 dove horry in post season ha avuto una VORP maggiore di Kobe (che in regular al contrario gli era nettamente sopra).

GSW 14/15 con igou che da quinto per VORP in regular è diventato terzo nei PO

:shades:


“Laker Nation: Congrats to Mitch Kupchak, Jim and Jeannie Buss on drafting, who I think is a future superstar in D'Angelo Russell"
Magic Johnson, Giugno 2015

"Laker Nation: I'm looking forward to being a mentor to D'Angelo Russell on and off the court"
Magic Johnson, Maggio 2016

Avatar utente
andreaR
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 19101
Iscritto il: 03/02/2009, 16:22
NBA Team: New York Knicks
Località: St. Pauli

Re: NBA, il topic generalista

Messaggioda andreaR » 11/08/2017, 8:11

Ormai non ne mancano molte di squadre da presentare per cui si può iniziare a dare un giudizio sulla prima versione nike.

Per me non vanno oltre al 4, mentre lo sponsor è meno invadente di quello che credevo




Torna a “NBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron