Rio 2016

la pallacanestro europea ed italiana
Avatar utente
Il Re ha parlato!
Rookie
Rookie
Messaggi: 134
Iscritto il: 26/03/2016, 20:37
NFL Team: Baltimore Ravens
Località: Perugia

Re: Rio 2016

Messaggioda Il Re ha parlato! » 20/08/2016, 3:43

Bella dichiarazione di Sasha Djordjevic(coach della Serbia)sulla nostra nazionale, prima della canguromachia vista stasera:


“Mi piace tantissimo la vostra frase “farsi una doccia di umiltà” e infatti la traduco spesso ai miei giocatori. Non si deve dimostrare di essere forti solo perché sta scritto sui giornali, ma bisogna dimostralo solo sul campo, perchè lì non si può mentire mai. A Berlino l’Italia ha fatto davvero delle grandi prestazioni, ma quando bisogna tirar fuori il carattere non ci si dev limitare solo alle parole. E’ un dispiacere perchè a Rio l’Italia ci stava alla grande e poteva fare buone cose. Peccato”.



Avatar utente
LukaV
Pro
Pro
Messaggi: 4393
Iscritto il: 20/01/2007, 0:30

Re: Rio 2016

Messaggioda LukaV » 20/08/2016, 7:55

Sull'ultima parte però non concordo, personalmente a Rio questa Italia non ci sarebbe stata proprio per niente, la differenza di intensità sui 10 gioctori sarebbe stata devastante, anni luce lontani da Serbia, Croazia, Australia, Spagna ecc...e anche a livello di talento mi pare che siamo decisamente accerbi. La frase di Djordjevic è bellase estrapolata dal confronto con noi, altrimenti mi sembra più la classica dichiarazione per accontentare il popolo italiano detta ad un giornalista italiano.



mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1082
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: Rio 2016

Messaggioda mario61 » 20/08/2016, 11:53

LukaV ha scritto:Sull'ultima parte però non concordo, personalmente a Rio questa Italia non ci sarebbe stata proprio per niente, la differenza di intensità sui 10 gioctori sarebbe stata devastante, anni luce lontani da Serbia, Croazia, Australia, Spagna ecc...e anche a livello di talento mi pare che siamo decisamente accerbi. La frase di Djordjevic è bellase estrapolata dal confronto con noi, altrimenti mi sembra più la classica dichiarazione per accontentare il popolo italiano detta ad un giornalista italiano.

Beh, non siamo alle olimpiadi perchè abbiamo perso due partite decisive al supplementare: Lituania all'europeo e Croazia nel girone.
Quella che non ci doveva essere è la Croazia, che arrivata nona all'Europeo, non aveva il diritto di partecipare al girone di qualificazione...
Poi è un peccato che Messina sia arrivato quest'anno e non lo scorso anno, l'anno scorso i giocatori fondamentali erano molto più in forma....



Avatar utente
LukaV
Pro
Pro
Messaggi: 4393
Iscritto il: 20/01/2007, 0:30

Re: Rio 2016

Messaggioda LukaV » 20/08/2016, 13:20

mario61 ha scritto: Beh, non siamo alle olimpiadi perchè abbiamo perso due partite decisive al supplementare: Lituania all'europeo e Croazia nel girone.
Eh Mario dici poco, se perdi le partite decisive difficilmente puoi qualificarti, abbiamo avuto due possibilità, con la seconda furbescamente in casa e siamo riusciti a fallirle tutte e due, per questo dico che in un sipario come quello di Rio la nostra squadra non avrebbe fatto altro che la comparsata...
mario61 ha scritto: Poi è un peccato che Messina sia arrivato quest'anno e non lo scorso anno, l'anno scorso i giocatori fondamentali erano molto più in forma....
Boh sarò eretico e non me ne intenderò per nulla, ma io sinceramente ho visto, nei momenti decisivi, la stessa gestione che tanto è stata criticata al suo predecessore.
Stessi errori di palla al salvatore della patria e si spera che la bomba da 8 metri, marcato, entri...non ho visto un solo movimento di squadra in quel frangente diverso dalla scorsa nazionale e sinceramente da Messina, se preso per questo, lo pretendevo neanche lo speravo...

La Croazia magari non ci sarebbe dovuta essere, ma avendone la possibilità in quel di Torino l'ha sfruttata, e per questo a mio giudizio l'Italia avrebbe fatto poco se non figure barbine



Avatar utente
Il Re ha parlato!
Rookie
Rookie
Messaggi: 134
Iscritto il: 26/03/2016, 20:37
NFL Team: Baltimore Ravens
Località: Perugia

Re: Rio 2016

Messaggioda Il Re ha parlato! » 21/08/2016, 2:32

Dipende tutto da che senso si vuole dare alla dichiarazione.
Nell'ultima frase poi io ci vedo più una critica che un complimento per la nostra nazionale, con: ”E’ un dispiacere perchè a Rio l’Italia ci stava alla grande e poteva fare buone cose. Peccato”, a mio avviso intendeva che come somma dei singoli sicuramente non avremmo sfigurato, visto anche il livello medio delle squadre, ma che nel basket(e più in generale negli sport di squadra), non basta. Se non sai giocare insieme ai compagni, se passi più tempo a lamentarti che a giocare: l'avversario è troppo forte, abbiamo giocato bene ma siamo stati sfortunati, non eravamo al 100%, ci manca un play e un centro, buh-uh :piango: (questi alcuni esempi). Se la grinta non la metti in campo, ma la lasci nelle dichiarazioni, non vai da nessuna parte.
L'Italia ci stava e poteva fare buone cose, ma non ha saputo superare i suoi limiti, che non sono nel talento, ma nella mentalità di chi parte già sconfitto, di una squadra che non è basata sulla meritocrazia, ma sullo status. Peccato.

Poi concordo con LukaV, e sono rimasto deluso dalla gestione Messina(finora), giocatori in forma o meno, mi aspettavo (molto) di più.

Concludo dicendo che trovo sciocco dire che la Croazia neanche doveva esserci, regolamenti per le qualificazioni che non hanno senso, visto che il merito se lo sono guadagnato sul campo, battendoci meritatamente nel pre-olimpico, battendo la Spagna nella prima partita, e facendo sudare squadre ben più quotate durante il torneo, mostrando un'ottimo basket, cosa che non posso dire della nostra nazionale a cui non vedo fare una partita decente da quasi vent'anni.



Avatar utente
ghista
Pro
Pro
Messaggi: 7098
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: Rio 2016

Messaggioda ghista » 21/08/2016, 12:01

Il Re ha parlato! ha scritto:Dipende tutto da che senso si vuole dare alla dichiarazione.
Nell'ultima frase poi io ci vedo più una critica che un complimento per la nostra nazionale, con: ”E’ un dispiacere perchè a Rio l’Italia ci stava alla grande e poteva fare buone cose. Peccato”, a mio avviso intendeva che come somma dei singoli sicuramente non avremmo sfigurato, visto anche il livello medio delle squadre, ma che nel basket(e più in generale negli sport di squadra), non basta. Se non sai giocare insieme ai compagni, se passi più tempo a lamentarti che a giocare: l'avversario è troppo forte, abbiamo giocato bene ma siamo stati sfortunati, non eravamo al 100%, ci manca un play e un centro, buh-uh :piango: (questi alcuni esempi). Se la grinta non la metti in campo, ma la lasci nelle dichiarazioni, non vai da nessuna parte.
L'Italia ci stava e poteva fare buone cose, ma non ha saputo superare i suoi limiti, che non sono nel talento, ma nella mentalità di chi parte già sconfitto, di una squadra che non è basata sulla meritocrazia, ma sullo status. Peccato.

Poi concordo con LukaV, e sono rimasto deluso dalla gestione Messina(finora), giocatori in forma o meno, mi aspettavo (molto) di più.

Concludo dicendo che trovo sciocco dire che la Croazia neanche doveva esserci, regolamenti per le qualificazioni che non hanno senso, visto che il merito se lo sono guadagnato sul campo, battendoci meritatamente nel pre-olimpico, battendo la Spagna nella prima partita, e facendo sudare squadre ben più quotate durante il torneo, mostrando un'ottimo basket, cosa che non posso dire della nostra nazionale a cui non vedo fare una partita decente da quasi vent'anni.
Non so che concetto hai del tempo ma Atene 2004 era 12 anni fa non 20 di sicuro.......



Avatar utente
Il Re ha parlato!
Rookie
Rookie
Messaggi: 134
Iscritto il: 26/03/2016, 20:37
NFL Team: Baltimore Ravens
Località: Perugia

Re: Rio 2016

Messaggioda Il Re ha parlato! » 21/08/2016, 17:53

Non è che mi sia piaciuta un gran che quella nazionale infatti :laughing:
Con il talento e la grinta che aveva quella squadra si poteva fare di più, e non parlo dell'argento che fu l'apice, ma di risultati migliori in una finestra di tempo un po' più ampia, rispetto a quella che ebbe quella formazione.
Invece di vedere quell'argento come un punto di partenza per quanto fatto di buono nell'era Tanjevic e nei primi anni di quella Recalcati, lo si vide come il traguardo e ci si accontento, iniziando un declino che continua tutt'oggi. :sad:



Avatar utente
darioambro
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 12624
Iscritto il: 13/07/2005, 15:57
MLB Team: Boston Red Sox
NFL Team: New York Jets
NBA Team: New York Knicks
NHL Team: Detroit Red Wings
Località: Pistoia, ma Fiorentino di nascita
Contatta:

Re: Rio 2016

Messaggioda darioambro » 21/08/2016, 23:11

LukaV ha scritto:Sull'ultima parte però non concordo, personalmente a Rio questa Italia non ci sarebbe stata proprio per niente, la differenza di intensità sui 10 gioctori sarebbe stata devastante, anni luce lontani da Serbia, Croazia, Australia, Spagna ecc...e anche a livello di talento mi pare che siamo decisamente accerbi. La frase di Djordjevic è bellase estrapolata dal confronto con noi, altrimenti mi sembra più la classica dichiarazione per accontentare il popolo italiano detta ad un giornalista italiano.
Ti do pienamente ragione, la nostra nazionale , o almeno quella vista nella partita con la Croazia a Torino, non avrebbe fatto granchè in qualunque girone, penso ad una squadra energica come la Nigeria, magari limitati tecnicamente, ma che lottano su ogni pallone in ogni azione.


IGNOTO SEPARATISTA NFL
if you don't believe in yourself, nobody's will.
"All the way from Tampa, Florida, ....Obituary"

https://www.youtube.com/watch?v=k5aNq2fjdEw
Forza Vecchio Cuore Granata

Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5277
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: Rio 2016

Messaggioda PENNY » 22/08/2016, 9:14

Dichiarazione di Djordjevic perfetta imho, ha fatto intendere che come nomi e potenziale la nostra nazionale avrebbe potuto tranquillamente starci in questa olimpiade e io concordo, abbiamo dimostrato di poter giocare alla pari con le migliori se tutto gira bene.
Altrettanto vera la sue prime parole, inutile farsi le pippe su quanto fossimo forti se poi al momento della verità abbiamo sempre toppato, i nostri uomini migliori in testa, per un motivo o per un altro.
Purtroppo questa generazione verrà forse ricordata come la più grande incompiuta tra le nostre nazionali e non posso che applaudire la Croazia che non ha rubato niente, ha dimostrato di meritare questa olimpiade più di noi essendo più pronta a giocare certe partite ed è venuta a eliminarci a casa nostra.

A sto punto si potrebbe parlare di ulteriore a occasione per i nostri ragazzi con il prossimo europeo, ma ormai le "ultime spiagge" cominciano a essere un po troppo ripetitive ad ogni manifestazione.
Dispiace perchè non credo che i nostri leader pecchino di presunzione o pressapochismo, gente come Gallinari, Datome, Beli...ha sempre dimostrato di tenerci e non si è mai risparmaita, ma evidentemente non è bastato.



mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1082
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: Rio 2016

Messaggioda mario61 » 22/08/2016, 16:17

mah, sarò troppo buonista, ma a me la nazionale 2015 era piaciuta molto, aveva battuto Spagna e Germania e se l'era giocata con tutte, Gallinari Bargnani e Belinelli erano in forma nel 2015, nel 2016 proprio no, e nonostante la difesa molto migliore siamo stati buttati fuori.
Vorrei però ricordare che al preolimpico Italia - Croazia è finita 1-1. La prima sfida l'abbiamo vinta noi, e di sette punti, la seconda loro e al supplementare. E non ditemi che la prima non contava perchè chi perdeva incontrava la Grecia....
Insomma, mi sembra che i vostri giudizi siano troppo duri.



mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1082
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: Rio 2016

Messaggioda mario61 » 22/08/2016, 16:22

e quando dico che la Croazia al preolimpico non ci doveva essere, faccio una semplice constatazione. Non si era qualificata, era stata eliminata, non ne aveva acquisito il diritto sul campo. Mentre l'Italia ne aveva acquisito il diritto sul campo arrivando 4 posizioni avanti alla Croazia all'Europeo, tutto qui.



Avatar utente
Nas
Pro
Pro
Messaggi: 6711
Iscritto il: 05/09/2009, 10:55
NBA Team: New York Knicks
Località: Nasir Jones from Queensbridge

Rio 2016

Messaggioda Nas » 22/08/2016, 17:05

Diciamo pure che se non era per il canestro di Gallinari allo scadere dei regolamentari si usciva contro la Germania ai gironi,se proprio vogliamo dirla tutta...


I never sleep, cause sleep is the cousin of death

Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5277
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: Rio 2016

Messaggioda PENNY » 22/08/2016, 17:12

mario61 ha scritto:mah, sarò troppo buonista, ma a me la nazionale 2015 era piaciuta molto, aveva battuto Spagna e Germania e se l'era giocata con tutte, Gallinari Bargnani e Belinelli erano in forma nel 2015, nel 2016 proprio no, e nonostante la difesa molto migliore siamo stati buttati fuori.
Vorrei però ricordare che al preolimpico Italia - Croazia è finita 1-1. La prima sfida l'abbiamo vinta noi, e di sette punti, la seconda loro e al supplementare. E non ditemi che la prima non contava perchè chi perdeva incontrava la Grecia....
Insomma, mi sembra che i vostri giudizi siano troppo duri.
Tutto vero ma la partita più importante delle 2 l'hanno vinta loro, quando la palla pesava di più loro hanno trovato canestri e noi no.
Il calo fisico ok? Abbiamo NBA e giocatori di eurolega come tutte le altre nazionali non può essere una scusa.
La verità è che Belinelli, Gallinari e Datome hanno tutti fallito nel momento della verità, chi per problemi di falli, chi per condizione fisica, chi perchè non è mai stato realmente in grado di essere un giocatore che ti vince la partita da solo. Dall'altra parte invece i loro migliori sono usciti nel momento del bisogno molto semplice.
Se continuiamo ad usare tutti questi alibi trincerandoci dietro il potenziale di questa squadra credo rimarrà sempre una splendida incompiuta.
Ovviamente sarò felicissimo di essere smentito ai prossimi europei.

Questa squadra ha avuto bellissime fiammate ma è sempre mancata di quel killer instinct e di quella concretezza che hanno i team vincenti e che permette di vincere 4-5 partite consecutive con autorità quando conta realmente, that's it.
mario61 ha scritto:e quando dico che la Croazia al preolimpico non ci doveva essere, faccio una semplice constatazione. Non si era qualificata, era stata eliminata, non ne aveva acquisito il diritto sul campo. Mentre l'Italia ne aveva acquisito il diritto sul campo arrivando 4 posizioni avanti alla Croazia all'Europeo, tutto qui.
Una constatazione errata, le 4 posizioni di vantaggio sulla Croazia valgono zero ai fini della qualificazione alle olimpiadi, quindi la Croazia aveva lo stesso identico diritto nostro di giocarsi le sue chanche per Rio.
La Francia cosa dovrebbe dire allora? è arrivata davanti a noi all'europeo, è andata lo stesso a giocarsi il preolimpico e l'ha vinto conautorevolezza per andare ai giochi, bastava fare come loro :biggrin:



mario61
Senior
Senior
Messaggi: 1082
Iscritto il: 04/07/2013, 14:13

Re: Rio 2016

Messaggioda mario61 » 22/08/2016, 19:52

PENNY ha scritto:
mario61 ha scritto:mah, sarò troppo buonista, ma a me la nazionale 2015 era piaciuta molto, aveva battuto Spagna e Germania e se l'era giocata con tutte, Gallinari Bargnani e Belinelli erano in forma nel 2015, nel 2016 proprio no, e nonostante la difesa molto migliore siamo stati buttati fuori.
Vorrei però ricordare che al preolimpico Italia - Croazia è finita 1-1. La prima sfida l'abbiamo vinta noi, e di sette punti, la seconda loro e al supplementare. E non ditemi che la prima non contava perchè chi perdeva incontrava la Grecia....
Insomma, mi sembra che i vostri giudizi siano troppo duri.
Tutto vero ma la partita più importante delle 2 l'hanno vinta loro, quando la palla pesava di più loro hanno trovato canestri e noi no.
Il calo fisico ok? Abbiamo NBA e giocatori di eurolega come tutte le altre nazionali non può essere una scusa.
La verità è che Belinelli, Gallinari e Datome hanno tutti fallito nel momento della verità, chi per problemi di falli, chi per condizione fisica, chi perchè non è mai stato realmente in grado di essere un giocatore che ti vince la partita da solo. Dall'altra parte invece i loro migliori sono usciti nel momento del bisogno molto semplice.
Se continuiamo ad usare tutti questi alibi trincerandoci dietro il potenziale di questa squadra credo rimarrà sempre una splendida incompiuta.
Ovviamente sarò felicissimo di essere smentito ai prossimi europei.

Questa squadra ha avuto bellissime fiammate ma è sempre mancata di quel killer instinct e di quella concretezza che hanno i team vincenti e che permette di vincere 4-5 partite consecutive con autorità quando conta realmente, that's it.
mario61 ha scritto:e quando dico che la Croazia al preolimpico non ci doveva essere, faccio una semplice constatazione. Non si era qualificata, era stata eliminata, non ne aveva acquisito il diritto sul campo. Mentre l'Italia ne aveva acquisito il diritto sul campo arrivando 4 posizioni avanti alla Croazia all'Europeo, tutto qui.
Una constatazione errata, le 4 posizioni di vantaggio sulla Croazia valgono zero ai fini della qualificazione alle olimpiadi, quindi la Croazia aveva lo stesso identico diritto nostro di giocarsi le sue chanche per Rio.
La Francia cosa dovrebbe dire allora? è arrivata davanti a noi all'europeo, è andata lo stesso a giocarsi il preolimpico e l'ha vinto conautorevolezza per andare ai giochi, bastava fare come loro :biggrin:
guarda che al preolimpico si sono qualificate le prime 7 dell'Europeo, la Croazia è arrivata nona ( a pari merito con altre 8 squadre) e non si è qualificata. E' stata invitata perchè l'Italia ha organizzato il preolimpico, ma se il preolimpico l'avesse organizzato la Svizzera sarebbe rimasta a casa. Non aveva acquisito il diritto sportivo di partecipare, tanto è vero che anche loro avevano messo una pietra sopra alle Olimpiadi.
E' hanno avuto anche un gran culo perchè tra le 8 none a pari merito hanno ripescato solo loro e la Turchia, e non ad. es. la Slovenia o Israele che erano arrivati noni come loro.



Avatar utente
PENNY
Pro
Pro
Messaggi: 5277
Iscritto il: 06/04/2004, 13:30
NBA Team: New York Knicks
Località: Cagliari

Re: Rio 2016

Messaggioda PENNY » 22/08/2016, 20:08

mario61 ha scritto:
guarda che al preolimpico si sono qualificate le prime 7 dell'Europeo, la Croazia è arrivata nona ( a pari merito con altre 8 squadre) e non si è qualificata. E' stata invitata perchè l'Italia ha organizzato il preolimpico, ma se il preolimpico l'avesse organizzato la Svizzera sarebbe rimasta a casa. Non aveva acquisito il diritto sportivo di partecipare, tanto è vero che anche loro avevano messo una pietra sopra alle Olimpiadi.
E' hanno avuto anche un gran culo perchè tra le 8 none a pari merito hanno ripescato solo loro.
Ammetto di non ricordare bene la vicenda, mi pareva fosse stata ripescata in base a ranking e risultati precedenti, ma non sono sicurissimo e non ho voglia di andare a ricontrollare, nel caso mi fido di te. Comunque tutto ciò rende la nostra sconfitta ancora più grave visto che abbiamo perso contro una squadra più scarsa sulla carta, che manco doveva essere lì e giocando in casa nostra con tutti i favori del pronostico :biggrin:




Torna a “Basket FIBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron