Pagina 26 di 26

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 10/01/2018, 14:35
da Dollarino
[/quote]

Avercene di scarsoni come Hurts :malikrosier:


[/quote]


Per fortuna saper lanciare è ancora la "conditio sine qua non" per fare il QB ad alti livelli. Vale per Hurts e vale, a maggior ragione perchè anche meno atletico, per Malik Rosier.

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 10/01/2018, 15:02
da stemene
Dollarino ha scritto:
10/01/2018, 14:33
Whatarush ha scritto:
10/01/2018, 14:23


Eh. La doppietta Campbell + Surtain sarebbe da leccarsi i baffi :icon_paper:

LSU ha un paio di argomenti forti sui quali far leva per convincere Pat jr: 1) il playing time...detto poco fa, lui arriva e, se è anche solo la metà di quello che sembra, sarà starter dal day 1...e poi, legato al fatto di giocare da subito con la prospettiva di farsi 3 anni a Baton Rouge e uscire, 2) la lista di difensori purple & gold e DB in particolare che stanno al piano di sopra, l'ultimo dei quali sarà appunto Donte Jackson, ovvero uno che, pur non essendo un cover corner degno di questo nome (per info, chiedere al lungagnone di Notre Dame che lo ha scherzato sulla giocata che ha dato la vittoria agli Irish nel Citrus Bowl), è dato nella peggiore delle ipotesi come una scelta di day 2. (Toliver invece può essere uno sleeperone o un Tharold Simon...)
...3) per finire mettiamoci anche che Corey Raymond - il coach delle secondarie dei Tigers - è un recruiter con uno score di altissimo livello
Corey Raymond è una garanzia. Senza dubbio.

Surtain ha gestito il suo recruitment in maniera esemplare, al contrario di qualche altro prospetto parecchio meno forte (so gggiovani), e più che altro è figlio di un ex NFL All Pro e attuale allenatore ad American Heritage (Fort Lauderdale) che è una powerhouse in Florida. Ha sempre messo davanti a tutti LSU come sua dream school e, a quanto pare, anche il babbo spingerebbe per vederlo cadere tra le braccia di Raymond. C'è stato un momento recente in cui le varie pretendenti sembrava potessero recuperare un pò lo svantaggio ma a quanto pare sarebbe ancora propenso verso Baton Rouge.
Miami, essendo a due metri da casa sua, ha fatto quello che doveva fare per reclutarlo sfruttando Mike Rumph che è il nostro CB coach ma anche l'ex allenatore di American Heritage e che ha visto crescere tutti questi ragazzi (lui, Campbell, Nesta Silvera, Chatfield, Schwartz ecc).

Surtain da te, Campbell da me, Saban ai Giants e tutti felici :laughing:
Facciamo Surtain da me, Campbell da te, Goodrich da whata e Sabam ai Giants e tutti contenti :biggrin:

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 10/01/2018, 19:36
da Whatarush
stemene ha scritto:
10/01/2018, 15:02
Facciamo Surtain da me, Campbell da te, Goodrich da whata e Sabam ai Giants e tutti contenti :biggrin:
E io dovrei prendermi il più scarso!? :tze: :forza:

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 12/01/2018, 12:21
da Whatarush
@Dollarino ma lo sai che la prima del 2018 è Miami vs LSU al Vacca Stadium di Arlington? :shades:

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 12/01/2018, 18:27
da Dollarino
Whatarush ha scritto:
12/01/2018, 12:21
@Dollarino ma lo sai che la prima del 2018 è Miami vs LSU al Vacca Stadium di Arlington? :shades:
Lo so lo so Whata

Vediamo di cominciare la stagione con uno show.

Peccato non poter vedere Etling vs Rosier, avrei avuto già l'acquolina in bocca a quest'ora :stralol:

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 15/01/2018, 0:29
da Dollarino
Kevin Sumlin è il nuovo HC di Arizona.
Bella presa, soprattutto considerando che al momento del licenziamento di Rodriguez gli altri candidati si erano già accasati altrove. Ho come l’impressione che questa assunzione farà sembrare quella di Herm Edwards da parte dei cugini di Arizona State ancora peggiore.

Brian Daboll lascia il posto di OC di Bama per la medesima posizione ai Buffalo Bills.

Kiffin, Sarkisian, Daboll e colui che verrà: 4 OC in poco più di un anno per Saban (che dovrà trovare anche un nuovo DC)

Sicuramente lavorare a Tuscaloosa è il miglior trampolino possibile per la propria carriera, resta il fatto che non deve essere facilissimo convivere con il vecchio Nick.

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 17/01/2018, 11:06
da Whatarush
Tyler Hilinski trovato morto nel suo appartamento; l'ho visto giocare meno di un mese fa nel Bowl contro gli Spartans.
21 anni, la polizia parla di suicidio (un colpo di pistola)...terribile.

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Inviato: 18/01/2018, 1:09
da Dollarino
Whatarush ha scritto:
17/01/2018, 11:06
Tyler Hilinski trovato morto nel suo appartamento; l'ho visto giocare meno di un mese fa nel Bowl contro gli Spartans.
21 anni, la polizia parla di suicidio (un colpo di pistola)...terribile.

:sad:

Assurdo.