Serie A e basket italiano 2017-18

la pallacanestro europea ed italiana
Irving thomas
Rookie
Rookie
Messaggi: 435
Iscritto il: 07/09/2006, 22:37

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Irving thomas » 07/11/2017, 14:30

Ulisse ha scritto:
07/11/2017, 13:38
sia da un punto di vista degli sponsor (le coppe vanno in tv...le coppe danno visibilità anche all'estero...) che di appetibilità per i giocatori che a parità di stipendio immagino preferiscano anche la possibilità di mettersi in mostra anche sul palcoscenico europeo e non solo nazionale (anche per un discorso di contratti successivi...uno che va bene in EuroCup e campionato ha molto più potere contrattuale di uno che si è messo in mostra "solo" in campionato).
Può tornare per i giocatori, ma le coppe europee NON VANNO IN TV e di fatto non va in tv nemmeno l'Eurolega di Milano, che spesso e volentieri è disponibile solo sul player di ES..anzi mi sa che per il momento in TV (Eurosport2) non ci sia mai stata..

Il concetto è che per fare le coppe devi tu trovare uno sponsor "ad hoc" per le coppe.. sia uno sponsor che vuole "visibilità europea" (anche se sul termine visibilità dovremmo rifletterci) o uno a cui chiedi tu (società) il favore di frugarti in tasca per trovare i soldi per le coppe.. :thumbsdownsmileyanim:



Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 5516
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Pozz4ever » 08/11/2017, 0:24

fiat...



Ulisse
Newbie
Newbie
Messaggi: 64
Iscritto il: 13/12/2014, 12:50

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Ulisse » 09/11/2017, 11:42

Mercoledì agrodolce per le italiane in coppa che portano a casa 2 W e 3L. Le vittorie portano le firme di Avellino e Trento in casa mentre Reggio Emilia perde con il Bayern continuando il suo pessimo inizio di stagione (sebbeno non credo che questa potesse essere considerata la migliore partita per poter uscire dalla crisi di risultati), Sassari perde in OT in Lituania una partita che sarebbe stato molto importante vincere per rientrare nel gruppone che per ora si trova nella zona qualificazione ed infine Torino che perde in Russia con l'Unics mostrando che forse le top squadre dell'EuroCup sono ancora un po' distanti per la squadra di coach Banchi. Torino che comunque finisce un buon girone d'andata in cui vince le partite da vincere e perde solamente con le due top del girone (che probabilmente hanno anche qualcosa in più a livello di budget e quindi di roster).



Honkytonk
Rookie
Rookie
Messaggi: 417
Iscritto il: 05/10/2016, 11:58
MLB Team: Blue Jays
NFL Team: 49ers
NBA Team: Raptors

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Honkytonk » 12/11/2017, 15:37

Bella partita tra Cantù e Venezia che sorride ai lagunari nell'OT dopo che Culpepper ,dopo canestri eccezionali, manca un tiro libero pesante e un ultimo possesso nel tempo regolare buttato via


Immagine

Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 5516
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Pozz4ever » 13/11/2017, 9:26

si sta iniziando a scavare un buon solco tra le prime 5 e il resto.
sempre più soddisfatto di questa squadra che banchi sta plasmando a suo volere. al di là delle polemiche estive, mi sembra che si stia instaurando un rapporto di fiducia profondo tra il roster e il coach. e questi cambi di ritmo tra primo e secondo tempo (che sono l'esatto contrario di quanto accadeva gli anni scorsi) sono per buona parte merito di banchi.



Ulisse
Newbie
Newbie
Messaggi: 64
Iscritto il: 13/12/2014, 12:50

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Ulisse » 13/11/2017, 9:56

Pozz4ever ha scritto:
13/11/2017, 9:26
si sta iniziando a scavare un buon solco tra le prime 5 e il resto.
Le prime in pratica vincono sempre o quasi. La differenza con il resto delle squadre sembra essere abbastanza grande e sembra mancare la fascia delle squadre che dovrebbero essere di metà-alta classifica.
Brescia continua il suo percorso netto andando a vincere in casa di una Virtus Bologna che perde la quarta partita punto a punto della stagione, sarà l'esperienza o lo scotto che una neopromossa con tutto il quintetto nuovo deve pagare alla serie A ma le sconfitte in volata stanno diventando un serio problema per la squadra di Ramagli. Virtus che in settimana ha messo fuori rose l'ex capitano Rosselli e che quindi dovrà gioco forza tornare sul mercato (potrebbe starci un sotituto italiano di Rosselli più il famoso quinto straniero). Al suo inseguimento si confermano Venezia che vince sudando a Cantù, Milano che espugna Trento (alla squadra trentina mancavano due giocatori fondamentali) e Torino che rispetta i pronostici contro Cremona. Subito dietro Avellino ha la meglio su una Varese che si candida a mina vagante del campionato mentre Capo d'Orlando va a vincere a Sassari dove i sardi escono tra i fischi del loro pubblico. Nello scontro salvezza tra Pesaro e Brindisi i pesaresi rincorrono per tutta la partita per poi mettere la freccia nell'ultimo quarto; davvero una bella prova di carattere e condita dalle belle prestazioni di Moore e Mika (oltre alla solita solida prova di Omogbo).



Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 5516
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Pozz4ever » 13/11/2017, 10:05

pesaro vista qua mi è sembrata una squadra giovane che appena sistema due o tre cose può fare un buon torneo, mika e moore ottime prese. specie il primo di cui ho letto un po' la storia su basket magazine, aveva smesso due anni per fare la missione da pastore mormone tra l'altro proprio in italia. lungo molto atletico, margini di crescita notevoli.



Ulisse
Newbie
Newbie
Messaggi: 64
Iscritto il: 13/12/2014, 12:50

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Ulisse » 13/11/2017, 11:21

Pozz4ever ha scritto:
13/11/2017, 10:05
pesaro vista qua mi è sembrata una squadra giovane che appena sistema due o tre cose può fare un buon torneo, mika e moore ottime prese. specie il primo di cui ho letto un po' la storia su basket magazine, aveva smesso due anni per fare la missione da pastore mormone tra l'altro proprio in italia. lungo molto atletico, margini di crescita notevoli.
Pesaro mi è capitata di vederla già 3/4 volte quest'anno e mi è sembrata una squadra dai buoni margini di miglioramento con un gruppo giovane e molto volenteroso. La sconfitta casalinga con Cremona poteva essere pesantissima (e può ancora esserlo ovviamente) ma la vittoria di ieri ha ridato un po' di ossigeno a una piazza che iniziava a sentire il peso delle sconfitte.
Omogbo è un fattore a rimbalzo ed anche in attacco ha delle giocate che ti fanno spalancare gli occhi; Moore è un realizzatore che quando si accende è difficilissimo da fermare e Mika sta migliorando di partita in partita, è atletico ma ha anche una buona mano e un buon tiro dalla media. Probabilmente la VL lotterà fino alla fine per non retrocedere ma forse qualcuno i questi giocatori potrebbe togliersi delle belle soddisfazioni durante la sua carriera.



Honkytonk
Rookie
Rookie
Messaggi: 417
Iscritto il: 05/10/2016, 11:58
MLB Team: Blue Jays
NFL Team: 49ers
NBA Team: Raptors

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Honkytonk » 19/11/2017, 21:59

Se non avete visto Milano-Avellino beh, fatevi un favore e recuperatela.
Se non tutta, Vi bastano gli ultimi 10 minuti.


FA-VO-LO-SA

Quei due tiri nell'overtime.
Mamma mia.
Theodore e Filloy, ma che ce frega dell'NBA :forza:


Immagine

Ulisse
Newbie
Newbie
Messaggi: 64
Iscritto il: 13/12/2014, 12:50

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Ulisse » 20/11/2017, 12:15

Concordo assolutamente, chi può deve assolutamente recuperare Milano-Avellino perché è stata qualcosa di bellissimo ed esaltante. Milano veniva dal doppio turno di Eurolega (di cui una partita andata ben oltre i 40 regolamentari) e quindi alla fine probabilmente ha anche pagato un pochino a livello fisico, ma Avellino si candita come assoluta protagonista di questo campionato, in modo particolare quando avrà il roster al completo.
Bella anche la vittoria di Cantù a Torino con un vantaggio anche di 20 punti per i lombardi e la rimonta che non è riuscita a Torino, Cantù ha dei giocatori che se in giornata possono tranquillamente giocarsela con chiunque (anhe se magari non ha una panchina lunghissima). Reggio in emergenza va a vincere a Cremona, al completo anche la Reggiana secondo me è una squadra che vale più della lotta salvezza dove ora è invischiata. Trento si riprende (o almeno prova a farlo) e fa un sol boccone di una Pesaro che è andata sotto di 10 quasi subito ed in pratica non è mai riuscita a riavvicinarsi. In fondo alla classifica vince anche Brindisi con un Moore davvero stratosferico, Bologna già corta (con il famoso 4 straniero che dovrebbe essere preso e l'allontanamento di Rosselli) perde anche S. Gentile prima della partita e perde per l'ennesima volta in un finale punto a punto. Brescia continua la sua cavalcata solitaria e sta già ipotecando la partecipazione alla Coppa Italia...



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14537
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Bonaz » 20/11/2017, 13:24

Direi che ormai si possa dire che Brescia sia una bella realtà di questo campionato. Non so se potrà giocarsi lo Scudetto, ma per ora le premesse sono molto buone


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Ulisse
Newbie
Newbie
Messaggi: 64
Iscritto il: 13/12/2014, 12:50

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Ulisse » 20/11/2017, 13:46

Bonaz ha scritto:
20/11/2017, 13:24
Direi che ormai si possa dire che Brescia sia una bella realtà di questo campionato. Non so se potrà giocarsi lo Scudetto, ma per ora le premesse sono molto buone
Forse per lo scudetto è un filino corta come squadra ma è anche vero che quello che ha mostrato in questi primi mesi della stagione non pone molti limiti alla squadra bresciana. Hanno difesa, intensità e anche un bel gruppo senza eccessi di protagonismo...tutti elementi essenziali per un'ottima stagione. Inoltre secondo me sono allenati davvero bene e hanno la capacità di rimanere attaccati anche quando gli avversari provano lo strappo...



Ulisse
Newbie
Newbie
Messaggi: 64
Iscritto il: 13/12/2014, 12:50

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Ulisse » 06/12/2017, 10:43

Bellissima la vittoria di Trento in Euro Cup contro una squadra sicuramente forte come è lo Zenit. Trento che veniva dalla sconfitta a Capo d'Orlando (ieri sconfitta in Europa) e che ora vede piangere la sua classifica in campionato; al contrario Capo d'Orlando con l'aggiunta di Maynor (sicuro che non potesse fare comodo anche a squadre più in alto in classifica...?) pare che possa togliersi dalle zone calde della classifica. Molto molto bella anche lo scontro al vertice tra Avellino e Venezia con gli irpini che per la seconda partita di seguito riescono a pareggiarla con un'ultima azione perfetta; nel supplementare non c'è storia e Venezia è costretta ad alzare bandiera bianca. Brescia prosegue la sua marcia (per ora) inarrestabile ed espugna anche il campo di una Cantù a cui non si può certo rimproverare di non averci provato, ma Landry era davvero in gran forma e Vitali spiega basket a tanti eh.
Milano soffre ma vince in casa di una Reggio Emilia che continua a essere sul fondo della classifica ma che ha dato risposte convincenti. Bologna interrompe la serie di sconfitte consecutive ma sembra ancora dover lavorare molto sulla squadra; la vittoria soffertissima con Cremona comunque permetterà di farlo con un po' più di tranquillità (e con un Baldi Rossi in più). Anche Pistoia riesce a tornare alla vittoria e lo fa con una Torino che invece nelle ultime settimane/partite sembra aver perso un pochino della brillantezza che era stata tipica delle partite di inizio stagione. Pesaro batte Varese scappando via nei primi due quarti per poi essere rimontata e per poi vincerla (di nuovo) con una tiro davvero spettacolare di Moore. Infine senza storia lo scontro tra Sassari e Brindisi con i sardi che se ne vanno fin dalla palla a due e non voltandosi più indietro la portano a casa senza grosse sofferenze; per Brindisi continua il periodo sul fondo della classifica...



Avatar utente
Bonaz
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 14537
Iscritto il: 22/12/2005, 10:28
NFL Team: Cincinnati Bengals
NBA Team: Portland Trail Blazers
NHL Team: New York Rangers
Località: Mantua - Brixia a/r

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Bonaz » 10/12/2017, 10:25

Prima sconfitta per Brescia in campionato contro Sassari
1 punto :dash2:


rodmanalbe82 ha scritto:Bonaz ridefinisce il concetto di "come lavorare a fine luglio" :truzzo:
ripper23 ha scritto:Bonaz porta la voglia di non fare un cazzo in ufficio a livelli ineguagliabili :notworthy:
Bluto Blutarsky ha scritto:Annuntio vobis gaudium magnum, habemus Bonaz

:appl: :appl: :appl:

Avatar utente
Pozz4ever
Pro
Pro
Messaggi: 5516
Iscritto il: 24/02/2006, 23:23
Località: Torino

Re: Serie A e basket italiano 2017-18

Messaggioda Pozz4ever » 11/12/2017, 9:10

che a torino fosse successo qualcosa è stato confermato anche dalla dirigenza. che evidentemente è intervenuta, insieme a banchi, prima di fare cose drastiche tipo tagli. perchè se si rema tutti nella stessa direzione e si gioca di squadra, in attacco come in difesa, si è capaci di fare cose come quelle di ieri, tipo tenere milano a 59 punti. mi auguro che tutti i contrasti interni siano messi da parte per portare a termine una grande stagione, che comunque al di là di tutto recita 7 vittorie e 3 sconfitte.




Torna a “Basket FIBA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron