Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

La gente vuole solo il goal
Avatar utente
Luca79
Pro
Pro
Messaggi: 5479
Iscritto il: 03/02/2007, 22:03
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers
Località: Tra Venezia e Padova
Contatta:

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda Luca79 » 07/12/2017, 21:05

Ma lo stemma delle 7 CL non possiamo evitarlo? :icon_paper:


19.12.11:26.01.12 - An incredible journey from Saint Jean Pied de Port to Fisterra

Immagine

Avatar utente
esba
Senior
Senior
Messaggi: 1604
Iscritto il: 26/01/2012, 14:49

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda esba » 07/12/2017, 21:07

Rico Tubbs ha scritto:Se il Rijeka era ancora Fiume avrebbero fatto goal Pulici e Graziani :forza:
Manco fosse un Bar Scieva qualunque

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk



Io ci sono ancora, Moggi no. Cit. ZZ

Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 8372
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda doc G » 07/12/2017, 21:23

Non ho visto la partita, per fortuna, ma ho un dubbio: se davvero Gattuso ritiene la preparazione insufficiente e sta provando a riprenderla, è possibile che fossimo imballati?
Non è che io ne sia convinto, è una speranza

Inviato dal mio SAMSUNG-SM-G935A utilizzando Tapatalk




BruceSmith
Hero Member
Hero Member
Messaggi: 13903
Iscritto il: 06/05/2004, 15:03
Località: Milano
Contatta:

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda BruceSmith » 07/12/2017, 21:29

Gerry Donato ha scritto:
07/12/2017, 18:11
Come detto sulla comunicazione, arrivare dopo Galliani non fa testo, il solco è enorme a prescindere; ma il problema è che proprio quel profilo alto nelle presentazioni, nel giochetto delle cose formali, negli hashtag, nei video coi viaggi di Fassone e Mirabelli a fare acquisti, ora si ritorce contro a chi ha alzato troppo l'asticella delle aspettative e fallisce in campo e fuori.
Tra un durello e l'altro dei Luca10 di questo mondo, che oggi scaricano tutte le colpe su Montella convinti di aver trovato il colpevole della ritrovata impotenza autunnale. :laughing:
(se il capolavoro è il rinnovo di gigio siamo messi bene. :forza: )
non sono un feticista della comunicazione come molti qua dentro, quindi non mi ha mai interessato granchè. però dovreste chiedervi se il profilo era davvero così "alto" o se - più semplicemente - è stato il tifoso gasatissimo a vederlo così.

tornando a problemi più preoccupanti (non saprei dire se perdere con i dopolavoristi è più o meno grave).. quali sarebbero le conseguenze del mancato accordo con la uefa? niente coppe? mercato bloccato? obbligo di rientrare delle spese in breve tempo?



lelomb
Pro
Pro
Messaggi: 6074
Iscritto il: 14/10/2013, 18:50
MLB Team: dodgers
NFL Team: packers
NBA Team: lakers
NHL Team: devils

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda lelomb » 07/12/2017, 22:02

Finche non ci andate in coppa non ci son quasi problemi.



Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 8372
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda doc G » 07/12/2017, 23:24

BruceSmith ha scritto:
Gerry Donato ha scritto:
07/12/2017, 18:11
Come detto sulla comunicazione, arrivare dopo Galliani non fa testo, il solco è enorme a prescindere; ma il problema è che proprio quel profilo alto nelle presentazioni, nel giochetto delle cose formali, negli hashtag, nei video coi viaggi di Fassone e Mirabelli a fare acquisti, ora si ritorce contro a chi ha alzato troppo l'asticella delle aspettative e fallisce in campo e fuori.
Tra un durello e l'altro dei Luca10 di questo mondo, che oggi scaricano tutte le colpe su Montella convinti di aver trovato il colpevole della ritrovata impotenza autunnale. :laughing:
(se il capolavoro è il rinnovo di gigio siamo messi bene. :forza: )
non sono un feticista della comunicazione come molti qua dentro, quindi non mi ha mai interessato granchè. però dovreste chiedervi se il profilo era davvero così "alto" o se - più semplicemente - è stato il tifoso gasatissimo a vederlo così.

tornando a problemi più preoccupanti (non saprei dire se perdere con i dopolavoristi è più o meno grave).. quali sarebbero le conseguenze del mancato accordo con la uefa? niente coppe? mercato bloccato? obbligo di rientrare delle spese in breve tempo?
Per ora al massimo problemi di mercato, si può acquistare solo se si vende, il problema non è tanto la possibile sanzione, ma gli scricchiolii sinistri sull'architettura milanista

Inviato dal mio SAMSUNG-SM-G935A utilizzando Tapatalk




Avatar utente
aeroplane_flies_high
Pro
Pro
Messaggi: 4981
Iscritto il: 12/09/2002, 13:12
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Venessia

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda aeroplane_flies_high » 08/12/2017, 0:49

Gattuso ha dichiarato che con la difesa a 4 ha visto cose leggermente migliori e condivido

col Bologna mancherà Romagnoli squalificato e potrebbe esserci dall'inizio una linea a 4
Borini - Musacchio - Bonucci - Rodriguez
centrocampo a 4
Suso - Kessie - Montolivo (Biglia) - Jack
due punte
Kalinic - Cutrone (Silva)



ghista
Pro
Pro
Messaggi: 6903
Iscritto il: 02/06/2008, 20:59
MLB Team: New York Mets
NBA Team: Orlando Magic

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda ghista » 08/12/2017, 2:11

Va bene che è duttile e la fase da esterno nei 5 non la fa male ma non è un pò azzardato Borini terzino?



Avatar utente
doc G
Moderator
Moderator
Messaggi: 8372
Iscritto il: 14/01/2007, 12:03
Località: Terni

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda doc G » 08/12/2017, 8:39

Boh, Borini è un rischio, ma si trstta anchr di una partita in cui occorrerà attaccare, sperando ci si riesca, e non è che Abate sia una sicurezza sulla fascia. Quando è in forma, motivato e concentrato riesce anche a tenere decentemente, ma come cala son guai, per esempio basta guardare il gol del pareggio di Brignoli.
Il tentativo ci sta.
Come la difesa a 4 ed un tentativo di 4-4-2.
Certo, se dovesse funzionare a gennaio serviranno due o tre mosse, ma quelle, casse permettendo, servirebbero in ogni caso, con tutti i moduli

Inviato dal mio SAMSUNG-SM-G935A utilizzando Tapatalk





Avatar utente
theanswer74
Pro
Pro
Messaggi: 8175
Iscritto il: 22/11/2011, 13:58
NFL Team: San Francisco 49ers
NBA Team: Los Angeles Lakers
Località: Albuquerque

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda theanswer74 » 08/12/2017, 11:42

Leggevo di un Gattuso che ha parlato di condizione fisica carente, e della sua impossibilità a caricare i suoi "perché se no si rompono".

Premesso che è un bel modo di pararsi il culo, ricorderei a 'sto miracolato della panchina che per battere una squadra che rischiava di finire il girone d'andata a zero punti, o per evitare figure di sterco vs Rjeca nn serviva la condizione dei maratoneti etiopi, bastava quella di mia zia in carriola.

E un' idea. Una eh.

Anche perché nn è stata la preparazione atletica di Montella a far prendere campo al Real Benevento.

Ma le sostituzioni modello minestraro anni ottanta.


«Se mi sento un uomo arrivato? Ogni tanto, per cinque minuti. Poi ricomincio tutto da capo» DiBa
«La Roma la amo troppo, viene dopo mia figlia. Non è ruffianeria. Quando segno non posso fare le orecchie alla Toni, non ci riesco. Mi viene da baciarla, la maglia...» DDR

Avatar utente
Gerry Donato
Messaggi: 6226
Iscritto il: 11/06/2006, 20:44
Località: Varese - Djerry - Nonno Papero - Legro - Taek - Numero uno dei non venuti al forum

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda Gerry Donato » 08/12/2017, 12:31

BruceSmith ha scritto:
07/12/2017, 21:29
Gerry Donato ha scritto:
07/12/2017, 18:11
Come detto sulla comunicazione, arrivare dopo Galliani non fa testo, il solco è enorme a prescindere; ma il problema è che proprio quel profilo alto nelle presentazioni, nel giochetto delle cose formali, negli hashtag, nei video coi viaggi di Fassone e Mirabelli a fare acquisti, ora si ritorce contro a chi ha alzato troppo l'asticella delle aspettative e fallisce in campo e fuori.
Tra un durello e l'altro dei Luca10 di questo mondo, che oggi scaricano tutte le colpe su Montella convinti di aver trovato il colpevole della ritrovata impotenza autunnale. :laughing:
(se il capolavoro è il rinnovo di gigio siamo messi bene. :forza: )
non sono un feticista della comunicazione come molti qua dentro, quindi non mi ha mai interessato granchè. però dovreste chiedervi se il profilo era davvero così "alto" o se - più semplicemente - è stato il tifoso gasatissimo a vederlo così.
Forse all'inizio, perché non penso che Fassone volesse davvero far partire il tormentone con "passiamo alle cose formali".

Ma dal piedistallo su cui molti tifosi rossoneri hanno messo lui e Mirabelli per gli 11 acquisti, proprio nel pieno dell'esigenza di trovare la quadra smentita dall'immobilismo di agosto, si sono fatti prendere la mano e se ne sono usciti a mercato aperto con l'autocelebrazione insopportabile del loro lavoro, generando i primi mugugni ed ovviamente esponendosi ora allo sberleffo alla luce dei risultati aziendali e sportivi:

Immagine



mtbs86
Senior
Senior
Messaggi: 2348
Iscritto il: 06/11/2015, 11:34
NFL Team: Pittsburgh Steelers
NBA Team: Philadelphia 76ers

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda mtbs86 » 08/12/2017, 12:40

Il #pustufatrunt show :notworthy: :notworthy: :notworthy:
Sembra passato un secolo



Avatar utente
rodmanalbe82
Pro
Pro
Messaggi: 5778
Iscritto il: 28/07/2003, 18:31
Contatta:

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda rodmanalbe82 » 08/12/2017, 14:58

Pensavamo di aver raschiato il fondo... e invece...

alzi la mano chi, dopo le prime due, pensi che Gattuso arrivi a febbraio. Sarebbe la sorpresa dell'anno



Avatar utente
Luca79
Pro
Pro
Messaggi: 5479
Iscritto il: 03/02/2007, 22:03
NFL Team: Tampa Bay Buccaneers
Località: Tra Venezia e Padova
Contatta:

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda Luca79 » 08/12/2017, 15:14

Premesso che farle adesso le considerazioni, mi sembra un pò prematuro, credo sia stato un errore cacciare Montella che almeno con le piccole il risultato lo portava a casa.

L'errore di cacciare adesso Montella è stato poi amplificato nell'indicare il suo sostituto come un mero traghettatore. A parte le dichiarazioni di facciata.

Già la nebulosità societaria mi sembrava sufficiente a portare instabilità, si è aggiunto pure l'ulteriore incertezza della figura dell' allenatore. Io i giocatori non li vedo poi così motivati nel dare il loro 100% e questo mi preoccupa parecchio anche considerando che da ora in avanti si farà sul serio anche in EL.


19.12.11:26.01.12 - An incredible journey from Saint Jean Pied de Port to Fisterra

Immagine

Avatar utente
Rico Tubbs
Pro
Pro
Messaggi: 6810
Iscritto il: 06/11/2011, 17:13
NFL Team: Philadelphia Eagles
NBA Team: Boston Celtics
Località: Miami, FL

Re: Milan l'è un gran Milan - Passiamo alle cose formali

Messaggioda Rico Tubbs » 08/12/2017, 15:20

rodmanalbe82 ha scritto:
08/12/2017, 14:58
Pensavamo di aver raschiato il fondo... e invece...

alzi la mano chi, dopo le prime due, pensi che Gattuso arrivi a febbraio. Sarebbe la sorpresa dell'anno
Se Gattuso venisse bocciato, non avrebbe piu senso rimandarlo in Primavera piuttosto che licenziarlo?




Torna a “Calcio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron