[DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

il fantabasket degli utenti di playitusa
Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7156
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: [Dinasty 2015-2016] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda N3lLo » 06/01/2016, 0:12

Ho appena pubblicato la proposta di modifica per il cap.
Come potete leggere il nuovo scalino è meno netto del precedente, con questo piccolo aggiustamento non riteniamo sia necessaria nessuna riscalatura dei vecchi contratti.
Sono da definire rookie scale e penalità tanking, domani o dopo credo di pubblicare pure quelle.
Per il 18/19 aspettiamo un secondo le prime indicazioni del nuovo CBA che dovrebbe dare un minimo di orientamento sulle cifre future del cap NBA.



Ndello
Senior
Senior
Messaggi: 1879
Iscritto il: 14/10/2011, 13:38
NBA Team: New York Knicks

Re: [Dinasty 2015-2016] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda Ndello » 13/01/2016, 18:29

In considerazione della trade che ha coinvolto New Orleans, Chicago e Seattle, di quanto è trapelato dalle conversazione sul topic TT e dagli scambi di mail avvenuti con i diretti interessati, la Commissione tiene a precisare alcuni punti:

-L’accordo tra New Orleans e Chicago, che è sicuramente quello che ha creato più dissenso, è stato discusso con entrambi i proprietari delle due franchigie che ci hanno esposto le modalità in cui sono avvenute le trattative e le motivazioni che hanno portato alla conclusione dello scambio. In ragione di questo non ravvisiamo gli estremi per annullare la trade, in quanto, sia New Orleans che Chicago hanno dimostrato la propria buona fede, e ogni ulteriore giudizio di merito sullo scambio rientra nel campo delle valutazioni personali;

-La Commissione non ritiene che lo scambio possa pregiudicare gli equilibri a medio/lungo termine della Lega, aumentando sì in maniera considerevole il valore del roster di New Orleans, ma solo fino al termine di questa stagione, e non arrecando ai roster di Seattle e Chicago peggioramenti tali da poterne pregiudicare le operazioni nel prossimo futuro, discorso estendibile alle altre squadre partecipanti alla Dinasty;

-Si fa nuovo invito a tutti i giocatori a cercare di favorire una convivenza più serena sul forum, evitando attacchi personali e scambi di opinioni poco edificanti;
In ogni caso, visto quanto accaduto negli ultimi mesi e ai parapiglia che si sono venuti a creare in seguito a dispute regolamentari, la Commissione si sta riservando di valutare l’istituzione di una Commissione Etica, che vigili sui principi di buon senso tenuti dai giocatori ai fini di non ledere il regolare svolgimento delle attività della Lega;


La Grande Mela, dove anche la Statua della Libertà, com'è noto, ha già il braccio alzato per ricevere in post basso.

Avatar utente
nikfiumi
Senior
Senior
Messaggi: 1133
Iscritto il: 23/03/2006, 23:34
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Denver Nuggets
Località: BASKETCITY

Re: [Dinasty 2015-2016] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda nikfiumi » 16/01/2016, 1:25

La Commissione precisa, per quanto riguarda il rispetto del regolamento e la sua applicazione, di operare, e di aver sempre operato, guidata dall’applicazione del concetto di buon senso.
Che significa che il regolamento viene applicato alla lettera, tranne in situazioni limite, dove viene ritenuto opportuno apportare deroghe momentanee, che, ovviamente, non pregiudichino il prosieguo del gioco, ma, anzi, ne agevolino l’avanzamento.
Questo, in quanto, per ovvi motivi organizzativi, il regolamento non può essere totalmente esaustivo, sgombro da buchi, zone d’ombra o punti che possano prestarsi a diverse interpretazioni, sui quali, comunque, il lavoro di “riparazione” non cessa, ma può essere implementato, gioco forza, solo in off season.
Ciò detto, sempre all’interno del ruolo di garante del regolare svolgimento del gioco, la Commissione ricorda che opererà in tal senso ogni qual volta lo riterrà opportuno, con lo specifico intento di evitare l’applicazione troppo rigida o troppo elastica delle norme, qualora sia ritenuto che questo possa, in qualsiasi modo, interferire con il regolare svolgimento delle attività della Lega.

Inoltre, per quanto riguarda la situazione della rinuncia dei diritti su Vasilje Micic da parte di New Orleans, si è presentato un buco normativo. Il regolamento, infatti, non specifica se, una volta rinunciato ai diritti su di un giocatore, debba continua a pesare, fino al termine della stagione, una qualche cifra sul cap della squadra. La Regola Childress, che prevede la possibilità di mantenere i diritti su di un giocatore inizialmente in NBA ma che poi si trasferisca a giocare in Europa, prevede che, in caso di rinuncia ai diritti sul giocatore, continuerà a pesare sul cap il 25% del contratto del giocatore. La Commissione, però, ha valutato come differenti le due fattispecie. Se nel caso della Regola Childress la franchigia proprietaria del giocatore, comunque, ha usufruito per un certo periodo delle prestazioni del giocatore (leggasi FTP in partite giocate), nel caso di un rookie su cui si mantengono i diritti poiché ancora non entrato in NBA, questo non accade. Pertanto, avendo già pagato una cifra “a vuoto” semplicemente per mantenere i diritti sul giocatore, in attesa di un suo eventuale ingresso in NBA, e non avendo avuto un contributo in termini di FTP da parte del giocatore stesso, la Commissione ritiene che, per la casistica di New Orleans, non vada conteggiato più nulla contro il cap una volta che la franchigia ha rinunciato ai diritti sul giocatore. Questo non toglie che il buco regolamentare verrà colmato al più presto.

Per quanto riguarda, invece, la situazione O’Bryant a New York segnalata da AFH, la Commissione tiene a precisare l’andamento dei fatti e la decisione presa a sua tempo. In estate O’Bryant, su Nba.com, è passato, come ruolo, da FC a semplice F. Nè noi Commissione, né tanto meno gli owner di New York si sono accorti della cosa, così che il loro mercato è stato svolto, in buona fede, considerando di avere a roster un giocatore con doppio ruolo. Quando la cosa è stata segnalata, in ogni caso, è stata comminata una multa ai Ruckers pari al costo di un giocatore fittizio, ma non è stato imposto l’obbligo di firmare un centro, mantenendo O’Bryant in doppio ruolo, poiché c’era anche una nostra responsabilità nel non aver sanzionato la situazione in tempo. Ovviamente, al termine di questa stagione, se su Nba.com il ruolo continuerà ad essere F, allora verrà cambiato anche nella nostra Lega.

Infine, per quanto riguarda la trade tra Los Angeles e Chicago, dove Los Angeles aveva erroneamente riportato una propria seconda scelta 2017, di cui, in realtà non è più in possesso, è stata accettata la modifica, per cui a Chicago, in luogo di questa, andrà, ceduta da Los Angeles, una seconda scelta 2017, che sarebbe stata di proprietà originaria di Dallas.



Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7156
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: [Dinasty 2015-2016] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda N3lLo » 18/02/2016, 9:53

In seguito ad una segnalazione abbiamo scoperto che LV ha a roster Westbrook con un salario sbagliato.
La commissione correggerà l'errore del salario e eliminerà dal roster Ellington che è l'unica operazione in cui Vegas ha sforato il cap.
Questa è la soluzione immediata mentre per la "non verifica" dei roster come richiesto a tutti voi e non effettuata da Vegas ci riserviamo di parlarne un secondo dato che in questi giorni abbiamo avuto poco tempo per discuterne.



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3359
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda goldenboylepre » 10/05/2016, 11:10

Salve ragazzi,

alcune comunicazioni prima di iniziare:

1) Il team New Orleans Mushrooms è stato assegnato a iL_jAsOne con la nuova denominazione Houston Foxes.

2) Il team San Francisco Dons è stato assegnato a Wonderboy. Nell'eventualità il nuovo arrivato Wonderboy voglia cambiare città e/o nome alla franchigia ne faccia comunicazione alla commissione, il tutto è gratuito.

3) Al team Cleveland Cadavaliers è stato assegnato un nuovo compagno di avventura Albo34.


Da parte dei Commish un caloroso benvenuto ai nuovi arrivati. :forza: :forza:



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3359
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda goldenboylepre » 10/05/2016, 14:36

La proposta di modifica di Wonderboy è stata approvata.
Da questo momento la franchigia non sarà più San Francisco Dons ma Baltimora Underwood. :biggrin:

EDIT
La nuova franchigia si chiamerà San Jose Underwood poiché Baltimora è stata ritenuta un pò troppo a est per essere accettata.



Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7156
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda N3lLo » 10/05/2016, 23:01

Nei prossimi giorni provvederemo a pubblicare un nuovo regolamento con l'aggiornamento dovuto alla variazione del cap che sarà a applicata a partire da questa stagione e che si dilaterà almeno nelle due successive.
Per questo motivo tutto quello che era espresso in denaro nel vecchio regolamento è stato trasformato in una percentuale di cap.

Il tutto è già pronto ed è in via di verifica, ma prima della pubblicazione vogliamo chiarire un punto che era rimasto oscuro dopo la scorsa stagione, la regola Mashburn.
In seguito alle polemiche, alle discussioni e a tanto TT abbiamo deciso di definire i bordi di applicabilità della regola senza votazione in quanto dopo gli episodi dello scorso anno non crediamo che sull'argomento ci sia da parte di tutti la possibilità di discutere in maniera imparziale senza farsi prendere dai flame e dalle rivalità.

A margine, dalla definizione della regola è chiarissima la nostra posizione in merito a quanto avvenuto lo scorso anno, speriamo che in seguito a questa riscrittura eventuali facili aggiramenti non siano piu' possibili.
5) Regola Jamal Mashburn
Se una franchigia Dinasty non può usufruire per tutta una stagione (56 partite + eventuali partite di PO giocate dalla sua squadra) di un giocatore - costretto per infortunio e non per scelta tecnica a saltare tutte le partite della stagione Dinasty - l'anno dopo avrà diritto a recuperare il 50% del suo stipendio in forma di eccezione salariale. Se l'assenza si protrarrà per due anni la franchigia ne recupererà il 75%.
Se la squadra deciderà di usufruire di questa regola (è a discrezione dei proprietari accettarla o meno) e quel giocatore successivamente si ritirerà, non sarà possibile applicare la regola Mourning.
Per poter applicare la regola Mashburn, il giocatore in questione deve avere trascorso l'intera stagione a roster della stessa franchigia Dinasty. E solo quella franchigia avrà il diritto di applicarla.

5.1)Regola George
In nessun caso sarà possibile applicare la regola Mashburn a giocatori firmati nella Off-season precedente con il rischio che l’infortunio sia di tipo season ending.
In caso di situazioni borderline del tipo infortunio grave ma con possibilità di rientro la squadra che firma il giocatore è tenuta a segnalare alla commissione la situazione ed in quel caso al giocatore puo’ essere applicata la regola Mashburn “sub judice” secondo la seguente modalità: sarà restituito alla franchigia sotto forma di eccezione il 40% del salario a cui verrà sottratta la quota dello stipendio per le partite giocate dal giocatore, limite minimo 5 partite.
ESEMPIO: LA firma Paul George per 7.5M in offseason in una condizione di probabile season ending, LA segnala alla commissione lo stato ed il giocatore entra in uno stato di elegibilità per la Mashburn SJ.
All’inizio della stagione successiva LA richiede la Mashburn per Paul George, ci sono i seguenti casi:
PG ha giocato 0 partite -> eccezione pari a 0
PG ha giocato 4 partite -> eccezione pari a 0
PG ha giocato 5 partite su 56, LA riceve una eccezione pari a 3M - 0,650M = 2,35M dove 0,650M = (Stipendio annuo/56)*NpartiteGiocate

5.2) Regola Embiid
Nel caso in cui venga draftato un giocatore che ha già subito un infortunio e che rischia di non giocare nessuna partita la squadra che lo ha draftato puo’ richiedere l’applicazione dela regola Mashburn con la differenza che l’entintà dell’eccezione sarà pari al 25% del salario al primo anno e del 50% al secondo

5.3) Regola Randle
Se un giocatore e presente in un massimo di 2 partite con una somma minuti inferiore a 48M durante i quali subisce un infortunio season ending la squadra che lo ha sotto contratto ha il diritto di richiedere l’applicazione della regola Mashburn in forma completa.
ESEMPIO: Randle ha un salario di 2.5M e subisce un infortunio:
Dopo 13 minuti giocati in G1 -> Mashburn applicabile (Eccezione pari a 1.25)
Dopo 48 minuti giocati in G1 e 1 in G2 -> Mashburn non applicabile
Dopo 35 minuti giocati in G1 e 7 in G2 -> Mashburn applicabile (Eccezione pari a 1.25)
Dopo 35 minuti giocati in G1 e 25 in G2 -> Mashburn non applicabile
Dopo 10 minuti giocati in G1, 10 in G2 e 10 in G3 -> Mashburn non applicabile



dreamtim
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10688
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda dreamtim » 10/05/2016, 23:08

EDIT
Ultima modifica di dreamtim il 10/05/2016, 23:27, modificato 1 volta in totale.



dreamtim
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 10688
Iscritto il: 11/09/2002, 0:18
Località: Mike alias Nessuno scrive:"Alle elezioni per i rappresentanti d'istituto il bibitaro raccolse l'88%

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda dreamtim » 10/05/2016, 23:25

scusate ho postato per errore ed ho editato, volevo postare sul trash, ho confuso la schermata.



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3359
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda goldenboylepre » 11/05/2016, 11:53

Salve ragazzi,

nuova comunicazione:

Al team Seattle Antimafia è stato assegnato un nuovo compagno di avventura WunderTof.

Da parte dei Commish un caloroso benvenuto a WunderTof. :forza: :forza:



Avatar utente
Albo34
Rookie
Rookie
Messaggi: 836
Iscritto il: 12/11/2012, 9:30
NBA Team: Boston Celtics
Contatta:

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda Albo34 » 11/05/2016, 15:07

goldenboylepre ha scritto:
3) Al team Cleveland Cadavaliers è stato assegnato un nuovo compagno di avventura Albo34.
Da parte dei Commish un caloroso benvenuto ai nuovi arrivati. :forza: :forza:
Salve a tutti! Mi sto già confrontando con il mio socio per gli aggiornamenti e per la gestione.
E' la mia prima dinasy per cui dovrà avere un po di pazienza :forza:

Grazie del benvenuto, sarete i primi che ringrazierò quando vinceremo l'anello :metal:


Immagine
Immagine

Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7156
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda N3lLo » 12/05/2016, 17:53

Guys,
il regolamento è online, nuovo e in valori percentuali.
Va lavorata un secondo la forma, sostituiro' le tabelle testuali con delle immagini ma i contenuti sono quelli.
Provvedero' ad evidenziare con un colore diverso le parti nuove.



Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7156
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda N3lLo » 13/05/2016, 14:56

Stiamo lavorando a dei pezzi di regolamento, sarete avvisati quando potrete considerarlo freezato.

Una tabella con i valori esatti delle parti "economiche" verrà postata nei prossimi giorni.



Avatar utente
nikfiumi
Senior
Senior
Messaggi: 1133
Iscritto il: 23/03/2006, 23:34
MLB Team: San Francisco Giants
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Denver Nuggets
Località: BASKETCITY

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda nikfiumi » 20/05/2016, 10:17

Abbiamo riscontrato un errore nell'accettazione della seguente trade, del 13 gennaio 2016:
Memphis Pelvis cede:

- Patty Mills $ 3.100.000 (1)
- First Pick Memphis Draft 2018

Memphis Pelvis Riceve:

- Manuel Ginobili $ 3.200.000 (1)
- Second Pick SLC Memphis Draft 2017

___________________________________________

Salt Lake City Beards Cede:

- Manuel Ginobili $ 3.200.000 (1)
- Second Pick SLC Memphis Draft 2017

Salt Lake City Beards riceve:

- Patty Mills $ 3.100.000 (1)
- First Pick Memphis Draft 2018
La seconda scelta che SLC manda a Memphis in realtà non era a disposizione degli Owls.
Pertanto viene sostituita con la seconda scelta 2017 di Salt Lake City.

La trade ufficializzata, dunque, diventa questa:
-----------------------------------------------------
Memphis Pelvis cede:

- Patty Mills $ 3.100.000 (1)
- First Pick Memphis Draft 2018

Salt Lake City Owls cede:

- Manuel Ginobili $ 3.200.000 (1)
- Second Pick SLC Draft 2017
------------------------------------------------------

Topic draft pick aggiornato.



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 6141
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: [DINASTY 2016-17] Comunicazioni Ufficiali dei Commish

Messaggioda lelomb » 20/05/2016, 11:47

Si errore mio nel copia incolla.




Torna a “Dinasty NBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti