Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

il fantabasket degli utenti di playitusa
Sberl
Moderator
Moderator
Messaggi: 7162
Iscritto il: 14/08/2003, 8:18
MLB Team: St. Louis Cardinals
NFL Team: St. Louis Rams
NBA Team: Los Angeles Lakers
NHL Team: St. Louis Blues
Località: Brescia
Contatta:

Trash Talking 2.0 - un nuovo inizio

Messaggioda Sberl » 05/10/2017, 23:54

So che il topic del TT è chiuso, ma gli eventi di questi giorni meritano un commento e non posso lasciare che vadano sotto silenzio. E' come se nella NBA lasciasse uno dei club fondatori e venissero chiusi i canali stampa per evitare commenti....no, non riesco a farlo.

Qui ormai sono uno dei vecchi della dinasty, non faccio parte degli storici ma di anni ne son passati diversi ormai. Sono sempre stato un owner piuttosto silenzioso, soprattutto dall'ingresso di ndello che ne sa molto più di me di nba e non a caso è entrato anche a far parte dei commish. Conflitti d'interessi? Credo che nei what's app, o meglio, nella miriade di messaggi vocali che ci si manda, non si sia mai fatto accenno ad una singola decisione della commissione fino a questi giorni, quando ci siamo giocoforza consultati per via del sondaggio.
TIM e AFH conoscono i motivi della votazione che ho fatto in quanto owner di Denver, ma qui vado oltre. Tim ha lasciato il gioco, non so quale sarà il risultato della votazione perchè non ho contato i voti e non so se AFH sarà cacciato, rimarrà o deciderà anche lui di ritirarsi. Lo scopriremo presto presumo. Quello che rimane è un'enorme sconfitta per la lega, enorme. Tutti noi, soprattutto chi ha qualche anno di esperienza qui dentro, abbiamo pensato di essere di fronte ad un nuovo inizio, una nuova era dove non sia necessario passare al lanternino il regolamento per capire quale filo avessero tirato alcuni per fare una determinata mossa o andare a fare delibere straordinarie perchè il tiraggio del regolamento era più al limite che mai. Lo abbiamo pensato...e siamo stati smentiti, arrivando a un sondaggio brutale nella forma e nella sostanza, motivato da una filosofia di gioco che civilmente non condivido, sottolineata in una maniera così plateale che non posso comunque condividere. E questo ci porta a perdere una colonna del gioco e forse un altro partecipante. E' una sconfitta che deve far riflettere, deve far riflettere sull'importanza che tutti noi diamo a questo giochino, deve far riflettere su sin dove siamo disposti a tirare per divertirci o per accappararci tizio/caio/sempronio o su cosa siamo disposti a scrivere per aver ragione. Quello che personalmente mi è andato poco giù è il tono di certi messaggi letti nel TT, un tono che va oltre e che sembra diretto non al giochino, ma alla persona. Capisco i commish perchè per arrivare ad aprire un sondaggio di tale portata e senza precedenti devono aver ricevuto una miriade di pm, probabilmente anche dallo stesso Naismith, ma non l'ho ritenuta la forma corretta per risolvere la questione. Avrei avuto io la soluzione? Umilmente, no. Non saprei che cosa avrei fatto nei loro panni. Ma questo ho paura che possa creare una spaccatura nella lega, creare delle fazioni di cui non se ne ha sinceramente bisogno. Spero che non accada, ma certamente il TT sarà sicuramente più povero senza tim e ci toccherà leggere dopo ogni giornata il post di piagnisteo di GBL che vittoria dopo vittoria andrà a conquistare il titolo 2018 (tutto questo con affettuosa simpatia GBL....io faccio lo stesso ad ogni partita del Milan....però col Milan ci prendo, a differenza tua che invece le partite poi le vinci davvero :biggrin: ). Mi auguro che certi toni che ho visto usare in questi giorni vengano decisamente smorzati e si resti tutti più terra terra, mi auguro che la stagione fili via regolarmente sperando di trovare un nuovo owner per Memphis alla svelta (o va in amministrazione controllata? Ci sarebbe da fermare la free agency se la squadra è senza owner) e che non ci sia davvero più bisogno di andare a sviscerare ogni singola virgola del regolamento perchè qualcuno, volente o nolente, ha tirato i fili a proprio vantaggio al limite del regolamento.

Scusate la lunga chiosa e il lungo commento, ma tutta la situazione mi ha molto amareggiato.


Most improved forumist 2009
Immagine

Campione d'Italia Serie A Fantacalcio Play.it 2015-2016

Avatar utente
Omnisinner
Rookie
Rookie
Messaggi: 922
Iscritto il: 12/11/2011, 15:38
NFL Team: Bears\Redskins
NBA Team: Chicago Bulls

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda Omnisinner » 06/10/2017, 0:03

Ammetto di essere genuinamente avvilito dalla chiusura di questa questione. Non ho molto altro da commentare, ma sono davvero triste.

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk



Immagine

Avatar utente
N3lLo
Moderator
Moderator
Messaggi: 7156
Iscritto il: 01/08/2006, 16:40
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: NaPoLi

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda N3lLo » 06/10/2017, 0:40

Ovviamente il topic del trash talking verrà riaperto, è solo è unicamente colpa mia se è ancora chiuso perchè per vari motivi oggi non sono riuscito a confrontarmi con Luciano per definire il voto di Indiana.
Su quanto dice Sberl, io non posso che firmare con il sangue.

Voglio prima di votare fare una sola valutazione, la decisione del sondaggio viene fuori dopo un momento in cui siamo stati esasperati, dai PM, dai whatsapp, dalle mail in cui si chiedeva un intervento da un lato o dal altro.
Alle volte è facile pensare che questo è un gioco e che alla fine quando chiudi il forum alla fine tutto finisce, ma non è sempre cosi, io personalmente sono stato disturbato dalla vicenda ad un livello che non immaginavo possibile, sono stato addirittura qualche giorno fa a passeggio in un parco qui a Zurigo per due ore a pensare come potevo fare a risolvere la questione, a mettere la pace tra Tim e AFH e fare felici tutti voi, ma purtroppo non sono riuscito, non ho avuto nessun lampo di genio.

In quelle due ore ho pero' maturato una decisione che ho già comunicato alla commissione, che è quella di fermarmi e di lasciare a loro tre la guida almeno per un po', ho bisogno di ritrovare gioia in questo gioco, il tempo che vi ho dedicato in questi anni mi fa quasi pensare che sono scemo, e che forse avrei potuto fare un investimento migliore su me stesso.
Ma sono ancora convinto che con i vari gruppi di commish con cui ho lavorato sono riuscito a portare qualcosa di buono in questo gioco, qualcosa che ancora ci fa perdere tempo a investigare giocatori e draft, a gioire per un assist in piu' o in meno.

Mi scuso con tutti se non sono stato in grado di finire in una maniera migliora di questa, ma ora sono svuotato e non avrei la forza di dare il giusto peso alle vostre necessità.

Magari, potremmo lasciare questo come topic del TT, e sperare in un inizio nuovo dove magari si viva la cosa con piu' spensieratezza.



Avatar utente
Albo34
Rookie
Rookie
Messaggi: 836
Iscritto il: 12/11/2012, 9:30
NBA Team: Boston Celtics
Contatta:

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda Albo34 » 06/10/2017, 2:40

Quando fu aperto il sondaggio una delle prime cose che scrissi fu che si sarebbero persi pezzi e creato divisioni e così sarà, ed è una sconfitta per tutti ovviamente ma già il fatto che non ci fosse l'opzione per salvare entrambi la diceva lunga sullo stato delle cose... perdiamo 2 owner, 1 commish e visto il sondaggio abbiamo una lega divisa su una questione importante. Forse il fatto che ora si possa tirare una riga sopra la diatriba che bene o male ha caratterizzato la dinasty da quando sono entrato (ma da più tempo per gli altri) forse è un bene ma il costo da pagare è alto. Spero almeno che serva da monito per il futuro onde evitare comportamenti al limite e toni fuori luogo per un fantabasket su un forum capendo chi siamo e cosa stiamo facendo qui. Serietà, correttezza ma anche tranquillità, pacatezza e serenità altrimenti da divertimento diventa incazzatura per tutti e non ne vale più la pena, almeno per me.
Sulle persone: rispetto la scelta di nello, sinceramente io lo avrei fatto già da tempo ma questo dimostra quanto ci tenesse a far girare le cose per il verso giusto. Rispetto la decisone di tim, a questo punto non aveva senso che continuasse da owner ora che troppe persone hanno votato per la sua esclusione; ha dimostrato di essere uno dritto, forse anche troppo. Ancora una volta avanzo la sua candidatura a commish, se volesse avrebbe sicuro il mio voto.
Parlando di Afh, come ho scritto e riscritto nel mio periodo qui non ho avuto problemi ma visto l'esito e i post evidentemente ho visto troppo poco per avere un quadro completo, anche per lui l'espulsione mi pare inevitabile.
Condivido l'idea di trasformare questo nel topic del cazzeggio e lasciare alle spalle una parentesi non bellissima, con l'auspicio di un clima più sereno e goliardico rispetto a prima perché come dice il socio questo giochetto è molto divertente ma se lo esasperiamo diventa un peso più che una gioia.
Sul bloccare o meno la fa deciderà in autonomia la commissione, ovviamente tutto quello che deciderà andrà bene come sempre.



Immagine
Immagine

Vilamar
Rookie
Rookie
Messaggi: 713
Iscritto il: 12/10/2013, 16:01

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda Vilamar » 06/10/2017, 2:59

Credo sia una situazione che ha in qualche modo fatto "male" a tutti.
Tutta la mia solidarietà alla Commissione che ha cercato fino all'ultimo di risolvere questo problema prima della scelta estrema e probabilmente inevitabile della votazione sull'espulsione di uno dei due.
Rinnovo pubblicamente la fiducia per questa commissione che per me ha operato e opera egregiamente.

Riguardo il voto e il suo esito, sono stato già chiaro altrove.
Probabilmente entrambi avevano delle colpe, in modi e tempi diversi, ma a mio avviso ogni owner che lascia è una sconfitta per la Lega, per qualsiasi motivo succeda.
Per questo non ho votato per l'espulsione di entrambi e per questo, ora che Tim ha deciso di lasciare, auspico che venga permesso a AFH di restare.
La votazione era fondamentalmente per risolvere il problema della convivenza dei due, con Tim che si autoesclude, non credo sia un bene per la Lega perdere un altro owner tra i più preparati come AFH.
Spero almeno, come auspicato da altri, che si possa ripartire da zero con un nuovo clima, più sereno e ludico.

Chiudo spendendo qualche parola per Tim: sicuramente un carattere particolare, io per primo alle mie prima esperienze qui lo trovavo pesante, quasi irritante per la sua continua vena polemica e "rissosa".
Però col tempo ho imparato ad apprezzarne la schiettezza e guardare più il fondo significato dei suoi post piuttosto che la superficie della forma polemica.
Sulla competenza e bravura in questo giochino, nessuno ha il minimo dubbio.
Ho provato a lungo in pvt a farlo desistere dalla volontà di dimettersi che mi aveva confidato, ma gli va riconosciuta la fermezza di essere sempre fedele al suo modo di essere, abbandonando un gioco che sono sicuro gli mancherà tantissimo.
Come a noi mancherà la sua presenza ingombrante, ma fattiva in Lega.



Avatar utente
hispanico82
Pro
Pro
Messaggi: 5297
Iscritto il: 11/05/2004, 21:09
NBA Team: Philadelphia 76ers
Località: Between 45th Street and 2nd&3rd Avenue

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda hispanico82 » 06/10/2017, 13:09

Vilamar ha scritto:
06/10/2017, 2:59

Per questo non ho votato per l'espulsione di entrambi e per questo, ora che Tim ha deciso di lasciare, auspico che venga permesso a AFH di restare.
Perdonami la durezza, ma manco per sogno. Sia perchè il voto ha detto altro, sia perchè il motivo per cui si è arrivati a tutto ciò è la condotta di LA di cui AFH ha fatto parte.

Forse non vi rendete conto che il loro modo di comportarsi (fa poca differenza che Luca non ci sia più) ha influenzato anni di Dinasty sia in Off-Season che durante il campionato, che i Commish hanno dovuto studiare la notte per arginare il problema e che per chi come Tim non riesce a farsela scivolare addosso ha rappresentato fonte di ulcere e gastriti.

Per come la vedo io, mi dispiace moltissimo se Tim non ci ripensa (nonostante sia un cacacazzi, e gliel'ho detto in privato) e resta insieme a noi, ma LA andava esclusa anni fa.



Sampras87
Senior
Senior
Messaggi: 2208
Iscritto il: 28/08/2014, 11:24

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda Sampras87 » 08/10/2017, 13:58

non ho ben capito se è questo il nuovo topic del TT..un caldo benvenuto ai due nuovi arrivati e soprattutto complimenti vivissimi per il nome della nuova franchigia della baia :notworthy:


Winning cures more ills than penicillin (V.Fangio)

Baroneir
Rookie
Rookie
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/04/2017, 1:04
NBA Team: New York Knicks

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda Baroneir » 11/10/2017, 20:41

Aspettando la conferma di questo topic come nuovo TT un grande saluto ai tre nuovi arrivati: contando me ben 3 nuove squadre al via. Con i nuovi contratti ciccioni si prospetta una stagione frizzante. Ah qualcuno si vuole lanciare a fare qualche preview?



Avatar utente
maspero71
Senior
Senior
Messaggi: 1007
Iscritto il: 06/09/2012, 14:58

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda maspero71 » 11/10/2017, 22:17

Grazie per il benvenuto ragazzi, il mio in effetti è un ritorno nella lega, visto che per un paio di anni ho gestito la franchigia che si trovava ad orlando.
io e stramonio gestiamo una squadra nella dynasty nfl, e lui da deluso ex fan dei san diego chargers ha chiesto la relocation della squadra nella bella città della california del sud.
Il roster che abbiamo ereditato mi sembra buono, speriamo di "amministrarlo" bene ....
Buona stagione a tutti !!!!!!



Avatar utente
stramonio
Rookie
Rookie
Messaggi: 409
Iscritto il: 30/09/2012, 13:06
MLB Team: san diego padres
NFL Team: fuck spanos
NBA Team: detroit pistons

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda stramonio » 12/10/2017, 20:11

Ciao a tutti, mi associo ai ringraziamenti del mio compare, spero sia un'esperienza stimolante e divertente tanto quanto lo è quella della dynasty di football cui partecipo. In effetti sono riuscito ad impietosire il mio socio sul nome della città di cui sono inconsolabile orfano nel football, cercando di farla "rivivere" (sportivamente ovvio) almeno qui. Il bel nick è invece farina del suo sacco che ho accolto ben volentieri. Ancora so poco per cui ora sotto a studiare. Buona stagione a tutti anche da parte mia!!



Avatar utente
Cobain88
Senior
Senior
Messaggi: 2731
Iscritto il: 22/05/2008, 23:27
NBA Team: New York Knicks

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda Cobain88 » 13/10/2017, 8:29

Prima di tutto, un caloroso benvenuto ai nuovi.
Ereditate le due ultime finaliste della Western Conference ed in generale due front-office che hanno fatto bene negli ultimi anni(per gli altri: lo dico senza voler fare polemiche, mi riferisco ai freddi numeri :ok: ), una gran bella responsabilità per dei rookies :thumbup:

Detto questo, un veloce power ranking(che chiaramente sarà del tutto errato alla 56esima :laughing: ) delle tre Division che non vedono i miei Cads in lizza:

ATLANTIC: 1)MIA 2)BOS 3)NY 4)PHI 5)TAM
Miami e Boston si giocheranno presumibilmente il titolo divisionale, NY potrebbe dare fastidio nella corsa PO. Phila e Tampa due ottime squadre, ma ancora giovani: il futuro è loro, il presente forse un po' meno.

MIDWEST: 1)DIE 2)SLC 3)HOU 4)VAN 5)DEN
Credo che la MidWest sia abbastanza aperta, la naturale favorita(San Diego ex Memphis) potrebbe pagare l' inesperienza dei nuovi proprietari, però il roster saggiamente costruito da Tim pare a prova di rookie wall, almeno per la RS. Dietro francamente può succedere qualsiasi cosa, SLC mezzo passo davanti a tutti(e i PO sarebbero un bel coronamento di un ottimo lavoro), ma Houston e Vancouver possono giocarsi le loro chance per la post-season. Denver parte da outsider, ma il Barba l'anno scorso ha quasi portato Detroit da solo ai PO, per cui...

PACIFIC:1)FRA 2)PHO 3)JOS 4)SEA 5)VEG
Anche per San Francisco vale lo stesso discorso fatto per San Diego: favoriti(cit.), ma con l' asterisco. Con la differenza che qui però i margini di errore mi sembrano ridotti da una Phoenix all' ultimo vero ballo per prendersi Division e, perché no, l' intera Western, e da una San Josè interessantissima e solidissima dark horse per la corsa PO. Seattle col core Westbrook-Griffin-Lonzo-Dirk può prendersi delle belle soddisfazioni, ma probabilmente per i PO bisognerà attendere ancora.
Chiuderà Las Vegas in tanking mode sfrenato :biggrin:



Vilamar
Rookie
Rookie
Messaggi: 713
Iscritto il: 12/10/2013, 16:01

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda Vilamar » 13/10/2017, 11:45

Se pensate che noi si voglia tankare, sbagliate di grosso.
Lotteremo ogni singola partita! :metal:

Intanto anch'io mi unisco nel benvento ai nuovi entrati.



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3362
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda goldenboylepre » 14/10/2017, 13:49

Allora butto giù il mio ranking diviso per conference.

EASTERN

1) Indiana: ha la stessa squadra della passata stagione e ha finito l'annata in maniera devastante. Quindi perché non dovrebbe continuare il trend?
2) Miami: è la stagione dell rinascita dopo tante peripezie e ricostruzioni. Spero davvero che abbiamo una buona stagione nonostante siano rivali di division
3) Cleveland: roster mezzo ricostruito intorno ai 4-5 punti cardine del team. Credo che faranno un inizio di stagione davvero molto buono, anche grazie a un pò di buona sorte dovuta a infortuni che potrebbero premiare giocatori del roster, e poi cercheranno di finire meglio della passata stagione che dominarono.
4) Boston: basa tutto su 5/6 giocatori ma molto affidabili in ambito RS fantasy. Dovrebbero bastare loro per prendersi un posto ai PO ma la profondità di roster non è eccelsa.
5) Tampa: a me piace il team. Senza superstar ma tantissima profondità e tantissimi giocatori che possono portare buoni FP. Appena trovano il sostituto di Sullinger metteranno un ulteriore pezzo al puzzle che potrebbe essere decisivo per i PO.
6) Charlotte: ha un duo di C da potenziali 80 fp a serata e comunque anche nel complesso la profondità del reparto C è la migliore della lega. Nik ha cercato di mettere qualche pezza nel reparto G e probabilmente spera che qualche F al fianco di Gordon possa dare apporto durante la stagione
7) Detroit: Molto indecifrabile. Reparto G da squadra PO, hanno investito molto su Nurkic in FA e reparto F che se gira potrebbe garantire un minimo di costanza per far fare al team la solit stagione positiva ai limiti della zona PO.
8) New York: squadra veterana che ha aggiunto George al core per vedere se basta quello per lottare per i PO. Sarà complesso e deve girare veramente tutto per il verso giusto ma non impossibile per i PO.
9) Chicago: una delle tante squadre a partire con handicap davvero seri causa infortuni. Ha fuori il miglior giocatore, o al massimo il secondo, per l maggior parte della stagione. Questo è qualcosa che ti azzoppa in maniera determinante spesso e volentieri. Con Thomas dall'inizio sarebbero stati da cors PO.
10) Philadelphia: nettamente la peggiore, forse non per il roster nel complesso ma la sorte sta già picchiando durissimo e la squadra costruita secondo alcuni principi si sta scioglieno ome neve al sole ancor prima di iniziare. Purtroppo non si può far molto se si ha in una settimana di PS 2 infortuni quasi season-ending per quella che è la stagione dinasty. Sarà un'annata più che altro di valutzione dei tanti ragazzii a roster per vedere su chi puntare e chi meno.


WESTERN

1) San Francisco: Sono campioni in carica nonostante l'assenza di un fenomeno dinasty come Cousins. Al posto di George e Cousins è arrivato Wall insieme a un gruppo di giocatori di buon livello. Molto dipenderà da Jokic e se manterrà il livello strepitoso dell'ultima stagione.
2) San Diego: hanno cercato di tenere il core quanto più integro possibile per poi aggiungere qualche ragazzino e qualche FA che non è arrivato. Se riescono a prendere un paio di pezzi tra gli svincolato possono lottare per il vertice della conference.
3) Phoenix: con 4 star non è possibile non andare ai PO. Forse il contorno è migliorato rispetto alla passata stagione ma ancora una volta dovranno fare a meno di Exum (investimento che in 4 anni ha portato quasi 0 dividendi per vari fattori purtroppo).
4) Las Vegas: sulla fiducia perché costruisce gran bei roster. Inoltre le cose iniziano a girare bene, vedi situazione G di Chicago, quindi devono solo tenere sino al rientro di Lavine e poi se la giocano più o meno con tutti. Se poi si dovessero trovare Jabari per l'ultim parte della RS potrebbero fare l'ultimo passo m è un grande SE.
5) Salt Lake City: il core sono sempre quei 3 ma stavolta si è cercato i mettere intorno qualche gioatore migliore con qualche scommessa che potrebbe pagare. Si giocheranno l'accesso ai PO sino all'ultimo se i 3 big restano sani.
6) Seattle: si è passati da Durant a Westbrook. Forse qualcosina si è migliorati ma non saprei definire quanto. Per il resto si è presa la strada di Phoenix cioè prendere quante più star possibili e poi ci si arrangia per la profondità di roster. Vediamo se rende alla stessa maniera di Phoenix o in manier diversa.
7) Houston: è arrivato, secondo me, a un singolo pezzo dl fare una squadra da PO quasi certa. Quel pezzo è Gortat. Se gira per davvero il polacco, un grande SE per me, allora i PO sono alla portata.
8) San Josè: E' arrivata la superstar ma non c'era grande spazio salariale per costruire grandi cose intorno a lui quindi si spera che qualcuno dei ragazzini (e ne hanno di potenzialmente dvvero forti) possa esplodere per lottare per i PO:
9) Vancouver: squadra equilibrata senza fenomeni. A Est forse si giocherebbe i PO ma a Ovest è un pò diversa la situazione, comunque la strada intrpresa nella costruzione del roster mi piace.
10) Denver: tutto nelle mani del Barba. Nel complesso mi sembra ancora che un altro di ricostruzione si necessario.



Baroneir
Rookie
Rookie
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/04/2017, 1:04
NBA Team: New York Knicks

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda Baroneir » 14/10/2017, 17:42

Ringrazio la commissione per aver caricato i roster su sport.ws e approfitto del post per augurare buona stagione a tutti i proprietari :forza: :forza: :forza: :forza:



Avatar utente
goldenboylepre
Pro
Pro
Messaggi: 3362
Iscritto il: 25/07/2010, 20:49
NFL Team: Indianapolis Colts
Località: Provincia di Lecce

Re: CONCLUSIONI

Messaggioda goldenboylepre » 14/10/2017, 19:34

Baroneir ha scritto:
14/10/2017, 17:42
Ringrazio la commissione per aver caricato i roster su sport.ws e approfitto del post per augurare buona stagione a tutti i proprietari :forza: :forza: :forza: :forza:
E' uno dei nostri compiti. :thumbup:

Ci è voluta una mattinata abbondante ma alla fine siamo riusciti a tirare tutto su. :forza: :forza:

Ricordo a tutti che il calendario ufficiale è quello nostro non quello di Hoops.




Torna a “Dinasty NBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron