Tanto Rumors per nulla...

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 5438
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda lelomb » 30/09/2017, 9:46

Certo che accusando altri di vedere solo bianco e nero ti fai un autoritratto mica male, hai mancato completamente il punto della discussione di un anno fa.
Se qualcuno critica presti sulla faccenda harden senza coinvolgere la dirigenza puo tranquillamente essere tacciato di ignoranza e lasciato bollire nel suo brodo.
Il problema non è manco quello che ha ricavato dalla trade dato che al momento era un buon pacchetto viste le condizioni.
I problemi di presti nascono proprio da quel momento in avanti, perché fino all'estate scorsa la sua gestione è stata quantomeno mediocre:
- scelte al draft non sempre lucidissime, tolto adams non ne ha più imbroccati molti altri uno giusto abrines
-scelta di sta benedetta guardia da affiancare al duo sempre sbagliata,
-scelta dei veterani sempre sbagliata si ricordano le storielle su fisher e butler,
- quando si è mosso con trade aveva sicuro poco margine, ma lo ha usato talvolta male una su tutte Kanter arrivato a 6 mesi dalla scadenza vincolandoti a doverlo rinnovare,
-Last but not the least prolungare la permanenza di Scott Brooks oltre il tollerato e tollerabile.

Io non so se la storia KD gli abbia rimesso pepe al culo o forse si sentiva tranquillo del lavoro svolto, ma indubbio che negli anni del secondo contratto di Durant non sia sempre sembrato lucidissimo, poi non parliamo di un inetto e le critiche vanno comunque contestualizzate nel complesso di un operato decennale sicuramente sopra media.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6102
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda nolian » 30/09/2017, 10:23

autoritratto? ma per piacere...
ho mancato il punto della discussione un anno fa? sicuro? vai a rileggere va...

che poi...
non dico che abbia azzeccato (Presti) tutte le mosse, ma non condivido neanche alcune delle critiche che riporti: ad esempio Kanter...
ha ceduto ReggieCesson e NonnoPerkins (ed una prima protetta) prendendosi un Augustine che ancora sembrava in cambio presentabile, Singler che veniva da tre buone stagioni ai Pistons in cui sembrava il classico 3+D, e Kanter un 22enne che arrivato ai Thunder ha viaggiato a 18.7+11 col 57% dal campo in 31'... quella trade non era da fare, di più!!!
poi c'è il rinnovo: discutibile? può essere, a posteriori è facile dirlo
ma se prendi un 22enne, che ti accumula quelle stats, e non lo rinnovi, come puoi sperare 12 mesi dopo di rifirmare KD?

il fatto è che le cose vanno valutate contestualizzandole e questo spesso in questo forum non si fa (non parlo di te)
anche Melo adesso sembra un affare, ma se poi finisce che Kanter diventa il guru dei Knicks, mentre Melo fa esplodere PG e RW, allora torneranno quelli che criticheranno Presti, dicendo che Kanter era un collante dello spogliatoio e Presti ha cercato di andare all in prendendo una mina vagante che ha rovinato i Thunder...



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 5438
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda lelomb » 30/09/2017, 11:13

Ma kanter era ed è un accumulatore di stats si sapeva dal giorno uno che a un certo punto non sarebbe servito una sega ben prima che ce lo rendesse noto il povero donovan e di quello che fa in spogliatoio mi interessa il giusto perché poi deve andare in campo, si son visti spogliatoi di merda stringere i ranghi se c'era aria di anello. Non è parlarne con senno del poi dire che già a utah era palese di come fosse nella top5 dei lunghi più scarsi in difesa con distacco.
Augustin sono anni che non è un backup presentabile anni, sempre che a un certo punto della sua cariera lo sia mai stato.
Singler idem, non riusciva a far vedere nessun lampo nemmeno in un contesto poverissimo come quello di Detroit.
Il problema è che servirebbe andare oltre a nomi e roba base e guardare un po' di campo in quegli anni non è riuscito a mettere dento quei pezzi veramente funzionali che mancavano all'ingranaggio, riprova che ha continuato a cercarne in tutte le stagioni passando da morrow ai due vecchi citati prima e una serie di altri figuranti.
Non c'è nessun senno del poi in queste considerazioni



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10347
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda boantos » 30/09/2017, 11:29

nolian ha scritto:
30/09/2017, 10:23
autoritratto? ma per piacere...
ho mancato il punto della discussione un anno fa? sicuro? vai a rileggere va...

che poi...
non dico che abbia azzeccato (Presti) tutte le mosse, ma non condivido neanche alcune delle critiche che riporti: ad esempio Kanter...
ha ceduto ReggieCesson e NonnoPerkins (ed una prima protetta) prendendosi un Augustine che ancora sembrava in cambio presentabile, Singler che veniva da tre buone stagioni ai Pistons in cui sembrava il classico 3+D, e Kanter un 22enne che arrivato ai Thunder ha viaggiato a 18.7+11 col 57% dal campo in 31'... quella trade non era da fare, di più!!!
poi c'è il rinnovo: discutibile? può essere, a posteriori è facile dirlo
ma se prendi un 22enne, che ti accumula quelle stats, e non lo rinnovi, come puoi sperare 12 mesi dopo di rifirmare KD?
:shocking: :shocking:
Non giudico il resto, ma il DJ era una merda conclamata e Singler una sega a pedali.
Probabilmente non hai visto manco una partita dei Pistons, sti due giocatori erano e rimangono delle nerchie.
Poi essersi liberati di Reggie Cesson rimane comunque una bella mossa ma ha dato via il nulla in cambio del niente.



Avatar utente
aeroplane_flies_high
Pro
Pro
Messaggi: 4866
Iscritto il: 12/09/2002, 13:12
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Venessia

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda aeroplane_flies_high » 30/09/2017, 11:40

Grande rispetto per tutti, ma mi permetto una considerazione:

a me sembra che un pò troppo spesso si usi la dicotomia super-nulla

Presti, o è un genio o è una merda
non è che magari alcune decisioni sono azzeccate e altre meno?

Oklahoma è stata una franchigia costruita da zero dalle ceneri di Seattle
a me sembra che sia stato fatto un ottimo lavoro, portando in pochi anni la squadra a competere per il titolo e riuscendo a portare campioni del calibro di Durant, Westbrook, Harden, George ed Anthony a vestire la maglia Thunder

Significa che Presti è immune da critiche?
per niente
il forum serve apposta per discutere
ma se proviamo a discutere tenendo presente il quadro generale ed avendo un minimo di moderazione forse diventa più facile capire anche le posizioni degli altri e vedere le cose non solo da un unico punto di vista

poi siete tutti adulti, non sono io a dovervi insegnare alcunchè...



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7183
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda T-wolves » 30/09/2017, 11:55

LonginusALS ha scritto:
30/09/2017, 0:28
T-wolves ha scritto:
29/09/2017, 23:12
Detto questo se George fra 12 mesi cambia squadra le possibilità dei Thunder diventerebbero modeste e predicherebbe non dico nel deserto, ma quasi (Melo o non Melo che andrebbe comunque anch'esso rinnovato).
george va via,ma ti rimane westbrook,questo non era scontato,anzi.
Che George vada via è tutt'altro che scontato per me. Se va via per me la situazione dei Thunder da buona/ottima che è adesso calerebbe parecchio. Ipotesi: OKC perde 4-2 in finale ad Ovest dai Warriors, per me George non va via, prolunga lì e tutti contenti.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6102
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda nolian » 30/09/2017, 12:25

lelomb ha scritto:
30/09/2017, 11:13
Ma kanter era ed è un accumulatore di stats si sapeva dal giorno uno che a un certo punto non sarebbe servito una sega ...
Non leggo neanche il il resto
Basta questo

Se "contestualizzi", ricorderesti che i thunder dovevano scaricare perkins e cesson
Prendere quei tre è una piu che buona trade,
Poi non puoi cedere e basta se 12mesi dopo devi rifirmare una tua stella...
Poi bollare un 22enne si ma anche no...

Se invece.non contestualizzi dici quello che hai detto...

Vedi però? Se contestualizzi RonHarper ai Bulls si incastra bene come PG nominale delll starting five, se decontestualizzi è una SG di medio valore impiegata fuori ruolo...
Meditate...



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6102
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda nolian » 30/09/2017, 12:28

boantos ha scritto:
30/09/2017, 11:29
nolian ha scritto:
30/09/2017, 10:23
autoritratto? ma per piacere...
ho mancato il punto della discussione un anno fa? sicuro? vai a rileggere va...

che poi...
non dico che abbia azzeccato (Presti) tutte le mosse, ma non condivido neanche alcune delle critiche che riporti: ad esempio Kanter...
ha ceduto ReggieCesson e NonnoPerkins (ed una prima protetta) prendendosi un Augustine che ancora sembrava in cambio presentabile, Singler che veniva da tre buone stagioni ai Pistons in cui sembrava il classico 3+D, e Kanter un 22enne che arrivato ai Thunder ha viaggiato a 18.7+11 col 57% dal campo in 31'... quella trade non era da fare, di più!!!
poi c'è il rinnovo: discutibile? può essere, a posteriori è facile dirlo
ma se prendi un 22enne, che ti accumula quelle stats, e non lo rinnovi, come puoi sperare 12 mesi dopo di rifirmare KD?
:shocking: :shocking:
Non giudico il resto, ma il DJ era una merda conclamata e Singler una sega a pedali.
Probabilmente non hai visto manco una partita dei Pistons, sti due giocatori erano e rimangono delle nerchie.
Poi essersi liberati di Reggie Cesson rimane comunque una bella mossa ma ha dato via il nulla in cambio del niente.
premesso che prendere il niente economico o in scadenza, in cambio.del nulla costoso è gia un successo, Singler dei primi due anni me.lo ricordo.bene ed era piu che presentabile, tenendo conto degli spazi che attiravano i due dei thunder, le premesse.per far bene c'eran tutte



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6102
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda nolian » 30/09/2017, 12:32

aeroplane_flies_high ha scritto:
30/09/2017, 11:40

Presti, o è un genio o è una merda
non è che magari alcune decisioni sono azzeccate e altre no...
this

Ma qui invece a distanza di 4-5anni dalla trade harden, per la prima volta ho letto qualcuno che ha scritto che tale trade non era cosi "accia" date le premesse..

E tutto il resto va di conseguenze



Avatar utente
LonginusALS
Rookie
Rookie
Messaggi: 231
Iscritto il: 20/06/2017, 8:19
NBA Team: Orlando Magic

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda LonginusALS » 30/09/2017, 14:17

T-wolves ha scritto:
30/09/2017, 11:55
Che George vada via è tutt'altro che scontato per me. Se va via per me la situazione dei Thunder da buona/ottima che è adesso calerebbe parecchio. Ipotesi: OKC perde 4-2 in finale ad Ovest dai Warriors, per me George non va via, prolunga lì e tutti contenti.
per me george è gia dei lakers.

(va detto che per me ogni FA buono è dei lakers fino a prova a contraria,quindi potrei essere un pelino prevenuto)

@all:mettiamola così

-presti bravo(e fortunato)a costruire una contender
-meno bravo a gestirla e migliorarla quando lo erano,complice anche limitazioni proprietà
-eccellente nel post durant,in una situazione quasi drammatica.



Avatar utente
ThunderUP!
Senior
Senior
Messaggi: 2165
Iscritto il: 16/10/2011, 13:13
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: OKC Thunder

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda ThunderUP! » 01/10/2017, 2:42

Molto sinteticamente ed andando per punti:
-Kanter è arrivato in un momento storico in cui da circa due anni si ripeteva pedissequamente che ai Thunder mancassero punti “facili” in post.. di fatto però è arrivato in un momento storico in quel il valore di quel tipo di giocatore andava diminuendo (e bisognava rendersene conto)e la sua impresentabilità difensiva ha fatto il resto
-Singler quanto era arrivato non era il cesso che è ora, io ricordo che ai tempi mi sembrava anche un buon backup
-Jackson fu un’ottima presa a quel punto del draft e se non avesse avuto la testa totalmente disabitata avrebbe fatto tutt’altro percorso.. resta il fatto che Presti lo dovette cedere perché stava tentando in tutti i modi di spaccare lo spogliatoio

Io le mie personali critiche a Presti alle ho fatte e sono state tendenzialmente due:
-Troppo tempo prima di mandar via Brooks (anche se alla luce degli ultimi tweet di durant si capisce perché hanno insistito su Brooks più del dovuto)
-Impegnare prime scelte (tutte alte e protettissime, per carità) su Waiters, Kanter e Grant.. che di fatto non hanno fatto fare il salto di qualità bloccando però la possibilità di sfruttarle in qualche Big Trade

Detto questo ad oggi quelle prime scelte non sono servite per portare George, Melo e rinnovare Westbrook, quindi ha avuto ragione lui

Però in un anno esatto passare da una situazione in cui il franchise player ti lascia in mezzo ad una strada alla situazione attuale è onestamente un capolavoro..



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7183
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda T-wolves » 01/10/2017, 11:34

LonginusALS ha scritto:
30/09/2017, 14:17
T-wolves ha scritto:
30/09/2017, 11:55
Che George vada via è tutt'altro che scontato per me. Se va via per me la situazione dei Thunder da buona/ottima che è adesso calerebbe parecchio. Ipotesi: OKC perde 4-2 in finale ad Ovest dai Warriors, per me George non va via, prolunga lì e tutti contenti.
per me george è gia dei lakers.

(va detto che per me ogni FA buono è dei lakers fino a prova a contraria,quindi potrei essere un pelino prevenuto)
A poche ore dalla firma da record strappata da Russell Westbrook agli Oklahoma City Thunder (e ci mancherebbe altro, visto il rendimento dell’MVP della passata regular season), a far notizia sono state le parole pronunciate da Paul George riguardo la conferma della point guard in quel di OKC: “Dopo questo rinnovo, quando arriverà anche il momento di scegliere, la mia decisione sarà certamente più facile adesso”. Un’apertura non da poco rispetto al timore che tutti covano da quando George ha deciso di approdare in Oklahoma: quello che la prossima estate possa salutare la compagnia e tornare a casa sua a Los Angeles, corteggiato in maniera sfrontata dai Lakers già nei mesi passati, tanto da spingere la NBA ad avviare un procedimento contro la dirigenza giallo-viola (e Magic Johnson), risolto poi con un’ammenda da 500.000 dollari nei confronti della squadra losangelina. La fedeltà, il coinvolgimento e la riconoscenza dimostrata dai Thunder nei confronti di Westbrook sono un segnale non da poco secondo l’ex giocatore dei Pacers: “L’impegno manifestato da tutto il front office e lo staff nei confronti di Russ è emblematico, l’affidamento che si può fare su questa franchigia è fuori discussione”. George lo aveva già sottolineato nei suoi primi giorni da neo-giocatore di OKC come fosse convinto che alla fine Westbrook non avrebbe rinunciato al suo ruolo di leader dei Thunder: “Sento che lui è pronto a legarsi ancora a lungo con questa squadra”, raccontava lo scorso luglio. E dopo le sue, sono arrivate anche le congratulazioni da parte di Carmelo Anthony: “Tutti dobbiamo essere felici di questa scelta, è un altro tassello fondamentale per il futuro di questa franchigia. Westbrook rappresenta le fondamenta di questa squadra: la firma dimostra come ci sia reciproco coinvolgimento e riconoscenza da entrambe le parti”.



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17514
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 01/10/2017, 11:55

T-wolves ha scritto:
01/10/2017, 11:34

A poche ore dalla firma da record strappata da Russell Westbrook agli Oklahoma City Thunder (e ci mancherebbe altro, visto il rendimento dell’MVP della passata regular season), a far notizia sono state le parole pronunciate da Paul George riguardo la conferma della point guard in quel di OKC: “Dopo questo rinnovo, quando arriverà anche il momento di scegliere, la mia decisione sarà certamente più facile adesso: avendo Presti speso tutti i $ per West/Melo/Adams, me ne andrò più a cuor leggero a LA
fixed per PG13 :forza:



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7183
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda T-wolves » 01/10/2017, 12:11

Melo se le cose vanno bene se lo può anche ridurre lo stipendio, penso che due soldi li abbia presi nel corso della carriera. Possono anche spalmargli quei soldi in due anni, tanto l'anno dopo rischierebbe comunque di firmare al minimo, gli possono fare un biennale da 30 milioni, rinunciando alla PO. Io comunque il proprietario dei Thunder non so quanta voglia abbia di spendere, il problema mi sembra più quello.



Mul4
Rookie
Rookie
Messaggi: 300
Iscritto il: 03/12/2011, 12:51
NBA Team: Chicago Bulls

Re: Tanto Rumors per nulla...

Messaggioda Mul4 » 01/10/2017, 14:42

Melo è quello, tra i giocatori in attività, con la storia di contratti più ricca, almeno credo.
Sempre il max

Però a 33 anni chi gli dà il max?
Secondo me anche una 20ina di milioni sono tanti

Con 30-35 milioni in 3 anni sono contenti lui, okc e i tifosi (se le cose quest'anno vanno bene)




Torna a “NBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron