Curiosità around the League

Il Punto d'incontro dei Fans NBA di Play.it USA
Moebius
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: 30/05/2004, 20:04
Località: centro estremo

Re: Curiosità around the League

Messaggioda Moebius » 04/04/2017, 9:29

T-mac-T ha scritto:
03/04/2017, 20:35
PENNY ha scritto:
Capisco il voler provocare ma Petrovic nella stessa frase di Rose non ci sta fare niente, per quello che ha fatto in Europa,a livello internazionale e in NBA (quando e come soprattutto).
A livello NBA non sono per niente d'accordo...

Sono invece d'accordo con quanto detto da T-wolves: è brutto da dire ma molto passa dal fatto che sia morto...se al posto di morire quella tragica estate si fosse semplicemente ritirato dal basket giocato non so se lo avrebbero introdotto nella HoF...

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
...intervengo un po' a gamba tesa, ma il ragionamento non credo sia corretto.

Per alcuni giocatori e per il perioodo storico DEVI tenter conto di tutta la carriera che hanno percorso, esulando dal discorso puramente NBA.
Altrimenti non avrebbe senso che dentro ci siano Sabonis o Petrovic o addirittura gente come Dinone o Oscar che di là non hanno neanche mai messo piede.

...sennò la rinomini NBA hall of fame e tiri via tutti quelli che non centrano.

Detto questo, per come è la sua carriera ad oggi, secondo me non meriterebbe, ma hanno messo dentro Mitch Richmond, hanno un po' aperto le gabbie. :biggrin:



Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 4884
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: Curiosità around the League

Messaggioda PENNY » 05/04/2017, 10:40

Al di là di tutto imho per l'MVP quest'anno si può guardare solo ed esclusivamente a OKC, con buona pace delle splendide stagioni di Barbe, Re e allegroni texani



Avatar utente
Morau
Rookie
Rookie
Messaggi: 554
Iscritto il: 02/02/2008, 20:05
MLB Team: portland mavericks
NFL Team: las vegas raiders
NBA Team: seattle supersonics
Località: provincia pesarese

Re: Curiosità around the League

Messaggioda Morau » 05/04/2017, 10:53

PENNY ha scritto:
05/04/2017, 10:40
Al di là di tutto imho per l'MVP quest'anno si può guardare solo ed esclusivamente a OKC, con buona pace delle splendide stagioni di Barbe, Re e allegroni texani
se votano come hanno sempre votato non credo. sia perché si tende a premiare i giocatori delle squadre migliori (e qui se la giocano leonard e harden, forse lbj) sia perché nel passato più remoto non hanno premiato achievement statistici ancora più difficili della tripla doppia di russ.

ps: russ da quand'è che sta paddando questa tripla doppia media?



ghista
Pro
Pro
Messaggi: 6508
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: Curiosità around the League

Messaggioda ghista » 05/04/2017, 13:07

Triple doppie di media non si vedono tutti i giorni comunque....



Avatar utente
steve
Pro
Pro
Messaggi: 5794
Iscritto il: 13/12/2004, 19:09

Re: Curiosità around the League

Messaggioda steve » 05/04/2017, 13:47

Morau ha scritto:
05/04/2017, 10:53
PENNY ha scritto:
05/04/2017, 10:40
Al di là di tutto imho per l'MVP quest'anno si può guardare solo ed esclusivamente a OKC, con buona pace delle splendide stagioni di Barbe, Re e allegroni texani
se votano come hanno sempre votato non credo. sia perché si tende a premiare i giocatori delle squadre migliori (e qui se la giocano leonard e harden, forse lbj) sia perché nel passato più remoto non hanno premiato achievement statistici ancora più difficili della tripla doppia di russ.

ps: russ da quand'è che sta paddando questa tripla doppia media?
Hai ragione dovrebbe vincerlo Thomas è primo a East!


NckRm ha scritto:Leviathan ha portato il pianto preventivo ad un'arte giapponese
Immagine

Avatar utente
Morau
Rookie
Rookie
Messaggi: 554
Iscritto il: 02/02/2008, 20:05
MLB Team: portland mavericks
NFL Team: las vegas raiders
NBA Team: seattle supersonics
Località: provincia pesarese

Re: Curiosità around the League

Messaggioda Morau » 05/04/2017, 16:49

dai su, non prenderla come opinione soggettiva. :biggrin: lo dicono i fatti degli ultimi 20-30 anni almeno. ma forse pure prima.
per dire l'esempio più recente: io due anni fa vedevo mvp più harden (o il solito lbj) piuttosto che curry.
non si parla di stagioni statisticamente uniche, ma per quello ti ho fatto alcuni esempi del passato (edit, erano in un altro topic. ops)(cmq oscar robertson e wilt)

ps: big o ha detto che una volta non davano peso alle triple doppie come ora, erano una novità statistica, ma alle statistiche in generale. se avessero avuto la rilevanza di oggi, dice lui, ne avrebbe fatta una a partita.



Avatar utente
franzis
Pro
Pro
Messaggi: 5387
Iscritto il: 25/09/2009, 21:26
NBA Team: 2018 World Champions

Re: Curiosità around the League

Messaggioda franzis » 05/04/2017, 17:08

io personalmente lo darei a Westbrook, seguendo la stessa logica secondo cui l'anno scorso hanno dato sia l'MVP che il COY alla stessa squadra (cosa che accade molto molto raramente), ossia GSW, per premiare il record di 72 o quello che erano Ws.


“Laker Nation: Congrats to Mitch Kupchak, Jim and Jeannie Buss on drafting, who I think is a future superstar in D'Angelo Russell"
Magic Johnson, Giugno 2015

"Laker Nation: I'm looking forward to being a mentor to D'Angelo Russell on and off the court"
Magic Johnson, Maggio 2016

Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7035
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Curiosità around the League

Messaggioda T-wolves » 05/04/2017, 18:16

Per me Harden ha il vantaggio di giocare nel sistema di MDA che esalta le cifre di tutti, quindi anche le sue, inoltre ha un supporting cast migliore. Westbrook gioca si per quella tripla doppia, ma se non la facesse come le vincono le partite i Thunder? Sinceramente non mi pare abbiano dei grandi talenti offensivi, dove se levi Oladipo e Kanter, gli altri mi sembrano tutti mediocri da quel punto di vista. Westbook in difesa sonnecchia, un pò come Harden, ma entrambi giocano continuamente palla in mano in attacco è abbastanza normale che da qualche parte debbano tirare il fiato. Per me l'unico che fa un qualcosa di simile a loro due è LeBron, il quale, però in difesa è più presente.

Con questo non voglio dire che i vari Leonard, Curry, Durant ecc siano scarsi, però, per me sono meno influenti rispetto i 3 che ho citato prima nell'equilibrio della squadra.

Le W di squadra per me dovrebbero influenzare, ma dovrebbero influenzare nel senso: "senza di lui che record avrebbero?", per me portare i Thunder 6° a ovest è un impresa, hanno perso Durant eh, mica il primo che passava, senza di lui i PO non li vedevano manco con il binocolo. Harden sta giocando molto bene e se lo danno a lui non sarebbe uno scandalo perchè vuoi o non vuoi è il motore dei Rockets, ma a mio avviso con un giocatore di livello, senza essere una superstar e Houston era lì comunque, più per il sistema e per i giocatori che sono perfetti che per Harden. LBJ parte svantaggiato e non lo vincerà, anche giustamente, perchè i Cavs stanno faticando tantissimo, a mio avviso più per colpa degli infortuni e dei suoi compagni, ma sta di fatto che avrebbero dovuto fare meglio.

PS Thomas manco l'ho nominato, per me premiare lui davanti a: Westbrook, Harden e Curry non avrebbe senso. Giocatore che sta facendo, non bene, ma benissimo, ma se devo prendere qualcuno prendo gli altri che ho citato e non lui.



Avatar utente
nolian
Pro
Pro
Messaggi: 6032
Iscritto il: 27/08/2006, 17:31

Re: Curiosità around the League

Messaggioda nolian » 05/04/2017, 19:27

per me l'MVP avrebbe sempre dovuto essere dato al giocatore che piu merita nella stagione per la somma di (in ordine sparso): rendimento personale, rendimento-condizionamento del team, valore all'interno del team, "peso" personale nel numero di vittorie del team

è per questo imho che LBJ finisce giustamente sempre tra i primissimi per l'MVP, non per le sue cifre (comunque da top nba), ma perchè rimane ad oggi il giocatore che piu sposta in nba: quando decide di vincerla, nessuno condiziona le partite come lui

è per questo però che lo darei a Westbrook (e due anni fa lo avrei dato a Harden)
perchè sia lui che Harden hanno numeri unici, da annali della nba...e Harden vince di più, ma ha un sistema che esalta i suoi numeri, e che senza di lui sarebbe si penoso...ma...
ma i Thunder senza RW sarebbero mooolto peggio. RW magari adesso starà anche giocando per la storica tripladoppiadimedia, ma i Thunder sono un team che senza RW se la giocherebbe per l'ultimissimo posto nba

è evidente che il margine tra i due sia irrisorio
tra gli altri da citare il solito LBJ che però "paga" le tante sconfitte e il primo posto a rischio, e poi Leonard, che nell'anno senza TD sta producendo la miglior stagione in carriera, è ormai diventato un top della lega come attaccante (una roba incredibile anche solo 3 anni fa quando vince l'MVP-finals)



Avatar utente
Brian_di_Nazareth
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 17348
Iscritto il: 11/11/2009, 17:42
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: giù al nord
Contatta:

Re: Curiosità around the League

Messaggioda Brian_di_Nazareth » 08/04/2017, 15:38

:dohut0: :forza:



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7035
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Curiosità around the League

Messaggioda T-wolves » 13/04/2017, 12:37

Palyoff baby :metal:
Immagine



boantos
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10259
Iscritto il: 17/05/2004, 12:50
NBA Team: Detroit Pistons
Località: Courbevoie

Re: Curiosità around the League

Messaggioda boantos » 13/04/2017, 13:16

Senza Detroit non valgono un caxxo.



Maverick
Rookie
Rookie
Messaggi: 675
Iscritto il: 02/09/2005, 19:05
Località: Milano

Re: Curiosità around the League

Messaggioda Maverick » 13/04/2017, 16:41

Dov'è Dallas? Ah già.. :piango:



Avatar utente
T-wolves
Pro
Pro
Messaggi: 7035
Iscritto il: 20/10/2011, 18:22
MLB Team: Minnesota Twins
NFL Team: Minnesota Vikings
NBA Team: Minnesota Timberwolves
NHL Team: Minnesota Wild

Re: Curiosità around the League

Messaggioda T-wolves » 13/04/2017, 17:56

Peccato per Denver e Miami. Le altre sono a casa giustamente :forza:



Avatar utente
FraQ
Rookie
Rookie
Messaggi: 523
Iscritto il: 28/11/2009, 17:09
Contatta:

Re: Curiosità around the League

Messaggioda FraQ » 27/04/2017, 15:34

FraQ ha scritto:
06/12/2016, 17:38
Stando ai miei calcoli (quindi diffidatene! :biggrin: ), considerando i tentativi di tiro (liberi compresi), le palle perse, gli assist potenziali e i secondary assist, Westbrook impatta circa il 78% degli attacchi dei Thunder (fra quelli a disposizione con lui in campo ovviamente).
Per intenderci, nelle finali di due anni fa, il titanico James one-man-show si fermò a quota 67,7%...
Nella serie contro Houston, Westbrook si è attestato al 71% di attacchi con il suo contributo attivo (vedi sopra); direi che abbiamo una nuova pietra di paragone per una serie playoffs...




Torna a “NBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron