Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Il Punto d'incontro dei Fans NCAA di Play.it USA
Avatar utente
ThunderUP!
Senior
Senior
Messaggi: 2194
Iscritto il: 16/10/2011, 13:13
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: OKC Thunder

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda ThunderUP! » 06/11/2017, 16:40

Irving thomas ha scritto:
06/11/2017, 9:21
ThunderUP! ha scritto:
03/11/2017, 19:10
su Georgia ed Alabama secondo me il punto è non farsi ingannare dall'AP poll in cui i Tides partivano primi già nel ranking stagionale e quindi son semplicemente stati riconfermati di volta avendo sempre vinto senza grossi patemi... a livello di difficoltà di schedule però i Bulldogs han avuto indubbiamente sfide più probanti.. ma tanto è questione di lana caprina perchè se le cose vanno come ci si aspetta il ranking tra le due passerà in secondo piano potendo affrontarsi direttamente al Championsip SEC...
Su ND concordo coi tuoi dubbi, però c'è anche da dire una cosa: se si prende la schedule si trovano Georgia, Michigan State, USC, NCST, Miami, Navy, Stanford.. cioè è una schedule assolutamente più complessa di quelle del 90% di qualsiasi team di una delle Power5 conferences.. se arrivano alla fine con una sola sconfitta contro Georgia peraltro, meritano di esser dentro
Dualismo Georgia/Alabama (ma poteva essere con Ohio State se non fosse stata presa a "calci in culo" da un paio di squadre) i miei dubbi sono sui ranking. Tu parli di "durezza" della schedule (o per i vecchietti come me del calendario)... ma sai bene che solo una parte della schedule è "modificabile" per il resto sei legato alla conference a cui appartieni (ed anche ND è tenuta ad avere in calendario un tot di partite con scuole della ACC perché ne fa parte per altri sport) .. senza contare che anche la "durezza" del calendario è un valore soggettivo.. cosa può fare Alabama più che vincere le partite con le squadre che ha in calendario? Cambiarlo in corsa 2 settimane prima per non affrontare le "squadracce" della sua conference? No, non può fare niente.. e sia durezza di calendario che ranking sono da sempre opinabili.. Mia opinione.. e questa è anche la fortuna del college football, ne possiamo parlare quanto vogliamo.. le uniche certezze sono le classifiche di conference.. in un'era in cui si inseriscono "power ranking" anche nelle leghe professionistiche tipo NBA, Major League, NFL etc etc.. gli USA scoprono (se mai se lo fossero dimenticati) il bello delle chiacchiere.. anche se secondo me, come giustamente ha detto Saban, nei vari atenei e student section loro "could care less than CFP ranking".. soprattutto del primo..
La durezza del calendario non è un valore soggettivo una volta disputate le partite... al massimo può essere una variabile impazzita al momento in cui viene stilata la schedule perchè non avendo la sfera di cristallo non si può sapere se la squadra X tra 3 anni sarà una contender al titolo piuttosto che una squadra in un anno di transizione...
Ma nessuno credo che stia facendo una colpa a Bama del suo calendario, semplicemente ha trovato un'altra squadra che pur vincendole tutte come lei ha affrontato delle avversarie che ad oggi si sono dimostrate più competitive di quelle che aveva affrontato Bama.. già la vittoria contro LSU invece è una vittoria di peso, cosa che al momento ai Tides mancava.. e il comitato sin dal primo anno dell'insediamento ha fatto capire che la durezza della schedule era fondamentale ai fini del piazzamento..
ne sanno qualcosa a Baylor, che rimasero fuori dalle quattro a causa di un calendario extra-conference praticamente nullo

Ma in ogni caso come detto è un non problema: chi vince il Championship SEC chiunque essa sia, anche un'eventuale Auburn con due sconfitte, ha il suo posto assicurato ai playoff, e non è detto che ne esca anche un secondo posto per un'altra rappresentante SEC considerando che la Big Ten di fatto sembra potersolo più presentare Winconsin come candidata credibile e la PAC12 direi un enorme "meh"

Al momento per come la vedo io la SEC il suo posto lo ha sicurissimo e la ACC ha ottime probabilità di averlo (che sia Clemson o Miami anche con eventuale sconfitta con ND)..
Notre Dame se le vince tutte è IN, e la bagarre resta sull'ultimo posto.. se Winsconsin esce imbattuta è difficile da lasciar fuori, Oklahoma e TCU rischiano di affrontarsi due volte da qua a dicembre e di eliminarsi a vicenda dalla corsa, e la PAC a me continua a non convincere tenendo appunto presente che l'unica candidata seria, ovvero Washington ha già una sconfitta e una schedule extraconference nulla o quasi



Irving thomas
Rookie
Rookie
Messaggi: 433
Iscritto il: 07/09/2006, 22:37

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda Irving thomas » 06/11/2017, 18:26

ThunderUP! ha scritto:
06/11/2017, 16:40


La durezza del calendario non è un valore soggettivo una volta disputate le partite... al massimo può essere una variabile impazzita al momento in cui viene stilata la schedule perchè non avendo la sfera di cristallo non si può sapere se la squadra X tra 3 anni sarà una contender al titolo piuttosto che una squadra in un anno di transizione...
Scusa.. ma se partiamo dal concetto che il ranking è "soggettivo" anche la durezza del calendario diventa soggettiva.. cioè al netto delle scuole FCS che affronti, chi mi dice che una Navy vale più di una Temple? Poi c'è chi sceglie (come scrivi dopo) un calendario extra conference "soft" ma è un altro discorso..
ThunderUP! ha scritto:
06/11/2017, 16:40
Ma nessuno credo che stia facendo una colpa a Bama del suo calendario, semplicemente ha trovato un'altra squadra che pur vincendole tutte come lei ha affrontato delle avversarie che ad oggi si sono dimostrate più competitive di quelle che aveva affrontato Bama.. già la vittoria contro LSU invece è una vittoria di peso, cosa che al momento ai Tides mancava.. e il comitato sin dal primo anno dell'insediamento ha fatto capire che la durezza della schedule era fondamentale ai fini del piazzamento..
In realtà la risposta era a chi la colpa ne faceva.. rimane sempre il fatto che il comitato può dire ciò che vuole, ma infallibile (ed incriticabile) non lo è..

Peace and Love..



Avatar utente
ThunderUP!
Senior
Senior
Messaggi: 2194
Iscritto il: 16/10/2011, 13:13
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: OKC Thunder

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda ThunderUP! » 06/11/2017, 19:43

Irving thomas ha scritto:
06/11/2017, 18:26
ThunderUP! ha scritto:
06/11/2017, 16:40


La durezza del calendario non è un valore soggettivo una volta disputate le partite... al massimo può essere una variabile impazzita al momento in cui viene stilata la schedule perchè non avendo la sfera di cristallo non si può sapere se la squadra X tra 3 anni sarà una contender al titolo piuttosto che una squadra in un anno di transizione...
Scusa.. ma se partiamo dal concetto che il ranking è "soggettivo" anche la durezza del calendario diventa soggettiva.. cioè al netto delle scuole FCS che affronti, chi mi dice che una Navy vale più di una Temple? Poi c'è chi sceglie (come scrivi dopo) un calendario extra conference "soft" ma è un altro discorso..
la durezza del calendario non è soggetiva dai.. se hai affrontato squadre che hanno un record negativo è un dato di fatto, idem se hai affrontato squadre che hanno un record positivo.
Ad oggi la differenza tra la schedule di Bama e quella dei Bulldogs è che i primi avevano come unico test extra-conference probante Florida State (che però è nel suo peggior anno possibile) mentre Georgia aveva Notre Dame che al momento volente o nolente è la #3 del ranking

Entrambe sono imbattute, il comitato premia chi ha avuto il test ad oggi più probante, fine... non mi sembra soggettivo, è una linea chiarissima che hanno tenuto sin dal primo anno in cui ha deciso il comitato



Avatar utente
maxmicio
Senior
Senior
Messaggi: 1026
Iscritto il: 04/10/2008, 18:51
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: Edmonton Oilers

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda maxmicio » 06/11/2017, 20:17

Non ne facevo una colpa, solo che se alla penultima perdi la testa del ranking per aver vinto contro Mercer mentre la tua avversaria, anch'essa imbattuta, vince contro una squadra della SEC, non ti devi lamentare.



Avatar utente
maxmicio
Senior
Senior
Messaggi: 1026
Iscritto il: 04/10/2008, 18:51
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: Edmonton Oilers

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda maxmicio » 06/11/2017, 22:23

Poi oh, Mercer will be the new Appalachian State… :naughty:



Avatar utente
ThunderUP!
Senior
Senior
Messaggi: 2194
Iscritto il: 16/10/2011, 13:13
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: OKC Thunder

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda ThunderUP! » 07/11/2017, 16:29

Detto ciò, io butto li la mia previsione sul ranking che potrebbe uscire questa notte:

1Georgia
2Bama
3Notre Dame
4Oklahoma
5Clemson
6Miami
7TCU
8Winconsin
9Washington
10 Auburn



Avatar utente
azazel
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12835
Iscritto il: 07/09/2002, 2:57
MLB Team: Chicago Cubs
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Washington Wizards
NHL Team: Florida Panthers

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda azazel » 08/11/2017, 0:47




Avatar utente
Dollarino
Rookie
Rookie
Messaggi: 851
Iscritto il: 29/10/2012, 2:13
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: NBA
Località: Coral Gables (FL)

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda Dollarino » 08/11/2017, 10:26

ThunderUP! ha scritto:
07/11/2017, 16:29
Detto ciò, io butto li la mia previsione sul ranking che potrebbe uscire questa notte:

1Georgia
2Bama
3Notre Dame
4Oklahoma
5Clemson
6Miami
7TCU
8Winconsin
9Washington
10 Auburn
Non ci sei andato lontano, uniche differenze:

TCU #6 e Miami #7 ( :penso: )

Clemson #4 e Oklahoma #5

Ora si prospetta una bella resa dei conti, chi perde tra TCU/Oklahoma e tra Notre Dame/Miami sarà quasi sicuramente fuori dalla corsa. Poi abbiamo anche Georgia @ Auburn e Iowa @ Wisconsin. Non male.


University of Miami

"THE U"

Please, bring back our Sonics!

Avatar utente
ThunderUP!
Senior
Senior
Messaggi: 2194
Iscritto il: 16/10/2011, 13:13
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: OKC Thunder

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda ThunderUP! » 08/11/2017, 11:37

Dollarino ha scritto:
08/11/2017, 10:26
ThunderUP! ha scritto:
07/11/2017, 16:29
Detto ciò, io butto li la mia previsione sul ranking che potrebbe uscire questa notte:

1Georgia
2Bama
3Notre Dame
4Oklahoma
5Clemson
6Miami
7TCU
8Winconsin
9Washington
10 Auburn
Non ci sei andato lontano, uniche differenze:

TCU #6 e Miami #7 ( :penso: )

Clemson #4 e Oklahoma #5

Ora si prospetta una bella resa dei conti, chi perde tra TCU/Oklahoma e tra Notre Dame/Miami sarà quasi sicuramente fuori dalla corsa. Poi abbiamo anche Georgia @ Auburn e Iowa @ Wisconsin. Non male.
Si,anche secondo me sarà una week campale.
Non concordo solo su una cosa, ovvero sui tuoi Canes: secondo me se perdessero "onorevolmente" contro Notre Dame ma battessero poi Clemson nel champhionship avrebbero comunque buone probabilità di esser dentro le 4



Avatar utente
Dollarino
Rookie
Rookie
Messaggi: 851
Iscritto il: 29/10/2012, 2:13
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: NBA
Località: Coral Gables (FL)

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda Dollarino » 08/11/2017, 11:55

ThunderUP! ha scritto:
08/11/2017, 11:37
Dollarino ha scritto:
08/11/2017, 10:26


Non ci sei andato lontano, uniche differenze:

TCU #6 e Miami #7 ( :penso: )

Clemson #4 e Oklahoma #5

Ora si prospetta una bella resa dei conti, chi perde tra TCU/Oklahoma e tra Notre Dame/Miami sarà quasi sicuramente fuori dalla corsa. Poi abbiamo anche Georgia @ Auburn e Iowa @ Wisconsin. Non male.
Si,anche secondo me sarà una week campale.
Non concordo solo su una cosa, ovvero sui tuoi Canes: secondo me se perdessero "onorevolmente" contro Notre Dame ma battessero poi Clemson nel champhionship avrebbero comunque buone probabilità di esser dentro le 4
In quel caso (che sarebbe oltre ogni più rosea aspettativa) penso bisognerebbe vedere che fa Oklahoma.

Tra:

Miami perde "bene" vs Notre Dame e vince la ACC vs Clemson
Oklahoma vince vs TCU e non perde più

Secondo me sarebbe Oklahoma la #4

Ma tanto Miami perderà con Pittsburgh e tanti saluti :laughing:


University of Miami

"THE U"

Please, bring back our Sonics!

Avatar utente
ThunderUP!
Senior
Senior
Messaggi: 2194
Iscritto il: 16/10/2011, 13:13
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: OKC Thunder

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda ThunderUP! » 08/11/2017, 16:30

Dollarino ha scritto:
08/11/2017, 11:55
ThunderUP! ha scritto:
08/11/2017, 11:37


Si,anche secondo me sarà una week campale.
Non concordo solo su una cosa, ovvero sui tuoi Canes: secondo me se perdessero "onorevolmente" contro Notre Dame ma battessero poi Clemson nel champhionship avrebbero comunque buone probabilità di esser dentro le 4
In quel caso (che sarebbe oltre ogni più rosea aspettativa) penso bisognerebbe vedere che fa Oklahoma.

Tra:

Miami perde "bene" vs Notre Dame e vince la ACC vs Clemson
Oklahoma vince vs TCU e non perde più

Secondo me sarebbe Oklahoma la #4

Ma tanto Miami perderà con Pittsburgh e tanti saluti :laughing:
Considera che ci sarà molto probabilmente una sola compagine SEC, ovvero chi vincerà la confeence, quindi uno scenario con Bama (o Georgia), ND, Sooners e Miami ci potrebbe benissimo stare.. poi ovviamente li entra in ballo anche Winconsin, se finisce da imbattuta non può restar fuori, io dubito che resti imbattuta però



Avatar utente
Dollarino
Rookie
Rookie
Messaggi: 851
Iscritto il: 29/10/2012, 2:13
NFL Team: New England Patriots
NBA Team: NBA
Località: Coral Gables (FL)

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda Dollarino » 08/11/2017, 18:34

ThunderUP! ha scritto:
08/11/2017, 16:30
Dollarino ha scritto:
08/11/2017, 11:55


In quel caso (che sarebbe oltre ogni più rosea aspettativa) penso bisognerebbe vedere che fa Oklahoma.

Tra:

Miami perde "bene" vs Notre Dame e vince la ACC vs Clemson
Oklahoma vince vs TCU e non perde più

Secondo me sarebbe Oklahoma la #4

Ma tanto Miami perderà con Pittsburgh e tanti saluti :laughing:
Considera che ci sarà molto probabilmente una sola compagine SEC, ovvero chi vincerà la confeence, quindi uno scenario con Bama (o Georgia), ND, Sooners e Miami ci potrebbe benissimo stare.. poi ovviamente li entra in ballo anche Winconsin, se finisce da imbattuta non può restar fuori, io dubito che resti imbattuta però
Dici che lascino fuori la perdente del SEC Championship tra Georgia e Bama? Mmm...la vedo dura.


University of Miami

"THE U"

Please, bring back our Sonics!

Avatar utente
ThunderUP!
Senior
Senior
Messaggi: 2194
Iscritto il: 16/10/2011, 13:13
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: OKC Thunder

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda ThunderUP! » 09/11/2017, 10:24

Dollarino ha scritto:
08/11/2017, 18:34
ThunderUP! ha scritto:
08/11/2017, 16:30


Considera che ci sarà molto probabilmente una sola compagine SEC, ovvero chi vincerà la confeence, quindi uno scenario con Bama (o Georgia), ND, Sooners e Miami ci potrebbe benissimo stare.. poi ovviamente li entra in ballo anche Winconsin, se finisce da imbattuta non può restar fuori, io dubito che resti imbattuta però
Dici che lascino fuori la perdente del SEC Championship tra Georgia e Bama? Mmm...la vedo dura.
dura sarebbe dura, ma se ti presenti li con una sconfitta onorevole contro ND (che a quel punto sarebbe la #2) e con lo scalpo di Clemson, avresti comunque i tuoi validissimi argomenti secondo me :forza:



Avatar utente
ThunderUP!
Senior
Senior
Messaggi: 2194
Iscritto il: 16/10/2011, 13:13
NFL Team: Baltimore Ravens
NBA Team: OKC Thunder

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda ThunderUP! » 11/11/2017, 13:21

Vittoria di Stanford su Washington che di fatto estromette la PAC12 da qualsiasi discorso playoff



machimec
Newbie
Newbie
Messaggi: 37
Iscritto il: 09/07/2017, 8:11
MLB Team: Philadelphia Phillies
NFL Team: Dallas Cowboys
NBA Team: Los Angeles Clippers
NHL Team: Montreal Canadiens

Re: Because There is Nothing Like It- College Football 2017

Messaggioda machimec » 11/11/2017, 13:57

Scenderà parecchio nel ranking!




Torna a “NCAA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti